Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 29142 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Mi hanno ritirato la patente 3 mesi fa, oggi ho avuto l'udienza per patteggiamento e applicazione pena con richiesta di svolgere i lavori di pubblica utilità. La sospensione è di un anno.

Una volta svolti i lavori e aver fatto le analisi posso fare al istanza per ricevere la patente prima del periodo di sospensione?

Risposta:

 si, ma è difficile che l'accettino

Domanda: Ritiro patente alcol: ogni quando la visita medica e il rinnovo patente

Salve, mi è stata ritirata la patente nell'agosto 2009. Ho scontato subito i primi tre mesi cautelativi e ho fatto la visita medica e la commissione medica legale mi ha dato l'ok. Quando sono andato alla motorizzazione, la signora gentile di là del vetro, che per 10 minuti si è fatta i cavoli suoi con una amica per scegliere le tutine della nipote, mi ha lanciato i miei fogli bollati farfugliando che mi dovevo ripresentare alla commissione medica legale, ma non mi ha voluto dire quando, dicendomi che non ne era a conoscenza.... Ho chiesto se sarei stato avvisato...ma nulla...mi ha detto che dovevo saperlo di mio.... mah.... la patente mi è stata ridata e, per la condanna di 6 mesi, a marzo l'ho riconsegnata alla prefettura e a giugno me la ridanno.... Domanda: ma quando me la ridanno, la patente è valida? Dopo quando scade se ti ritirano la patente? Stupidamente non ho fatto fotocopia del retro patente.... ma nemmeno mi stanno arrivando a casa avvisi di scadenza o di necessità di rifare gli esami... Devo richiedere io una nuova visita medica??? grazie a tutti!!!

Risposta:

Scontata la sospensione disposta in esecuzione dalla sentenza/decreto di condanna penale è possibile recarsi in Prefettura per la restituzione della  patente di guida, a tutti gli effetti valida per il periodo di idoneità di volta in volta stabilito dalla Commissione Medica Locale, salvo ulteriori elementi ostativi indipendenti dallo “stato di ebbrezza”
Si suggerisce di  conservare sempre fotocopia dei certificati rilasciati dalla Commissione Medica Locale a cui l’Ufficio Provinciale della Motorizzazione si conforma nel rilascio della nuova patente e nei periodici rinnovi. E’ cura dell’interessato, nell’approssimarsi della data di scadenza del certificato di idoneità, prenotare una nuova  visita presso la Commissione Medica e  recarsi, in caso, di esito favorevole degli esami sull’idoneità psicofisica alla guida,  con il certificato rilasciato da quest’ultima presso l’Ufficio provinciale della Motorizzazione per il rinnovo della patente.

Domanda: buona sera devo fare l'esame del sangue pea tranferrina a (cdt) fra 30 giorni ed ho bevuto 3 birre medie bionde 8 giorni fa se non tocco piu alcolici intendo birra bevo solo quella posso stare tranquillo.

Risposta:

 anche se a bassa gradazione anche la birra contiene una certa quantità di alcol, se non bevi più da ora al momento dell'esame, non avrai problemi

Domanda: Ho bevuto 1 birra e mezza oggi, tra circa 35 giorni devo fare il cdt, saranno i valori nella norma?

Risposta:

 se non bevi altro, lo saranno sicuramente

Domanda: non bevo dal 7dicembre..se faccio gli esami per il 23/24 possono andare bene?

Risposta:

 si, dovrebbe, ma tutto dipende da quanto bevevi prima...

Domanda: Salve io sono 10anni che bevo tutti i giorni birra vino superalcolici insieme.... Sono stato due settimane senza bere nulla, poi ho bevuto due ceres e due Heineken grandi però mancano ancora due settimane prima delle analisi....secondo voi andrà bene

Sono anche tre mesi che non fumo canne.... Ero cronico.... Che dite me la r daranno la patente? Per favore rispondetemi ho paura..... Grazie mille buona giornata

Risposta:

 per la cannabis nessun problema, ma per i tuoi pregressi consumi di alcol, è possibile una alterazione dei valori ricercati.

Domanda: Conseguenze italiane dopo la sospensione della patente in Germania

Salve sono un ragazzo di 25 anni e il 1 novembre 2011 sono stato fermato alle 4 di notte mentre ero alla guida della mia auto con un amico in Germania a monaco per un controllo. Dopo avermi fatto fare un esame per l alcol a cui sono risultato negativo mi hanno incominciato a fare delle domande e dei test fisici. Insinuando che avevo fatto uso di droghe e io inizialmente gli dissi di no. Successivamente gli confermai di aver fumato una canna un paio d'ore prima. E dopo essere andato in caserma e avermi fatto fare gli esami Dell urina a cui credo di essere risultato pochissimo positivo o negativo, dopo aver fatto vedere la mia auto da una squadra cinofila e non aver trovato nulla, mi hanno portato in ospedale per un prelievo di sangue. Siamo ritornati in caserma e mi hanno contestato un verbale di 1100 euro da pagare in seduta stante e il sequestro della patente ( sempre che ero positivo quindi hanno presunto tutto questo) mi rilascia un foglio dove lui dice che posso circolare In italia e che la mia patente mi verra spedita a casa assieme agli esami dopo 2 settimane. E mi hanno detto che se non risultavo positivo mi avrebbero fatto un bonifico sulla carta di credito di cui si sono presi l IBAN. La mia domanda era in merito al fatto che i poliziotti tedeschi mi hanno detto che con quel foglio che loro mi hanno fatto posso circolare in Italia fin che non arrivava la patente ed io non ne sono sicuro e quindi volevo sapere da voi, e l altra domanda e che loro mi dissero che non avrei avuto problemi in Italia perché il fatto era successo in Germania e io vorrei sapere di più da voi anche su questa cosa. Vi ringrazio in anticipo e gentilmente se vogliate essere celeri.

Risposta:

 Non siamo al corrente delle politiche comunitarie in merito alle infrazioni al codice della strada, ma sappiamo che indipendentemente dalla nazionalità del guidatore e della sua patente, vengono applicate le leggi al momento in vigore nella località in cui viene effettuato il reato. Quindi ritiro e infrazione sono quelle stabilite dalla polizia tedesca. E' probabile che l'infrazione venga segnalata da loro anche alla nostra motorizzazione. Una volta che ti hanno rimandato la patente, ti conviene informarti presso la motorizzazione.

Domanda: multa di 4700 eur

salve, sono stato fermato al casello della autostrada tasso alcolivo 0,78 sospensione 8 messi + 3 messi dati per la commissione in piu sono neopatentato ma io nn capisco xche la multa è di 4700 euro? sarà xche sono extracomunitario adesso ho l'esame il 12/01/15 nn bevo alcolici dal 6 dic sarò dentro i parametri della commissione?

Risposta:

sarai dentro i parametri richiesti

per la multa puoi chiedere al giudice di trasformarla in lavori socialmente utili

Domanda: Quante volte dovrò fare le visite per rinnovare la patente??

Buona sera, sono un ragazzo di 23 anni, mi è stata ritirata la patente qualche anno fa..ho già sostenuto per 2 volte le visite e le analisi per rinnovarla...la prima volta me l'hanno rinnovata per 1 anno e la seconda per 2 anni..ora mi riscade il 30/11/11..so tutto di come funzionano le visite, ma vorrei sapere per quanto tempo ancora dovrò sottopormi a queste umilianti analisi..mi sembra che nn devo rinnovare in questo modo la patente per tutta la vita..quindi mi chiedevo se voi sapete per quante volte ancora devo fare queste analisi (questa sarebbe già la terza) prima di poterla rinnovare come chiunque altro..Devo farle la terza volta?? Quante volte ancora?? spero di essere stato chiaro, e se mi potete rispondere ve ne sarei molto grato..Vi ringrazio in anticipo e attendo risposta.. Saluti..

Risposta:

 Ciao, purtroppo non esiste un termine di legge alla fine del quale non vengono più richiesti esami e test. Teoricamente la C.M.L può andare avanti all'infinito...però di solito dopo un periodo massimo dieci anni non vengono più richiesti accertamenti.

Domanda: esami sangue per ritiro patente

salve vi riporto gli esiti degli esame del sangue fatti per riconfermare la patente di guida. AST-GOT- 47 , piu' alto di 7 limite 40,ALT 69 piu' alto di 20 limite 49, CDT 0,70 nella norma, vi chiedo se quei due valori fuori norma possono influire alla commissioni patenti ? mi devo preuccupare o posso stare tranquillo? grazie mille

Risposta:

 è possibile che non ti venga restituita la patente perchè i due valori fuori norma (AST-GOT e ALT) sono proprio fra quelli che rilevano i consumi di alcol 

Condividi contenuti