sostanze.info - Domande agli Operatori http://www.sostanze.info/archivio/domande/%252F?cerca= Domande inviate dagli utenti con le risposte degli operatori sociali it Salve http://www.sostanze.info/domande/salve-112 <div class="node-body"><p>Salve ho 18 anni, faccio uso di erba quotidianamente da 3 anni, un anno fa ho sofferto di ansia e paranoie arrivando a chiudermi in casa, nessun dialogo niente di niente e in quei mesi di malessere smisi di fumare, avevo completamente perso l'interesse in tutto, e il pensiero fisso era la paura di diventare schizofrenica o essere "colpita" da qualche malattia mentale, mi rivolsi a gente esperta e con un aiuto farmacologico (lorazepam e citalopram a gocce, poi sospeso) piano piano iniziai a stare meglio ma da stupida ripresi a fumare. Ora è passato un anno da quei sintomi (continuo a fumare) e mi è ritornata quella maledetta paura, l'ansia c'è ma leggera, e a volte quando guardo la gente negli occhi è come se dovessi impazzire e mi perdo nel bel mezzo di un discorso perché iniziano le fisse, la maggior parte delle volte in cui mi capita è quando sono lucida.<br /> Non so cosa fare, e non so nemmeno se mi sono spiegata bene da farmi capire. Vorrei smettere di fumare, ma non so se il problema lo crea il consumo di erba o c'è in me qualcosa che non va!<br /> Aspetto vostre risposte, grazie in anticipo.</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>E&rsquo; verosimile che il problema sia dovuto ad una tua predisposizione e vulnerabilità ad un disturbo ansioso, slatentizzato e poi mantenuto dall&rsquo;uso di THC. La soluzione è intuibile: devi interrompere subito l&rsquo;uso di THC, probabilmente sarà opportuno riprendere la terapia per un periodo e mantenerti lontana dal THC per molto tempo, anche anni. Pena il rischio di stabilizzare e cronicizzare il disturbo d&rsquo;ansia</p> <p>Laura Calviani medico sostanze.info</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze canapa Thu, 05 May 2016 15:07:46 +0000 232019 at http://www.sostanze.info quanto tempo ci vuole per smaltire alcol dal sangue e dalle urine?l'esame che fanno a me è uno delle urine dove cercano la presenza di etanolo, l'altro è del sangue e nel foglio c'è scritto alanina aminotransferasi, aspartato aminotransferasi e altre cose http://www.sostanze.info/domande/quanto-tempo-ci-vuole-smaltire-alcol-dal-sangue-dalle-urinelesame-che-fanno-me-%C3%A8-delle-urine <div class="node-body"><p>QUANTO TEMPO RIMANGONO TRACCE DELL'ASSUNZIONE DI COCAINA NEL SANGUE..E DAGLI ESAMI DEL SANGUE MILITARI PUò COMPARIRE QUALCOSA DOPO 10 GIORNI DALL'ASSUNZIONE?</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p><span style="font-size:11pt">Per smaltire l'alcol dal sangue sono necessarie poche ore, dalle urine è necessaro qualche giorno. Per i valori&nbsp;dei parametri che ricercano negli esami del sangue se questi fossero alterati, ma questo accade in caso di abuso cronico di alcol, sono necessari alcuni mesi perchè rientrino nella norma</span></p> </div> </div> </div> cocaina altro Thu, 12 Nov 2009 15:10:10 +0000 22367 at http://www.sostanze.info Come avviene un overdose da cocaina? http://www.sostanze.info/domande/come-avviene-overdose-cocaina <div class="node-body"><p>Cosa succede al corpo quando la dose di cocaina è troppa? Si muore per arresto cardiaco o per ictus?<br /> Ho sentito che la cocaina può provocare la chiusura delle vene del cervello provocando un ictus, è vero?</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;<span>Tutte le cose che scrivi sono vere. La morte da overdose da cocaina avviene per eccesso di eccitazione del sistema cardiovascolare con tutte le conseguenze che questo può portare. Si può morire quindi per una emorragia cerebrale (ictus) o per un arresto cardiaco da fibrillazione ventricolare o per eccesso di vasocostrizione in un organo vitale, come cervello, cuore, reni, e danneggiamento di uno di questi organi.</span></p> </div> </div> </div> consigli medici effetti delle sostanze cocaina Mon, 26 Sep 2011 14:41:32 +0000 49697 at http://www.sostanze.info Febbre ossea http://www.sostanze.info/domande/febbre-ossea <div class="node-body"><p>E' vero che la febbre ossea passa prima con un'iniezione di acqua calda? Mi hanno detto così, ma non vedo come possa aiutare dell'acqua calda in vena...</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>Hai ragione. Ti hanno detto una fesseria. L'unica cosa sono gli antibiotici e gli antipiretici.</p> <p>G. Scelfo medico sostanze.info</p> </div> </div> </div> effetti delle sostanze Sat, 21 Dec 2013 18:02:12 +0000 128709 at http://www.sostanze.info Fumo di sigaretta e danni correlati. http://www.sostanze.info/domande/fumo-sigaretta-danni-correlati <p>Buongiorno,<br /> La contatto per dettagli in merito ai rischi per la salute ed ai danni causati dal fumo di sigaretta e l'assunzione di sonstanze in esso contenute. Premetto che non sono un fumatore abituale.</p> <p>Due anni fa per pura curiosità personale, mi procurai una sigaretta, la accesi e ne feci tre ( di numero ) tiri aspirando il fumo nei polmoni. Avevo sentito parlare di nausea e stordimento causati dal fumo della prima sigaretta, dunque feci solo quei tre tiri, la spensi e la gettai. Non posso negare che la sensazione che mi procurò il fumo fu piacevolissima. Ma venendo da una famiglia di non fumatori, ed essendo benissimo a conoscenza dei danni causati dal fumo di sigaretta e della dipendenza da essa causata, decisi naturalmente di non continuare. Non ne ho mai più avuto alcuna voglia, anche se tirai da una sigaretta ad alto contenuto di nicotina, e comunque non ho mai più fumato.</p> <p>Questa estate avrlò la possibilità di passare alcune giornate da solo lontano dalla mia famiglia, dal mio paese e dai mieiconoscenti, per un rilassamento totale estivo. Si tratterebbe di circa 6, 7 giornate distribuite in tutta l'estate.<br /> In queste giornate vorrei fare alcuni tiri di sigaretta, credo acquisterò delle sigarette a basso contenuto di nicotina, monossido di carbonio e catrame, ed aromatizzate alla menta, in modo da godermi il fumo di sigaretta come un piacere personale, senza rischiare la dipendenza.<br /> In ogni caso si tratterebbe di tre massimo quattro tiri aspirando una piccola quantità di fumo nei polmoni ( anche perchè il mio corpo non reggerebbe una maggiore quantità di nicotina ) tre volte al giorno, che in totale non risulterebbe nemmeno come sigaretta fumata integralmente, sommando le tre sigarette accese.<br /> In ogni caso oltre queste poche giornate di concessione, non potrò comunque continuare a fumare, dunque la dipendenza è impossibile per forza di volontà mia e perchè non mi farei mai vedere da famigliari o conoscenti con la sigaretta accesa<br /> tra le labbra, io in quei giorni vorrei vivere il fumo di sigaretta come un momento per me sia di piacere, che di concessione di qualcosa di extra, come può essere l'assunzione di nicotina tramite il fumo di sigaretta aspirato nei polmoni.</p> <p>Naturalmente non mi aspetto di sentirmi dire che mi faccia bene fumare poco anche solo per poco tempo e saltuariamente, ripeto che sono a conoscenza dei danni derivanti dal fumo di sigaretta a lungo termine, ma mi piacerebbe ricevere da parte sua non delle rassicurazioni, quanto più dei dettagli oggettivi sui rischi che corro per la mia salute; ovvero: io sono a conoscenza dei vari danni polmonari, cardiaci e circolatori, di cancerogenesi eccetera, ma questo riguarda fumatori di sigarette dipendenti e soprattutto regolari negli anni, fumatori ad esempio di dieci sigarette al giorno da venti anni.</p> <p>Io, invece, avrei gli stessi rischi nel fumare pochi giorni senza continuare, facendo solo qualche tiro tre volte al giorno per questi 6 o 7 giorni, non consecutivi, ma distribuiti nella mia estate, aspirando si il fumo nei polmoni, ma aspirando un piccolo tiro e respirandone ancora meno, solo il necessario per provare piacere.</p> <p>La mia domanda si potrebbe riassumere con questo: concedersi un piccolo piacere saltuariamente, ovvero il fumo di sigaretta, a dosi infinitamente inferiori rispetto alla media dei fumatori, comporta gli stessi rischi per la salute, o li comporta in quantità inferiore o addirittura al corpo di certo non fa bene, ma il corpo riesce a smaltire?</p> <p>( Tenendo conto il contesto personale, di persona che gode di ottima salute, con alimentazione sana e uno stile di vita attivo e che esegue molto sport durante l'anno ed in estate, che non ha mai assunto ne alcool, ne sostanze stupefacenti, e che... ha fumato mezza sigaretta in vita sua, senza malattie in corso ne croniche o gravi, e che gode generalmente di ottima salute )</p> <p>Grazie in anticipo per la sua risposta.</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;il problema non sta nella quantità (irrisoria) che fumi, ma nel fatto che da quello che scrivi sembra di capire che solo se non sei controllato ti permetti di fumare e la cosa pare essere - per te - appagante ma nello stesso tempo trasgressiva. Dovresti chiederti non tanto se le due o tre sigarette o i tre tiri che effetto abbiano sul tuo organismo, ma cosa succederebbe se non ti vergognassi di farti scopirre o vedere dai tuoi...</p> </div> </div> </div> Fri, 24 Jun 2016 18:53:59 +0000 240061 at http://www.sostanze.info Tempo di smaltimento droghe nei capelli? http://www.sostanze.info/domande/tempo-smaltimento-droghe-nei-capelli <p>buongiorno, per favore sapreste dirmi come funziona il tempo di smaltimento delle droghe nei capelli o nei peli? vi spiego il mio caso: a fine giugno vado in commissione medica per idoneità alla patente dopodiché andrò a farmi il prelievo dei capelli (o dei peli secondo il parere dei medici). la mia ultima assunzione di cannabis risale al 10 novembre 2015 e la mia ultima assunzione di coca (3/4 righe)al 26 dicembre. il 15 gennaio sicuro di poter effettuare l esame mi sono presentato in C.M. con 4 cm di capelli. Son stato rimandato visto che anche i peli erano troppo corti. Dal 15 gennaio ad ora mi sono depilato e scorciato i capelli altre 4/5 volte tenendo una lunghezza max di circa 4 cm. Adesso la lunghezza dei capelli è di 6-7 cm e dei peli di circa 1,5. saranno trovate tracce di droghe?</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;probabilmente no</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 14:40:35 +0000 240144 at http://www.sostanze.info Se ho fatto uso oggi,il2 luglio ho gli esami del lavoro,sangue e urine sono a rischio? http://www.sostanze.info/domande/se-ho-fatto-uso-oggiil2-luglio-ho-esami-del-lavorosangue-urine-sono-rischio <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>uso di cosa? ^^____^^</p> </div> </div> </div> Thu, 23 Jun 2016 12:39:13 +0000 239908 at http://www.sostanze.info scusate di nuovo ma non avete risposto hai commenti http://www.sostanze.info/domande/scusate-nuovo-ma-non-avete-risposto-hai-commenti <p>quanto tempo devo aspettare dall'ultima assunzione per rasarmi i capelli.... se poi a fine settembre ritaglio uno o due centimetri e prenoto l'esame del capello e lo faccio intorno a metá ottobre va bene? o magari aspetto fine ottobre per prenotare e così l'esame mi va a finì a novembre...</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;la risposta è incompleta perchè non hai scritto da nessuna parte di quale sostanza stiamo &nbsp;parlando. Comunque fai passare un mese e sei tranquillo</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 17:05:46 +0000 eros 240157 at http://www.sostanze.info Se assumo cocaina per via endovenosa, la presenza di essa nelle urine, può essere inferiore il tempo a rispetto che assumerla sniffandola? http://www.sostanze.info/domande/se-assumo-cocaina-endovenosa-presenza-essa-nelle-urine-puo-essere-inferiore-tempo-rispetto-0 <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;è uguale</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 19:49:41 +0000 240167 at http://www.sostanze.info Salve, http://www.sostanze.info/domande/salve-113 <p>Ho fatto uso di cocaina venerdì nel tardo pomeriggio, lunedì nel primo pomeriggio devo essere sottoposto al SERT agli esami tossicologici delle urine. in questi giorni ho bevuto molta acqua, e ho intenzione di berne almeno quattro litri prima dell'esame. Ho fatto uso anche di alcol, infatti negli esami mi controllano anche ETG . Vorrei sapere se ho qualche possibilità di risultare negativo al test (ricordo l'acqua).<br /> Grazie.</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>in entramibi i casi la diluizione sarà così elevata che difficilmente riusciranno a fare il test</p> </div> </div> </div> Sun, 19 Jun 2016 19:01:55 +0000 239584 at http://www.sostanze.info buongiorno, mio marito ha fatto esami del sangue e sono ok per rinnovo patente, mentre l esame del capello e' risultato positivo con un valore molto alto (74!) quindi patente sospesa per tre mesi , ecc.. Volevo sapere se possono aver inciso sul http://www.sostanze.info/domande/buongiorno-mio-marito-ha-fatto-esami-del-sangue-sono-ok-rinnovo-patente-mentre-l-esame-del-c <p>Sul risultato, delle gocce che prende per dormire ( Sedivitax )che contengono Melissa valeriana e sostanze idro alcoliche??e' possibile in qualche modo rifare l esame prima dei tre mesi? Lui non beve Tanto e secondo me l esame non è corretto..Grazie Simona</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;le sostanze assunte da tuo marito non provocano alcuna alterazione all'esame cui è stato sottoposto. Deve solo smettere di assumere qualsaisi tipo di bevanda alcolica e aspettare i tre mesi stabiliti dalla Commissione (non è possibile farli prima di quando loro hanno deciso)</p> </div> </div> </div> Sun, 26 Jun 2016 06:43:06 +0000 240201 at http://www.sostanze.info Quanto tempo ci vuole per avere una risposta a una domanda? http://www.sostanze.info/domande/quanto-tempo-ci-vuole-avere-risposta-domanda <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;dipende dalla domanda...</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 21:13:07 +0000 240170 at http://www.sostanze.info Me sto a cagà addosso http://www.sostanze.info/domande/me-sto-caga-addosso <div class="node-body"><p>Salve a tutti ho 30 anni,peso 70 kg,ho il metabolismo accellerato,sono alto 1,83 ed è da un anno che fumo la media di 2 grammi di hashis in 12 giorni circa(praticamente una cannetta fatta con le macchinette per rullare tabacco..quindi piccolina)....fra circa 15 giorni devo sottopormi a degli esami credo tossicologici per una importante azienda...quante probabilità ho che il thc sia presente nelle urine?....p.s.già da due giorni non sto toccando nulla..prima delle analisi dovranno passare altri 13 giorni..grazie e buona serata</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>molto elevate</p> </div> </div> </div> canapa problemi legali Wed, 22 Jun 2016 17:23:23 +0000 239811 at http://www.sostanze.info Cocaina e alcol nelle urine http://www.sostanze.info/domande/cocaina-alcol-nelle-urine <div class="node-body"><p>Salve, avevo già esposto la domanda qualche giorno fa ma con la conferma via email ma non vedo nessuna risposta...<br /> Ricapitoliamo, io ho fatto uso di cocaina venerdì pomeriggio, circa mezzo grammo per via endovenosa (non sono un consumatore abituale), insieme ho assunto anche alcol. Lunedì nel primo pomeriggio sono stato sottoposto, a SERT, al drug test delle sostanze stupefacenti (coca, oppiacei e THC) e anche all'esame, sempre delle urine, del ETG. Iniziando da subito( una volta finita la coca) ho iniziato a bere molta acqua, nei giorni successivi ne ho bevuta circa 4 litri al giorno...ne ho bevuti circa altri 4 la mattina prima dell'esame. So che bere molto abbassa i livelli di creatinina e credo che vada ad abbassare anche i livelli dei metaboliti. Visto che dalle vostre risposte spesso ho letto che la cocaina è riscontrabile nelle urine che varia dai due/cinque giorni vorrei sapere se sono a rischio di un esito positivo dell'esame, sia della cocaina e dell'alcol. Avendo diluito la mia urina bevendo così tanto e avendo assunto la coca per via endovenosa (che se non sbaglio, l'emivita è minore di un uso "classico" come quello di sniffarla, quindi credo che anche i metaboliti di essa vengano metabolizzati più velocemente) ci sia la possibilità che il test risulti negativo o "nullo" se i livelli della creatinina sono troppo bassi(sempre se vengano analizzati) per l'etg non saprei, sono molto meno informato a riguardo. So anche che se la cocaina viene assunta in concomitanza ad alcol si creano dei metaboliti della cocaina più difficili da smaltire.<br /> Riassumendo, il detto sopracitato, l'esame della cocaina potrebbe risultare negativo? Potrebbe non essere convalidato? La stessa cosa vorrei sapere per quanto riguarda l'etg, e se quest'ultimo risultasse positivo, vorrei sapere se ci sono farmaci e quali(ad esempio delle benzodiazepinico visto che ne faccio uso) che possano far risultare il test positivo.<br /> Grazie<br /> In attesa di una Vostra sollecita risposta (visto che sono in libertà vigilata e vorrei prepararmi in anticipo in caso di un di un test positivo) colgo l'occasione di porgere i miei più cordiali saluti</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>le urine risulteranno talmente diluite da rendere impossibile - molto probabilmente - l'esecuzione dei due&nbsp; test.</p> <p>Se non metti il tuo indirizzo e-mail è altrettanto improbabile che ritrovi la nostra risposta</p> </div> </div> </div> alcol cocaina problemi legali Tue, 21 Jun 2016 20:52:31 +0000 239721 at http://www.sostanze.info Ho fatto il vaccino per il tetano due giorni fa ed oggi ho fatto le analisi del sangue. Questo può' influire sull' esito e quindi alterare gli esami? http://www.sostanze.info/domande/ho-fatto-vaccino-tetano-due-giorni-fa-ed-oggi-ho-fatto-analisi-del-sangue-questo-puo-influir <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;nessuna influenza o alterazione</p> </div> </div> </div> Fri, 24 Jun 2016 19:23:16 +0000 240066 at http://www.sostanze.info Ho la visita oculistica l'8 luglio,da lì poi mi diranno quando e dove fare le analisi,o devo già prenotarle?!cosa devo fare?f http://www.sostanze.info/domande/ho-visita-oculistica-l8-luglioda-li-poi-mi-diranno-quando-dove-fare-analisio-devo-gia-prenot <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;visite per cosa?</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 01:51:37 +0000 240090 at http://www.sostanze.info Se avessi fatto uso di cocaina il 23 giugno,il 2 luglio avessi gli esami del lavoro, sangue e urine rischierei?? http://www.sostanze.info/domande/se-avessi-fatto-uso-cocaina-23-giugnoil-2-luglio-avessi-esami-del-lavoro-sangue-urine-rischi <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;se li avessi non rischieresti</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 11:54:54 +0000 240133 at http://www.sostanze.info Domanda http://www.sostanze.info/domande/domanda-25 <p>Buongiorno, sn una donna di 38 anni mercoledì notte 22 giugno sn stata fermata ad un posto di blocco all.uscita di una discoteca, avevo bevuto un cocktail e mezzo (sbagliato cn poco ghiaccio), effettivamente quel giorno nn avevo praticamente mangiato praticamente nulla, a ballare ci sono stata un oretta e mezza perché finito di lavorare a mezzanotte e mezza sono andata e alle due aveva chiuso, cmq mi trovano positiva al test alcolico 1.15 la.prima prova 1.19 la seconda, ad oggi la notifica a casa non mi è ancora arrivata quanto tempo impiega solitamente per arrivare? E solitamente dopo quanto tempo ti richiedono le analisi? Premetto che ovviamente non sono un alcolizzata ma qualche aperitivo o qualche birretta la sera capita spesso che le beva, dovrei smettere completamente di bere da quando mi arriva la notifica ? Dovrei smettere completamente da subito? Non sarebbe un problema ma è giusto x sapere che fare....grazie mille</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;non esiste un tempo standard entro il quale la Prefettura ti deve contestare il reato, quindi può passare una settimana come qualche mese.</p> <p>Quando riceverai la comunicazione hai sessanta giorni di tempo per prenotare presso la Commissione Medica la visita e le analisi che loro ti faranno fare.</p> <p>Non possiamo sapere quale tipo di esami ti chiederanno (sangue, capello o entrambi) ma è buona regola astenersi dal consumo di alcolici per tutto il periodo degli accertamenti</p> </div> </div> </div> Sat, 25 Jun 2016 12:43:24 +0000 240137 at http://www.sostanze.info buongiorno, o fatto esame del capello x alcol, risultato positivo. http://www.sostanze.info/domande/buongiorno-fatto-esame-del-capello-x-alcol-risultato-positivo <div class="node-body"><p>Risultati: Etilglucuronato 39 pg/mg, incertezzaestesa 6 pg/mg, fattore di copertura k=2(L.F. 95 %) , valore soglia 30 pg/mg. Le mie domande sono le seguenti: se da oggi inizio a bere solamente acqua , quanto tempo ci vuole per far modo che il risultato rientri nella soglia consentita? E utile che io adesso mi taglio i capelli per poi averli della lunghezza sufficiente per l'esame successivo? La commissione medica locale mi a detto che ci vogliono 3 mesi, e corretto? e se no posso fare io in anticipo la richiesta di codesto esame? in attesa di una vs. rapida risposta vi ringrazio infinitamente Paolo 39 anni artigiano ( patentato C )</p> </div><div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;Se adesso smette di bere alcol, fra tre mesi avrà tre centimetri di capello con una concentrazione di ETG sicuramente sotto il cut-off. Se l&rsquo;analisi prevede l&rsquo;utilizzo di un segmento di tre centimetri, non avrà problemi. Dove ha eseguito l&rsquo;analisi? La risposta sembra provenire da un laboratorio accreditato ISO 17025.</p> <p>Roberto Baronti, medico sostanze.info</p> <p><span style="font-size:11.0pt"></span></p> </div> </div> </div> alcol effetti delle sostanze Wed, 20 Jun 2012 04:56:05 +0000 69168 at http://www.sostanze.info scusate l'ignoranza.... http://www.sostanze.info/domande/scusate-lignoranza <p>scusate ma se io non faccio più uso di sostanze da subito, oggi mi raso, sto pulito fino a fine settembre, vado a prenotare e se ne passano 15 20 giorni, quindi l'esame lo faccio a metá ottobre. a me crescono 1,5 cm al mese, arrivo all'esame con 5 cm, risulto pulito, cioè, con quei due centimetri in più si vedrá l'uso di sostanze precedenti, o non c'entra nulla, quel centimetro e mezzo che mi cresce al mese equivale a quel mese? non riesco a capire questa cosa....</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;se non fai trascorre il tempo necessario al tuo organismo per smaltire la sostanza, questa resta presente nel capello che ricresce, soprattutto se rasi il capello da subito</p> </div> </div> </div> Fri, 24 Jun 2016 07:40:05 +0000 eros 239999 at http://www.sostanze.info domande relative ai farmaci controindicati per la patente http://www.sostanze.info/domande/domande-relative-ai-farmaci-controindicati-patente <p>Buongiorno,<br /> premetto che soffro di disturbi mentali e pertanto assumo dei farmaci per curare la malattia.<br /> Tempo fa per il rinnovo della patente ero passato volontariamente alla commissione medica locale e tale commissione aveva accettato la seguente terapia per il rilascio della patente:<br /> Aloperidolo 30 gocce<br /> Delorazepam 25 gocce<br /> Esilgan 1 compressa<br /> Clopixol fino a 30 gocce al bisogno<br /> Dopo 6 mesi di guida con patente avente validità di un anno si è sostituito il Clopixol con il Talofen fino a 30 gocce e l'assunzione di 30 gocce è diventata sistematica, giornaliera. Parlando con un amico psichiatra ho saputo che con il Talofen assolutamente non si deve guidare perché i riflessi non ci sono ed allora ho smesso la guida lasciando passare i 6 mesi di validità patente, lasciando scadere la medesima e ho atteso un momento più favorevole farmacologicamente parlando per fare il rinnovo.<br /> Ora la terapia consiste in:<br /> Haldol 20 gocce<br /> Trittico 75, 1 compressa al mattino e 1 alla sera<br /> Al bisogno Talofen fino a 30 gocce<br /> En al bisogno fino a 60 gocce. Lo psichiatra ASL di riferimento mi ha detto sotto mia richiesta di procedere pure all'esame presso la commissione medica locale in quanto guidatori di tir fanno uso di terapie similari. Per sicurezza ho chiesto nuovamente al mio amico psichiatra ed egli mi ha detto testuali parole che con haldol i riflessi non ci possono essere e da amico non mi consiglia di andarmi a schiantare contro un palo causa Haldol, quando sarà rimosso anche questo farmaco si potrà forse valutare la guida. Tuttavia la commissione medica locale precedentemente aveva accettato una terapia a base di haldol, pure maggiore. Io ragiono che a parte quello che dice la legge o che la commissione medica mi consente, io ho la responsabilità di sapere se ho i riflessi per poter guidare senza essere un pericolo per gli altri e per me stesso, per una questione etica. Questa divergenza di pareri tra psichiatra asl, commissione medica locale e psichiatra amico (dottore privato affermato, è un professore) mi lascia perplesso, pertanto vorrei sapere anche da voi quali sono le basi scientifiche per una diversità tale di pensiero per cui secondo uno i riflessi ci sono e secondo l'altro no e vi chiederei gentilmente di fornirmi qualche riferimento a studi scientifici che trattino degli effetti collaterali alla guida di haldol e talofen, aggiungendoci pure il trazodone. Certamente porrò anche le opportune domande ai due psichiatri per ulteriori approfondimenti mettendoli al corrente del parere contrapposto per avere una risposta se i riflessi ci possono essere o no. Non considero sufficiente una valutazione privata della presenza dei riflessi o meno, mi sembra che questo aspetto sfugga all'autodiagnosi della persona. Un discorso può essere la sonnolenza che si percepisce, ma la prontezza di reazione mi sembra tutta un'altra cosa. Per questo chiedo anche il vostro parere per avere una base scientifica, per il momento nessuno dei due ha fatto riferimenti a indagini farmacologiche particolari.<br /> Ringrazio per l'attenzione, spero di aver fatto una domanda sensata, attendo vostro riscontro sui farmaci.</p> <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;ci spiace di non poter soddisfare questa tua richiesta, ma le nostre conoscenze nel settore (effetto dei farmaci su guida e riflessi) sono molto limitate in quanto la cosa esula dalle nostre competenze professionali&nbsp;</p> </div> </div> </div> Thu, 23 Jun 2016 14:26:56 +0000 239918 at http://www.sostanze.info Dopo un decennio di uso di cocaina . Dopo due mesi di stinEnza ho tagliato capelli e peli . Ora sono nove mesi i peli e i capelli saranno puliti o ci vorrà altro tempo http://www.sostanze.info/domande/dopo-decennio-uso-cocaina-dopo-due-mesi-stinenza-ho-tagliato-capelli-peli-ora-sono-nove-mesi <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;saranno puliti</p> </div> </div> </div> Thu, 23 Jun 2016 08:44:17 +0000 239889 at http://www.sostanze.info avete scritto sotto che non compariva il nome , c;'e scritto anonimo invece leggo il mio nome , non e' che va bene per la privacy se potete toglietelo http://www.sostanze.info/domande/avete-scritto-sotto-che-non-compariva-nome-ce-scritto-anonimo-invece-leggo-mio-nome-non-che- <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;volentieri, ma se non ci scrivi dove appare e sotto cosa...è un pò difficile poterlo fare...</p> </div> </div> </div> Thu, 23 Jun 2016 09:31:39 +0000 239894 at http://www.sostanze.info Nelle urine il suboxone può uscire negli oppiacei? O si vede solo se cercano la bripenorfina? http://www.sostanze.info/domande/nelle-urine-suboxone-puo-uscire-negli-oppiacei-si-vede-solo-se-cercano-bripenorfina <div class="field field-type-text field-field-risposta"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <div class="field-label-inline-first"> Risposta:&nbsp;</div> <p>&nbsp;solo se cercano la buprenorfina (dato che non è un oppiaceo)</p> </div> </div> </div> Thu, 23 Jun 2016 09:38:22 +0000 239895 at http://www.sostanze.info