Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 38070 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Ciao ragazzi, innanzi tutto complimento per il sito che o in un caso o nell'altro può aiutarti a rispondere a qualche dubbio....ora il mio é questo, devo iniziare il sert con il controllo delle urine per il THC, la mia domanda é:É un test specifico o

Risposta:

 di solito lo è, ma possono farlo anche sulle altre sostanze d'abuso

Domanda: Il DILATREND, farmaco betabloccante utilizzato per la cura di cardiopatie, può far risultare positivi al test del THC ? Nel bugiardino è scritto che trattasi di DOPING e può dare comunque positività al controllo antidoping, ma questo vale per il THC

Risposta:

 il THC non è doping, è una sostanza psicotropa

Domanda: Salve, dovrei fare delle analisi del sangue e delle urine, presso l'azienda dove dovrei essere assunto, ma non mi è stato detto di che analisi si tratta..

C'è il rischio che mi facciano un droga test, se si posso camuffare le miei urine con quelle di un altro per superare il test??

Risposta:

 difficile che facciano tossicologici in fase preassuntiva (a meno che non sia per fare il pilota o lavori analoghi)

Domanda: Buon giorno.. mi hanno ritirato la patente per alcol .. ora dovro fare gli esami .. mi faranno anche quelli del thc?

Risposta:

 dipende dalla Commissione, molte chiedono entrambi (visto che chi consuma THC tende anche a bere)

Domanda: Marijuana e attacchi di panico

Ciao, Ho 16 anni e sabato ho fatto qualche tiro di canna. Poco dopo aver fumato ho iniziato ad avere degli attacchi di panico, sono tornata a casa, sono andata dormire e il giorno dopo mi sono svegliata e sono stata bene. Oggi sono andata a scuola e a stare ferma seduta al banco ho iniziato a soffrire di nuovo degli stessi attacchi che avevo subito sabato sera. So che ogni persona reagisce diversamente all'effetto della marijuana, ma non mi spiego gli attacchi di panico due giorni dopo; ho paura che sia cambiato qualcosa nel mio corpo. Potrebbe essere solo una conseguenza temporanea che passerà o continuerò a soffrire di questi attacchi? Anche ora non riesco più ad addormentarmi, perchè prima mi sono svegliata a causa di un altro attacco. Ci tengo a sottolineare inoltre che se non ci penso e mi distraggo sto bene. Ovviamente non fumerò mai più una canna per tutta la mia vita! Vorrei parlarne a mia mamma, ma per il momento mi limito a chiedere una risposta a voi, perché sono sicura che si arrabbierebbe moltissimo.

Risposta:

 Ciao! Puoi tranquillizzarti, si tratta solo di una conseguenza temporanea, che si può ripresentare anche a distanza di qualche giorno a causa dello scombussolamento che questa brutta esperienza ha rappresentato per te, non perché sia cambiato qualcosa nel tuo corpo. Come hai notato tu stessa, se ti distrai stai bene. Un grande spavento lascia una specie di eco, che si fa sentire per un po’, in modo sempre più lieve fino a scomparire.  E’ un’ottima idea quella di parlarne a tua mamma, perché vivere queste cose in segreto le rende ancora più angoscianti. Forse, hai ragione, si arrabbierà anche, ma sono sicura che ti apprezzerà per la tua sincerità e dopo averne parlato ti sentirai molto più leggera. 

Domanda: Marijuana in aereo?

Salve a tutti, vi ringrazio in primis per la disponibilità costante che dimostrate nell'aiutare e consigliare coloro che necessitano di consigli riguardo le sostanze. La mia domanda riguarda un trasporto di marijuana in aereo, se è possibile e in che quantità. Questa domanda nasce dal fatto che la prossima settimana andrò ad Amsterdam e vorrei portare a casa un paio di grammi di erba "buona" da far assaggiare a degli amici qui in Italia. E' possibile portare un piccolo quantitativo di stupefacenti, dichiarandolo magari in aereoporto e sottoscrivendo l'uso personale? Oppure è una cavolata enorme? Grazie in anticipo per la risposta.

Risposta:

 senz'altro portare sostanze in aereo e dichiararlo alla dogana è un'ottima maniera per prolungare la vacanza a spese del governo italiano....

magari il carcere non sarà un quattro stelle...ma ci si può arrangiare

Trasportare e/o importare sostanze è un reato

Domanda: Perchè la marijuana odora di ascella o di sudore in generale? C'è un qualche nesso strano?

Risposta:

 Forse perchè uno dei luoghi più sicuri per conservarla sono proprio le ascelle? ::))

Domanda: Ciao ho 20 anni e ho sempre fumato cannabis da circa 4 anni però essendo abituato mi rilassavano solo ultimamente circa 2 mesi fa a una serata in discoteca o preso mdma e mi era presa a male però non mi sono sentito male...pero da quella sera quand

Però da quella sera sento mal di testa..e quando fumo mi fa male La nuca mi sono fatto una visita e ho anche la cervicale volevo sapere se dipende dalla Cervicale..e vorrei sapere se potrei ricominciare a fumare o sto Creando danni al cervello ...poi in palestra non ho le forze e non mi sento più quello di prima sempre a scherzare Mo sono sempre imbronciato e non riesco a essere felice come lo ero prima

Risposta:

per adesso stai creando solo problemi al tuo umore, ma continuare con il THC (come con altre sostanze) ti porterà ad avere problemi sempre accentuati nel tono dell'umore, nelle energie che metti nel fare determinate attività ecc.ecc. (il dolore alla nuca è poco probabile che dipenda dal fumo, sarà legato ai tuoi problemi di cervicale)

Domanda: Mi è stato fatto Venerdì l'esame del capello al sert per vedere l'uso di cannabinoidi nel corso del tempo. Solo che io ho fatto uso pure di altre sostanze e vorrei sapere se verrà trovato tutto o solo il thc

Risposta:

dipende da cosa vuol ricercare il ser.t. Non possiamo saperlo.

Domanda: Uso personale

Salve, secondo le attuali normative, qual è la quantità di cannabis che viene considerata per uso personale? In caso si venisse scoperti in possesso di una quantità di marijuana che rientra nell'uso personale, quali sono le possibili conseguenze? (se non si è alla guida di un mezzo). Potrebbe questo ripercuotersi su una futura assunzione nell'ambito della sanità? Inoltre, cosa può succedere nel caso si venga trovati in possesso di oggetti utilizzati per il consumo di cannabis (es. una pipa)?

Risposta:

non esiste una minima o modica quantità da possedere per non avere conseguenze legali. Anche uno 0.5 può creare problemi di tipo amministrativo (sospensione patente, passaporto, porto d'armi)

Condividi contenuti