Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 31517 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Visita alcologica

Salve la commissione medica mi ha richiesto la visita alcologica dicendo che è la prassi x un tasso alcolemico al momento del fermo alto (2.43). Non hanno richiesto nessun altro esame, in cosa consiste? Che tipo di domande o test fanno? grazie.

Risposta:

di solito consiste in una visita medica, un colloquio con uno psichiatra, e la richiesta di esami che dovrai fare.

Domanda: buongiorno, nei prossimi giorni dovró sottopormi a degli esami del sangue, uno di tipo emocromo, uno del pt e uno del ptt. é rintracciabile la presenza di thc nel sangue da questi esami?

Risposta:

no, ci vogliono esami tossicologici specifici

Domanda: sono piu di 2 anni che sto faccendo gli esami per conseguire la patente ma fino adeeso sto continuando a farli per una segnalazione in prefettura quanto possono durare gli esami?? edsami si possono fare anche in altre province ho solo dove si e resid

Risposta:

non possiamo saperlo perchè sono decisioni prese caso per caso dalla Prefettura o dalla Commissione Medica.

Puoi far richiesta ad un'altra CML di seguirti. Tieni presente però che il cambio di Commissione di solito comporta il dover rifare tutto da capo. Informati prima.

Domanda: MANCATA PRESENTAZIONE C.M.L

Salve, il 7 febbraio avevo la commissione per la seconda volta, non mi sono potuto presentare perché ero all'estero, tornerò inizio maggio, dovrò rifare tutto d'accapo o ci saranno conseguenze? Grazie.

Risposta:

lo decide la CML ma è molto probabile che dovrai rifare tutto da capo

Domanda: Mancata notifica di sospensione della patente da parte del prefetto, a seguito di ritiro della patente per 6 mesi per guida in stato di ebbrezza - puo` essere una fortuna?

Buongiorno, ho 24 anni e sono stata fermata la notte del 23 dicembre dai carabinieri. Avevo tasso alcolemico 1.3: ritiro immediato della patente e sospensione per 6 mesi. Nei giorni seguenti ho contattato il mio avvocato, che mi ha spiegato a cosa andavo incontro (lavori socialmente utili, e analisi periodiche per accertare che io non sia un'alcolista). Sono passati oltre 6 mesi, e non ho mai ricevuto alcuna notifica dalle forze dell'ordine, ne` per quanto riguarda il periodo di sospensione, ne` per la pena, ne` per le analisi. Anche il mio avvocato non ha ricevuto nulla, e il processo non c'e` mai stato. L'avvocato mi ha detto che la notifica di sospensione della patente sarebbe dovuta arrivare per posta entro 20 giorni dall'accaduto, e sta cercando di capire a che livello si e` bloccata la pratica, e per quale motivo. Cosa puo` essere successo? E` possibile che si siano "dimenticati" del mio caso, e che per qualche fortuito motivo mi restituiscano la patente, lasciando pulita la mia fedina penale con un nulla di fatto? Oppure questo e` del tutto impossibile e dovro` in ogni caso fare le analisi per anni e lavori socialmente utili per scontare la pena, restando in questo limbo di attesa ancora per parecchio tempo, come se la patente me l'avessero ritirata oggi? Grazie.

Risposta:

Premesso che ci hai fatto la stessa identica domanda tre mesi fa....e ti avevamo già risposto, ma vabbè facciamo finta che sia la prima volta.

Ci spiace contraddire il tuo avvocato, ma il tasso alcolemico rilevato è in seconda fascia dell'ar.186, si tratta quindi di un reato penale per il quale non valgono i 20 giorni previsti (validi solo per i reati amministrativi), quindi non ci sono limiti temporali per la contestazione.

Comunque basta rivolgersi all'Ufficio Patenti della Prefettura per sapere a che punto sono....

Domanda: alcol

buongiorno oggi o fatto la visita alla comissione di cuneo, per alcol i miei valori erano 31pg se adesso non bevo piu niente secondo voi quando posso rifare l'esame. grazie

Risposta:

 dopo almeno tre settimane

Domanda: Quante volte dovrò fare le visite per rinnovare la patente??

Buona sera, sono un ragazzo di 23 anni, mi è stata ritirata la patente qualche anno fa..ho già sostenuto per 2 volte le visite e le analisi per rinnovarla...la prima volta me l'hanno rinnovata per 1 anno e la seconda per 2 anni..ora mi riscade il 30/11/11..so tutto di come funzionano le visite, ma vorrei sapere per quanto tempo ancora dovrò sottopormi a queste umilianti analisi..mi sembra che nn devo rinnovare in questo modo la patente per tutta la vita..quindi mi chiedevo se voi sapete per quante volte ancora devo fare queste analisi (questa sarebbe già la terza) prima di poterla rinnovare come chiunque altro..Devo farle la terza volta?? Quante volte ancora?? spero di essere stato chiaro, e se mi potete rispondere ve ne sarei molto grato..Vi ringrazio in anticipo e attendo risposta.. Saluti..

Risposta:

 Ciao, purtroppo non esiste un termine di legge alla fine del quale non vengono più richiesti esami e test. Teoricamente la C.M.L può andare avanti all'infinito...però di solito dopo un periodo massimo dieci anni non vengono più richiesti accertamenti.

Domanda: Salve, avendo bevuto per diverso tempo quasi un litro di vino bianco al giorno più acqua saranno sufficienti 17 giorni a riportare i valori cdt nella norma per riavere la patente? grazie anticipatamente

Risposta:

 di solito sono necessarie almeno tre settimane

Domanda: Esito visita commissione medica

Salve, ho la visita in commissione domani gli esiti degli esami sono regolari AST 11, ALT 14, Gamma GT 12, etanolo assente ma la CDT con valore di riferimento del laboratorio <1,8 è invece 1,9. Il medico mi ha rifatto fare dopo circa 10 giorni la CDT presso laboratorio convenzionato SSN e il risultato è 1,2 su <1,7. Cosa mi diranno domani? grazie

Risposta:

 se son buoni e comprensivi prendono per validi i test rifatti successivamente. Se non lo sono prendono in considerazione solo i primi, quelli vicino alla soglia limite

Domanda: Sospensione patente..una strana sotoria

Buongiorno a tutti..voglio raccontare la mia strana storia su una sospensione della patente. Sono 5 anni che sono in revisione patente per guida in stato di ebrezza, e come da prassi per il rinnovo vado sempre in commissione. Ad aprile vengo fermato dalla polizia dove mi portano all'ospedale per fare gli accertamenti per uso di cannabis, risulto positivo all'unire e quindi sospensione della patente. Ne frattempo faccio ricorso al giudice di pace..che a dicembre 2014 fissa l'udienza (la mia patente scadeva cmq. il 21 novembre 2014), a dicembre vinco la causa e il giudice ordina la sospensione del procedimento. Il caso ha voluto che io avevo la patente smarrita e quindi al momento della sospensione ho dovuto fare apposita dichiarazione di smarrimento. Mi rivolgo in prefettura con il procedimento del Giudice di Pace e loro mi dicono di Andare in motorizzazione per richiedere il duplicato (la prefettura era ignara del fatto che la mia patente era scaduta e che per i rinnovi mi rivolgevo alla commissione medica), mi tolgono così l'ostativo sul portale della motorizzazione così da poter permettere il duplicato della stessa. La prefettura cmq. mi informava che anche se avevo ragione mi sarebbe arrivato un foglio con obbligo di visita medica per perdita dei requisiti e che entro 60 giorni dovevo provvedere al certificato medico della commissione patenti. Io faccio il vago e sono andato in commissione medica per il rinnovo che faccio ormai da 5 anni, non gli dico niente di questa vicenda e loro dopo tutte le analisi ok mi rilasciano il certificato valido per 3 anni. Vado in motorizzazione e dopo 15 giorni mi danno una nuova patente e nuovo numero con scadenza il 1/04/2018 (l'ostativo per guida sotto sostanze stupefacenti non risulta in quanto è stato tolto dal prefetto per permettermi il duplicato della patente in quanto smarrita). Domani passano i 60 giorni famosi richiesti dalla prefettura..ma ora io ho una nuova patente e credo che la motorizzazione ha comunicato al prefetto che ho fatto il rinnovo..almeno credo... secondo voi l'ho scampata? O dovrò aspettarmi una lettera del prefetto con il quale mi intima la restituzione della patente? E' una strana situazione....Sul foglio del prefetto c'è riportato il vecchio numero della patente e la sospensione era riferita al quel numero di patente.. io ora ne ho una nuova con diverso numero... Bah, la legge italiana è molto contorta in questi casi :) Pareri?

Risposta:

il fatto di essere stato vago non ha fatto altro che rendere ancor più contorta la legge italiana in materia...non sappiamo se ti contesteranno il tutto o meno.

Condividi contenuti