Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 38004 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Protocollo recidiva

Ho appena consegnato i test(urina,capello,sangue:tutti negativi) alla commissione patenti,i quali mi hanno detto che,essendo la seconda volta che risulto positivo al tasso alcolemico(l'ultima volta 4 anni fa), dovrò seguire il protocollo recidiva.In cosa consiste questo protocollo?Dovrò fare altri esami tossicologici(ho fatto uso saltuario di marijuana e cocaina dall'ultimo test)?

Risposta:

 non lo possiamo sapere perchè ogni CML ha proprie modalità di applicarlo chiedendo esami che possono comprendere anche i tossicologici (oppure no)

Domanda: Test del capello per alcol

Buongiorno, a metà luglio mi è stata sospesa la patente per periodo 8 mesi (poiché neopatentato con tasso alcolico 1,51). Per un centesimo di tasso sono entrato nella fascia +1,50! Ho prenotato questa settimana gli esami per il 9 dicembre e dovrò sostenere solo test del capello. Dal 15 luglio non ho bevuto alcool se non in 3 occasioni (compleanno, festa del paese e sagra) la quale ultima volta data 11 ottobre conta 6 cocktails. Io definirei questo uno uso occasionale di alcol. Posso essere abbastanza sereno per il test? Peso 75 kg per 1,80m di altezza; ho una buona reggenza all'alcol con un fisico tonico e sportivo. Inoltre, quante volte dovrò ripeterlo nel corso degli anni ? (ipotizzarlo di passarlo sempre con buoni valori) Grazie per la risposta, Cordiali saluti

Risposta:

 forse non passi la media richiesta dall'ETG

gli esami di solito vengono richiesti dopo sei mesi, un anno, due anni, ecc. fino ad un max di dieci anni

Domanda: Ritiro patente per stato di ebrezza nel 2012.

Buonasera, Sono un giovane ragazzo a cui due anni fa è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza, con un valore pari a 0,57. Una sera sono uscito con due amici e avevo bevuto due birre ma, la sfortuna volle che, in un semaforo vicino a casa, mi fermasse una pattuglia della polizia stradale. Dopo aver cercato di spiegar loro che ero totalmente in grado di guidare, senza sentir ragioni decisero di sospendere comunque la mia patente di guida per ben quattro mesi. Dal 10 Febbraio al 10 Giugno. Dopo avervi raccontato la mia vicenda passata, vorrei porvi alcune domande a riguardo: - Nelle prossime due settimane dovrò fare il terzo prelievo del sangue per confermare che io non sia un "alcolizzato", i due precedenti avevano i parametri perfetti e, visto che tutto ciò ha un costo abbastanza alto, vorrei chiedervi: è possibile richiedere la sospensione di questo iter tramite un giudice di pace o quant'altro? - I miei esami sono specifci per gamma-gt, cdt ecc ecc.. Da questi si possono anche vedere gli eventuali utilizzi di cannabis? - Il 20 di Dicembre avrò la visita con la commissione medica legale, quanto tempo prima devo fare il prelievo del sangue? (So che nella prima domanda ho scritto "nelle prossime due settimane", ma così mi hanno detto all'ASL). Vi ringrazio anticipatamente, Un saluto.

Risposta:

  •  no, non è possibile
  • no
  • devi farli in tempo per avere i risultati dal laboratorio e portarli in CML. Quindi un paio di settimane prima

Domanda: ritiro esami

Buongiorno, ho fatto gli esami del capello e sangue il 31/10. domani ho la visita alla commissione medica. quasi tutto il mese di agosto astemio tranne forse ultimo week 3/4 birre, mezzo settembre astemio poi le ultime 2 settimane solo venedi 4/5 birre medie, lo stesso il sabato, questo fino al 13/10 da cui non ho piu bevuto fino al 31/10. dovrebbero essere completamente ok gli esami o rischio?

Risposta:

 dovrebbe andar bene

Domanda: Buongiorno, 7 mesi fa ho fatto un incidente e mi hanno tolto la patente, oggi la commissione mi ha detto che devo fare una volta a settimana per tre settimane le analisi delle urine, poi quelle del sangue e poi riportare il tutto, nel week ho bevuto

Nel week ho bevuto qualche cocktail......quando posso iniziare per stare tranquillo???

Risposta:

 dipende da quanto bevevi prima

Domanda: Salve, un paio di giorni fa ho causato un incidente tamponando un auto (senza feriti ma solo un colpo di frusta all' altro conducente) con tasso alcoolico di 0,91.Avendo smesso da poco di fumare cannabis se mi trovano positivo come cambia la pena?

Risposta:

all'art.186 del Codice della Strada (guida in stato di ebbrezza) viene aggiunto l'art.187 (guida sotto effetto di sostanze stupefacenti)

Domanda: Salve ho fatto tutto il mese di ottobre in cui solo quattro sere ho beevuto

Poi per 17 giorni non ho bevuto oggi ho fatto le prime analisi urine e got non ancora cdt come andranno se non continuo a bere .????

Risposta:

andranno bene

Domanda: Buongiorno, vi scrivo per avere informazioni relative all’esame del sangue del cdt,esame che ho fatto il 14/10/2014 con risultato 1,98. Nei giorni seguenti,dal 14 al 17 ho bevuto otto birre da 66cl gradazione 5° e altre tre il giorno 20 con totale as

Buongiorno, vi scrivo per avere informazioni relative all’esame del sangue del cdt,esame che ho fatto il 14/10/2014 con risultato 1,98. Nei giorni seguenti,dal 14 al 17 ho bevuto otto birre da 66cl gradazione 5° e altre tre il giorno 20 con totale astinenza fino al giorno 27, data in cui mi sono nuovamente sottoposto a tale esame richiesto dalla cml patenti. Secondo voi come sarà il risultato del 27 rispetto a quello del 14. Grazie e cordiali saluti. P.S. Sono un ragazzo di 35 anni e peso 80 kg

Risposta:

 Non ha importanza il valore in assoluto quanto il fatto che sia sotto il range. Per il mio laboratorio 1,98 era già sotto il range. Dovrebbe essere rimasto ancora sotto il range

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: Conversione pena a lavoro socialmente utile

Buongiorno, sono stato fermato in guida in stato di ebbrezza con un valore alcolemico sopra 1.5 (fascia c). Ho ricevuto una condanna di 8 mesi con ammenda di 3500 euro, ho chiesto i lavori socialmente utili. Sapete indicarmi quante ore di lavoro sociale dovrò fare per estinguere la pena? Come calcolarle? Grazie.

Risposta:

 non lo sappiamo

Domanda: Informazioni riguardo tempistiche smaltimento alcool e relativi consigli.

Buongiorno sono un ragazzo di 28 di Roma mi hanno ritirato la patente per 3 mesi causa limite tasso di alcool di 0,56, ho fatto la prima parte dell'odissea ovvero andare all'Asl ora devo andare alla RFI DIREZIONE SANITà di via Pigafetta per gli accertamenti tossicologici di sostanze di abuso: MDMA (urinarie), barbiturici (urinarie), alcool, CDT (su sangue), GGT,GOT,GPT emocromo citometrico. Devo ancora prenotare la visita ma leggevo che basta che vai mattina presto lì e fai tutto in mezza giornata. Visto che questo venerdì e sabato farò parteciperò ad un addio al celibato e credo che berrò un pochino, la mia domanda è questa mi conviene andare questo giovedì a fare la visita o attendere la settimana dopo?quanto tempo passa affinchè non risultino tracce di alcool nell'urina? Nel foglio c'è scritto che dovrò fare altri due prelievi da effettuarsi nei 35 giorni successivi, quanto tempo passa, di media, tra un prelievo e l'altro? Scusate se vi ho " bombardato" di domande, grazie per l'attenzione. In attesa di vostre risposte. Buona giornata

Risposta:

 l'alcol non si smaltisce come le sostanze (dopo poche ore non ci sono più tracce nelle urine) ma può alterare i valori ematici ricercati nelle analisi, quindi meno bevi e meno alterazioni si trovano nel sangue

non lo sappiamo, ogni commissione ha propri tempi di intervallo fra un accertamento e l'altro

Condividi contenuti