sostanze.info - Domande agli Operatori http://www.sostanze.info/archivio/domande/%252F?cerca= Domande inviate dagli utenti con le risposte degli operatori sociali it Come Eliminare velocemente gli effetti della della cocaina http://www.sostanze.info/domande/come-eliminare-velocemente-effetti-della-della-cocaina <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p> <div style="font-weight:normal">Aspettando che passi il periodo di tempo necessario alla naturale metabolizzazione della sostanza nell'organismo.</div> </p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze cocaina Tue, 03 May 2011 17:52:34 +0000 43433 at http://www.sostanze.info Revoca patente per recidiva http://www.sostanze.info/domande/revoca-patente-recidiva <div class="node-body"><p>Buongiorno, scrivo per chiedere delucidazioni in merito al provvedimento di revoca della patente per guida in stato di ebbrezza (recidiva in un biennio). Pochi gg fa infatti un mio amico e uscito di strada causa neve e sottoposto alle analisi e stato riscontrato un valore alcolemico fuori dai parametri di legge. Quanto concretamente rischia in termini di tempistica e monetari? Sono fattori che dipendono dai valori evidenziati dall alcool test? E inolte possibile ridurre la pena commutandola in parte con lavori socialmente utili? Grazie</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p> <div>Se non ci scrivi il tasso alcolemico che è stato rilevato al tuo amico , non possiamo risponderti.</div> <div>Ci sono tre livelli di tasso riscontrabile, per ognuno dei quali sono previsti una multa, un periodo di sospensione, un tot di punti tolti dalla patente diversi in base appunto al tasso riscontrato.</div> </p> </div> </div> </div> alcol problemi legali Tue, 28 Dec 2010 04:49:08 +0000 37229 at http://www.sostanze.info Buongiorno , faccio uso di cocaina da da qualche mese ormai, volevo sapere se e in che modo la coca possa dare problemi con l'assunzione di altri farmaci tipo aulin, antibiotici e aspirina http://www.sostanze.info/domande/buongiorno-faccio-uso-cocaina-qualche-mese-ormai-volevo-sapere-se-che-modo-coca-possa-dare <div class="node-body"><p>Buongiorno , faccio uso di cocaina da da qualche mese ormai, volevo sapere se e in che modo la coca possa dare problemi con l'assunzione di altri farmaci tipo aulin, antibiotici e aspirina</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> La cocaina è una sostanza decisamente intensa sia nell'uso prolungato che, in certi casi, singolo. Con i farmaci da te citati non ci sono particolari aumenti della sua tossicità. G. Sclefo, medico sostanze.info </div> </div> </div> effetti delle sostanze cocaina Fri, 13 Apr 2012 21:09:10 +0000 62611 at http://www.sostanze.info Ritiro patente alcol: ogni quando la visita medica e il rinnovo patente http://www.sostanze.info/domande/ritiro-patente-alcol-ogni-quando-visita-medica-rinnovo-patente <div class="node-body"><p>Salve,</p> <p>mi è stata ritirata la patente nell'agosto 2009. Ho scontato subito i primi tre mesi cautelativi e ho fatto la visita medica e la commissione medica legale mi ha dato l'ok. Quando sono andato alla motorizzazione, la signora gentile di là del vetro, che per 10 minuti si è fatta i cavoli suoi con una amica per scegliere le tutine della nipote, mi ha lanciato i miei fogli bollati farfugliando che mi dovevo ripresentare alla commissione medica legale, ma non mi ha voluto dire quando, dicendomi che non ne era a conoscenza....</p> <p>Ho chiesto se sarei stato avvisato...ma nulla...mi ha detto che dovevo saperlo di mio.... mah....</p> <p>la patente mi è stata ridata e, per la condanna di 6 mesi, a marzo l'ho riconsegnata alla prefettura e a giugno me la ridanno....</p> <p>Domanda: ma quando me la ridanno, la patente è valida? Dopo quando scade se ti ritirano la patente? Stupidamente non ho fatto fotocopia del retro patente.... ma nemmeno mi stanno arrivando a casa avvisi di scadenza o di necessità di rifare gli esami...</p> <p>Devo richiedere io una nuova visita medica???</p> <p>grazie a tutti!!!</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p> <div>Scontata la sospensione disposta in esecuzione dalla sentenza/decreto di condanna penale è possibile recarsi in Prefettura per la restituzione della&nbsp; patente di guida, a tutti gli effetti valida per il periodo di idoneità di volta in volta stabilito dalla Commissione Medica Locale, salvo ulteriori elementi ostativi indipendenti dallo &ldquo;stato di ebbrezza&rdquo;</div> <div>Si suggerisce di&nbsp; conservare sempre fotocopia dei certificati rilasciati dalla Commissione Medica Locale a cui l&rsquo;Ufficio Provinciale della Motorizzazione si conforma nel rilascio della nuova patente e nei periodici rinnovi. E&rsquo; cura dell&rsquo;interessato, nell&rsquo;approssimarsi della data di scadenza del certificato di idoneità, prenotare una nuova&nbsp; visita presso la Commissione Medica e&nbsp; recarsi, in caso, di esito favorevole degli esami sull&rsquo;idoneità psicofisica alla guida, &nbsp;con il certificato rilasciato da quest&rsquo;ultima presso l&rsquo;Ufficio provinciale della Motorizzazione per il rinnovo della patente.</div> </p> </div> </div> </div> alcol problemi legali Sat, 08 May 2010 10:05:59 +0000 pauaniar 29339 at http://www.sostanze.info sospensione patente http://www.sostanze.info/domande/sospensione-patente-18 <div class="node-body"><p>Buona sera . volevo porre una domanda , sono ad un passo per riavere la patente , però mi pone un dubbio , la commissione medica interessa se io faccio uso di aprazolam per la depressione ..ho violato art 186 /187 , alcol e cannabis ..Sono 2anni che 4 mesi che ho stoppato tutto anche perché non eri un dipendente ..adesso la mia paura che la commissione medica si attacchi a l'uso di aprazolam ....grazie a chi mi sa rispondere</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>se i farmaci sono correttamente prescritti (ed assunti) non dovrebbero farti problemi, anche se l'assunzione di antidepressivi per alcune CML non è compatibile con la guida.</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Tue, 24 May 2016 22:17:31 +0000 236753 at http://www.sostanze.info Salve avrei una curiosità ho fatto la visita psicologica per il rinnovo della patente però di solito quando la facevo avevo una consulenza anche col psichiatra vorrei sapere come mai questa volta no forse perché le altre volte facevo prima le analis http://www.sostanze.info/domande/salve-avrei-curiosita-ho-fatto-visita-psicologica-rinnovo-della-patente-pero-solito-quando-f <div class="node-body"><p>Analisi urina e sangue e poi la visita psicologica?invece sta volta fatto il contrario può essere questo il motivo?</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>le procedure delle Commissioni variano da città a città e da regione a regione. Oltre a variare al loro interno a seconda delle decisioni interne prese dalla Commissione stessa. Quindi non abbiamo la minima idea del perchè vengano invertite o mutate queste procedure.</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Wed, 25 May 2016 18:39:17 +0000 236973 at http://www.sostanze.info buongiorno, o fatto esame del capello x alcol, risultato positivo. http://www.sostanze.info/domande/buongiorno-fatto-esame-del-capello-x-alcol-risultato-positivo <div class="node-body"><p>Risultati: Etilglucuronato 39 pg/mg, incertezzaestesa 6 pg/mg, fattore di copertura k=2(L.F. 95 %) , valore soglia 30 pg/mg. Le mie domande sono le seguenti: se da oggi inizio a bere solamente acqua , quanto tempo ci vuole per far modo che il risultato rientri nella soglia consentita? E utile che io adesso mi taglio i capelli per poi averli della lunghezza sufficiente per l'esame successivo? La commissione medica locale mi a detto che ci vogliono 3 mesi, e corretto? e se no posso fare io in anticipo la richiesta di codesto esame? in attesa di una vs. rapida risposta vi ringrazio infinitamente Paolo 39 anni artigiano ( patentato C )</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;Se adesso smette di bere alcol, fra tre mesi avrà tre centimetri di capello con una concentrazione di ETG sicuramente sotto il cut-off. Se l&rsquo;analisi prevede l&rsquo;utilizzo di un segmento di tre centimetri, non avrà problemi. Dove ha eseguito l&rsquo;analisi? La risposta sembra provenire da un laboratorio accreditato ISO 17025.</p> <p>Roberto Baronti, medico sostanze.info</p> <p><span style="font-size:11.0pt"></span></p> </div> </div> </div> alcol effetti delle sostanze Wed, 20 Jun 2012 04:56:05 +0000 69168 at http://www.sostanze.info Che succede se si superano i 500mg di THC? http://www.sostanze.info/domande/che-succede-se-si-superano-500mg-thc <div class="node-body"><p>Salve mi hanno fermato con 3 grammi ma con un principio di thc di 550. Che mi succederà? Mica si andrà sul penale? I finanzieri che mi hanno dato i risultati del referto mi hanno detto di stare tranquillo in quanto se erano 5 grammi era spaccio. Ma nel mio caso non dovevo preoccuparmi. in quanto erano solo 3. Come funziona in questi casi?</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>Ciao! Se i finanzieri ti hanno fatto un verbale per l&rsquo;art.75, vuol dire che hanno ritenuto che tu detenessi la sostanza per il tuo uso personale per cui si aprirà nei tuoi confronti il procedimento amministrativo in prefettura</p> </div> </div> </div> canapa problemi legali Tue, 24 May 2016 16:23:16 +0000 Fabiozk 236682 at http://www.sostanze.info Salve, vi scrivo per un problema riguardante la cura della mia ansia. http://www.sostanze.info/domande/salve-vi-scrivo-problema-riguardante-cura-della-mia-ansia <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>volentieri! magari se ci scrivi anche qual è questo&nbsp; problema legato all'ansia...</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Wed, 25 May 2016 11:46:04 +0000 236879 at http://www.sostanze.info Anseren dismissione - http://www.sostanze.info/domande/anseren-dismissione-0 <div class="node-body"><p>Buonasera e complimenti per il sito. Ho 31 anni sono una ragazza con da sempre problemi di ansia. Avrei bisogno di alcune delucidazioni. Ho seguito una terapia da Aprile (cymbalta - anseren) per ansia generalizzata e depressione. Il cymbalta è stato scalato senza alcun problema alcuni mesi fa. Da 15 giorni ho tolto con il parere del neurologo che mi seguiva l'Anseren che prendevo 15 mg la sera prima di coricarmi. Ho avuto un crollo nervoso (dovuto penso anche dal periodo di forte stress che ho passato, lavorativo). Da due settimane sembro appunto 1 altra persona, crisi di pianto, umore che passa dal frenetico al pessimismo più totale, scosse, vertigini, nervi a pezzi, ondate di ansia, problemi alla vista. Il neurologo mi ha assicurato che è solo una fase di transizione, di riposarmi il più possibile e che tutto andrà a posto. Il farmaco non è stato scalato è stato tolto di botto. Può essere una crisi da interruzione da farmaco? Solitamente quanto può durare? Vi ringrazio per la vostra attenzione.</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;Il tuo dosaggio era basso e quindi è improbabile che la sospensione abbia causato da sola tutti questi disturbi. Forse il medico che te lo ha prescritto pensa appunto che sia causato da altro come per esempio hai accennato al periodo di stress. Se questo stato però diventa disfunzionale per la tua vita rivolgiti di nuovo al neurologo. Forse puoi rimandare ad un altro momento la sospensione dell'Anseren</p> <p>Laura Calviani medico sostanze.info</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Thu, 11 Dec 2014 16:32:18 +0000 176821 at http://www.sostanze.info Test thc urine http://www.sostanze.info/domande/test-thc-urine <div class="node-body"><p>Buonasera. Sono al quarto rinnovo per la patente. Sono fumatore abituale (circa 2 canne al giorno) ho smesso 23 giorni prima della prima urina, che è risultata molto diluita. Essendo la prima di 3 analisi non mi hanno chiesto di ripeterla ma solo di bere meno per la seconda (avevo bevuto 1 litro e mezzo subito prima e raccolto la pipì "centrale" della minzione). Oggi cioè dopo 30 giorni ho fatto la seconda analisi. Ci sono possibilità di risultare positivi al thc? Peso 49<br /> Kg con percentuale di massa grassa al di sotto del 20%. Grazie mille</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>probabilmente no</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Wed, 25 May 2016 16:01:00 +0000 236934 at http://www.sostanze.info salve..ho letto che il tempo per smaltire le tracce di cocaina dalle urine varia anche in base alla costituzione..in che senso? più approffonditamente che significa? http://www.sostanze.info/domande/salveho-letto-che-tempo-smaltire-tracce-cocaina-dalle-urine-varia-anche-base-alla-costituzio <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>la permanenza della sostanza nelle urine varia dai due ai cinque giorni - indipendentemente dalla costituzione. Per avere una risposta analiticamente più precisa, basta comprare in farmacia un test per la sostanza e utilizzarlo. Sono affidabili.</p> </div> </div> </div> cocaina problemi legali Wed, 25 May 2016 16:36:35 +0000 236950 at http://www.sostanze.info ho fatto uso di droghe prima delle analisi della commissione patente. risulteranno o l'esame e' specifico solo per l alcool? grazie mille http://www.sostanze.info/domande/ho-fatto-uso-droghe-prima-delle-analisi-della-commissione-patente-risulteranno-lesame-specif <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>di solito si</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Wed, 25 May 2016 21:32:58 +0000 237022 at http://www.sostanze.info Vi volevo chiedere: se dei carabinieri o polizia, pensano che sono sotto l`effetto di sostanze stupefacenti e mi portano in un`ospedale per un test antidroga e trovano che sono positivo solo al metadone possono crearmi dei problemi con la patente? http://www.sostanze.info/domande/vi-volevo-chiedere-se-dei-carabinieri-polizia-pensano-che-sono-sotto-leffetto-sostanze-stupe <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>normalmente il metadone è considerato una sostanza stupefacente in quanto presente nell'elenco delle droghe in tabella ministeriale e per questo non compatibile con la guida</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze eroina Thu, 26 May 2016 02:58:36 +0000 237064 at http://www.sostanze.info In caso di overdose da eroina si muore subito?entro quanto tempo deve essere iniettato il narcan?e se nn si ha cosa si deve fare http://www.sostanze.info/domande/caso-overdose-eroina-si-muore-subitoentro-quanto-tempo-deve-essere-iniettato-narcane-se-nn <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>Causa della morte per overdose da eroina sono la depressione del sistema cardio-vascolare e, principalmente, la depressione respiratoria. In pratica una dose alta di oppiacei deprime il centro respiratorio che si trova nel cervello (tronco cerebrale) e ciò provoca un rallentamento intenso dei movimenti respiratori fino al blocco completo della respirazione. Potremmo, in altre parole, dire che il cervello “si dimentica” di comandare il respiro.<br /> La conseguenza di ciò è la diminuzione dell’afflusso di ossigeno in tutti gli organi del corpo. Il mancato afflusso, anche per pochi minuti, dell’ossigeno agli organi vitali come i reni, il fegato ed, in primo luogo, il cuore ed il cervello, ne determina danni gravissimi e in conseguenza di ciò si ha la morte.<br /> Il Narcan (naloxone) iniettato endovena ha la capacità di “staccare” l’eroina dai recettori e immediatamente l’individuo ricomincia a respirare e si sveglia. Ma questo succede solo se se l’apnea è durata per un tempo molto breve, tale da non aver provocato danni agli organi vitali ed in particolare al cervello ed al cuore.<br /> Se l’apnea è durata di più di alcuni minuti le conseguenze possono essere la morte o dei gravissimi danni cerebrali e cardiaci.<br /> Una cosa molto importante da ricordare è che il Narcan iniettato endovena ha una durata d’azione molto breve (15 minuti) e quindi dopo questo intervallo l’eroina può tornare a legarsi ai recettori e la persona torna in overdose. Per evitare ciò si devono fare due cose: 1) tenere d’occhio la persona e, in caso di ripresa dei sintomi di overdose, iniettare altro Narcan 2) iniettare il Narcan sia endovena che intramuscolo: ciò determina un aumento della sua durata d’azione.<br /> Se non si ha a disposizione il Narcan, in attesa che arrivino i soccorsi (che devono essere immediatamente chiamati telefonando al 118) si deve cercare di prevenire i danni cerebrali facendo la respirazione bocca a bocca ed eventualmente (se il polso è assente o molto debole) anche il massaggio cardiaco. La situazione è molto impegnativa ma questo è il solo modo per salvare una persona in overdose da eroina. Naturalmente il 118 deve essere chiamato anche se si ha a disposizione il Narcan e si è riusciti a svegliare la persona in pericolo perché potrebbe comunque avere bisogno di altre cure in ospedale</p> </div> </div> </div> eroina Sun, 16 Mar 2008 14:26:32 +0000 1097 at http://www.sostanze.info ma quali sostanze si usano i pusher x tagliare l'hashish?e sopratutto come diavolo fanno?!? dato che se non sbaglio l'hashish è allo stato solido http://www.sostanze.info/domande/ma-quali-sostanze-si-usano-pusher-x-tagliare-lhashishe-sopratutto-come-diavolo-fanno-dato <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p><div>Partiamo dalla definizione generale di resina: la resina vegetale&nbsp; è una sostanza odorosa e appiccicosa prodotta da alcune piante, come ad es. abeti, pini, ecc.<br />La Cannabis indica è una pianta&nbsp; largamente diffusa nelle zone tropicali e temperate della terra. </div><div>Con marijuana si indicano i fiori della canapa indiana, mentre l'hashish è la resina della cannabis estratta dal <br />polline dei suoi fiori. <br />Per ottenere l'hashish ogni cultura ha sviluppato un proprio processo di lavorazione della pianta e di estrazione della resina.</div> <div>Se ti vuoi documentare su questo aspetto specifico puoi consultare le pagine di <br />Wikipedia.<br />Come abbiamo detto in più occasioni, non è solo il circuito del mercato nero che, ovviamente, non permette di sapere con più precisione le sostanze da taglio utilizzate, ma piuttosto il fatto che al contrario di altri paesi europei, in Italia la legge non consente di fare analisi sulle sostanze illegali circolanti. </div> <div>Quindi non è possibile tenere sotto controllo alcune sostanze che i consumatori rischiano di assumere quando le consumano.&nbsp; </div> <div>Tra queste ve ne sono alcune la cui tossicità o pericolosità è relativa, come, nel caso dell'hashish, la paraffina, mentre ve ne sono altre che risultano molto più pericolose come sabbia o vetro polverizzato, molto usati nel nord europa anche per i tagli della marijuana, in grado di causare infiammazioni gravi, lesioni etc. </div><div>In ogni caso si tratta di processi condotti a livello diciamo industriale dalla criminalità che gestisce il traffico. </div> <div>Tornando all'hashish, le varie sostanze da taglio sono utilizzate per migliorarne la consistenza ma soprattutto, per aumentarne la quantità - e quindi i guadagni.</div> </p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa informazioni e curiosità sulle sostanze Sat, 12 Sep 2009 15:07:34 +0000 19371 at http://www.sostanze.info come posso fare per capire se mio figlio si fuma le canne http://www.sostanze.info/domande/come-posso-fare-capire-se-mio-figlio-si-fuma-canne <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> Salve, questo delle canne è un problema che più o meno tutti i genitori devono porsi, vista la grande diffusione che hanno tra i giovani. Se vuoi dirmi qualcosa di più su cosa ti preoccupa di tuo figlio possiamo fare ragionamenti più mirati. In generale si possono osservare dei cambiamenti nel comportamento, nell'umore, svogliatezza e disinteresse per cose che prima interessavano, l'essere sfuggente o poco presente nei rapporti familiari. Se l'uso è occasionale invece è difficile accorgersene e si può ricorrere agli esami tossicologici sulle urine, dai quali si può risalire anche ad un uso nei 10-15 giorni precedenti. Irene Puppo, psicologo sostanze.info Se vuoi approfondire questa discussione puoi anche prenotare una chat (gratuita e totalmente anonima) con l'operatore che ti ha risposto andando in CHAT CON GLI OPERATORI. </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Fri, 09 Mar 2012 23:22:05 +0000 60010 at http://www.sostanze.info per quanto tempo rimane il THC nel sangue e nelle urine? http://www.sostanze.info/domande/quanto-tempo-rimane-thc-nel-sangue-nelle-urine <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>Se scrivi nel box CERCA sul lato sinistro del sito le parole THC SANGUE URINE, trovi tutte le risposte che cerchi sull'argomento.</p> </div> </div> </div> canapa problemi legali Sun, 08 Nov 2009 08:17:51 +0000 22037 at http://www.sostanze.info E' vero che i farmaci per dimagrire sono anfetamine? Perchè? http://www.sostanze.info/domande/vero-che-farmaci-dimagrire-sono-anfetamine-perch%C3%A8 <div class="node-body"></div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>Le anfetamine sono una famiglia di b-feniletilammine. L&#39;amfetamina è un eccitante centrale, possiede una potente azione antifatica e determina euforia, eccitazione, insonnia, riduzione del senso di fatica, perdita dell&#39;appetito, elevazione dell&#39; umore e della loquacità. Inoltre, l&#39; amfetamina sopprime l&#39;appetito, stimola la veglia e provoca deprivazioni di sonno Le anfetamine furono introdotte negli anni &#39;30 come terapia della rinite e del raffreddore da fieno; successivamente vennero impiegate per la loro capacità di influire sul sistema nervoso. Per un certo periodo furono anche usate come anoressizzanti, cioè per ridurre l&#39;appetito nelle persone che cercavano di dimagrire. Per la loro pericolosità, e per la dipendenza che producono, alcune sono state ritirate dal commercio. Altre le troviamo associate a farmaci contro il raffreddore, per contrastare l&#39;effetto sedativo degli antistaminici o per dare vasocostrizione locale. Rischi che si corrono assumendo anfetamine per dimagrire Le anfetamine, come già detto, hanno un effetto anoressizzante, ovvero provocano un calo dell&#39;appetito, ed è questo l&#39;effetto che viene sfruttato per perdere peso e che ha motivato in passato l&#39;uso delle anfetamine per dimagrire. Ma non si tratta dell&#39;unico sintomo e nemmeno del principale: le anfetamine provocano infatti un&#39;accelerazione del ritmo cardiaco e respiratorio e un&#39;alterazione del ritmo sonno-sveglia. L&#39;assunzione provoca una sensazione di energia e benessere che crea l&#39;impressione di non avere bisogno nè di cibo nè di sonno. Presto però, questo senso di onnipotenza si trasforma in un&#39;iperattività che sconfina in un&#39;ansia incontrollabile e che dà luogo talvolta a comportamenti violenti ed episodi di paranoia. in Italia non è più legale prescrivere prodotti dimagranti o coadiuvanti per il dimagrimento che contengano anfetamine (come per esempio, &quot;Sendimetrazina&quot;, &quot;Clorazetato di potassio&quot;). In molti paesi europei tuttavia, è ancora legale e diffusa la prescrizione di anfetamine per dimagrire. Il mercato illegale di queste pastiglie è molto fiorente soprattutto su Internet. L&#39;assunzione di anfetamine per dimagrire diventa in queste condizioni ancora più pericolosa perché avviene senza la consulenza di un vero medico e secondo una pratica fai-da-te che può rivelarsi fatale. La scelta di inserire dei farmaci nella terapia dimagrante spetta soltanto al dietologo che prenderà la decisione dopo avere valutato le condizioni di salute generale del paziente, la sua anamnesi, l&#39;importanza del suo sovrappeso e gli obbiettivi che il regime dimagrante da intraprendere si pone. Una volta ottenuta la prescrizione, il paziente che desidera dimagrire deve seguire scrupolosamente le indicazioni e la posologia indicate dal dietologo.</p> </div> </div> </div> anfetamine Sun, 18 May 2008 15:18:10 +0000 1409 at http://www.sostanze.info Esame capello cannabinoidi http://www.sostanze.info/domande/esame-capello-cannabinoidi <div class="node-body"><p>Ho assunto praticamente quitidianamente cannabis per circa 10 anni...in data 4 aprile sono stato convocato in prefettura e mi è stato richiesto un esame del capello per cannabinoidi e mi dovrò ripresentare coi referti per metà agosto. Il 4 aprile ho fumato l'ultima canna e prevedo di fare l'esame per fine luglio inizio agosto.<br /> Secondo voi possibilità di superare io test?<br /> Può aiutarmi il fatto che di norma ho sempre rasato i capelli fino a marzo?</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>dipende dalla lunghezza del capello richiesto dall'esame, se ad esempio è di 3 cm. l'esito dovrebbe essere nagativo (sempre se ti presenti con una lunghezza di 3 cm.)</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Sun, 15 May 2016 09:05:28 +0000 234303 at http://www.sostanze.info Dopo la 2 segnalazione dell' art.75 cosa accade? http://www.sostanze.info/domande/dopo-2-segnalazione-dell-art75-cosa-accade <div class="node-body"><p>la prima l'ho avuta per cocaina, la seconda per hashish.</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p> </p><p style="font-style:normal">La legge prevede l'applicazione di sanzioni amministrative (sospensione o divieto a conseguire patente di guida, passaporto, porto d'armi) per un periodo non inferiore a un mese e non superiore a un anno. Limitatamente alla <u>prima volta</u>, ossia alla prima segnalazione, e nel caso di particolare tenuit&agrave; della violazione e se ricorrono elementi tali da far presumere che la persona si asterr&agrave; per il futuro da commettere altre infrazioni, il procedimento pu&ograve; essere definito con l'invito formale a non fare pi&ugrave; uso di sostanze stupefacenti. Nei tuoi confronti sar&agrave; quindi applicata una sanzione che potr&agrave; essere revocata se risulter&agrave; che ti sei sottoposto con esito positivo, ad un programma terapeutico presso un servizio pubblico per le tossicodipendenze o una struttura privata autorizzata.</p> <p>&nbsp;</p> </div> </div> </div> canapa cocaina problemi legali Mon, 29 Jun 2009 15:58:35 +0000 Max 16126 at http://www.sostanze.info Marijuana e attacchi di panico http://www.sostanze.info/domande/marijuana-attacchi-panico <div class="node-body"><p>Ciao,<br /> Ho 16 anni e sabato ho fatto qualche tiro di canna. Poco dopo aver fumato ho iniziato ad avere degli attacchi di panico, sono tornata a casa, sono andata dormire e il giorno dopo mi sono svegliata e sono stata bene. Oggi sono andata a scuola e a stare ferma seduta al banco ho iniziato a soffrire di nuovo degli stessi attacchi che avevo subito sabato sera.<br /> So che ogni persona reagisce diversamente all'effetto della marijuana, ma non mi spiego gli attacchi di panico due giorni dopo; ho paura che sia cambiato qualcosa nel mio corpo. Potrebbe essere solo una conseguenza temporanea che passerà o continuerò a soffrire di questi attacchi? Anche ora non riesco più ad addormentarmi, perchè prima mi sono svegliata a causa di un altro attacco. Ci tengo a sottolineare inoltre che se non ci penso e mi distraggo sto bene. Ovviamente non fumerò mai più una canna per tutta la mia vita!<br /> Vorrei parlarne a mia mamma, ma per il momento mi limito a chiedere una risposta a voi, perché sono sicura che si arrabbierebbe moltissimo.</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;Ciao! Puoi tranquillizzarti, si tratta solo di una conseguenza temporanea, che si può ripresentare anche a distanza di qualche giorno a causa dello scombussolamento che questa brutta esperienza ha rappresentato per te, non perché sia cambiato qualcosa nel tuo corpo. Come hai notato tu stessa, se ti distrai stai bene. Un grande spavento lascia una specie di eco, che si fa sentire per un po&rsquo;, in modo sempre più lieve fino a scomparire. &nbsp;E&rsquo; un&rsquo;ottima idea quella di parlarne a tua mamma, perché vivere queste cose in segreto le rende ancora più angoscianti. Forse, hai ragione, si arrabbierà anche, ma sono sicura che ti apprezzerà per la tua sincerità e dopo averne parlato ti sentirai molto più leggera.&nbsp;</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Tue, 22 Nov 2011 02:49:21 +0000 52322 at http://www.sostanze.info Effetti collaterali cipralex http://www.sostanze.info/domande/effetti-collaterali-cipralex <div class="node-body"><p>Salve,dà circa un mese stò prendendo il ciprlex, per curare l' ansia e gli attacchi di panico prescrittomi dallo psichiatra.<br /> Contemporaneamente ho sospeso l' assunzione di marijuana che usavo appunto per curare questi sintomi.<br /> Però sono comparsi innumerevoli effetti collatareli trà i quali: diminuzione dell' appettito, bocca secca, problemi di erezione, digrinare i denti e sopprattutto insonnia ed icubi quasi allucinazioni.<br /> Secondo voi è normale avere tutti questi effetti collaterali dovuti al farmaco? Oppure alcuni di questi effetti sono dovuti alla sospensione improvvisa di thc?<br /> Vi prego datemi qualche iformazione, non riesco a sopportare qusti effetti.<br /> Cumungue proverò nuovamente a sentiro lo specialiststa.<br /> Vi ringrazzio del servizio che fornite.</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p> <div>E&rsquo; possibile che le cause dei disturbi siano tutte e due. Certamente il thc è una pessima medicina per l&rsquo;ansia in quanto può, in certi casi, farla passare ma finito l&rsquo;effetto può esserci un suo aumento. Un farmaco SSRI (come il cipralex) può essere utile. In genere gli effetti &ldquo;positivi&rdquo; di questo farmaco compaiono dopo due o tre settimane, mentre gli effetti collaterali iniziano subito. Questi effetti però con il tempo tendono a scomparire. La possibilità di insorgenza di questi disturbi è molto variabile da persona a persona. Per fortuna il Cipralex non è l&rsquo;unico farmaco di questa famiglie e ne esistono altri che possono essere meglio tollerati da te. Fai bene a parlarne con lo psichiatra per poter decidere insieme a lui se continuare con il Cipralex o magari provare se un altro farmaco della stessa famiglia ti evita gli effetti collaterali di cui soffri.</div> </p> </div> </div> </div> consigli medici effetti delle sostanze altro Mon, 27 Sep 2010 04:39:45 +0000 33645 at http://www.sostanze.info erba e problemi di sonno http://www.sostanze.info/domande/erba-problemi-sonno <div class="node-body"><p>buonasera,mi rivolgo a voi in quanto vorrei avere un parere su una situazione che da un annetto a questa parte si verifica frequentemente.Ho 20 anni e fumo quotidianamente da circa 4 anni, 4-5 canne al giorno di erba..fino a qui niente di strano..il problema è iniziato la scorsa estate quando ho diminuito di fumare canne durante il giorno e smesso totalmente con le altre sostanze incluso l alcol..durante il giorno quando non fumo sono leggermente piu nervoso ma tutto sommato riesco a fare le cose normalmente..la sera invece iniziano i problemi. Se non ho fumato niente durante il pomeriggio ceno pochissimo,mentre se la sera non fumo sto davvero male. Nervosismo a mille,mi sento le gambe formicolare in modo molto forte e appena cerco di addormentarmi non ci riesco,rigirandomi nel letto tutta la notte oppure nei rari casi in cui mi addormento faccio dei sonni frammentati..ovvero ogni oretta mi sveglio..e mi alterno per tutta la notte tra un'ora di sonno e una sveglio. Ho provato a resistere ma non ce la faccio,questo mi "costringe" a fumare almeno una canna da solo prima di andare a letto altrimenti non dormo. Confrontandomi con persone che conosco ho capito che problemi di insonnia li da anche a loro,ma non in modo cosi pesante. Ho bisogno di una consulenza perchè per me fumare è un piacere,non un bisogno..ma cosi mi vedo costretto a farlo. Escluederei le sostanze da taglio visto che è tutta roba autoprodotta da conoscienti di massima fiducia..</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;ciao penso che i tuoi disagi sono, come ti hanno detto anche altri piuttosto comuni per persone che fumano da tempo e interrompono bruscamente. Ovviamente non si tratta di sintomi di astinenza o giù di lì, quanto piuttosto di meccanismi di ansia ed agitazione che subentrano al momento in cui togli una routine e una sostanza che ti ha facilitato il rilassamento e poi il sonno per anni. Ovviamente sono disturbi che passano con il tempo al momento in cui riaquisisci altre abitubdini per rilassarti la sera e aprire al sonno la notte che ti attende. Tu in questo momento entri in un vortice di pensieri, e di agitazioni che non ti fanno rilassare e forse anche non ti distraggono dal pensiero che non riuscirai a dormire&hellip; intanto visto che dici che non riesci a togliere quelle canne serali cerca di limitarle &nbsp;sul numero e di sfruttarle per rilassarti prima di dormire, poi seguendo appunto il principio del piacere cerca di togliere via via anche quelle e arrivare ad un tempo di digiuno o astinenza che quanto più lungo sarà ti darà la prova che puoi togliere quella fastidiosa associazione tra un bisogno e quella routine o quel rito che fai fumando. Non pretendere di risolvere la questione solo stringendo i denti ma prova una gradualità che riesci a tenere. Cerca di lavorare su questo aspetto. Posso dirti anche che presto sarà disponibile anche su sostanze.info, oltre che su fuoriluogo.it un percorso di consulenze on line orientato proprio a questo tipo di problemi e se vorrai potri utilizzarlo. Si chiamerà Cannabism (cannabis sellf mamagement) e sarà gratuito.&nbsp;</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Mon, 23 May 2016 14:36:40 +0000 236382 at http://www.sostanze.info