Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 30492 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: ciao mi devono fare l'esame etg del capello per guida in stato di ebrezza può risultare positivo al thc? per quanto rimane l'alcool nel capello, quanto bisogna stare senza bere?

Risposta:

  •  no
  • un cm = mese
  • dipende dalla lunghezza del prelievo

Domanda: buongiorno.. mi hanno sospeso la patente circa 16 mesi fa per guida in stato di ebbrezza. non ho fatto ancora le analisi ma mi hanno rifermato alla guida di un ciclomotore e ho 30 giorni per presentare la patente in commissariato.

Riesco a riprendere la patente in cosi poco tempo?

Risposta:

assai improbabile

Domanda: salve vorrei sapere se la revisione della patente per ritiro per guida in stato di ebrezza si può fare anche presso una struttura che non sia della asl? Visto che i tempi di attesa sono oltre 40 giorni??

Risposta:

 può essere fatta solo presso strutture riconosciute o abilitate o convenzionate con la ASL

Domanda: Salve, sono un ragazzo di diciannove anni, mi èm stata ritirata la patente per guida sotto effetto di alcool. ho prenotato i miei analisi tramite il mio avvocato e sono alla seconda analisi, me ne manca un'altra e poi ho la commisione che mi valuta.

gli esami. Volevo sapere se ho esami a sorpresa!

Risposta:

 è difficile che accada, ma è possibile che li chiedano 

Domanda: dopo due esami del sangue fatti nel corso di tre anni e che mi hanno permesso di avere di nuovo la patente, questa volta è l'ultima finalmente, ma ecco la sorpresa del capello. Per il sangue non ho nessun problema. Per tutto l'autunno non ho mai bev

uto, in questi due mesi sì, tipo una bottiglia al giorno. Avevo già pensato di astenermi completamente dal vino, ah già bevo solo vino, per questi due tre mesi che mi separano dall'esame. Ho letto che per essere sicuri servono cinque mesi, non lo sapevo. Ma avendo le analisi del sangue pulite, sarà il capello a tradire un uomo buono di 64 anni, che vuole continuare ad andare in Vespa per le strade della sua città, Milano? r.b.

Risposta:

 l'esame del capello (etg) fa una media dei consumi alcolici della persona nel periodo considerato dalla lunghezza del prelievo (un cm = un mese). Se il prelievo è di tre cm e in uno di quei tre mesi hai bevuto una bottiglia al giorno, ovviamente qualche problema ci sarà...

Domanda: iter per riprendere la patente tasso alcolico 0,69

Buonasera io sono stato fermato dai carabinieri il 01/11/2014 e mi hanno effettuato il test il primo 0,75 e il secondo dopo 10 minuti di 0,69 senza chiedermi se volevo l'avvocato, cosa che ho fatto verbalizzare, mi è stata sospesa la patente per 3 mesi, il 02 febbraio 2015 mi è stata consegnata la patente dalla prefettura di latina con l'obbligo di consegnare il certificato medico della CML entro 60 gg e confermata la possibilità di poter guidare nuovamente da subito, Invece alla motorizzazione di ROMA mi è stato detto che nn posso guidare, sono andato dai carabinieri e mi hanno confermato invece che posso guidare,ora non so a chi dare retta, nel frattempo io continuo a guidare, altro dilemma ora, mi è stato detto dalla motorizzazione che la mia patente mi sarà rinnovata solo al max per un anno, poi devo rifare nuovamente le analisi delle urine e del sangue la visita psichiatrica, poi successivamente per 2 anni e nuovamente la stessa tiritera e dopo 5 ancora, ora chiedo, ma è possibile tutto ciò?? è questo l'iter? essere a 0,69 oppure 4 il trattamento è lo stesso? posso fare qualcosa? se rinuncio alla patente? e magari fra un pò di anni la riprendo devo ricominciare da capo? tanto ogni volta devo spendere 500 €tra analisi ecc..

Risposta:

  •  tra motorizzazione e forze di polizia non sappiamo chi possa spuntarla...
  • quello che ti hanno detto (sei mesi, quindi due anni, quindi cinque) è un iter che viene seguito da molte CML in Italia, quindi è perfettamente legale.
  • se rinunci adesso e la rifai fra qualche anno, non cambia niente, l'iter sempre quello sarà

Domanda: in cosa consiste l'esame della commissione medica locale per il ritiro della patente in guida in stato di ebrezza?

Risposta:

 visita anamnestica generale, esami del sangue per la verifica di eventuali abusi alcolici, analisi del capello ETG sempre per l'alcol, colloquio con uno psicologo (o uno psichiatra)

Domanda: Delucidazioni su sospensione patente

Salve, ieri sera mi è stata ritirata la patente per tasso alcolemico pari a 0,82gr/l. In dieci anni di patente non ho avuto mai precedenti. Volevo avere alcuni chiarimenti da parte vostra: 1.nel secondo test il tasso era salito a 0.86, quindi il valore di riferimento è l'ultimo? 2. una volta arrivato il decreto prefettizio, come devo procedere? Dopo quanto mi faranno i controlli medici? 3. la sanzione minima è di 6 mesi? 4. se volessi fare ricorso, quali sono i pro e i contro? 5. Ho "sentito" della possibilità di poter avere il permesso di guida per tre ore al giorno durante la spospensione...è possibile? Grazie in anticipo per la disponibilità. Saluti

Risposta:

  1. è il valore più basso rilevato
  2. hai tempo sessanta giorni per andare in Commissione Medica Locale e prenotare visita ed esami, loro ti diranno entro quanto devi farli
  3.  la sanzione minima è sei mesi
  4. per fare ricorso è necessario un buon motivo, se non lo si ha son soldi buttati
  5. puoi fare domanda al Prefetto per ottenere un permesso giornaliero per guidare da e per il luogo di lavoro. A volte lo concedono

Domanda: salve, mi è stata ritirata la patente nel 2008, sono gia al QUARTO rinnovo (preciso che a Roma la spesa si aggira sui 300-400 euro ad ogni "sessione"!!!) e nel frattempo ho ottenuto l'archiviazione del procedimento a mio carico nonchè l'estinzione

del reato per prescrizione. ora nonostante una sentenza passata in giudicato che mi libera totalmente,mi vedo costretta a continuare le visite presso la CML senza nessuna giustificazione plausibile!E a mia domanda ho ottenuto un'unica risposta:la prescrizione non ci toglie il dubbio sulla pericolositá del soggetto..sono allibita!dopo 7 anni se fossi realmente pericolosa avrei gia causato altri danni no?!?la mia "pericolositá"è visibile solo ai loro occhi,solo nel mese delle analisi e solo alla modica cifra di 400 euro?!? vi prego qualcuno mi dica che c'è un modo per uscirne..tra l'altro sono senza lavoro,non sò come pagarle,ma saprei invece come rendergli il favore..poi dici la gente impazzisce! grazie

Risposta:

 l'unica cosa che possiamo consigliarti è di provare a fare ricorso contro l'operato di quella CML, trovi tutto qua (dove e come fare) www.mit.gov.it/mit/site.php

 

Domanda: Tempistiche esami ematici e urine per ritiro patente

Salve, mi è stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza e dopo oltre un anno mi trovo a dover affrontare i test. Ho smesso di fumare cannabis da un mese, fatta eccezione per qualche tiro fatto il 14 febbraio, dopo un lungo periodo di fumo abituale. Dal 9 febbraio invece non tocco nemmeno una goccia d'alcool. Il mio dubbio ora, riguarda il quando prendere appuntamento per il test ematico e delle urine. Per quanto riguarda le sostanze stupefacenti verificherò da solo con un test acquistato in farmacia, ma vorrei sapere se tre settimane di astinenza, vorrei prenotare il test il 2 di Marzo, siano sufficiente per risultare negativo al test ematico. Premetto che sono solito bere una birra o due al giorno di media, a cena, ma di avere comunque un metabolismo molto veloce, pochi grassi, e di seguire una dieta sana e un allenamento costante. Peso 65 chili per 1,80m. Quante sono le possibilità di risultare positivo?

Risposta:

tre settimane dovrebbero essere sufficenti data la quantità di alcol che assumi giornalmente

Condividi contenuti