Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 27077 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: URGENTE PER ADOZIONE Buongiorno.Fatto esame CDT con esito pos. val 5,8. 4 settimane di completa astinenza possono bastare per il rientro dei valori?Prossimo esame lunedì

Risposta:

 Dovrebbero bastare, ma non è certo

Domanda: cosa succede quando ti ritirano la patente tre volte x stato d ebrezza

Risposta:

Se almeno delle due infrazioni sono state effettuate nel corso di un biennio (cioè negli ultimi due anni) c'è la revoca definitiva della patente, che non potrà essere ripresa solo dopo tre anni.

Domanda: Sospensione patente in Italia. residente in germania da 5 anni,

Nel 2003 mi é stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza, con obbligo se volevo riaverla di sottopormi ad esami del sangue. Avendo perso il lavoro(caminonista, parliamo di patente C) ed essendo caduto in disgrazia non ho piú seguito líter burocratico per riaverla. Dal 2007 sono residente in Germania, dove mi sono rifatto una vita stabile e normale, e ad oggi vorrei provare a rifare la patente, come mi devo comportare rispetto alla sanzione Italiana? Esiste una prescrizione per questo genere di cose? (essendo passati quasi 10 anni) Ed alla scuola guida tedesca cosa devo dire (se gli dico che é la mia prima patente, non é corretto) anche perché alla prima guida se ne accorgono che non sono neopatentato (guidavo i camion quindi con la macchina me la cavo piuttosto bene, meglio di uno che non ha mai guidato) Come mi devo comportare?

Risposta:

Ci spiace ma non siamo competenti in materia di diritto europeo relativo alle sanzioni presenti nei vari paesi per le patenti di guida.

Sappiamo però che non esiste prescrizione per questo tipo di reati, nel senso che la tua patente ormai ritirata, risulta nella banca dati della motorizzazione eitaliana insieme al motivo per cui è stata ritirata e che tu non hai fatto gli accertamenti richiesti.

Domanda: buongiorno.... vorrei sapere se ad un ragazzo viene ritirata la patente per alcol... (1,01) gli esami delle urine che farà saranno solo su alcool o anche per thc e quant'altro????? grazie mille ;)

Risposta:

Buongiorno a te, la prassi è quella di fare accertamenti solo sulla sostanza per cui si è compiuto l'infrazione al Codice della Strada (nel tuo caso l'alcol).

Ma molte Commissioni Mediche, visto che spesso assieme agli alcolici si consumano anche sostanze, richiedono anche esami per la ricerca di sostanze stupefacenti

Domanda: DISPERATO

Buongiorno. Sono stato fermato alle 6:20 del mattino lo scorso sabato 25 Agosto 2012. Mi hanno fatto l'etilotest (1.28) e mi hanno ovviamente ritirato la patente. Purtroppo sono recidivo,mi fermarono il 23 Ottobre 2010 e anche in quel caso mi ritirarono la patente per un anno (sono ancora in attesa del processo). Rischio la Revoca definitiva? Il carabiniere mi ha detto che sono stato "fortunato" che per poco tempo riuscirò ad evitare la revoca. Temo però che mi abbia preso in giro. Grazie per la risposta.

Risposta:

 Forse il carabiniere ha fatto male i conti dato che la revoca è prevista per una recidiva effettuata nel biennio (nel tuo caso ottobre '10-ottobre '12) 

Domanda: rifiuto alcool test e ritiro patente

Salve a tutti , la settimana scorsa in data 19/08/2012 mi è stata ritirata la patente di guida in seguito al mio rifiuto di sottopormi all'alcool test , ovviamente prima di rifiutare ( errore ) , non ero ben informato su cosa mi sarebbe accaduto ma ora si ...ritiro da 6 mesi a un anno , multa da 1500 a 6000 euro , ecc... Nel mio caso specifico il ritiro è scattato non in un normale posto di blocco ma in caserma e dopo essere stato sollecitato a mettermi alla guida da un ufficiale stesso, vorrei sapere se questo può influire effettuando un ricorso . Purtroppo il mio avvocato è in ferie e non gli ho ancora potuto parlare , vorrei sapere se oltretutto , facendo un lavoro come il mio, sono tecnico trasfertista e quindi ho assolutamente bisogno di spostarmi da un cantiere all'altro anche all'estero , c'è la possibilità di alleggerire diciamo la pena da scontare facendo domanda alla Prefettura ... Per quanto riguarda gli esami, devono essere per forza eseguiti in Italia presso la Commissione medica locale o è possibile effettuarli all'estero? , nel caso ad esempio di cambio residenza , dato che l'iter va avanti per anni prima di uscire da questa situazione, mille grazie intanto , saluti

Risposta:

 Non ci è molto chiara la dinamica dell'accertamento, ma se all'alcol test l'esito è stato positivo aver fatto l'accertamento su strada o in caserma poco influisce sull'esito del test: se avevi bevuto il risultato è stato positivo.

Il prefetto può accordare un permesso speciale per e dal posto di lavoro, la tua situazione ci sembra molto diversa e soprattutto non è applicabile lavorando all'estero.

Dovrai concordare con la CML le modalità degli accertamenti, anche se ci risulta poco probabile che accettino di farteli fare all'estero.

Domanda: positivo visita tossicologica

ciao sn un ragazzo di 26 anni un mese fa mi hanno ritirato la patente con 0.7, per 3 mesi ieri ho fatto l'esame del sangue per vedere se ha avevo usato questa ultima sotanza nell'ultimo periodo!. Il mio problema non è l'alchol, ma nello stesso tempo mi hanno fatto anche quello tossicologico e siciramenter risultero positivo ai cannabinoidi visto che avevo fatto uso pochi gg prima. Vorrei sapere cosa succederà adesso a me e alla mia patente visto che mi serve per lavorare? Grazie

Risposta:

 Ti verrà prolungato il periodo di sospensione con la richiesta di ulteriori accertamenti su alcol e sostanze

Domanda: Salve ieri sera mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza. Mi hanno rilasciato die verbali, ma non mi hanno fatto nessuna multa, arriverà in seguito o no? Grazie mille

Risposta:

 Certo, tra un pò di tempo ti arriveranno sia multa che periodo di sospensione della patente e punti tolti

Domanda: Sospensione della patente Notifica

Oggi 17/08/12 sono andato a ritirare la notifica in questura, il 01/08/12 mi hanno fermato mentre ero alla guida sotto effetto di cannabinoidi, mi sono rifiutato all' esame tossicologico perchè ho dichiarato spontaneamente di aver fatto uso di cannabis. Il PROBLEMA a cui ne polizia ne usl hanno saputo rispondermi è: la patente è stata sospesa per 8 MESI a decorrere dal 01/08/12 (ritiro) però ai sensi art. 119/4 c. Cds devo effettuare la visita medica all' Usl entro 60 giorni dalla notifica della presente ordinanza (ricordo mi è stata notificata oggi 17/08/12 ). Come devo comportarmi ? devo subito prenotare le visite al sert per mesi e poi fare la visita finale all' usl al decorrere degli 8 mesi oppure effettuare le analisi al SERT ed effettuare la visita all' Usl entro i 60 giorni (come da comma 8 art 186 Cds ) e poi aspettare gli altri 6 mesi senza analisi? sono a disposizione per eventuali chiarimenti

Risposta:

 Non è proprio così nel senso che entro sessanta giorni devi prenotare la visita in Commissione Medica Locale e saranno loro a dirti entro quanto devi fare gli esami e quali esami devi fare. Una volta fatti gli esami dovrai portarli in busta chiusa alla visita della CML. La visita possono fissartela anche a ridosso della fine del periodo di sospensione.

Domanda: Grazie per la risposta, ho un altro dubbio: ho letto sul Vs portale che dalla data di stop assunzione alcoolica e quindi (nel mio caso) di rasatura a zero dei capelli, per circa un mese l'organismo si "libera" dall'alcool assunto in precedenza, quind

Risposta:

quindi???

Condividi contenuti