Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 43412 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Come un purino d'erba mi sta rovinando la vita.

Salve a tutti sono qui a scrivere la mia storia con la droga. Iniziai a fumare erba dall'inizio di agosto fin qui tutto bene...Il primo novembre mi avvanzò un pò d'erba e decisi di provare per la prima volta un purino...Andaai in camera lo preparai e lo fumai.Dopo 5 minuti non capivo più niente,mi guardavo allo specchio e avevo glio occhi tutti rossi,misi una canzone di whiz khalifa e iniziai a saltelare come un coglione da solo.La testa mi girava e avevo una sensazione mai provata prima,sentivo il cuore a 3000,batteva molto forte le bracce infuocate,decisi di farmi una doccia....Erano le 0:00 quando fumai.Una volta uscito dalla doccia caddi 2 volte,ero in panico...Andai in cucina e bevvi un pò d'acqua.Ma l'effetto non sveniva,allora mi reccai da mia madre,chiamò l'ambulanza e mi vennì a prendere....Non capivo proprio nulla,era come un sogno,non provavo emozioni,ero gasato ma allo stesso tempo eccitato,ridevo e piangevo,avevo paura...Avevo anche paura di rimanere cosi per sempre,il tempo passava velocissimamente!!!Il giorno dopo mi risvegliai un pò confuso,dopo gli accertamente ritornai a casa. Ma............Tutto era diverso,non mi sentivo più me stesso,era come un sogno.Ora sono qui a chiedervi aiuto,ho letto un pò su internet,credo che si tratti di psicosi e sindrome amotivazionale.Io non so che fare,martedì andrò da uno psicologo.

Risposta:

 La causa di quello che ti è successo, con tutta probabilità, è stata l'assunzione di una dose molto alta di cannabis. Questo ha provocato questo effetto così forte e prolungato con prevalenza di effetti allucinatori con una psicosi tossica. Si tratta comunque di disturbi che sono certamente destinati a concludersi anche se lentamente. Di questo disturbo ra parte proprio la sensazione che esso non debba più passare. Ma per fortuna non è così. La scelta di parlare con uno psicologo è certamente giusta. Insieme al suo aiuto sarà i portante la tua pazienza. E naturalmente il fatto di evitare di assumere ancora cannabis, seppur in dosi più basse.

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: per quanto tempo risultano valide le urine ai fini del drugtest se conservate bene in frigo?

Salve, sto facendo un percorso rieducativo al sert e ogni settimana mi fanno il drug test alle urine. Dato che nn sono controllato da nessuno e nn fumo più da un mese, infatti le mie urine adesso sono pulite,volevo sapere per quanto tempo si possono conservare risultando valore poi ai fini del drug test. noto che a volte tardano di 2 settimane i risultati,dicendomi che capita spesso per via di alcuni problemi in laboratorio. vorrei conservare la mia urina che adesso è pulita in frigo e travasarla nella loro provetta, tanto loro manco la toccano ne mi controllano, la ripongo io nel loro frigo. ne ho per altri due mesi e mi chiedevo se conservando adesso la mia che è pulita resiste senza che se ne accorgono per altri due mesi. grazie

Risposta:

...e se sei pulito (e soprattutto hai intenzione di restarlo) perchè mai devi fare tutti questi trasbordi e travasi di liquidi da una provetta all'altra? Correndo il rischio che una scorretta conservazione/manipolazione potrebbe rendere inutile l'accertamento, con una ulteriore richiesta di nuovi esami?

Domanda: patente: depakin lexotan e lendormin

buongiorno, sono un uomo di 43 anni. ho una patente A-B, sono costretto ad assumere 15 gocce di Lexotan e l'endormin per dormire, e Depakin (stabilizzatore dell'umore), tutto regolarmente prescritto dal medico. Questo dovuto a un episodio di depressione 8 anni fa nel quale mi dichiararono un'invalidità del 50%. Diagnosi: sindrome ansioso depressiva, disturbo della personalità nas. Premetto che non uso droghe e non bevo alcool. Tra poco mi scade la patente, avrò dei problemi? Grazie.

Risposta:

 se la richiesta è anche su questa tipologia di sostanze, si. Anche se regolarmente prescritte da un medico curante.

Domanda: Salve..3 mesi fa mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza,la mia domanda era,una volta che ho fatto gli esami del sangue,volendo se non guido posso farmi qualche bicchiere oppure c'è il rischio che mi facciano fare di nuovo delle

analisi a sopresa? So che comunque loro decidono di rinnovarti la patente per un determinato periodo e che poi dovrò rifarle ma per il momento,se voglio posso bere una volta finite le analisi,ovviamente se non guido e volendo anche prima che mi restituiscono la patente?

Risposta:

 se le analisi vanno bene, di solito non vengono fatti richiami a sorpresa

Domanda: Quindi con questi cut off della sostanza avendo assunto erba 4-5 giorni prima risulterò positivo e verrò condannato per guida sotto effetto di stupefacenti nonostante io abbia fumato 4 giorni prima di essere stato fermato e non stessi guidando sotto

effetto ?

Risposta:

 non possiamo saperlo, la variazione del THC presente nell'organismo varia in base a molteplici fattori (età, peso, modalità di assunzione, quantità assunta in precedenza, principio attivo presente nella sostanza ecc.)

Domanda: Bn giorno. Mi è stata ritirata la patente per stato di ebbrezza. Da quel giorno bevo il modico. Una birra piccola a pranzo e una a cena o un bicchiere di vino a pasto. E' tollerata questa misura quando farò l'esame del capello oppure devo smettere

di bere del tutto? Se si, quanto tempo prima? Un'altra domanda. Sono iscritta al sert. Qualora mi trovassero presenza di metadone nel capello, può essere un problema per riavere la mia patente o il fatto che sia iscritta al sert mi tutela? O devo smettere del tutto di prendere anche il metadone? Se si, quanto tempo prima?

Risposta:

 il consumo di una unità alcolica a pasto (un bicchiere di vino) non compromette l'esito degli esami 

Domanda: info Sert

Buonasera a tutti, il giorno 22 dovrò presentarmi in prefettura per dire che andrò al Sert a fare le analisi delle urine, dal giorno che mi presenterò al Sert al giorno dei test, quanto tempo circa dovrò aspettare? Avendo fumato una canna il giorno 16 ho abbastanza tempo per essere pulito? Vi ringrazio in anticipo per una eventuale risposta

Risposta:

 dipende dal ser.d., non esiste una regola valida per tutto il territorio nazionale

Domanda: Mi chiamo kassandra

Salve mi servirebbe uns risposta urgente. Vabbe innanzitutto è da due anni che uso eroina, ma ho smesso cinque mesi fa e domani è il mio ultimo giorno al sert, il problema è che questa settimana l ho sniffata tutti I giorni circa uno 0.5 al giorno. .domani ho le urine.. se io mi metto a bere tutta la notte acqua, sono in grado di bere anvhe sei litri.. dite che domani risulta negavito o positivo? Non importa se è chiara, lo sanno che bevo tanta acqua.. per piacere una risposta

Risposta:

 diciamo che con sei litri il risultato non è nè positivo nè negativo, ma solamente inutilizzabile perchè la creatinuria urinaria è totalmente diluita dall'acqua

Domanda: Comunità di recupero, sono preoccupata!

Salve Mia sorella si trova in una comunità di recupero per problemi di dipendenza da cocaina. Sono molto preoccupata, le regole sono molto rigide ( niente telefonate, budget economico ridotto, vengono addebbitate persino le spese per sapone, shampo, caffè, quando ti ammali vengono scalati dei soldi dal budget settimanale), ci sono delle punizioni ( non so quali ) per eventuali mancanze, i lavori che si svolgono sono molto pesanti. In una rara telefonata concessa ho sentito mezze frasi ( non si può parlare liberamente) su eventuali ricatti per avere sigarette e caffè da parte di non so chi. Essendo una delle poche donne in un contesto prevalentemente maschile sono molto preoccupata, sarei grata se qualcuno può raccontarmi le proprie esperienze anche in pvt. Grazie

Risposta:

 le comunità terapeutiche sono monitorate e controlate continuamente dagli organi sanitari  che ne devono verificare la correttezza non solo sui piani terapeutici, ma anche su quelli legali. Quello che può sembrare coercitivo e punitivo dall'esterno, spesso ha una valenza contenitiva utile al percorso affrontato dalla persona che sta ricostruendo la propia personalità, senza - e soprattutto lontano - dalle sostanze e da chi gliele potrebbe procurare. Dovete, come familiari, avere pazienza e attendere che le varie fasi del percorso terapeutico si concretizzino per vedere senz'altro dei miglioramenti nella vita del vostro familiare

Domanda: Salve ho capito che ctd, sgot, sgpt, gammagt, mcv riguardano il consumo alcolico, ma io dovrò fare anche una visita delle urine a sorpresa e cosa mi devo aspettare da quella? Potrebbero controllare il thc?

Risposta:

 nelle urine (e a sopresa) si può controllare di tutto...

Condividi contenuti