Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 30998 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Domanda: Mancata notifica di sospensione della patente da parte del prefetto, a seguito di ritiro della patente per 6 mesi per guida in stato di ebbrezza - puo` essere una fortuna?

Buongiorno, ho 24 anni e sono stata fermata la notte del 23 dicembre dai carabinieri. Avevo tasso alcolemico 1.3: ritiro immediato della patente e sospensione per 6 mesi. Nei giorni seguenti ho contattato il mio avvocato, che mi ha spiegato a cosa andavo incontro (lavori socialmente utili, e analisi periodiche per accertare che io non sia un'alcolista). Sono passati oltre 6 mesi, e non ho mai ricevuto alcuna notifica dalle forze dell'ordine, ne` per quanto riguarda il periodo di sospensione, ne` per la pena, ne` per le analisi. Anche il mio avvocato non ha ricevuto nulla, e il processo non c'e` mai stato. L'avvocato mi ha detto che la notifica di sospensione della patente sarebbe dovuta arrivare per posta entro 20 giorni dall'accaduto, e sta cercando di capire a che livello si e` bloccata la pratica, e per quale motivo. Cosa puo` essere successo? E` possibile che si siano "dimenticati" del mio caso, e che per qualche fortuito motivo mi restituiscano la patente, lasciando pulita la mia fedina penale con un nulla di fatto? Oppure questo e` del tutto impossibile e dovro` in ogni caso fare le analisi per anni e lavori socialmente utili per scontare la pena, restando in questo limbo di attesa ancora per parecchio tempo, come se la patente me l'avessero ritirata oggi? Grazie.

Risposta:

Premesso che ci hai fatto la stessa identica domanda tre mesi fa....e ti avevamo già risposto, ma vabbè facciamo finta che sia la prima volta.

Ci spiace contraddire il tuo avvocato, ma il tasso alcolemico rilevato è in seconda fascia dell'ar.186, si tratta quindi di un reato penale per il quale non valgono i 20 giorni previsti (validi solo per i reati amministrativi), quindi non ci sono limiti temporali per la contestazione.

Comunque basta rivolgersi all'Ufficio Patenti della Prefettura per sapere a che punto sono....

Domanda: COMMISSIONE MEDICA

Ciao, sapresti dirmi l'indirizzo e il num di tel della Commissione Medica Provinciale di Cosenza? Devo fare la visita che segue alla sospensione della patente..Sto cercando l'indirizzo sul web ma niente..ed eventualmente la visita si prenota per telefono o come? Grazie

Risposta:

 www.up.aci.it/cosenza/spip.php

Azienda Sanitaria Locale di Cosenza: Commissione Medica Locale presso Via Duca degli Abruzzi,15 87100 Cosenza.

Devi andarci per prenotare visita ed esami

 

Domanda: buongiorno, ho effettuato l'esame del capello per il rinnovo della patente, risultato inspiegabilmente positivo ai cannabinoidi.

Il primo valore astronomico rilevato di thc (0,9 su un cut-off di0,05!) si e' magicamente ridotto a 0,22 in fase di riesame, pur risultando sempre positivo. ovviamente non consumo cannabinoidi, altrimenti non trascorrerei le notti insonni a chiedermi cosa stia succedendo. cosa posso fare? sapete darmi una spiegazione valida di questi valori assurdi? Grazie

Risposta:

una possibile spiegazione (anche legata al repentino abbassamento dei valori) è che non sia un laboratorio particolarmente affidabile...

Domanda: venerdi ho il test del capello se negli ultimi mesi ho bevuto abbastanza solonel fine settimana e da una settimana non bevo niente lo passer0??

Risposta:

 l'esame del capello per alcol fa una media dei consumi fatti nel periodo della lunghezza del prelievo (un cm = un mese).

Domanda: Nessuna notizia sospensione patente

Buongiorno, purtroppo mi è stata sospesa la patente ad inizio ottobre 2014, con tasso alcolemico elevatissimo (oltre 2). Non avevo neppure con me la patente di guida, in quanto smarrita tre giorni prima, avevo solo con me il foglio di denuncia. A partire da quella data, ho provveduto a contattare un avvocato penalista che mi ha illustrato l'iter burocratico. Sono sempre rimasta in attesa di qualche comunicazione che purtroppo non è mai arrivata. Tre mesi dopo l'evento (inizio dicembre), mi è stata recapitata a casa una busta con una non meglio precisata multa di carattere amministrativo (presumo per il fatto che non avessi con me la patente) e l'invito a presentarmi al più presto in questura con la patente da ritirare. Ovviamente io la patente l'ho smarrita e loro mi hanno invitato a contattare la motorizzazione della mia città, affinchè me la duplicassero. Nel mentre ho saldato il "debito" di questa multa amministrativa. In seguito, ho contattato più volte la motorizzazione della mia città che però mi ha contestato questa mia richiesta, sostenendo che loro non possono duplicarmela. Ho fatto loro presente che nel foglio inviatomi mi obbligavano a consegnare la patente fisicamente in questura entro un mese, pena un'ulteriore ammenda...ma non vi è stato verso. Sono stata trattata molto male oltretutto...manco volessi riaverla per tornare a scorrazzare liberamente per la città. Dunque mi sono arresa, in attesa mi arrivasse qualche notifica più specifica. NIENTE DA FARE. Dai primi di dicembre non ho notizie di nulla (siamo a sei mesi di silenzio!), al mio avvocato non è arrivato niente, ho provato a contattare la prefettura e la polizia di recente ma anche a loro non risulta nulla, mi è stato addirittura comunicato che ho tutti i punti massimi (non ho mai commesso alcun genere di infrazione in dieci anni di guida). Addirittura loro stessi mi invitavano a contattare la motorizzazione, suggerendomi neanche troppo implicitamente che potevo guidare tranquillamente. Testuali parole "signorina, perchè non sta guidando da sei mesi?". Io non so davvero più come comportarmi. Mi rendo perfettamente conto di aver sbagliato e di aver peccato di estrema superficialità. Non avevo casa libera e mi sono messa a bere in auto sotto casa con una mia amica. Una volta finite, anzichè farcela a piede, abbiamo avuto la pessima idea di percorrere il vialone della città per recuperarne altre. Un km neanche di strada che mi è costato questa trafila. Ribadisco, non è una giustificazione, so di aver sbagliato e sono pronta a pagarne le conseguenze...chiedo soltanto di aver indicazioni più precise per risolvere questa situazione. Mi sembra tutto veramente pietoso, sono affranta, è da mesi che non penso ad altro e ho enormi difficoltà a spostarmi con i mezzi pubblici...e le uniche risposte che ricevo mi lasciano l'amaro in bocca: poliziotti che mi ridono letteralmente in faccia, sottolineando il fatto di "aver fatto seratina pesante", che minimizzano facendo battutacce di quart'ordine sul fatto che sicuramente rimedierò qualche "cavaliere" disposto a scarrozzarmi in giro e inviti a guidare tranquillamente, nonostante il foglio rilasciatomi quella nottata, in cui veniva dichiarato il mio tasso alcolemico alle stelle. Qualcuno ha qualche dritta, consiglio? Vi ringrazio in anticipo!

Risposta:

 ciao, purtroppo non siamo in grado di aggiungere niente di più a quello che gia hai fatto (prefettura, motorizzazione e avvocato) se non aver pazienza ed aspettare che ti arrivino a casa comunicazioni in merito

Domanda: Vorrei sapere se dopo la sospensione per Alcool e stupefacenti la motorizzazione mi fara' fare un test oppure dovro' tornare a scuola guida.6 mesi e 10 punti alcool 1,35 e 6 mesi e 10 punti positivo cannabinoidi.esami idoneita fatti.

Risposta:

Al termine della sospensione la patente viene restituita per un periodo di tempo (sei mesi o un anno) al termine dei quali si deve rifare tutto l'iter (esami e controlli) in CML. Per avere poi un altro rinnovo ecc.

Domanda: Ciao ho una domanda urgente da fare il mio ragazzo ha mangiato 3 bocconi di torta con all interno alcool e domani ha le analisi del sangue per la patente ... può risultare ? e dare problemi ? da premettere che lui non beve alcool da quasi due settima

Risposta:

no, non dovrebbe avere alcuno effetto sulle analisi

Domanda: salve,volevo sapere se con l articolo 187 che sarebbe x uso di sostanze stupefacenti ,ci puo essere la possibilita che cercano anche alcool?.....insomma posso bere o e meglio di no?

Risposta:

meglio di no

Domanda: salve..io nn ho bevuto per quasi 2 mesi e questa settimana o bevuto un aperol soda nn sapendo che contiene alcool secondo voi esce qualcosa???grazie

Risposta:

 non esce niente

Condividi contenuti