Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 27119 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: salve, in data 21/7/2012 alle ore 00.45, uscendo da un parcheggio i vigili mi hanno fatto un controllo alcoltest, risultatato 2,1 con conseguente ritiro patente e sequestro del veicolo....essendo passati più di 20 gg.,posso fare istanza al prefetto

per restituzione patente? Inoltre, non essendo recidivo, non avendo causato incidenti negli ultimi 20 anni di guida ed essendo anche un donatore di sangue, quale sanzione dovrò aspettarmi? Grazie e saluti.

Risposta:

Il ricorso si può fare se dopo venti giorni dalla firma dell'atto da parte del Prefetto non è stata recapitato a chi ha commesso il reato la contestazione dello stesso, non venti giorni dopo l'incidente.

Con il tasso alcolemico che ti hanno riscontrato questo è quanto prevede il Codice della Strada

Tasso Alcolemico + 1,50 g/l
Sospensione patente da 1 anno a 2 anni
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Arresto da 6 mesi a 1 anno
Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.
Revoca della patente in caso di
recidiva nel biennio.
Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.
In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.
Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.

Domanda: salve, mi hanno fermato i carabinieri e mi hanno fatto il palloncino con l'etilometro sulla loro volante, che non era quello effettivo per lo scontrino, mi hanno portato a casa di amici dove tenevo i documenti e dopo un quarto d'ora mi hanno portato

a fare il test effettivo a una ventina di km...è tutto legale. A casa di amici sono entrato senza la loro presenza, li avrei potuto bere e essermi ubriacato prima di fare il test. spero di essermi spiegato, attendo una vostra risposta!

Risposta:

Al momento del ricevimento da parte della prefettura della contestazione all'infrazione all'art.186 del Codice della Strada, c'è scritto come fare un ricorso avverso la decisione degli agenti. In quel contesto puoi scrivere le tue motivazioni per un possibile ricorso.

Che venga accolto è un altro discorso, su cui non possiamo dirti niente perchè dipende dal giudice.

Domanda: Esame capello per revisione patente sospesa, non ritirata

Salve a tutti intanto complimenti per il sito ma leggendo molti articoli molto interessanti non ho trovato nulla riguardo il mio caso e volevo delle opinioni. Intanto mi presento mi chiamo Marco e ho 21 anni, fumo marijuana ogni tanto non periodicamente e senza scendere in politica non ci vedo null di male soprattutto perchè se devo guidare non fumo, quello che mi è successo risale a poco più di un anno fa. Tornando da una discoteca sono stato fermato per un controllo proprio a fianco il sert. avevo bevuto una birra molte ore prima ed ero sicuro di esser pulito ma al posto di blocco avevano solo il pretest (quello con le luci rossa o verde) e mi hanno portato al sert per l etilometro vero e proprio. Risultato 0.0 quindi perfetto, mi hanno poi fatto fare le urine e sono risultato positivo al thc, poi prelievo del sangue e patente sospesa fino all esito del sangue. Dopo un mese vengo chiamato dalla questura, il sangue era pulito quindi non ero sotto stupefacenti alla guida, mi hanno restituito la patente e nessun procedimeto penale. dopo qualche mese sono stato chiamato per una visita con gli psicologi del sert e vedendo che sono un bravo ragazzo mi hanno congedato com un non ti tratteniamo oltre, arrivederci. dopo qualche mese peró è arrivata una lettera dalla motorizzazione che vuole una revisione della patente e dopo sei mesi l esame del capello, non ho più fumato e l esame la prossima settimana sará sicuramente pulito. la mia domanda peró è il dopo, non avendo procedimenti penali avró omunque la trafila del capello ogni sei mesi-un anno ecc? perchè oltre comunque a voler fumacchiare ogni tanto è anche una questione di soldi che mi urta buttare così. secondo voi subiró tutta la trafila come a uno a cui hanno ritirato la patente? in questo caso ricorrerei ad un avvocato perchè non ho procedimenti penali.. posso vincere la causa? grazie a tutti e complimenti al sito.

Risposta:

Purtroppo, di solito, una volta iniziato l'iter di accertamenti e rinnovi, la cosa va acanti anche se si è sempre puliti.

Domanda: dopo quanti anni va in prescrizione per guida in stato di ebrezza ? mi è stata ritirata la patente il 05-08-2007 ?

Risposta:

Non ci risulta che questa tipo di reati prevedano la prescrizione

Domanda: Dopo la sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza, una volta restituita la patente stessa, il rinnovo sarà definitivo o meno ?

Risposta:

Di solito viene restituita per sei mesi, poi per un anno, poi per due ecc. ecc.

Domanda: mi hanno ritirato la patente nel 2007 per alcool cosa fare dopo 5 anni

Risposta:

 Andare alla motorizzazione della tua città e chiedere cosa devi fare per ripenderla

Domanda: se uno non ha reddito, per via delle analisi costose e la benzina per raggiungere ogni volta il laboratorio analisi, non può riabilitarsi e riprendersi la sua bella patente? tutte queste spese poi non sono nemmeno detraibili? un saluto grazie per

è già la terza volta che vado a fare queste analisi oltre 250 euro ogni volta mettiamo che fossi senza reddito come farei a riabilitarmi? e per i tanti che continuano a farsi e non sono stati mai beccati è giusto che uno che viene beccato senza aver combinato nulla di male debba pagare tanto e per tanto tempo? a me sembra una questione di cassa un cordiale saluto parlo per un mio amico che è incappato in questa croce ed è veramente una tortura, che poi lo deve accompagnare ogni volta anche la moglie incinta.

Risposta:

 Alle tue domande la risposta è piuttosto semplice se non si hanno i soldi per pagarsi le analisi si lascia la patente alla prefettura...Si tratta di spese non detraibili

Domanda: Ci sono stati casi che è bastato solo un esame del capello (per cannabinoidi) per riavere la patente senza poi continuare per anni le visite...?

Risposta:

 Ci saranno senz'altro, dato che ci sono centinaia di Commissioni Mediche...

Domanda: Salve, ho 21 anni e un mese fa mi e stata ritirata la patente xk dai test di urina e sangue e risultato che faccio uso di cocaina e md. Mi hanno sospeso la patente x 1annoe6mesi, e devo dire k mi e andata anche bene perché sn neopatentata. Preciso

Che gli esami mi sono stati fatti un giorno dopo l assunzione. Ora volevo sapere se e vero che possono chiamarti a sorpresa a fare i test un qualsiasi giorno? O ti danno una data prefissata? E soprattutto dovrò per forza fare l esame del capello? Grazie in anticipo

Risposta:

 Ogni Commissione Medica Locale ha proprie modalità di convocazione, ma di solito le viste vengono concordate e pianificate, solo in alcuni casi successivamente ai primi accertamenti si può essere convocati a sorpresa. Il test del capello non è obbligatorio, ma anche in questo caso vale la prassi propria della CML: ci sono quelle che chiedono il test delle urine e quelle che richiedono il capello.

Domanda: domanda sulla questione revoca in seguito a sospensione per guida in stato di ebrezza

Più di un anno fa mi hanno sospeso la patente, per un anno, per guida in stato di ebrezza (tasso 1,6), in seguito ad un incidente senza feriti, un specchietto rotto. Adesso, dopo tutto l'iter e trascorso l'anno di sospensione, mi hanno reso la patente. Pochi giorni fa però mi è arrivate la sentenza del tribunale ke ha deciso di revocarmi (se questo nn fosse già avvenuto in via amministrativa) la patente e di sospendere il resto della pena, ke consisteva in 4 mesi di detenzione e 2000 euro di multa. L'avvocato nn ha presentato ricorso, così è andato a informarsi in prefettura xke la cosa nn era chiara neanke a lui, lì gli hanno detto ke nn c'è niente da fare e ke mi dovrebbe arrivare a casa una carta della prefettura con scritto di portare la patente ai carabinieri e per dopo quanto avrei potuto rifare la patente. La mia domanda era: di quanto sarà la revoca? nn c'è proprio niente da fare? Aspetto una vostra risposta per sapere almeno quando finirà questa odissea, xkè nn ne posso più. Grazie per il vostro tempo

Risposta:

 Ci spiace ma non possiamo saperlo dato che sarà il tribunale a stabilirlo, sappiamo però che dopo c'è poco da fare se non aspettare il termine della nuova sospensione

Condividi contenuti