Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 40881 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve a tutti, sono un ragazzo di 38 anni, la cui patente di guida è stata ritirata lo scorso 23/11/2014 per guida in stato d'ebrezza, tra poco, precisamente il 01/04/2015 ho la chiamata dalla commissione patenti.

in questi giorni dovrei effettuare l' esame del sangue, sentendo il sert mi ha detto di velocizzare la cosa, perché l'esame del cdt richiede qualche giorno.Siccome è la prima volta che mi capita dopo 20 anni di patente, volevo sapere quanto tempo bisogna stare in assenza di alcolici per far rientrare il valore, premetto che io ad oggi 02/03/2015 sono precisamente due settimane che non tocco alcolici, non nascondo il fatto di essere un po' preoccupato, se avete anche consigli da darmi su quanto tempo attendere prima di effettuare l' esame. Anticipatamente ringrazio e attendo vostra cordiale risposta.

Risposta:

 tutto dipende da quanto bevevi prima delle ultime due settimane. Di solito dopo tre settimane di astinenza valori quali il CDT si normalizzano 

Domanda: Salve, devo fare analisi per il ritiro della patente x guida in stato di ebbrezza... Farò un prelievo di sangue e urine, nello specifico le analisi sono Emocromo Ast Alt gammaGT Bilirubina Fosfatasi alcalina Alcooluria Prelievo per CDT Io non tocco a

Salve, devo fare analisi per il ritiro della patente x guida in stato di ebbrezza... Farò un prelievo di sangue e urine, nello specifico le analisi sono Emocromo Ast Alt gammaGT Bilirubina Fosfatasi alcalina Alcooluria Prelievo per CDT Io non tocco alcool dal 31 gennaio e gli esami sono prenotati x il 5 marzo. Durante questo periodo ho preso aulin tachipirina moment, e uno sciroppo alla valeriana per dormire, che si chiama NOCTAVAL. ho letto che è presente dell' alcool. Non l ho preso tutti i giorni, credo di averlo assunto una sola volta. Potrebbe alterare il risultato? Un altro dubbio è: se dovessi aver mangiato qualcosa, tipo dolci, o altro dove è presente alcool, potrebbero compromettere il risultato?? Grazie!!!

Risposta:

 non vi sono influenze sui valori relativi ai consumi di alcolici. Comunque basta che fornisci l'elenco dei farmaci assunti alla CML e loro ne terranno conto.

Domanda: lei assunzione di aulin, moment o tachipirina, può compromettere l' esito degli esami per il ritiro della patente in stato di ebrezza??

Risposta:

 se sono esami per l'alcol non vi è alcuna interferenza

Domanda: salve, non ho fatto in tempo a prenotare l esame del capello per idoneita alla giuda. quando scade la patente risultq scaduta? viene rilasciata a esame eseguito e con idoneita ? o avendo prenotato tardi prolungano il ritiro? grazie

Risposta:

 di solito prolungano il ritiro

Domanda: Perchè per rinnovo patente con 187 e 186 sono richiesti gli esami del sangue,e per il rinnov o normale no?

Per favore rispondete con risposte sensate perchè in un'altro sito mi hanno detto che chi ha fatto uso di droghe o alcol è a rischio di malattie, cosa non vera perchè già da qualche secolo è stato dimostrato che anche chi non ha mai fatto uso di tali sostanze può ammalarsi, e poi da dove viene la certezza che chi non rinnova la patente alla CML non ha mai fatto uso di sostanze o alcol?

Risposta:

ciao ci sembra che le domande siano un pò troppe... e assai diverse l'una dall'altra....

  1. nel sangue - per esami ex art.186&187 - vengono ricercate sostanze e alterazioni da alcol, cose che negli esami di routine non servono 
  2. quali malattie?
  3. che vuol dire?

Domanda: ciao.con 4 mesi di bere al giorno....30 giorni mi bastano per essere ok su tutto?grazie per l attenzione

Risposta:

 dovrebbero bastare, ma molto dipende da quanto era quel bere per 4 mesi...

Domanda: ESAMI DEL SANGUE CDT ART 186

al seguito della sospensione mi sono stati fatti gli esami:1 VALORE CDT 1,4%- 2 valore cdt 1,5 ripetuto in quanto considerato in zona grigia ,non ho capito bene ancora cosè.la loro zona grigia di riferimento è tra 1,3%-1,6%.mi devono chiamare a breve dalla comissione .Cosa devo aspettarmi ?premetto che è più di un anno che non bevo niente.Chiedo cortesemente di darmi una delucidazione in merito ,poichè sono in uno stato ansioso notevole ,grazie e cordiali saluti.

Risposta:

 La zona grigia è quella in cui è difficile fare una diagnosi. Di solito, quando un valore è diffcilmente interpretabile, si usano altri parametri aggiuntivi.

Domanda: Analisi del capello

Buongiorno, ho effettuato l'esame del capello richiesto dalla Commissione patenti. E' risultato positivo al thc sia sul primo segmento, da 1-3 cm con un valore di 0,64, sia sul secondo segmento, valore 0,90! Il problema è che io non faccio uso di cannabinoidi da quasi un anno. Ho presentato ricorso per il riesame del campione. Premetto che ad ottobre avevo effettuato un test su un segmento di 3,5 cm di capello tramite un laboratorio privato ed era risultato negativo (stessi cut-off richiesti dalla commissione). L'unico mio dubbio è un'eventuale "assorbimento" di fumo passivo, ma in quantitativi veramente ridotti e saltuari. Questi valori così alti posso essere stati prodotti da questo? Posso richiedere esami più approfonditi che permettano di distinguere eventuale thc passivo? Siamo sicuri che i capelli fossero i miei? Io non capisco...grazie per l'attenzione

Risposta:

 Non è possibile distinguere il fumo attivo dal fumo passivo, dato che entrambi passano dai polmoni, entrano nel sangue e si depositano nel capello. Le positività documentate per inalazione di fumo passivo sono veramente molto rare.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: Ammesso che due e mesi e mezzo di astensione totale non bastino, l'analisi del capello diventa prova decisiva anche contro analisi del sangue o di altri elementi di valutazione della singola persona? O dipende tutto dalla commissione? E poi ci sono p

arametri discreti, o si tratta nell'analisi del capello di un sì o di un no? O per evitare complicazioni mi converrebbe spostare l'esame di un mese, oltre la scadenza del rinnovo della patente? E se mai cosa farebbero mi sospenderebbero la patente per sei mesi, poniamo?

Risposta:

 Non sapendo a cosa ti riferisci, è difficile rispondere. Suppondo che ti riferisca all'ETG, non credo sia un test così validato da poter essere utilizzato da solo per  la diagnosi.

Roberto Baronti medico sostanze.info

 

Domanda: Sospensione patente tasso 0,52. Per favore potreste dirmi quali esami clinici dovrei sostenere, il loro costo e se c'è margine di discrezionalità nel ridare la patente. Grazie mille saluti

Risposta:

 ti verranno richesti esami del sangue per stabilire se i tuoi consumi di alcolici sono tali da alterare i valori ricercati, la valutazione della CML si basa sui risultati degli esami e su una valutazione generale della tua situazione. I costi variano da città a città e da regione a regione

 

Condividi contenuti