Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 24706 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: A cosa vado in contro?

Salve, ho 17 anni e l'altra sera sono stato fermato insieme ad alcuni amici, uno dei quali in possesso di uno 0.3 di erba. I carabinieri hanno verbalizzati tutto e ora mi ritrovo con un 121 comma 2 del D.P.R 309/90 in cui risulta che fumo abitualmente da circa un anno.. Ma di cosa si tratta precisamente? Insomma cosa succederà? Mi è stato detto che dovrò fare un incontro con uno psicologo tra tipo 6/7 mesi

Risposta:

 Salve a te! l’art.121 DPR 309/90 comporta la segnalazione al servizio per le tossicodipendenze competente (Sert) che ti convocherà, insieme ai tuoi genitori, per invitarti ad effettuare un programma terapeutico; poiché tale programma è volontario, puoi scegliere se effettuarlo oppure no, senza alcuna conseguenza nei tuoi confronti.

Domanda: ho fatto ricorso contro "il giudizio della commissione medica provinciale per patenti di guida" dovrò presentarmi in un altra unità sanitaria.vorrei sapere che tipo di esame si tratta e quanti esami sono. grazie

Risposta:

Gli esami delle Commissioni Medico Locali per ritiro della patente di guida, normalmente seguono tutte un iter di accertamento di questo tipo:
una valutazione anamnestica (ovvero l'esame obiettivo del paziente tramite una visita del medico della Commissione), clinica, familiare,
il dosaggio della CDT (transferrina carboidrato carente)
unitamente ad altre analisi quali il volume globulare, le transaminasi e soprattutto la GGT.
Esami questi ultimi che consentono di ampliare le possibilità diagnostiche.

Domanda: l esame del capello. si è positivi anche se in 6 mesi ho fumato una canna?

Risposta:

Le sostanze stupefacenti si depositano più stabilmente nei capelli.
Data la stabilità di questo deposito, una sostanza nel capello può essere rilevata molto tempo dopo il suo uso, proporzionalmente alla lunghezza del capello stesso.
La lunghezza del capello condiziona il tempo passato a cui si può risalire: circa un mese al centimetro.
Lo stesso discorso vale per i peli pubici. E per tutti gli altri.
Con il test del capello si possono evidenziare tracce delle seguenti sostanze illegali: marijuana, cocaina (incluso crack), oppiacei (inclusa eroina, morfina e codeina), anfetamine e MDMA.

Domanda: Buongiorno.se controllo una volta al mese x i tre mesi necessari per l esame dell etg capello e il cdt è negativo posso essere sicuro che lo sia anche l etg?grazie

Risposta:

  sono analisi completamente diverse e che non hanno alcun riferimento l'una con l'altra.

 
L'esame Etilglucoronide rileva i markers di eventuali abusi alcolici o l'andamento delle assunzioni di alcol nel periodo considerato
 
La CDT, abbreviazione del termine inglese Carbohydrate Deficient Transferrin o Trasferrina desialata, è una glico-proteina prodotta dal fegato e deputata al trasporto del ferro. Rispetto ai marcatori tradizionali di abuso cronico di alcool (GGT, MCV, ALT E AST), la CDT ha una specificità maggiore  (intorno al 95%) e, fattore non trascurabile, non è soggetta a variazioni causate da altre alterazioni dovute a farmaci, diabete, obesità, epatopatie e disordini ematologici.

Domanda: Ho fumato cannabis ieri sera e devo inizare cura di depakim e setralina. posso inizare subito o devo aspettare qualche giorno. premetto che non sono fumatrice abituale e che in 36 anni ne ho fumate 5 in questi ultimi due mesi per l'insonnia. grazie

Risposta:

 Stai tranquilla, puoi iniziare subito ad assumere la terapia. Rispetto alla cannabis devi tenere conto che essa può peggiorare dei disturbi dell'umore (come quelli di cui soffri tu) e quindi è necessario che tu sospenda l'uso in maniera definitiva.

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: ASTINENZA DA SUBOXONE

Buonasera, sto aiutando il mio ragazzo a smettere di prendere Suboxone.. lui lo assume da circa 6 anni, ha iniziato con una dose da 8 mg ma continuava a fumare eroina.. da circa 4 mesi gli hanno cambiato cura da Subutex a Suboxone e sono iniziati i porblemi per lui, ma il sollievo per me.. dato che ha deciso di smettere, ha iniziato a scalare da solo .. arrivando ad assumere negli ultimi 3 mesi circa 0,5 mg il giorno. Ha smesso di assumere Suboxone da circa 3 giorni.. L'astinenza è stata dura.. Nausea, disutrbi gastrici, dolori muscolari, sudorazione, cambio repentino d'umore ansia, depressione, soprattutto insonnia, non dorme da 3 giorni... Vorrei sapere, qualcuno sa quanto dura? Ad oggi pare stia meglio ( la fase acuta dopo circa 3 giorni sta piano piano passando) ma ancora presistono insonnia, dolori muscolari e ansia.. Io ho cercato di aiutarlo comprando farmaci non farmaci diciamo.. dato che 3 anni fa cercò di smettere da solo assumendo sonniferi che gli hanno causato pedrita di memoria smarrimento... si è perso per la città ed è svenuto... per evitare ciò ho preferito cercare qulcosa di naturale..Cioè melatonina per dormire ( che non ha funzionato un gran che) e magnesio che invece pare sia servito. Vorrei capire in che modo posso essergli d'aiuto e quanto ancora dovrà stare male... Grazie!!

Risposta:

Come hai notato i sintomi dopo tre giorni hanno già iniziato a ridursi. Quando leggerai la nostra risposta (scusa per il ritardo) è molto probabile che si siano ulteriormente ridotti. Una comparse totale però richiede più tempo. L’insonnia ad esempio può durare alcune settimane. Così pure i disturbi dell’umore. Gli altri sintomi in genere scompaiono in una settimana. Quello che puoi fare è stargli vicino, come ci sembra che tu stia già facendo. Ti sconsigliamo di dargli degli psicofarmaci (cosa che hai già deciso di fare) in quanto si tratta di farmaci che possono comportare dei problemi se usati non correttamente. Devi ricordare che questa fase è a rischio di ricaduta. Ed una ricaduta se non si sta seguendo una cura con un farmaco come il metadone o il suboxone è ad alto rischio di overdose. Ti consigliamo di concordare con gli operatori di riferimento del sert il modo più adatto a lui per proteggerlo dalle ricadute.

Domanda: salve, volevo sapere se facendo uso ieri di mezzo grammo di

Eroina piu' una pastiglia di exstasy e dovendo fare gli esami del capello credo verso settembre posso risultare positivo? Aggiungo che non ho intenzione di presentarmi con piu' di 4 cm di capelli. Grazie

Risposta:

 su 4 cm  di prelievo, è possibile un risultato positivo

Domanda: Buongiorno vorrei sapere se un unica assunzione di cocaina ( 0,2 g fumati in 3-4 micro tiri) vengono rilevati dal test del capello con un segmento di 2,5 cm x favore rispondete grazie mille

Risposta:

 è possibile

Domanda: TEMPO PERMANENZA NEI CAPELLI DEL PRINCIPIO ATTIVO DELLA MARIJUANA

HO LETTO DIVERSE COSE IN MERITO AGLI ESAMI SUI CAPELLI PERO' NON SONO RIUSCITO A CAPIRE SE DALL'ESAME DEL CAPELLO SI PUO' RISCONTRARE LA PERSENZA DI ERBA (NON RICORDO IL NOME DEL PRINCIPIO ATTIVO) PER SEMPRE O NO?? PER ESSERE PIU' CHIARO FACCIO UN ESEMPIO: SE C'E' STATA ASSUNZIONE DI SOSTANZA 5 ANNI FA PER UN PERIODO LIMITATO NEL TEMPO DI CIRCA UN ANNO PER QUANTO TEMPO SARA' POSSIBILE TROVARE NEL CAPELLO LA SOSTANZA? GRAZIE

Risposta:

Normal 0 14 Il nome del principio attivo è THC cioè tetraidrocannabinolo. Con l’esame del capello si risale ad una assunzione che al massimo può risalire a 6 mesi prima. Nel tuo caso puoi stare assolutamente tranquillo

Domanda: Cocaina nel sangue?

Salve a tutti! ho consumato cocaina Ieri (21/4) durante un addio al celibato.Il 7/5 ho una visita medica (prelievo di sangue) per l'azienda per cui lavoro stagionalmente (az.alimentare).Giornalmente bevo 2 bicchieri di vino tra pranzo e cena.Riesco in 15 gg a smaltire bevendo solo acqua?Inoltre, le analisi per le ziende alimentari vengono fatte per scoprire se si fa uso di sostane psicotrope o per quale motivo? Grazie Mille!!!

Risposta:

 le analisi per la ricerca di sostanze vengono fatte in qualsiasi azienda, ma solo a chi svolge mansioni pericolose verso gli altri.

La cocaina resta rintracciabile nelle urine dai due ai cinque giorni

Condividi contenuti