Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 39368 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: salve , a maggio del 2014 mi hanno fermato e ritirato la patente avevo un tasso alcolemico di 1,4 ho gia scontato i sei mesi e pagato la multa , aspetto solo di fare la vista .

la domanda che vorrei fare è questa : devo fare il passaporto per partire quest estate mi viene rilasciato oppure no per l accaduto ? Davide

Risposta:

 non dovrebbero esserci problemi, anche se, dovendo fare un processo (l'art.186 del Codice della Strada, con il tasso alcolemico che ti hanno rilevato è un reato penale), è possibile che ti limitino l'espatrio.

Ti consigliamo di parlarne con l'avvocato che ti seguirà in giudizio.

Domanda: Aiuto raga

Salve raga da due giorni ho smesso di fumare,mi facevo mezza-1 canna al giorno e fra 21 giorni avrò gli esami dell'urina l'esito sará positivo?

Risposta:

 probabilmente si, lo sarà

Domanda: Salve. Dopo essere stato trovato in possesso di pochi grammi di fumo da 5 anni circa mi ritrovo a dover fare esami al sert per il rinnovo patente. Vorrei sapere,quanto tempo devo stare senza bere alcol per risultare cimpletamente pulito? E quando fni

ra' questa storia per poi riavere la patente definitiva? Grazie.

Risposta:

  1.  dipende da quanto bevevi prima
  2. di solito almeno per una decina di anni 

Domanda: mi fu ritirata la patente nel 1999

devo rifare l'esame della patente per alcol dopo 5 anni dal primo esame mi mandano a casa la prenotazione?

Risposta:

 non ci risulta che mandino niente a casa, ma che l'utente vada in CML e si prenoti esami e visite

Domanda: Salve, sono una ragazza di 20 anni, ad Agosto mi hanno ritirato la patente per 6 mesi, per un tasso alcolemico pari a 0.8, ho già fatto le analisi e la visita in commissione il 27 settembre.Pima della consegna patente(9.2.2014) devo fare altri esami?

Risposta:

 se i risultati delle analisi vanno bene, no

Domanda: Analisi del sangue e urine per la restituzione della patente..

Ciao a tutti... 3 mesi fa mi è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza. Ora è arrivato il momento di fare le analisi del sangue e analisi delle urine. La commissione medica mi ha chiesto di fare 3 prelievi del sangue (per cercare traccie di alcolici) a distanza l'un l'altro di 15 giorni e 1 sola analisi delle urine (per vedere se faccio uso di stupefacenti). Mettiamo in chiaro che: bevo solo sporadicamente al fine settimana, però faccio uso abitualmente di cannabis. -L'esame dell'urina che verrà eseguito, riesce a rintracciare ogni minima traccia di THC nel corpo? oppure devo avere una certa quantità per far si che l'esame sia positivo (anche minima)? (Mi sorge questa domanda perchè in passato mi è successo una cosa strana. Dopo aver fumato una settimana interrottamente e bevuto birra in continuazione, dopo 3 giorni dall'ultimo uso di cannabis mi hanno fatto l'esame dell'urina. Ma non hanno trovato niente, il che mi vien da pensare: o sono riuscito ad espellere tutto il THC in poco tempo oppure i test per essere positivi devono essere sopra una certa soglia.) Altro quesito: -Se durante i 15 giorni tra un esame e l'altro mi capita di fare qualche bevuta al sabato, ci sono possibilità che si vedano tracce di alcool nell'esame del sangue anche se faccio l'esame dopo 5/6 giorni dall'ultima assunzione? -O almeno, in quanto tempo è possibile eliminare l'alcool dal sangue? -L'esame del sangue, in questo caso, viene fatto solo per verificare l'uso di alcool o per verificare anche l'uso di stupefacenti? (perchè la commissione medica mi ha detto che il sangue serve per verificare l'alcool e l'esame dell'urina per verificare gli stupefacenti," ma io non mi fido"). Grazie per l'attenzione, cordiali saluti!

Risposta:

 il THC rimane rintracciabile dai dieci ai trenta giorni, dipende da quanto e per quanto si è fumato in precedenza,

gli esami del sangue perl'alcol non sono positivo/negtivo ma verififcano se l'assunzione di alcolici altera alcuni parametri che sono proprio quelli che segnalano se la persona beve

 

Domanda: 3 settimane senza alcol poi 2 settimane bevendo qualche bicchiere di vino poi altre 2 settimane senza bere. secondo voi gli esami saranno negativi?

Risposta:

 dipende da quanto alcol c'era in quelle 2 settimane con vino, ma se erano solo alcuni bicchieri non dovresti aver problemi

Domanda: Devo fare la visita medica alla commissione patenti di milano, dopo ke mi è stata sospesa la patente con 0.92, gli esami riguardano solo l'alcol o anche il THC?Aggiungo che sono senza precedenti e ho 22 anni. grazie.

Risposta:

Normalmente gli esami se la sospensione è per guida sotto effetto di alcol, sono circoscritti agli accertamenti sui consumi di questa sostanza.
In alcuni casi però la Commissione può richiedere ulteriori accertamenti su sostanze quali il THC.

Domanda: Ho fatto purtroppo un incidente in cui un uono ubriaco che viaggiava su una vespa 50 , senza casco , senza assicurazione e senza patentino ( mai avuto patente di nessun tipo ) mi si è piantato contro cercando di entrare da sinistra in una strada

alla mia destra . L'uomo è risultato subito dai riscontri fatti dai Carabinieri intervenuti sul posto odorante di alcool e sicuramente ubriaco . Dopo 3 giorni però , all'autopsia eseguita dal medico legale , il tasso alcolemico è risultato incredibilmente di 0,02% . Come è possibile ???? Vi sarei molto grati se rispondeste al mio quesito ! Cordiali saluti e grazie !

Risposta:

 Non saprei, o non era ubriaco (poteva odorare di alcol perchè si era rovesciato addosso un martini) oppure c'è stato un errore in laboratorio.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: PERIODO TEMPORALE DALLA PRESENTAZIONE ALLA CML PER PORTARE ANALISI PER INFRAZIONE ART 186CDS

Buona sera, il 20\11\14 i CC mi contestano art186CdS(prima volta per me, nessun precedente,nessun incidente) fascia C. Il 14\12 mi arriva la notifica della Prefettura a mezzo CC la quale firmo e reca la scritta che entro 60gg dovrò presentarmi alla CML, dunque tempo max 14\12\15. Nel caso mi presentassi fine gennaio quanto tempo dovrà passare affichè mi richiedano di portare lì o in Prefettura le analisi? Grazie mille in anticipo Distinti saluti

Risposta:

 se non ti presenti nei termini di legge, è poi la CML a stabilire quando e cosa dovrai fare una volta presentato.

Condividi contenuti