Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 49669 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Se invece sono analisi del sangue e non delle urine trovano qualcosa anche dopo 30/40 giorni? Sempre considerando le analisi specifiche delle forze armate

Risposta:

 La permanenza è la stessa 

Domanda: Ieri mi hanno fermato a piedi con 0,45gr di cocaina.mi era già successo nel 2003 con un gruppo di ragazzi ci avevano portato in caserma e avevamo dichiarato di averne fatto uso infatti poco tempo dopo lettera a casa e colloquio al sert

Tutto finito lì però poco tempo dopo volevo richiedere il porto d armi e per mia dimenticanza(ignoranza) dichiarai di non avere fatto mai uso di sostanze stupefacenti e da lì è partito un procedimento di dichiarazione di falso e porto d armi mai preso!ieri con gli agenti chiamando in centrale risultava solo questa dichiarazione di falso ma nn la prima segnalazione!la domanda è la seguente ma allora questa di ieri contestazione dell art 75 sarà la prima segnalazione o questa è la seconda?vorrei capire a cosa vo incontro e se posso migliorare la mia situazione?da 13anni mi sottopongo ad esami dell urine per il muletto risultati tutti negativi e ai tempi della contestazione di dichiarazione di falso mi ero sottoposto ad esami delle urine privati X fargli capire che ero pulito!grazie spero che nn mi sia dilungato troppo

Risposta:

 Ciao! La tua prima segnalazione potrebbe non essere stata inserita nella banca dati delle forze di polizia, da chi ti ha fermato la prima volta; la tua prefettura di residenza ha però una diversa banca dati per cui questa sarà a tutti gli effetti la tua seconda segnalazione, per la quale la legge prevede l’applicazione di una sanzione amministrativa che comporta la sospensione della patente, del passaporto e7o del porto d’armi per un periodo da due mesi a un anno. Puoi chiedere all’assistente sociale della prefettura se, effettuando un programma terapeutico prima del colloquio in prefettura, ne verrà tenuto conto nel decidere la sanzione da applicarti

A. Righini Prefettura di Firenze Ufficio NOT

Domanda: Nella mio magazzino oggi hanno fatto la visita medica del lavoro io Non possiedo patentino muletto sono un semplice magazziniere I miei colleghi non tutti hanno fatto urine volevo sapere cosa rischio

Risposta:

 Hanno fatto una visita medica generale o un accertamento tossicologico? Perché si tratta di due cose completamente diverse. Se risulti positivo alle sostanze vieni sospeso dalla mansione e inviato al Serd per fare nuovi accertamenti 

Domanda: Salve, ho 43 anni e sono un docente in un liceo. Da anni soffro di attacchi di panico e ansia generalizzata. Ho sempre lottato con psicoterapia e benzodiazepine. Da almeno 5 anni non soffrivo più di nulla, ma da marzo ho cominciato ad avere forti

attacchi di panico e agorafobia. Ho dovuto prendere da fine maggio malattia a scuola e ho grossi sensi di colpa. Da un anno andavo dalla psicologa che mi aveva curato anni fa, la quale mi ha consigliato di rivolgermi ad uno psichiatra che mi ha prescritto daparox, in gocce. Ho cominciato il primo giugno a prendere la dose, da 3 gocce, sono passato a 5 e poi dopo 15 giorni a 8 gocce. Fino ad un mese. Ho notato piccoli benefici, son tornato a fare la spesa da solo, ma sempre con ansia. Dopo un mese ci siamo rivisti e mi ha aumentato la dose a 10 gocce, che secondo lui è la dose adeguata per me, senza assolutamente dover aumentare. Ancora ho molte paure, soprattutto di ritornare a scuola e spesso l'ansia mattutina mi incupisce. Gli attacchi di panico coincidono con la seconda gravidanza di mia moglie e con un distacco di placenta che ha tenuto mia moglie a letto per più di un mese. Ho cambiato terapeuta, terapia funzionale e cognitivo-comportamentale, il quale ha espresso molta fiducia, ma io non mi sento al 100% e forse nemmeno al 50%. Chiedo perchè il mio psichiatra non vuole aumentare la dose? Leggo su vari siti tra cui medicitalia e anche qui che le dosi minime consigliate sono 20 mg o 20 gocce. Mentre il mio psichiatra, stimatissimo, ha detto che in un mese ha notato un notevole cambiamento in me. Il tono dell'umore è migliorato, ma l'ansia c'è sempre e proprio l'altra sera ho avuto, in luogo affollato, un principio di attacco di panico. P.s. Continuo a prendere xanax per un max di 2 mg al giorno. Vorrei capire meglio, perchè ho la volontà di uscirmene al più presto e di ritornare tra i miei alunni. Grazie

Risposta:

 Penso che sia stata una scelta clinica sulla base della sintomatologia e del quadro clinico generale. Al momento un dosaggio più alto potrebbe peggiorare l’ansia. 

Forse è necessario attendere del tempo per vedere ulteriori miglioramenti. 
Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: Buongiorno mi hanno appena trovato con 4,3 grammi di mariuana e mi hanno sequestrato la patente dicendomi che devo aspettare lettera dalla prefettura ,la mia domanda è:devo andare in croazia fra 10 giorni posso andarci?

Ho letto che verrò contattato dopo trascorsi 30 giorni e vero? in questo caso riuscirei ad andare in vacanza e tornare senza avere il dubbio che non mi trovano quando ricevo la raccomandata e se ho capito bene posso andarci perchè il divieto di espatrio possono applicarlo solo dopo il colloquio con la prefettura è vero?grazie inìfinite

Risposta:

 Buongiorno a te! ti confermiamo che la sanzione viene eventualmente applicata dopo il colloquio in prefettura per cui non avrai nessun problema per andare in vacanza. Per quanto riguarda la patente, invece, puoi andarla a ritirare presso la tua prefettura di residenza allo scadere dei trenta giorni di sospensione

A. Righini Prefettura di Firenze Ufficio NOT

Domanda: Salve ho una grossa EMERGENZA..ho 30 anni e fumo molta cocaina con l ammoniaca. da un po di tempo avvertivo forte prurito durante le mie serate..ho avuto o forse ho tutt ora i pidocchi del corpo su corpo e capelli. ho un sacco di palline bianche ov

ovunque..dovrebbero essere le uova..di seguito anche delle specie di bestie minuscole nere all interno della pelle.. dopo aver fatto piu e piu volte il trattamento ancora non capisco perche ora apparentemente i capelli sono puliti e durante il giorno stp bene ma se fumo coca cominciano a sbucarmi dalla pelle minuscoli puntini bianchi....come pup essere possibile?addirittura diversi da quelli che credevo le uova perche piu piccoli e pungenti. vi prego aiutatemi

Risposta:

 la coisa migliore è rivolgersi alla clinica dermatologica cvhe senz'altro sarà presente al'interno dell' ospedale principale della tua città. Saranno in grado di valutare al meglio cosa sta succedendo alla tua pelle (e forse anche alla tua psiche, a cui gli effetti della sostanza possono aver iniziato a creare seri problemi).

Domanda: Buongiorno avrei bisogno di sapere se nel periodo che si deve stare senza alcolici ..si può bere quelle bibite con taurina e caffeina.sto chiedendo x un amico che gli hanno sospeso la patente x sei mesi .con alcolisti con tasso alcolico 1,44

Risposta:

 se si tratta di sostanze che non contengono alcol si, altrimenti no.

Domanda: Buona giorno , non fumo da circa 4 mesi domenica ho fatto 5 tiri di una canna , quanto dura il the nelle urine.Grazie

Risposta:

 7/10 gg.

Domanda: Cocaina e recidiva tumore

Buona sera ho avuto un tumore al testicolo che è stato asportato e qualche mese dopo una recidiva a un linfonodo trattato con tre cicli di chemioterapia adesso è sei mesi che sono sotto controllo e il tumore sembra essere guarito. Per qualche giorno ultimamente ho fatto uso di cocaina poi interrotta questi giorni isolati di utilizzo di cocaina possono causare un altra recidiva del tumore o la cocaina non ha nulla a che fare con il tumore?

Risposta:

17.11.17

19.11.17

21.11.17

25.11.18

30.01.18

08.02.18

11.03.18

17.04.18

26.07.18

9 domande solo negli ultimi 9 mesi.

Sempre la stessa ed a cui abbiamo sempre risposto.

Qual è il tuo problema di fondo?

Perchè ci (e ti) stati ossessionando con questo tormentone?

Ci spiace solo che non potremo saperlo, dato che il tuo account sarà rimosso non

appena ti avremmo inviato questa - ultima - risposta.

 

 

 

Domanda: Buona sera io e da due mesi che ho smesso con la coca e devo fare il capello a novembre e la sostanza è andata in su nel capello ma se li raso la radice è gia pulita dopo due mesi di astimenza o vontinua a buttarla fuori con la ricrescita ?spiegatemi

Risposta:

 dopo due mesi è già pulita

Condividi contenuti