Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 24541 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Visita requisiti psicofisici - cannabinoidi

Buongiorno, in seguito ad un incidente senza danni (colpo di sonno, scontro con guardrail) mi è stata ritirata la patente (1,7 di tasso alcolico) ma non mi è stato fatto nessun tipo di controllo tossicologico. Dopo quasi un mese ho ricevuto la notifica del prefetto che ordina di sottoporsi a visita di accertamento idoneità psicofisica. Da quel giorno esatto (piu di 20 giorni) non tocco alcool, ma nonostante abbia drasticamente diminuito i consumi dopo il giorno dell'incidente, fumo erba quotidianamente da anni. Leggendo dall'archivio ho visto che a questa visita non dovrebbero cercare tracce di thc, vorrei avere una conferma e nel caso sapere se potranno richiedermi questi tipi di analisi più avanti. Data questa situazione mi conviene fare la visita il prima possibile o aspettare del tempo, smettere anche di fumare e presentarmi completamente "pulito"? Grazie

Risposta:

 dato che è a discrezione della Commissione medica Locale richiedere anche i tossicologici, conviene presentarsi senza alcun residuo o traccia di sostanze o alcolici

Domanda: cioé con la ricerca nel calpello dell'etilglucoronide non mi vengono cercate anche le droghe?

Risposta:

 no, è solo per l'alcol

Domanda: Salve,recentemente mi hanno rinvenuta fuori dalla macchina sul marciapiede svenuta.la macchina ferma e probabilmente spenta.avevo bevuto circa due litri di vino bianco quella sera e anche mangiato abbondantemente.mi sono svegliata al pronto soccorso

ora non avendo danneggiato nessuno (ma la ruota era bloccata perchè avevo urtato contro qualcosa..)momentaneamente ho patente e vettura.immagino che arriverà la cartella clinica alla polizia municipale e in base al tasso alcoolico prenderanno provvedimenti.sono molto preoccupata..ma felice che non sia successo nulla di grave!la lezione l'ho imparata.non bevo piu'!qualcuno sa dirmi a quanti mq./l. corrispondono due litri di vino?grazie

Risposta:

 probabilmente oltre 1.5 g/L, ovvero il massimo del reato ex art. 186

Domanda: Informazioni su sospensione patente x la seconda volta per guida in stato di ebrezza

Salve, volevo avere delle informazioni x quanto scritto nel titolo in quanto a mio padre per la seconda volta è stata sospesa la patente per guida in stato di ebrezza... Allora le spiego, la prima volta gli è stata sospesa x 6 mesi, è andato in commissione e gli hanno ridato subito la patente, Un anno fa ha fatto un'incidente e gli hanno trovato un tasso alcolemico di 1,80 ma per adesso gli è arrivata una contravvenzione di 154 euro per l'incidente con la detrazione di 10 punti e poi da agosto gli hanno sospeso la patente... l'altra settimana ha avuto l'incontro con la commissione e stamattina con lo psicologo, gli hanno detto che deve fare altri analisi e riportarle tra un mese, ma... è normale? La multa sono solo quei 154 euro? se no xke non è ancora arrivata la vera multa? e deve ridare l'esame di giuda? grazie mille per una rapida risposta.

Risposta:

Dipende: se le due infrazioni sono avvenute all'interno dello stesso biennio (cioè negli ultimi due anni) c'è la revoca della patente e quindi dovrà rifare tutto da capo, ma dopo tre anni dalla revoca.

185 euro non dovrebbe essere la multa definitiva, quella la deciderà il giudice e vi arriverà con una comunicazione separata.

Domanda: Ciao

Vorrei sapere quanto devo astenermi dal bere, X rinnovare la mia patente Sono 8 mesi che bevo 2 o 3 bicchieri di vino rosso a sera, Più qualche superalcolico il fine settimana... E un mesetto circa che bevo 3 avvolte 4 volte a settimana, A breve vorrei rinnovare la patente... Ma non so quanto tempo non devo bere Attendo risposta Grazie

Risposta:

 una astinenza di almeno tre settimane dovrebbe essere sufficiente

Domanda: Quanto dura l'iter delle visite mediche per ritiro patente in stato di ebrezza?

Buonasera A breve dovrò sostenere queste visite, fine aprile inizio maggio. Mi hanno detto che ci sarà pure un colloquio con uno psicologo. Volevo sapere quanto dura mediamente il tutto, giusto per capire se potrò guidare quest'estate o meno. Racconto la mia storia magari torna utile a qualcuno o semplicemente per ricordare a tutti che se bevi poi non guidi. Sono stato fermato a settembre 2013 alla guida del mio motorino (50cc), soffiato la prima volta con esito 1,47 e la seconda con esito 1,74, vale 1,74 ovviamente. Il motorino mi è stato "solamente" sequestrato (dico solamente dato che è prevista la confisca), ma è comunque ritornato in garage dopo un mese sotto la custodia di mio padre, patente sospesa per 6 mesi, 1850€ di ammenda e tot. ore da scontare in lavoro socialmente utile. Il tutto con l'aggravante notturna, Ovviamente al tutto ci sta pensando l'avvocato. Ah, per caso anche l'ammenda si può convertire in ore di lavori socialmente utili?

Risposta:

 l'iter prevede esami e colloqui.

Una volta fatti e se tutto va ok, la Commissione Medica fa una relazione che manda all'Ufficio Patenti della Prefettura che al termine della sospensione restituisce la patente. La patente viene restituita ma di solito per un determinato periodo (sei mesi/un anno) al termine del quale si deve rifare fa da capo tutti gli esami.

Domanda: Ritiro patente alcol: ogni quando la visita medica e il rinnovo patente

Salve, mi è stata ritirata la patente nell'agosto 2009. Ho scontato subito i primi tre mesi cautelativi e ho fatto la visita medica e la commissione medica legale mi ha dato l'ok. Quando sono andato alla motorizzazione, la signora gentile di là del vetro, che per 10 minuti si è fatta i cavoli suoi con una amica per scegliere le tutine della nipote, mi ha lanciato i miei fogli bollati farfugliando che mi dovevo ripresentare alla commissione medica legale, ma non mi ha voluto dire quando, dicendomi che non ne era a conoscenza.... Ho chiesto se sarei stato avvisato...ma nulla...mi ha detto che dovevo saperlo di mio.... mah.... la patente mi è stata ridata e, per la condanna di 6 mesi, a marzo l'ho riconsegnata alla prefettura e a giugno me la ridanno.... Domanda: ma quando me la ridanno, la patente è valida? Dopo quando scade se ti ritirano la patente? Stupidamente non ho fatto fotocopia del retro patente.... ma nemmeno mi stanno arrivando a casa avvisi di scadenza o di necessità di rifare gli esami... Devo richiedere io una nuova visita medica??? grazie a tutti!!!

Risposta:

Scontata la sospensione disposta in esecuzione dalla sentenza/decreto di condanna penale è possibile recarsi in Prefettura per la restituzione della  patente di guida, a tutti gli effetti valida per il periodo di idoneità di volta in volta stabilito dalla Commissione Medica Locale, salvo ulteriori elementi ostativi indipendenti dallo “stato di ebbrezza”
Si suggerisce di  conservare sempre fotocopia dei certificati rilasciati dalla Commissione Medica Locale a cui l’Ufficio Provinciale della Motorizzazione si conforma nel rilascio della nuova patente e nei periodici rinnovi. E’ cura dell’interessato, nell’approssimarsi della data di scadenza del certificato di idoneità, prenotare una nuova  visita presso la Commissione Medica e  recarsi, in caso, di esito favorevole degli esami sull’idoneità psicofisica alla guida,  con il certificato rilasciato da quest’ultima presso l’Ufficio provinciale della Motorizzazione per il rinnovo della patente.

Domanda: Buona sera ,il 8 luglio del anno scorso

Buona sera , ormai è quasi un anno che cerco di capire come funziona leggo continuamente sui forum ma ogni persona dice una cosa diversa e non ho una risposta chiara .il 8 luglio del 2013 dopo una festa (dove dovevo dormire in spiaggia con gli amici ) ho esagerato col alcool redento conoscenza ,a mezzanotte mi sono trovato su un ponte a un stop tamponato un auto non avendo i riflessi pronti ,non sono uno che beve e sinceramente io non ricordo nulla sono tutti racconti della polizia e dei miei amici che mi hanno trovato dopo , mi hanno ritirato la patente , l'auto non era mia ma di mio babbo dalla Romania quindi non hanno potuto sequestrata ,dopo una 20 giorni mi trovo la polizia a lavoro che mi fa firmare dei fogli e mi dice che devo fare gli esami e che la patente l'hanno presa per un anno secondo la prefettura , il mio tasso era 1,6 e sono un neopatentato , avendo letto su internet chiedo al poliziotto della penale e mi dice che devo solo fare gli esami e mi ridanno la patente a luglio di questo anno ,felice contatto il mio avvocato ma lui studiando la legge è guardando i miei documenti , mi dice che sono nella 3 fascia ,la più grave , vado a veder per gli esami alla commissione e mi dicono che devo farli ad aprire perché le analisi sono valide per 3 mesi , mi arriva a casa un foglio con scritto che sulla mia patente sono stati presi solo 3 punti quindi ne ho 18 , un foglio che dice che ho tutte le aggravanti : neopatentato , ore notturne , incidente , alchool , studiamo tutto insieme al avvocato e guardando le leggi e un disastro , per lavorato e la prima volta che tratta questa cosa quindi è una cosa nuova per tutti e due mi propone i servizi sociali ma non accetto perché lavorando mattina e sera come cuoco perderei solo il lavoro e non posso permettere di rovinare il mio futuro ,premetto che non ho precedenti ,e ne altre multe appare un parcheggio , cosa mi potrebbe aspettare ? e ancora non so nulla della penale , ma a luglio dovrei riprendere la patente cosa devo fare ? vorrei pagare l'assicurazione al auto e fare la revisione per poter andare a lavoro per conto mio , ma non vorrei trovarmi a pagare il tutto e poi ad agosto scoprire che la patente me la portano via per altri anni ,grazie mille

Risposta:

è assai probabile che ti venga restituita temporaneamente la patente, e poi in tribunale, in base a quello che deciderà il giudice, ti verrà sequestrata nuovamente, tolti i punti e fatta la multa per l'intera cifra che di solito si applica per il reato che hai commesso in terza fascia (cioè il massimo).
 

Domanda: sono uscito di strada da solo e' arrivata l'ambulanza con la polizia i quali mi hanno fatto soffiare una volta sola e poi mi hanno portato in pronto soccorso dove li mi hanno visitato e fatto l'analisi del sangue..loro sono andati via e mi hanno lasc

e nel frattempo mi hanno dato l'esito dell'analisi il quale era 2.09...cosa rischio??

Risposta:

 Ti verrà contestata la violazione dell'art.186 (Guida in stato di ebbrezza), terza fascia, che prevede.

Tasso Alcolemico + 1,50 g/l

Sospensione patente da 1 anno a 2 anni

Ammenda da 1500 a 6.000 euro

Punti 10 tolti dalla patente

Arresto da 6 mesi a 1 anno

Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.

Revoca della patente in caso di recidiva nel biennio.

Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.

In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.

Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.

Domanda: Ciao a me hanno fatto l alcol test e ho 60 gg di tempo x fare le analisi! Io bevo solo una sera a settimana (e qualche birra ogni tanto a cena) quanti gg devo stare senza bere? Che analisi mi faranno? Grazie

Risposta:

ciao, ti verranno probabilmente richiesti esami del sangue finalizzati alla verifica di eventuali alterazioni legate ai consumi di alcolici.

Se i tuoi consumi son quelli che scrivi, non ci sono problemi, basta che interrompi qualsiasi assunzione un paio di settimane prima.

Condividi contenuti