Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 45111 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: cdt 1,60

Buongiorno, dovro' rivolgermi allla cml per esame di conferma validita' patente ,alla prima visita di sei mesi fa il valore era di 1,26 ,ho ripetuto l'esame ora e risulta 1.60 e ggt 21,debbo preoccuparmi? Grazie per essere una voce tra la folla.

Risposta:

 ciao a te, di solito il valore max sotto il quale il CDT va bene è 2.0.

Quindi se anche il laboratorio di analisi accetta questo parametro, sei ancora al di sotto del range ritenuto patologico

Domanda: Cdt aiutooooooo

Salve, il 9 di gennaio è stato l'ultimo giorno in cui ho bevuto, per 2 settimane ho fatto completa astinenza da alcool facendo attività fisica e tisane depurative, ma da scemo il 23 ho bevuto da essere allegro, ora devo fare le analisi il 28 il Cdt sarà nella norma? Le analisi che ho fatto in precedenza hanno avuto un risultato di 1.3 stando 3 settimane senza bere (con un cutoff di 2 circa) e visto che devo fare le analisi anche delle urine ho provato a fare un test usa e getta (il giorno 15 gennaio) con un cutoff di 50 ed è risultato negativo ed era da capodanno che non fumavo (ero un fumatore cronico circa 1-2 al giorno) quindi questo mi fa pensare che il mio corpo abbia un metabolismo veloce visto che di solito ci vogliono 30-40 giorni Aspetto risposta grazie

Risposta:

il CDT potrebbe essere alterato (il metabolismo - lento o veloce - non ha niente a che vedere con lo smaltimento di sostanze o alcol)

Domanda: tra poche settimana dovrò sottopormi all'accertamento per la patente con analisi e visita della commissione medica locale x uso di alcol. gli esami prevedono: emocromo ast alt gammagt bilirubina fosfatasi alcolina alcooluria prelievo per cdt

gli esami sono di prelievo di sangue ed urine. volevo sapere se bastano tre settimane senza uso di alcool (solo qualche birra analcolica...) per superare l'esame e se in queste settimane mi capita di fumarmi una canna ho problemi...grazie davvero per il servizio che rendete e x il vostro lavoro. sito utilissimo di pubblico servizio

Risposta:

dipende da quanto hai bevuto prima. Se molto, possono essere necessarie anche quattro settimane.

La lista di esami che hai scritto non prevede la ricerca del THC

Domanda: Se uno deve sostenere l'esame del capello per alcool è da un mese e mezzo che non beve come sarà l'esisto del esame

Risposta:

tutto dipende da quanto e soprattutto quanto ha bevuto prima

Domanda: valore cdt

Ciao a tutti. Il 17 agosto 2015 mi è stata ritirata la patente x valore alcolemico 0.94. Il 17 febbraio posso riprenderla. Ho già fatto il prelievo del sangue e 1 urina (me ne mancano 2) e prenotato la visita psichiatrica. La mia domanda è : poiché durante la settimana io non bevo nulla solo acqua e solo durante il sabato mi faccio 2 cocktail al massimo, il valore cdt sarà nella norma?

Risposta:

dovrebbe esserlo.

Domanda: Salve ho l'esame per il rinnovo ritirata per stato di ebrezza i valori che riscontro sono nella norma per il secondo rinnovo della patente?Rispondetemi perfavore Grazie !!!

Trasferina Decarboidrata 0.9 Valori di riferimento 1.3 Normale 1.3-1.6 non decisivo 1.6 Patologico .transaminasi GOT AST 19 rif.fino a 35 Transaminasi GPT ALT 58 rif.fino a 45 . gammaGlutamil-Trasferasi-gGT 143 fino da 0 a 60. (Etanolo sensibilità:0.03 g/L) - <0.03 g/L . Devo pero' precisare che prendo 20 mg al giorno di Atorvastatina per colesterolo alto e ho utilizzato il Brufen 600 per 2 settimane prima di fare gli esami...ne terra' conto la CML per le transaminasi alterate? quindi mi ridara' la patente? Rispondetemi per favore Grazie

Risposta:

devi presentarti con i farmaci assunti e le relative prescrizioni mediche. In questo caso dovresti essere ascoltato dalla CML.

Domanda: Alcol nell'esame del capello: risulta la media del consumo o anche i picchi?

Salve, tra due mesi dovrò sottopormi all'esame del capello per guida in stato di ebbrezza. Dal vostro portale ho appreso molte informazioni utili sull'argomento ma mi resta un dubbio che vi sottopongo. I risultati relativi all'etg nel capello sono frutto della media dei consumi di alcol nei mesi di riferimento (3-4 su altrettanti centimetri di cpello) oppure per sforare la soglia può bastare che risultino "picchi" relativi ai consumi nei singoli mesi? Per intendersi, se io negli ultimi mesi ho fatto un uso molto limitato di alcolici ma nei due mesi precedenti, complici le feste natalizie, ho "ecceduto", il risultato sarà frutto di un computo complessivo o alterato dai mesi di "consumo"?

Risposta:

 sono frutto della media dei consumi fatti nel periodo relativo alla lunghezza del prelievo

Domanda: Dovrei recarmi in commissione medica per la patente di guida.Avrei dovuto fare gli esami del sangue,ma dopo il periodo di fine anno è subentrata una malattia che mi impedisce di fare tutto per tempo.E'possibile rinviare l'appuntamento in commissione?

Risposta:

 se ci sono validi motivi la rimandano (anche se è probabile che siano un pò più rigidi visto che accade proprio all'indomani dell'ultimo dell'anno)

Domanda: Buongiorno, mi hanno ritirato la patente per un tasso alcolemico di 1.0. La sospensione è di 8 mesi, che scadono fra meno di due settimane. Ho fatto il prelievo del sangue e fra poco avrò la visita. In cosa consisterà questa visita?

Risposta:

fondamentalmente vengono guardati i risultati e fatto un colloquio con te. Poi se tutto va bene ti rilasciano un foglio che devi portare a chi ti ha sospeso la patente, per riaverla

Domanda: Sanzioni art. 75 dopo la prima segnalazione

Ciao! Sono stato fermato aihmé per la terza volta dai carabinieri e trovato in possesso di modica quantità di hashish, e per la terza volta (come per le due precedenti) mi hanno dato uso personale. Premesso che conosco l'iter, quindi la prima volta sono stato ammonito, la seconda mi hanno sospeso la patente, passaporto e carta d'identità per un mese, in più mi ho ricevuto la richiesta di sottopormi ad analisi tossicologiche (da non confondere con la richiesta di sottopormi ad un programma terapeutico, SerT, alla quale ho rinunciato), dunque io nonostante la richiesta delle analisi non mi ci sono ancora sottoposto; nel frattempo visto che nel mio paesino in trentino non hanno nulla da fare mi hanno fermato nuovamente, fatto spogliare in mezzo alla strada, e trovato nuovamente in possesso di un'altra modica quantità di fumo come già detto, quindi per accelerare la procedura mi sono recato la settimana seguente dalla psicologa la quale mi ha richiesto di sottopormi al programma terapeutico, al quale ho risposto di no, dunque mi arriverà un'altra sospensione dei documenti per tot mesi.. Inoltre le ho chiesto come mai mi avessero dato le analisi la seconda volta che sono stato beccato e lei mi ha risposto che per scrupolo hanno voluto assegnarmele. Io ho 22 anni e sono in possesso della B, però in nessuna delle tre occasioni mi hanno fermato alla conduzione di un mezzo, bensì sempre mentre ero a piedi. Conosco una persona del mio stesso paesino che ha ricevuto tre segnalazioni come me per uso personale, ma a differenza mia non si è mai presentato dalla psicologa (visto che non è obbligatorio, anche se in questa maniera scattano subito le sanzioni previste dall'art.75), quindi per la terza volta gli hanno sospeso i documenti, senza nessuna richiesta di analisi, pure lui è in possesso della patente di tipo B. Ora vorrei sapere se è previsto dalla legge, visto che nelle sanzioni dell'articolo 75 non sono previste le analisi, il fatto che a me le abbiano assegnate o se è solo una forzatura per controllare un ragazzo in più e fargli buttare soldi per fare delle stupide analisi. Anche perché conoscendo come agisce da noi la prefettura questo altro ragazzo ha chiesto ai carabinieri se in seguito si sarebbe dovuto sottoporre ad analisi, e i carabinieri gli hanno risposto che essendo cambiata la legge al riguardo l'art.75, in particolare per uso personale, non assegnano più le analisi da fare. Vorrei dunque sapere se realmente sono obbligato per legge?? Se no non mi ci sottopongo. Grazie.

Risposta:

Ciao a te! se per “analisi tossicologiche” intendi le analisi per la verifica dei requisiti di idoneità alla guida, vengono richieste tutte le volte che sussistono dei dubbi sul possesso di tali requisiti. Trattandosi di una valutazione discrezionale, ti consigliamo di chiedere maggiori chiarimenti all’operatore della prefettura che le ha disposte nei tuoi confronti

Condividi contenuti