Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 27119 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Premetto di essere attempato (66 anni) e di essere incappato, come un ragazzino nelle maglie dei controlli antialcol.Non faccio commenti. Segnalo solo che il tragitto che dovevo percorrere era da casa di un amico a casa mia per un percorso complessiv

o , in città, di 800 m. Ora devo fare le analisi e, come potete immaginare, da buon alpino, cresciuto in altri tempi, ho sempre bevuto il mio vino al pasto, sia a pranzo che a cena. adesso cosa mi succederà? Oltre la magra figura con figli e nipoti.

Risposta:

 se non ci scrivi qualè il tasso alcolemico rilevato al momento del fermo, non siamo in grado di aiutarti... 

Domanda: CIAO MI HANNO RITIRATO LA PAT. X GUIDA IN STATO EBBREZZA CON TASSO 0,70 CIRCA, QUINDI AMMINISTRATIVO, DOVRO FARE SOLO UNA VISITA MEDICA ?E SE TT OK MI RIDANNO LA PATENTE.?GLI ESAMI SONO ANCHE PER IL THC.?GRAZIE

Risposta:

 dovrai fare visita medica e analisi del sangue per verificare i tuoi consumi di alcolici. Di solito non viene ricercato il THC

Domanda: cosa ti fanno fare alla visita medica?? oltre agli esami già fatti te ne possono chiedere altri?' se bevo qualcosa prima della visita c'è il richio che nn me la diano anche se gli esami fatti prima vanno bene? rischio se bevo fra esami e la visita?

Risposta:

 assolutamente meglio evitare qualsiasi assunzione nel periodo previsto di monitoraggio

Domanda: Verbale nullo e decreto penale : Buongiorno, mi è stata ritirata la patente per etilometro fascia c (1,71). Nell'ipotesi in cui il verbale fosse nullo per un qualsiasi motivo, lo stesso può essere fatto valere al giudice penale?

Risposta:

 certo, ma sarà comunque il giudice a decidere cosa e come applicare le sanzioni previste dall'art.186 CdS

Domanda: Salve,ho smesso di bere il 17/05/2014 e a fine luglio ho fatto delle analisi in privato della cdt e avevo 1,2.Però mi è ricapitato di bere due birre piccole leggere ieri sera e il 13/09/2014 ho il prelievo venoso per la cdt in commissione medica,pens

Risposta:

 solo due birre non  creano alcun problema

Domanda: In data 7 Marzo 2014 mi è stata revocata la patente per tasso alcolico 1.2 . Causa errore nella trascrizione del mio nome la mia pratica era andata perduta e solo l'altro ieri ho avuto notizia che dovrò fare la visita medica. Se la

In data 7 marzo 2014 mi è stata revocata la patente di guida per sei mesi ( ero sicuro al 100% fossero 8 perchè ai tempi ero neo patentato ) causa tasso alcolemico 1.2 . Non ho mai ricevuto la notifica ma solamente una telefonata dalla polizia in cui mi veniva detto che se mi veniva meglio avrebbero spostato la pratica in una caserma più vicina al mio domicilio. Accetto. Causa errore di trascrizione del mio cognome la pratica viene persa e non viene più ritrovata in nessun archivio. Solamente ieri grazie a un parente in polizia siamo riusciti a risolvere trovando appunto la pratica sotto un altro cognome ( il mio scritto male ). Vengo a scoprire che non mi sono stati dati i due mesi aggiuntivi che dovrebbero dare ai neo patentati e che quindi il 7 Settembre potevo riavere la patente. Dico potevo perchè appunto dovrò sostenere la visita medica straordinaria ( non ne sapevo nulla ) che come immagino avrà tempi d'attesa biblici. Leggendo qua e la ho notato che c'è stato qualche caso in cui la patente veniva riconsegnata dalla prefettura presentando anche solo la prenotazione della visita medica perchè appunto non sarebbe giusto danneggiare ulteriormente il cittadino con ulteriori mesi senza patente a causa di problemi burocratici e di sovraccarico delle strutture. Visto sopratutto il mio caso in cui appunto a causa dell'inettitudine della polizia ho ricevuto la notifica 10 giorni prima della fine della sospensione. Ho qualche possibilità di rivedere la patente il 7 Settembre? grazie

Risposta:

 la possibilità esiste, dato che proprio per andare incontro alle inadempienze burocratiche dei vari centri e uffici, alcune Prefetture restituiscono la patente anche solo in presenza della prenotazione.

Ma non è un obbligo di legge o una cosa condivisa da tutte le prefetture.

Domanda: Buongiorno, sono un professionista di 38 anni che lavora spesso con la macchina. Sono stato fermato durante le ferie alle 6,45 e mi hanno fatto test etilometro 1.72 e 1.71. Ferma restando le conseguenze che conosco , vorrei condi

videre due riflessioni : 1) in riferimento alla sentenza numero 8005/12 seppure la stessa non sia fonte del diritto, può essere un precedente utile (due prelievi con risultato identito hanno assolto il bevitore)? Tenete conto che ho bevuto un coktaill alcolico alle 3,00 e dopo tre ore ero assolutamente tranquillo. 2)ho letto di persone che hanno riconosciuto subito il torto e sono riusciti , grazie ai lsu, a riottenere la patente in 6/8 mesi spiegando al giudice le motivazioni a fare in tempi rapidi decreto penale, lsu ed esaudirli nel più breve tempo possibile (nella fattispecie ho la legge 104 con tumore di mio padre in fase avanzata e in 20 anni non ho mai avuto ne infrazioni e comportamento lineare). In quest'ultimo caso si recupera oltre la patente, anche la macchina?

Risposta:

ciao, ti avevamo già risposto stamani alle 8.30 in DISCUTI, ma volentieri ripubblichiamo la nostra risposta

  1.  dipende dal giudice, proprio perchè in Italia le sentenze non fanno giurisprudenza...
  2. la lista delle cose che si possono ottenere con i lavori socialmente utili è più o meno corretta, ma non è assolutamente detto che il giudice le applichi tutte. Intanto fai avanzare all'avvocato la richiesta, e poi state a vedere cosa viene deciso alla sentenza. Anche perchè il tasso alcolemico rilevato è estremamente elevato.

Domanda: ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Domanda: Salve a tutti, essendo che mi hanno ritirato la patente per la prima volta con tasso alcolico pari a 0,71, volevo sapere cosa consistono i seguenti esami: emoziono completo, GAMMA GT, SGOT, SGPT e CDT. trovo le transazioni G.P.

Poi mi trovo con le transaminasi a 48 U/l valore Massimo a 40. Rischio in XML che me la sospendono ancora? e se ho fatto uso di spinelo nei suddetti esami risultano? Grazie dell' attenzione. Walter

Risposta:

 si tratta di esami per i consumi di alcolici, quindi niente THC

per i valori delle transaminasi alterate è possibile che per la CML ci siano dei problemi

Domanda: Salve,la prefettura dispone la revisione patente x art 186/7,qualora facendo ricorso al giudice di pace ottenendo giudizio positivo,potrebbe avere il potere di annularne la disposizione?grazie

Risposta:

 La Prefettura deve eseguire la sentenza del giudice, quindi non può annullare la sua sentenza. 

Cosa diversa è la CML che comunque procede alla richiesta di analisi anche se il giudice ha sanzionato la restituzione della patente

Condividi contenuti