Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 40942 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve mi sono operato il 18 gennaio al naso per setto nasale deviato prendo antibiotico e la crema per il naso non fumo marijuana dall'operazione So che il fumo fa male e rallenta la guarigione quanto ancora dovrò aspettare per fumare una canna ?

Risposta:

 devi aspettare la completa guarigione dell'intera area interessata dall'intervento 

Domanda: Fumo circa 2/3 canne di erba a settimana in quanti giorni dovrei tornare" pulito"? Grazie

Risposta:

 un mese circa

Domanda: certificato di analisi:miscela di tabacco e foglie e infiorescenze diCannabis (spinello) di peso netto pari a 0,5757 di cui alla tabella del dpr n.309/1990. Il certificato parla di miscela e il dpr parla di principio attivo

certificato di analisi:miscela di tabacco e foglie e infiorescenze di Cannabis (spinello) di peso netto pari a 0,5757 di cui alla tabella del dpr n.309/1990. Il certificato parla di miscela e il dpr parla di principio attivo.Mi sembra ci sia incongruenza.Mio figlio ha 17 anni, cosa dovra subire???

Risposta:

 Buongiorno! Da quello che ci scrive ci sembra di capire che il peso di 0,5757 si riferisca al totale della sostanza sequestrata e non al risultato delle analisi effettuate sulla stessa che dovrebbero, invece, evidenziare la percentuale di principio attivo. Le consigliamo, pertanto, di chiedere spiegazioni o all’organo di polizia che ha effettuato la segnalazione, o all’assistente sociale della vostra prefettura di residenza

A. Righini Prefettura di Firenze

Domanda: Scusate ma ho un po di confusione potete aiutarmi a capire per favore grazie in anticipo...

Salve mi chiedevo essendo stato fermato dalla g.d.f. con 10 Gr di fumo é possibile che l'articolo 75 contestatomi si possa trasformare in spaccio dopo le analisi? Vostra risposta  piuttosto difficile anche se possibile ( Poi leggo un'altra vostra risposta data ad un altro utente che chiedeva quasi la stessa cosa di seguito la scrivo ) Da maggio scorso non esiste più un quantitativo stabilito dalla legge che determini l’attivazione del procedimento penale previsto dall’art.73 DPR 309/90 (detenzione ai fini di spaccio) invece di quello amministrativo previsto dall’art.75 DPR (detenzione per uso personale; quindi, sono direttamente le forze dell’ordine che effettuano il sequestro a valutare il tipo di violazione, che non può essere successivamente trasformata.

Risposta:

 Ciao! Sono vere entrambe le risposte. 

Infatti, in un primo momento sono le forze dell’ordine a valutare in base a una serie di elementi  (quantitativo detenuto, modalità di confezionamento, circostanza ecc) se attivare un procedimento per l’art.73 o per l’art.75. Successivamente, anche se avviene raramente, sia il giudice che il prefetto possono valutare che la segnalazione non sia di loro competenza e trasmette gli altri all’altra autorità competente
A. Righini Prefettura di Firenze

Domanda: Ha una durata il foglio amministrativo per detenzione di Hashish? Sono stato trovato in possesso di 0.31 g di fumo, ho fatto colloquio in prefettura e si è concluso solo con un avvertimento. Questo foglio ha durata infinita o viene rimosso dopo anni?

Risposta:

 Ciao! Il procedimento per l’art.75 resta inserito nella banca dati di queste violazioni da cui non può essere rimosso; la segnalazione viene invece inserita nella banca dati delle forze di polizia da cui puoi chiederne la cancellazione telefonando al loro call center (06/46542160)

Domanda: Salve sono stato fermato con 13.2g di hashish a piedi come funziona ora con le analisi e la chiamata in prefettura? A cosa vado in contro?Ha una scadenza questo articolo...che ne so tipo 10 anni?

Risposta:

 Salve a te! Innanzi tutto dovresti dirci se ti è stato contestato l’art.73 del dpr 309\90  (detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio) o l’art.75 del dpr 309\90  (detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale); in questo caso, si aprirà nei tuoi confronti un procedimento amministrativo e, dopo la notifica delle analisi da parte dell’organo di polizia che ti ha fermato, verrai convocato dalla tua prefettura di residenza per effettuare un colloquio con un assistente sociale. Nel corso del colloquio, se è la tua prima segnalazione per l’art.75 (le violazioni di altre leggi non hanno alcuna conseguenza su questa), verrà valutato se è possibile chiudere il procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarti e che comporta la sospensione, o il divieto a prendere, la patente, il passaporto e/o il porto d’armi per un periodo da un mese a un anno a seconda della sostanza da te detenuta. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico volontario che, in caso di sanzione, ti consentirebbe di ottenerne la revoca e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti sospesi.

Se, invece, ti è stato contestato l’art.73…..
In ogni caso, l’articolo potrebbe cadere in prescrizione se tu non venissi convocato né dalla prefettura né dal tribunale entro cinque anni

Domanda: Salve mi è stato combinato un verbale con art. 103 del dpr 309\90 con esito negativo a cosa vado incontro?

Risposta:

 Salve a te! se non ti è stata trovata nessuna sostanza stupefacente e, infatti, non ti è stato fatto un verbale per l’art.75 dpr 309\90, non andrai incontro a niente

 
A. Righini Prefettura di Firenze

Domanda: Salve, fumo ininterrottamente hashish e erba da 13 anni.ho sempre fatto il mio dovere... diploma, laurea , specialistica, lavoro ecc... Quello che mi preoccupa infatti non è il lato del "dovere" che non funziona ma piuttosto il lato del "volere".

Insomma penso che fumare non mi permetta più di percepirmi. Una volta assolti i miei compiti che saziano il mio atavico senso di colpa, è come se avessi fatto ciò per cui ero programmato e fine. Non vedo le mie passioni se non a piccoli sprazzi, mi sento svuotato e senza qualità. Il fumare troppo è troppo spesso ha acuito delle mie problematiche ossessivo-compulsiva che mi portano a fumare anche 6/7 personale al giorno. Ora sono stufo di sentirmi rincoglionito, di non percepirmi, di non avere passioni o meglio di non sentirle e di conseguenza non perseguirle. Voglio smettere perché la sostanza rende tutto accettabile, cristallizza la status quo e ti fa dire " ma si! Va bene così..." attenzione: non voglio demonizzare l'erba ma voglio solo dire che forse io avevo già delle problematiche che si sono "gonfiate". Sono sempre stato sociale invece ora mi isolo in una costante depressione data dal non trovar senso in nulla...riesco solo a lavorare perché appunto dominato dai sensi di colpa. È solo un giorno che non fumo ma la vedo durissima. Ah...sono in analisi da anni ma niente psicofarmaci. Pur avendo un genitore psichiatra, questa è stata la mia scelta. Vi prego, fatemi coraggio. Grazie,Andrea.

Risposta:

 Ciao Andrea! Devo farti I compimenti per la tua analisi molto lucida della situazione che stai vivendo…difficile generalizzare quando si parla di effetti di alcune sostanze, ma tu hai descritto perfettamente quello che capita a te e molto probabilmente fumare cannabis ha amplificato delle tue tematiche e “problematiche”. Dici che sei in analisi da anni e mi chiedo se con la tua analista sei riuscito a parlare del tuo rapporto con il fumo in questo modo così lucido… perchè è vero che sarà dura sostituire un’abitudine (13 anni) con un’elevata quantità ma credo che se riuscirai a darti il tempo giusto e sarai in grado di riappropriarti di quelle parti di te che vedi “assopite” poi sarà più semplice perseguire questo obiettivo. Se così non fosse abbiamo attivato un percorso di aiuto online per chi si accorge di avere problemi con la cannabis che trovi sulla home page del sito e si chiama cannabis self management. Oppure ovvviamente puoi riscrivere qui e prenotare una chat con me. Fammi sapere!

Federica Gamberale psicologa sostanze.info

Domanda: Non ho mai preso la patente, sono stato fermato 3 anni fa in possesso di hashish per la seconda volta, l'anno scorso sono stato chiamato in prefettura per un colloquio, dopo ciò per 3 mesi sono stato impossibilitato a prendere la patente

Ora sto andando ad iscrivermi, come faccio a sapere se devo fare le analisi?

Risposta:

 se sullo schermo del computer della scuola guida presso cui ti sei iscritto per prendere la patente, appare la parola OSTATIVO vuol dire che devi fare le analisi. Altrimenti no.

Domanda: Quanto a lungo può la motorizzazione richiedere test di urine o capello per art. 75 legato a cannabis (prima e unica volta in cui sono stato fermato)?

In data 11/1/17 la PS mi ha fermato e gli ho consegnato una canna; in quel momento non stavo guidando però ero in prossimità della mia auto e mi hanno sospeso la patente per 1 mese. Ho letto che la motorizzazione può richiedere esami di urine e/o capello per confermare la stabilità psico/fisica del conducente, però io vorrei tornare a fumare ogni tanto perchè mi ha sempre aiutato in momenti di nervosismo senza però rischiare di perdere la patente per altri mesi. A questo punto mi chiedo se sia possibile o se possano perseguitarmi anche per anni con possibili test.

Risposta:

 dipende dalla Commissione presso cui si viene inviati dalla Motorizzazione. Di solito basta un accertamento, a volte i richiami vengono fatti per periodi molto più lunghi

Condividi contenuti