Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 32915 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve, non sto a farla lunga, ho l'esame del cdt, 19gg dopo l'ultima bevuta, abbondante. 19gg di astinenza totale possono bastare, o sono a rischio?

Risposta:

 dovrebbero bastare, tutto dipende da quante son state le "bevute abbondanti" negli ultimi tempi

Domanda: Ho fatto le analisi per il rinnovo della patente, la transferrina risulta essere 2,1 possono non rinnovarmi la patente nonostante il limite sia 2,0% o é talmente poco al di là che non fa differenza?

Risposta:

 è talmente di poco che non dovrebbe crearti problemi

Domanda: Vorrei sapere se il medico è obbligato a scrivere sul certificato anamnestico che ho abusato di acol anche è stata una bevuta accasionale a farmi ritirar la patente.

Il medico sostiene che essendoci stata la sospensione della patente di guida lui è obbligato a barrare la casella "Abuso di alcol" specificando "in passato". Io penso invece che questo potrebbe far pensare alla commissione medica patenti che sono stato un alcolista, per un periodo, in passato (cosa non vera). Dite che devo insistere sulla mia teoria o ha ragione il medico? Grazie

Risposta:

Abuso (o dipendenza di alcol) ha una valenza piuttosto precisa e richiede alcuni parametri.  Mettere diagnosi di abuso di alcol in passato non significa la bevuta occasionale ma qualcosa di più di cui però forse il medico curante è convinto, in base alle conoscenze in suo possesso. 

Domanda: Domani dovrò fare le analisi del sangue e delle urine per riprendere la patente. Ho fatto un mese di astinenza totale da alcol, ma ho bevuto una birra piccola ieri sera ed una oggi a pranzo, posso stare tranquillo? Grazie

Risposta:

 non dovrebbero esserci tracce di alcol o alterazioni nei valori

Domanda: salve,io devo consegnare gli esami specifici gamma gt ctd ecc il 16 gennaio alla commisione patenti.

Risposta:

bene, ci fa piacere...e quindi?

Domanda: mancata presentazione - visita commissione medica

Dopo aver fatto gli esami del sangue e pagato i bollettini, ho saltato l'appuntamento in commissione in quanto ho sbagliato giorno (ero convinta fosse il gg successivo a quello previsto). Volevo chiedervi a cosa vado incontro adesso, va rifatta tutta la procedura, esami compresi o mi daranno un altro appuntamento a breve? Si tratta del primo rinnovo dopo un anno per ritiro patente. Grazie Condolcezza

Risposta:

devi chiamarli subito e ti diranno come devi comportarti

Domanda: rinnovo di solo un anno, dopo esito commissione medica. come mai?

Buonasera, Oggi ho ritirato l esito della commissione medica a seguito della sospensione della patente con tasso alcolemico compreso tra lo 0.8 e 1.5. Non ho causato incidenti, e gli esami del sangue erano tutti a norma. Addirittura il cdt, ritenuto a norma fino allo 1.3, risultava essere di 0.6, quindi inferiore alla metá. Come mai mi é stata rinnovata solo per un anno, e poi devo ripetere la visita e anche gli esami del sangue? Questo é quanto mi ha detto l'impiegata. Un altra invece mi ha suggerito di chiamare in prefettura perché loro non sanno nulla. Grazie per le vostre risposte. Saluti

Risposta:

il rinnovo viene stabilito con propri parametri dalla singola CML. Quindi è a loro che devi chiedere come e perchè ti sia stata rinnovata la patente solo per un anno (al termine del quale peraltro, dovrai rifare tutto l'iter di esami e accertamenti).

Domanda: informazioni visita medica

Buongiorno ho avuto il ritiro della patente ad agosto e la decisione di passare alla visita medica dopo 4 mesi, fissata in gennaio, vorrei sapere come funziona a questo punto? 1) chi decide che tipi di esami fare? 2) possono ridarmi la petante se effettuare esami? 3) quando tempo dovrà trascorrere prima che mi facciano eventuali esami?

Risposta:

1. la Commissione medica Locale

2. volevi scrivere "senza" effettuare gli esami? No, non è possibile

3. i tempi sono estremamente variabili, dipende da quanto lavoro arretrato hanno....

Domanda: ciao,bevo di solito solo la birra 3-5 no tutti giorni pero dipende,cvanto tempo ci vuole di fare test?grazie

Risposta:

qualche settimana senza bere niente

Domanda: buonasera ,vorrei porvi una domanda. allora nel marzo del 2010 vengo sottoposto ad alcol test e risulto 0.78 ,tre mesi di sospensioni .dopo le varie analisi mi viene data idoneità per 6 mesi,poi alle successive analisi idoneità per 1 anno e successi

buonasera ,vorrei porvi una domanda. allora nel marzo del 2010 vengo sottoposto ad alcol test e risulto 0.78 ,tre mesi di sospensioni .dopo le varie analisi mi viene data idoneità per 6 mesi,poi alle successive analisi idoneità per 1 anno e successivamente per 2 anni . ora il 4 ottobre 2013 ,di nuovo alcol test e 0.70. sospensione nuovamente per 3 mesi e le varie analisi. oggi mi sono sottoposto alle analisi sangue e urine e visita psicologo e psichiatra e il 17 dicembre ho la visita cn CML. la mia domanda sta nel fatto che durante la visita con lo psichiatra ,tengo a precisare che non ho disturbi di nessun tipo ,però lo psichiatra nella sua relazione ha scritto che sono recidivo e mi ha fatto una brutta faccia .anche se il reato è stato commesso più di 3 anni fa ,ma lo psichiatra mi ha detto che sono recidivo perchè ho commesso il reato mentre ero sotto controllo ,visto che avevo la patente rinnovata per 2 anni .anche se il fatto della recidività non mi quadra ,vorrei sapere se l idoneità alla guida, dipende dal risultato delle analisi sangue ed urine o potrebbero esserci problemi visto quello che mi ha detto lo psichiatra,anche se lo stesso nella sua relazione ha scritto che sono in assenza di disturbi psichici e fisici. inoltre in caso di idoneità,vorrei sapere se avrò sempre due anni di idoneità come in precedenza o si ricomincerà da 6 mesi ? grazie in anticipo

Risposta:

non sappiamo quanto e come potrà procedere la CML nei tuoi confronti, sappiamo però che fanno una valutazione complessiva che tiene presente di tutto: risultati degli esami, anamnesi medico-sanitaria, precedenti infrazioni e parere del medico psichiatra.

Condividi contenuti