Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 44221 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: iter sospensione patente

salve, sono stato fermato 4 mesi fa con un tasso di 0,87, e dopo aver ricevuto la lettera dal prefetto con l'obbligo di eseguire le visite mediche entro 60 giorni non ho più ricevuto nulla. ho effettuato le visite e nel foglio ricevuto non mi è stata comunicata la durata della sospensione. il signore della CML mi ha detto che una volta eseguite le analisi se gli esiti sono favorevoli potrà essermi rilasciata una patente provvisoria, tutto ciò vi risulta anche a voi?

Risposta:

 si, più o meno. La cosa insolita è che nella lettera di contestazione del reato (quella che hai ricevuto dal prefetto) deve esserci scritto il periodo e la durata della sospensione. Ti consigliamo di fare un salto per avere informazioni di dettaglio all'Ufficio Patenti della Prefettura

Domanda: Farò gli esami del sangue sabato, oggi ho bevuto due vini e solitamente durante la settimana non bevo. Saranno sballati gli esami?

Risposta:

 per due vini immaginiamo due bicchieri di vino...se son stati solo quei due bicchieri non avrai nessun problema

Domanda: Mi hanno ritirato la patente da poco, probabilmente me la ridaranno tra sei mesi, in questo periodo io posso bere o mi faranno le visite mediche?

Risposta:

 dal giorno del ricevimento della sanzione comminata dal Prefetto, hai sessanta giorni di tempo per prenotare esami e visite in Commissione Medica Locale

Domanda: guida in stato d'ebbrezza recidiva nei 2 anni

salve, mi è stata ritirata la patente nel febbraio 2013 per guida in stato d'ebbrezza, tasso 0,79. Purtroppo per me pochi giorni fa sono stato di nuovo fermato dopo una birra al bar con gli amici, tasso 0,62. Premettendo di essere neo-patentato, la recidiva nei 2 anni cosa comporta in questo caso? revoca per anni? sert? oppure dato che entrambe le infrazioni rientrano nella seconda fascia ed il tasso alcolemico era relativamente basso, posso sperare in qualche sanzione piu lieve di quelle sopra citate.

Risposta:

 di solito la recidiva viene applicata nei due anni, ma se il tasso alcolemico rilevato è in terza fascia (oltre 1.5)

Domanda: Revisione patente: requisiti di idoneità psico-fisica

Buona sera a tutti, mi sono iscritto a questo sito perchè vorrei avere dei chiarimenti sulla revisione dei requisiti psicofisici per la patente di guida. cercherò di essere il piu esaustivo possibile. Sono un ragazzo di 20 anni, da 2 anni ho la patente di guida(categoria B). Quest'estate a metà luglio ho avuto in incidente in autostrada, causato da un COLPO DI SONNO, tornavo da una serata con amici ed era parecchio che non dormivo. A causa di questo colpo di sonno sono finito contro i paletti catarinfragenti (o segnamargini) della galleria dove mi trovavo portandone via 2, mi sono svegliato subito, sul colpo, e sono riuscito a riprendere la macchina e per fortuna c'era una piazzola di sosta a fine galleria dove ho potuto mettere la macchina; sono uscito subito e mi sono accorto che entrambe le gomme della parte destra dell'autovettura erano scoppiate, piu altri danni non gravi al cofano e allo sportello dx. Premo allora il pulsante rosso s.o.s che c'era nella piazzola e spiego all'operatore il mio problema, preciso che eravamo in 4 in auto e NESSUNO ha riportato il minimo danno, anzi dormivano tutti ancora. Arriva la polizia la quale prende le generalità di tutti noi e mi sottopone all'alcol test, risultato NEGATIVO, compilano il verbale e rilevano i possibili danni all'autostrada, io dichiaro nel verbale di avere avuto un COLPO DI SONNO, e che nessuno di noi aveva riportato lesioni fisiche. arriva poi il carro attrezzi che carica la mia auto e ci accompagna alla stazione...e finisce tutto lì. NON MI HANNO SOSPESO LA PATENTE, NE' TOLTO NEANCHE UN PUNTO. Poco tempo fa è arrivata una lettera della MCTC dove oltre una multa di 100 euro da pagare in base ad un articolo assurdo del 1992 nel quale c'è scritto che il conducente deve sempre tenere il controllo del veicolo (non ricordo il numero) c'è scritto anche che mi dovrò sottoporre ad un esame di idoneità psicofisca per la patente in data e luogo ignoti, all'inizio pensavo mi volessero fare qualche domanda per verificare se soffrivo di narcolessia o roba del genere, ma qualche settimana dopo arriva un'altra lettera con scritto stavolta che dato che ho dichiarato di aver avuto un COLPO DI SONNO "sorgono dubbi sulle mie prestazioni alla guida" (dopo 5 mesi sorgono dubbi?) e che mi dovrò sottoporre presso la commissione medica locale a questo esame di idoneità psicofisica entro marzo 2013 altrimenti mi verrà sospesa la patente. Così qualche giorno fa sono andato a questa commissione medica locale dove ho fatto vedere questa lettera ad uno che lavorava li e mi dice che l'esame non si può prenotare li ma che devo chiamare un call center, mi da il numero, io chiamo e mi prenotano l'esame a fine febbraio, ancora NESSUNO mi aveva detto in cosa consisteva questo benedetto esame! Oggi è arrivata una lettera dell istituto di medicina legale dove c'è scritto che devo fare 1)Relazione oculistica 2) campo visivo computerizzato 3) esami Emocromo, Gamma G.T ,G.P.T e G.O.T ed infine 4) controllo urinario + controllo matrice pilifera insomma analisi del sangue. urine e capello, la cosa pazzesca è che è tutto a carico a mio e sono esami costosissimi. E' normale tutto questo? per un colpo di sonno avuto quasi 6 mesi prima di oggi fare tutti questi esami? se l'alcol test risultò negativo quella sera perche me lo cercano ancora? perchè devo fare l'esame della vista? perchè mi cercano le droghe adesso? cioè se io fossi veramente un tossico e avessi problemi alla guida lo verfichi dopo mezzo anno che non posso guidare? pazzesco! possibile che devo fare tutto questo? io sono agofobico ho il terrore del sangue e degli aghi, per me fare le analisi è un calvario.. Inoltre c'è scritto che i capelli devono lunghi almeno 5 cm, io li porto rasati da una vita, cosa faccio? Scusate per il poema ma era necessario elencare la situazione nei minimi dettagli GRAZIE anticipatamente a chiunque risponderà e si renderà disponibile

Risposta:

 Ciao, purtroppo per te ma tutto quello che ti hanno contestato è perfettamente legale. Nel senso che il nuovo Codice della Strada prevede che in caso di incidente anche se non sono stati rilevati al momento della contestazione assunzioni di sostanze o alcolici, debba essere avvertita la motorizzazione dell'evento. La motorizzazione fa quindi scattare la richiesta di accertamenti presso la Commissione medica per verificare nei confronti del conducente se "sussistono ancora i requisiti per il mantenimento della patente", cosa che viene espletata attraverso gli esami e le visite che ora ti vengono richiesti. Il tutto a carico del conducente.

L'assenza di capelli può comportare la richiesta di analisi di altri peli corporei (ascelle, pube). 

Domanda: Buongiorno a me hanno ridato la patente ma tra sei mesi dovrò portare esame del capello x alcool devo smettere di bere già da ora?io bevo solo il sabato o comunque nel weekend

Risposta:

 l'esame del capello fa la media sui consumi esagerati (abuso) di alcolici.

Domanda: Valori esami del sangue

Buongiorno a tutti! Stamattina ho ritirato gli esami del sangue a seguito di ritiro patente per alcol, i valori sono: Transferrina desialata 0.94 %<2 negativo metodo HPLC Bilirubina 0.50 ( riferimento 0.2-1.2) Ggt: 22 (riferimento 11-49) Dovrei non aver problemi in commissione giusto?o ci sono altri valori da tenere in considerazione? Grazie mille!

Risposta:

 vanno bene, nessun problema

Domanda: Quindi meglio evitare la visita per un po di tempo??

un ultima cosa se me lo permettete, io ho l'esame verso la fine dicembre e da fine agosto a adesso mi sono ubriacato 2 volte (vino e birre), una volta a inizio mese e una sabato scorso..non bevo mai durante la settimana ma solo il week-end 3 bicchieri di vino x 3 giorni. Secondo voi è meglio fare slittare la visita di dicembre? Anche perché ho sentito che se gli esami non vanno bene, c'è la sospensione per 6 mesi. Ringrazio x tutto quello che fate, Buon lavoro.

Risposta:

se vuoi stare più tranquillo (e se te lo permettono) conviene rinviare alla fine di dicembre

Domanda: Salve tra una settimana ho questi esami : CTD, gammaGT, MCV e mi hanno detto che sono delle urine dato che ho già fatto per 2 volte il sangue e questa è l'ultima volevo sapere dato che ho smesso di bere per 1 mese abbondante se mi posso fare una

birra piccola entro una settimana dall'esame grazie per la risposta

Risposta:

 una sola birra non altera gli esami

Domanda: Pelo pubico per alcol e droga

Buonasera, Oggi sono stato alla commissione medica per prenotare gli esami dopo un ritiro patente per l'art 186 e successivamente una segnalazione per l'art 187 ( mai stato fermato o travato con droghe in vita mia). La commissione ha deciso (visto la mia calvizie) di fare l'esame del pelo pubico e urine, sia per alcol che per droga, dicendomi che nel pelo pubico le sostanze rimangono più a lungo, anke di due anni. Quello che volevo chiedere è la seguente: visto che i miei peli pubici sono poco più di 3 cm, come è possibile ( qual'ora lo fosse) andare a ritrovare sostanze di un'anno fa o anche più?? Mi capita di bere nel week-end, non più di 3 bicchieri il sabato e 3 la domenica, niente di più. P.s i peli pubici sono corti perché ogni tanto li taglio. Grazie per l'attenzione Buon lavoro.

Risposta:

 la concentrazione di sostanze nel pelo pubico è dato dalla lentezza della sua ricrescita, per cui si rintracciano molto più a lungo che nel capello

Condividi contenuti