Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 32547 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Buongiorno, nel 2008 mi è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza .Vado sempre a fare gli esami del CDT , GAMMA GT all'AUSL .Volevo sapere se si possono portare questi esami anche privatamente andando in un laboratorio privato. Grazie

Risposta:

 se il laboratorio è accreditato o riconosciuto dalla ASL o dalla CML per questo tipo di accertamnti si, altrimenti no

Domanda: Se bevo un prosecco o un bicchiere di vino bianco al giorno potrei avere problemi con le analisi per la patente? Quale e' il limite di consumo alcolico per superare le analisi? Grazie

Risposta:

un bicchiere di vino al giorno non altera i valori ematici ricercati nelle analisi

Domanda: Bene non chiamiamolo tasso o soglia ma "range considerato normale" delle condizioni del fegato immagino.. E qual'è? E in una persona sana della mia costituzione come possiamo considerare "normale" un consumo di alcol?

Bene non chiamiamolo tasso o soglia ma "range considerato normale" delle condizioni del fegato immagino.. E qual'è? E in una persona sana della mia costituzione come possiamo considerare "normale" un consumo di alcol? Tipo quanti bicchieri di vino a settimana? Giusto per avere un'idea. Comunque stamattina ho parlato con l'infermiere del prelievo e mi ha detto di stare assolutamente tranquillo.. Dovrei essere un alcolizzato per avere problemi. Un consumo "normale" è legittimo. Già che ci sono vi chiedo anche per quanti giorni è rilevabile nelle urine? Pensavo di evitare comunque di bere 2/3 giorni prima delle prossime urine. Grazie per la vostra risposta!

Risposta:

secondo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) per un uomo l'assunzione di alcolici consentita è di uno unità alcolica al giorno, per una donna meno.

 1 unità alcolica corrisponde a 1 birra oppure 1 bicchiere di vino da 125 ml oppure 1 aperitivo da 40 ml e sono in genere 12 g di alcol l’una.

 

Domanda: Sono al quarto rinnovo della patente, domattina ho gli esami di alcolemia (cdt, got, gpt, ygt) e sostanze illegali, quindi prelievo del sangue e 3 urine (patente B). Questa volta ho bevuto come bevo normalmente...

Salve, sono al quarto rinnovo della patente, domattina ho gli esami di alcolemia (cdt, got, gpt, ygt) e sostanze illegali, quindi prelievo del sangue e 3 urine (patente B). Le volte precedenti sono stato terribilmente attento, anche troppo forse non bevendo nulla per alcuni giorni prima degli esami. Questa volta ho bevuto come bevo normalmente, cioè un paio di bicchieri di vino ai pasti, e una birra in compagnia, sono stato ad un matrimonio qualche giorno fa e ho bevuto ad una cena un amaro (oltre al vino) 2 giorni fa.. ieri a cena l'ultimo bicchiere di vino bianco. Non sono un alcolista e non esagero quasi mai, nel senso che non sono quasi mai ubriaco.. peso circa 85 chili e sono altro 1,85. Posso stare tranquillo? nel senso l'alcool non è una "sostanza illegale" ci dev'essere un tasso di soglia consentito right? Gradirei una risposta il prima possibile. Mi scuso per la fretta e per aver scritto solo adesso.. Grazie!

Risposta:

 non esiste un tasso o una soglia, ma vengono analizzati i valori del sangue relativi ai consumi di alcolici: se sono oltre il range considerato nornale non viene restituita la patente (anche se gli esami precedenti erano buoni).

I tuoi ultimi consumi potrebbero aver alterato questi valori.

Domanda: Sospensione patente

Buongiorno a tutti. A luglio 2014 mi è stata sospesa la patente per tre mesi per tasso alcolemico 0,65, e ad aprile 2015 (quindi nel biennio) sono stato nuovamente fermato, sempre con tasso alcolemico 0,65. Vorrei sapere, per questa volta, quanto sarà lungo il periodo di sospensione. Grazie mille

Risposta:

 probabilmente il massimo (sei mesi)

Domanda: Revoca patente per recidiva

Buongiorno, scrivo per chiedere delucidazioni in merito al provvedimento di revoca della patente per guida in stato di ebbrezza (recidiva in un biennio). Pochi gg fa infatti un mio amico e uscito di strada causa neve e sottoposto alle analisi e stato riscontrato un valore alcolemico fuori dai parametri di legge. Quanto concretamente rischia in termini di tempistica e monetari? Sono fattori che dipendono dai valori evidenziati dall alcool test? E inolte possibile ridurre la pena commutandola in parte con lavori socialmente utili? Grazie

Risposta:

Se non ci scrivi il tasso alcolemico che è stato rilevato al tuo amico , non possiamo risponderti.
Ci sono tre livelli di tasso riscontrabile, per ognuno dei quali sono previsti una multa, un periodo di sospensione, un tot di punti tolti dalla patente diversi in base appunto al tasso riscontrato.

Domanda: la soluzione scumh a base di alcool etilico x disintossicare il fegato puo alterare i valori x le analisi al sert x la patente titirata per stato di ebrezza

Risposta:

 no, non serve neanche a quello

Domanda: buongiorno, mi hanno sospeso la patente

per guida sotto l'effetto di stupefacenti. ho scontato la mia pena di un anno e 4 mesi poichè sono neopatentato e ho svolto i lavori socialmente utili. Oggi sono andato a ritirare la patente in prefettura ma risulta dal portale dell'automobilista che io non sono in possesso di punti.La domanda è: devo rifare l'esame di teoria e pratica?.Grazi per l?informazione

Risposta:

Informati in Motorizzazione ma per quanto ne sappiamo noi, senza punti devi rifare la patente ex-novo: teoria e pratica

Domanda: Esami per commissione patenti MCV MCH e GAMMA GT alti

Salve , oggi ho ritirato gli esami che mi serviraanno per la commissione medica dopo il ritiro patente per Art 186 .Premetto che non mi hanno chiesto il famoso CDT. I valori sono quasi tutti nella norma compresi AST GOT ALT GPT ma quelli un poco sballati sono MCV a 96,7 su (80- 94) , MCH 34,6 su(27- 31 ) ed infine GAMMA GT 69 ( 11-51) . Mi devo preoccupare ? Siccome devo portare gli esami il giorno 24 se mi astengo da ogni tipo di alcol per altri 20 gg circa potrei riuscire , ripetendo le analisi , a rientrare in norma ? Grazie molte per l'aiuto

Risposta:

 le Gamma GT elevate potrebbero crearti qualche problema, non è possibile ripetere gli esami dato che la richiesta è quella rilasciata dalla CML e, se non sbagliamo, non è ripetibile

Domanda: Esame Commissione per patente Gamma GT Alte

Scusatemi se vi disturbo di nuovo : vi avevo posto gia' posto un quesito lo 06/06/2015. Dal quesito vi avevo mostrato i miei valori MCV , MCH e GAMMA GT e mi avevate detto che le GAMMA GT a 69 ( riferimento 11-51 ) mi potevano procurare qualche problema . Premesso che le analisi che ho fatto sono state in data 04/06/2015 ( in forma privata per vedere la mia condizione generale ) e dovendo rifarle ufficiali il 20/06/2015 potrei farcela a riportarle a livelli accettabili per una commissione ? Preciso che sono circa 35 gg che non tocco alcolici assolutamente e che sto cercando di osservare un buon regime alimentare e un poco di attivita' fisica ma che fumo circa 20 sigarette giornaliere . Preciso inoltre che nel 2004 in occasione di una ecografia all'addome mi era stato diagniosticato " fegato aumentato di volume ad ecostruttura finemente disomogenea compatibile con un quadro di epatopatia cronica " , Dovrei precisare questo in commissione ?? Grazie mille di nuovo per il gentile aiuto .

Risposta:

 se devi fare gli esami ufficiali fra una quindicina di giorni i valori dovrebbero essere nella norma (anche quelli alterati).

Non lo fossero, porta in CML la diagnosi che ti hanno fatto nel 2004.

Condividi contenuti