Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 36123 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve, è possibile sapere in che modo la CML decide il tempo di validità di una patente?

Ad esempio, daranno il tempo di validità usando degli schemi precisi (oggettivi), oppure è a loro discrezione (soggettiva). Preciso che si parla, nel mio caso, di sospensione di 3 mesi per tasso alcolemico di 0,59. La prima volta la validità è stata di 6 mesi, poi 12 e 18, vorrei capire cosa aspettarmi dalla prossima visita. Grazie

Risposta:

 non esistono (o perlomeno a noi non risultano) linee guida cui si attengono, ma semplicemente è una progressione fatta in base ai risultati e che di solito prevede un monitoraggio che può andare avanti anche per dieci anni dalla prima visita/rinnovo.

Domanda: una alcolista,per smaltire l,alcol quando tempo ci vuole

Risposta:

 dipende da quanto e per quanto ha bevuto prima, e con quale esame viene ricercato l'alcol

Domanda: Post ritiro patente, ero strafatta e ubriaca, fanno i test della droga? Se ammetto l'uso di cannabis, nn aggiungono altro o mettono anche tutte le altre droghe?? Sarebbe peggio se trovassero anche md e coca?

Risposta:

 dipende dalla sanzione applicata. Se è per alcol forse fanno solo quello. Se è per cannabis forse aggiungono anche tutte le altre sostanze

Domanda: CDT 1.7 RIFERIMENTO 2.2 GAMMAGT 27 RIFERIMENTO 55 MCV 105 RIF. 95 MCH 36 RIF 32 ALLA VISITA PRECEDENTE UN ANNO FA LA MIA CDT ERA 1.4 POTREI AVERE PROBLEMI. GENTILMENTE RINGRAZIO

Risposta:

 dipende dalla CML, i valori vanno bene tranne l'MCV che è al di sopra del valore ritenuto normale. Ma potrebbe essere influenzata da altre cose e non dall'alcol 

Domanda: Salve, per sospensione patente 0,59 g/l la CML di BG mi dice dopo il primo rinnovo di 6 mesi (dato con ritardo il quale mi ha prolungato la sospensione di 1 mese) che la norma e legge attuale prevede che essendo possessore di patente cat. C dovrò

presentarmi per tutta la vita da loro per il rinnovo patente a meno che io non rinunci alla categoria C e scenda alla B. Chiedendo alla segreteria dell'ASL non mi sanno indicare questa norma ma mi dicono solo che 'è la norma' ; ho capito che non esiste ma che fondamentalmente le CML fanno quello che vogliono poiché l'art. 186 del c.d.s. delega a loro il potere decisionale e ho scoperto che le varie ASL fanno diversamente a seconda della provincia. Ma secondo voi è possibile trovare il modo di contrastare questo abuso di potere o devo accettare il fatto di essere giudicato diversamente perché risiedo nella provincia di Bergamo? Vi ringrazio e tengo a precisare che fui fermato dopo aver bevuto 2 birre a stomaco vuoto che ignorantemente ho giudicato non influire sul mio stato psicofisico. I miei esami sempre a posto, non sono un bevitore abituale. Saluti e grazie.

Risposta:

 purtroppo possiamo solo confermarti quello che hai già scoperto da te, ovvero che è praticamente impossibile cambiare una decisione della CML

Domanda: Ringraziando in anticipo, domanderei se queste sostanze possano compromettere l'esame del capello e del sangua riguardante la patente ritirata per uso di alcol : linalolo, borneolo, geraniolo, acetato di linalile, esteri; pinene,

Ringraziando in anticipo, domanderei se queste sostanze possano compromettere l'esame del capello e del sangua riguardante la patente ritirata per uso di alcol : linalolo, borneolo, geraniolo, acetato di linalile, esteri; pinene,canfene, limonane, cariofillene ( sesquiterpeni). Siete preziosi!

Risposta:

Se l'esame riguarda l'ETG (etilglucuronide), la risposta è no.

Domanda: Cambiare CML per articolo 186.

Salve Fra 2 mesi devo recarmi alla CML di Roma per la prima visita per la restituzione della patente dopo essere stato fermato per violazione dell'articolo 186 ( seconda fascia ). Non ho causato nessun incidente e non ho nessun precedente di nessun tipo, 30 punti e 20 anni di patente. La mia domanda è questa: Posso recarmi in una CML di un'altra città? Se si, posso farlo già per la prima visita o devo aspettare la seconda visita che dovrò effettuare dopo il primo rinnovo di 6 mesi? Spero mi diate informazioni precise in merito, vi ringrazio in anticipo.

Risposta:

 puoi senz'altro provare a cambiare CML, ma devi chiederlo prima alla CML dove vorrai andare e comunicarlo alla CML dove dovevi andare inzialmente. Se lo fai alla seconda visita poi devi rifare tutti gli accertamenti da capo (non contano quelli già fatti).

Domanda: rinnovo patente respinto causa vecchia segnalazione!

ciao,mi è scaduta la patente e ho fatto il rinnovo con normale visita oculistica.dopo 3 mesi nn mi è arrivato il bollino da attaccare sulla patente. recandomi alla motorizzazione mi hanno detto che la pratica è bloccata da una segnalazione del lontano 2001 per uso di sostanze stupefacenti(thc) e hanno scritto sul foglio rilasciatomi al momento dell'esame oculistico "nn valido presentarsi alla c.m.l". ho provato a fare ricorso sulle basi che sn passati 10 anni dalla segnalazione e che quindi nn sussisteva più la legittima causa del continuo consumo di sostanze....secondo voi ho qualche possibilità che venga accettato? nel caso nn venisse accettato cosa succede?c.m.l. ok ma con analisi sul momento e fine o effettueranno un controllo periodico?e che analisi...visto che si trattava di una segnalazione per uso di cannabis verranno fatte per ricercare solo quello o tutte le droghe?anche l'alcol potrebbe essere ricercato??grazie! altra cosa... se guido ora,anche se ormai è un po tardi visto che ho gia fatto ricorso e che a breve mi comunicheranno il risultato,cosa mi comporterebbe in caso venissi fermato con patente scaduta e certificato oculistico annullato? e nel caso guidassi dopo che fossero già passati a ritirami la patente nell'attesa della decisione della c.m.l?(quindi privo di patente)?che succederebbe?che art. verrebbe applicato?e il responso della c.m.l. verrebbe influenzato?insomma verrebbero informati del mio reato?.... Grazie per la disponibilità e il servizio che offrite!sn dell'idea che prima di prendere delle decisioni dobbiamo essere ben consapevoli delle conseguenze.....

Risposta:

Pensiamo che ci sia poco da fare relativamente alla sospensione della patente per un pregresso reato.
Hai fatto bene a fare ricorso, ma non siamo assolutamente in grado di dirti se lo vincerai o meno. Sono competenze che esulano dalla nostra attività.
La visita presso la C.M.L. sarà finalizzata alla ricerca delle sostanze stupefacenti e probabilmente anche dell'alcol.
Non si può guidare senza patente, anche se si è in attesa del responso o della decisione di un ricorso.

Domanda: Salve vorrei capire se l'assunzione di THC possa influenzare i risultati degli esami

Salve vorrei capire se l'assunzione di THC possa influenzare i risultati degli esami del sangue che farò per un 186. L'impegnativa dice che analizzeranno Transferrnina desialata, Emocromo, GOT, GPT, Gamma gt, Colinesterasi, Glicemia,Ferritina, Fosfatasi alcalina, Trigliceridi. Sono abbastanza sicuro che non si tratti di esami specifici per la ricerca di THC, ma quest'ultimo può alterari i valori? Grazie molte, resto in attesa

Risposta:

 nessuna interferenza

Domanda: Fermato alla giuda con tasso 1.2-Mi hanno dato il foglio con i giorni delle analisi 8 gg prima delle stesse.Non ci vogliono 2 sett di astinenza almeno?Io bevo ogni giorno e sotto le feste ne ho abusato.posso ritardarle di qualche giorno?

Penso tralatro che non sia legalmente corretto non chiarire prima il tempo dove bisogna stare in astinenza affinchè la prima analisi non risulti alterata.Esempio:Prima di perdere la patente non bevevo ogni giorno...poi con la perdita del lavoro e più tempo da passare tra amici mi sono ritrovato a bere tutti i giorni almeno 2/3 birre grandi.Nessun foglio o dottore mi ha avvertito di non bere per 2 settimane prima del test.Se non gli bastano i 30 giorni che uno deve fare tra un analisi e l altra ne mettevano 40 o 50...così sembra un trabocchetto per fare soldi...Un alcolizzato non può e non sa stare senza bere...se lo fa vuol dire che non lo è o che è provvisioramente "guarito".Non capisco perchè io ora che posso tranquillamente non bere anche per un anno debba rischiare di non essere idoneo perchè nessuno ti dice che per fare delle analisi pulite e dimostrare di non essere un alcolizzato devi stare almeno 2 settimane prima delle analisi senza bere.

Risposta:

 dato che si tratta di accertamenti sullo stato di salute della persona in relazione ai suoi consumi di alcolici, non esiste alcun obbligo da parte delle Commissioni Mediche per avvertire di astenersi almeno due settimane prima. Non devi dimostrare che hai le urine pulite, ma che non assumi alcolici.

Condividi contenuti