Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 32070 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Tra una settimana dovro' fare le analisi del sangue per riavere la patente (me l'hanno sospesa per guida in stato di ebbrezza).

Le analisi sono le seguenti: Elettroforesi proteica, emocromo + formula, PT - PTT - Fibrogeno - INR, AST, ALT, yGT, Amilasi, Lipasi, Proteine Totali, Fosfasi Alcalina, CD TECT. In cosa consistono questi esami? Cosa andranno a controllare? Se io fumassi questa settimana, il THC potrebbe influire sugli esiti delle analisi? Grazie.

Risposta:

 sono esami finalizzati alla verifica dei tuoi consumi di alcolici, non sono esami tossicologici

Domanda: buon pomeriggio, vorrei saperne di più sull'esame del capello per alcol. L'esame fa una media sul totale del valore riscontrato diviso i tre mesi o riesce a sapere la quantità di alcol effettiva che una persona assume giornalmente?

Risposta:

 fa una media dei consumi nel periodo considerato (3 cm. di prelievo = 3 mesi, 4 cm. = 4 mesi ecc.)

Domanda: buogiorno vorrei sapere se i valori cdt ho3.2 ammessi 2.1 tra15giorni potrebbero entrare in norma evitando alcool. Il valore GGT e 55 su 85max ALT 23 su 63 max Ringrazio saluti francesco

Risposta:

potrebbero

Domanda: salve ho scoperto che fra un mese dovró fare l'esame del capello oltre a quello del sangue, bevendo una birra e due tre bicchieri di vino a sera e con 1mese di astinenza ho qualche possibilità di passare l'esame?

Risposta:

l'esame del capello non è relativo all'ultimo mese, ma al periodo considerato dalla lunghezza del prelievo: ad esempio se sono tre cm = gli ultimi tre mesi

Domanda: Test del capello per art 186

Buongiorno, volevo chiedere alcune cose sul test del capello per la guida in stato di ebrezza (art 186). Siccome volevo prendere la patente A mi ritrovo a dover rinnovare anticipatamente la patente B. Oggi sono andato a prenotare e vengo a scoprire che oltre all'esame del sangue c'è pure da fare quello del capello cosa che negli anni precedenti nn c'era. Ciò che volevo chiedere è questo: -Siccome per la caduta di capelli uso un prodotto contenente alcool etilico può compromettere l'esame? Per nn rischiare posso richiedere il prelievo in un altro posto del corpo? -Premesso che in settimana nn bevo mai a parte max 1 aperitivo (a settimana) e che il fine settimana (negli ultimi 3 mesi) è capitato circa 3-4 volte di bere 3-4 cocktail, visto la retroattività del test del capello, rischio qualcosa? Ringrazio per l'attenzione.

Risposta:

Il test del capello può essere richiesto sia per la ricerca dell'etil glucuronide che è un metabolita dell'alcol sia per le sostanze stupefacenti, anche se la patente è stata ritirata per guida in stato di ebbrezza. L'etilglucuronide è un metabolita dell'alcol quindi le lozioni esterne non possono interferire. Difficile prevedere come verrà valutata la eventuale ricerca dell'etg ma se il tuo bere è occasionale come lo descrivi e gli esami del sangue sono nella norma non dovresti avere problemi.

Domanda: Foglio Rosa Patente A con procedura art. 186 in corso

Buonasera, nel 2012 mi fu sospesa la patente (cat. DE) con tasso alcolemico in 2 fascia. Iniziai tutta la trafila dei rinnovi dopo il primo periodo di sospensione, ho svolto i servizi sociali conclusi a Febbraio 2015, e ho ricevuto la raccomandata dalla prefettura che dichiarava estinto e archiviato il mio reato. Intanto all'ultimo rinnovo di patente sottoposto a commissione medica ho avuto la patente rinnovata per due anni, fino a Maggio 2016, data in cui dovrò rifare la visita in commissione per il rinnovo. Decido poi di prendere anche la patente A, faccio i miei bollettini, certificati medici (del medico curante e del medico ASL) e prendo il foglio rosa alla motorizzazione. Dopo circa due settimane mi arriva una comunicazione dalla motorizzazione che mi revoca il foglio rosa in quanto devo fare la visita in commissione medica locale. La domanda è: se ho la patente in corso di validità fino a Maggio 2016, data stabilita dalla commissione stessa, perché per il foglio rosa dovrei rifare la visita? Cioè per la commissione sono abilitato alla guida di un autoarticolato fino al 2016, ma non alla guida di una moto!!!!! Oltretutto dopo che un medico ASL mi dichiara idoneo al conseguimento dietro regolare certificato medico... E' corretto che debba rifarla? Non è una contraddizione legale??

Risposta:

non sappiamo se si tratti di una contraddizione legale, ma sappiamo però che il richiedere una patente di categoria diversa (se si è all'interno di un procedimento di violazione del Codice della Strada che prevede accertamenti in CML), scatta la richiesta da parte della Motorizzazione di nuove analisi.

Domanda: ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Domanda: esame capello per alcool

Ciao,mi hanno ritirato la patente per alcool per anni fa.la prima volta che ho fatto gli esami del sangue e capello erano ok e me l'hanno ridata per un anno,l'anno scorso ho fatto solo l'esame del sangue ma e'andato male e me l'hanno sospesa per due mesi(colpa mia che sono andato a fare il prelievo dopo soli 12gg di astinenza).non avendo avuto piu'possibilita'mi sono presentato alla fine di febbraio 2015 per sapere cosa dovevo fare.il 2marzo ho smesso di bere completamente.la mia domanda e':se vado il 10giugno che sarebbero 3 mesi e 8 gg che non bevo,ho gia'tagliato i capelli 3 volte mantenendoli sempre corti ma di misura sufficiente(cioe'3cm che servono)dovrebbe bastare per risultare finalmente idoneo?aspetto una risposta cosi decido se rimandare ancora o se posso andare tranquillo,grazie

Risposta:

dovrebbero andar bene

Domanda: buona sera il4 luglio devo fare l esame del capello per alcol, premetto che non sono un alcolizzato bevo solo qualche birra una volta a settimana ho smesso del tutto dal21 maggio. mi basta per passare il test2

Risposta:

si, dovrebbe bastare

Domanda: Mi hanno sospeso la patente perchè l'alcool test ha evidenziato valore 0,57 (ero appena uscita pizzeria e bevuto birra media). ora devo fare visita alla commissione medica. Non ho mai preso neanche una multa non ho mai toccato nessun tipo di sostanza

Mi sapete dire cosa mi succede ora?

Risposta:

Con il Tasso Alcolemico rilevato e compreso fra 0,50 – 0,80 g/l, questo è quanto prevede il Codice della Strada:
Sospensione da 3 a 6 mesi
Ammenda da 500 a 2.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Non c'è confisca dell'auto
Non è più un reato penale, ma solamente amministrativo

Condividi contenuti