Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 33282 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Esame del capello ETG per sospensione patente

Dopo 40 giorni di astinenza ieri sera ad una festa ho bevuto tre bicchieri di vino ed ho l'esame del capello ETG per la patente il 21 ottobre. Dovrei portare 4 cm di pelo per l'analisi. Volevo sapere se all'analisi possa risultare qualcosa premettendo che cercherò di restare astemio fino al 21 ottobre. Sono piuttosto ansioso e questa analisi del capello non mi fa stare tranquillo.

Risposta:

 se è stata solo una volta non risulta niente

Domanda: Salve, un anno fa mi é stata ritirata x 6 mesi la patente x alcool, 1,18. Ho fatto esami e patente restituitami con validità di 6 masi. Il problema é che sono passati più d sei mesi ora, e mi sono dimenticata d fare esami, che succede adesso?

Tra l'altro il giorno che sono andata dai vigili a riprendermi la patente, oltre a questa, mi hanno dato un foglio dicendomi di presentarmi alla motorizzazione, xché?? Io nn ci sono mai andata che succede ora?

Risposta:

 probabilmente ti comunicheranno che ti hanno nuovamente sospeso la patente perchè non ti sei presentata per il rinnovo in CML

Domanda: tasso alcolemico pari a 0,62. quali visite faro per la patente? per risultare pulito da alcol e thc quanto tempo serve?

Risposta:

    Per il THC i tempi sono quelli già detti varie volte.

    Per quanto riguarda l’alcool la cosa è diversa.

    Gli esami fatti dalla commissione medica sono relativi al danno provocato dall’alcool. Se ci sono dei danni i tempi sono ovviamente piuttosto lunghi perché l’astinenza dall’alcool deve essere sufficientemente lunga per dare tempo all’organismo di migliorare il suo stato. In questo caso i tempi sono nell’ordine di alcuni mesi. I danni provocati dall’alcool sono per lungo tempo “silenti” cioè non danno segno di sé con dolori o altro. Ma ci sono e dopo un certo tempo diventano irreversibili e molto gravi. L’OMS (Organizzazi0ne Mondiale della Sanità) consiglia dosi che sono per un uomo adulto al massimo uno-due bicchieri a pasto. E basta.

Come abbiamo specificato in altre parti del sito, la visita a cui dovrai sottoporti normalmente prevede che ti debba presentare alla Commissione Medico Legale che si occupa degli accertamenti per coloro che sono stati trovati alla guida sotto effetto di alcol. La commissione richiede accertamenti quali il prelievo del sangue (emocromo, GammaGT, GOT, GPT, CDT ecc.ecc.), una normale visita diagnostica ed anamnestica, analisi dei motivi per cui si è stati fermati ed eventuali approfondimenti quali i test delle urine per verificare se si è assunto sostanze psicotrope (hashish, eroina, cocaina ecc..ecc.). Qualora vengano rilevate positività in queste analisi, sono richiesti dei periodi di osservazione ed approfondimento presso i Centri Alcologici o Tossicologici delle Aziende Sanitarie, che collaborano con le C.M.L.  Tempi e modalità cambiano da Provincia a Provincia e da Regione a Regione, ma a grandi linee il percorso diagnostico rimane quello sopradescritto.

Domanda: Ciao! con patente revocata posso prendere la patente in inghilterra?

Ciao! l'altro giorno mi è stata revocata la patente perchè guidavo con patente ritirata. Ora penso che ci passino circa 2anni e mezzo prima di poter conseguire nuovamente la patente, però mi hanno accennato che se vado in inghilterra potrei conseguire gli esami di guida e teoria per avere l'attestato di guida senza dover aspettare il tempo del prefetto italiano e una volta presa potrei convertirla in patente italiana. E' possibile tutto ciò o sono solo dicerie? Se è possibile mi sapreste dire come fare?

Risposta:

Si tratta sempre di dati che ormai vengono gestiti tramite banche dati informatiche. Tradotto significa che non appena chiedi la riconversione i tuoi dati vengono inviati alla motorizzazione italiana che vede che hai una patente già revocata...e quindi bloccano tutto.

Domanda: Buon giorno ho fatto il prelievo per la cml ma mi ero scordato di dover essere a stomaco vuoto conclusione ho tutti i valori degli esami a posto tranne i trigliceridi che hanno un valore di 256,0 mg/dl ritiene che possa avere problemi per il rinnovo

Risposta:

 la valutazione della Commissione prende in esame tutti i risultati non un singolo esame, quindi unosolo alterato non dovrebbe influire più di tanto (anche se i trigliceridi a 256 per una semplice colazione è un valore un pò alto)

Domanda: Salve, mi è stata ritirata la patente tasso 2.09 ho fatto tt gli esami pure il capello sn tutti negativi, devo portaare i risultati in commission, è possibile che mi facciano dei test in loco?

Risposta:

 difficile ma possibile

Domanda: ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Domanda: Il ritiro della patente rimane sulla fedina penale?

Praticamente a me e stata sospesa la patente per sei mesi per un sbaglio mio. Ciò che mi interessa e sapere se oltre i 10 punti in meno sulla patente mi rimane qualcosa sulla fedina penale? Per lavoro mi servirà la fedina penale ed il certificato dei carichi pendenti tra un mese. Grazie mille per la risposta...!!!!!

Risposta:

Non ci scrivi l'entità del tasso alcolemico che ti hanno riscontrato.
Se è fra fra 0,5 - 0,80 g/L si tratta di un reato amministrativo e quindi non prevede la trascrizione sulla fedina penale.
Se è fra 0,80 – 1,50 g/l, o +1.50 g/L, in questi due ultimi casi il reato è considerato penale e quindi vi è la trascrizione sulla fedina penale.

Domanda: Qual'è il limite massimo di rilevabilità dell'etg nel capello?

Se un centimetro equivale ad un mese circa, qual'è la lunghezza massima entro cui è rilevabile un abuso di alcol? Ovvero a quanti mesi addietro?

Risposta:

teoricamente non ci sono limiti, possono essere fatte anche  analisi su un capello di 12 cm (oltre un anno di consumi). Ma è improbabile che vengano richieste

Domanda: Buonasera, volevo chiedere se è possibile fare tutta la trafila del rinnovo patente dopo sospensione per guida in stato di ebbrezza (esami, sert, ecc) dall'estero, piu' precisamente uk. Grazie

Risposta:

devi informarti presso la Commissione Medica Locale, ma crediamo proprio che non sia possibile.

Condividi contenuti