Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 38965 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa / consigli medici

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: ho un ulcera corneale dovuta al batterio pseudomonas. Sto facendo 1 terapia che comprende 3 tipi diversi d antibiotici. Volevo sapere se osso fare uso di sostanze come thc, speed e chetamina nonostante l'assunzione di antibiotici. Grazie

Risposta:

Il problema al tuo occhio è importante e la sua guarigione di conseguenza è assolutamente necessaria. Gli antibiotici sono delle sostanze molto diverse le une dalle altre. Esistono delle interferenze tra alcuni antibiotici e altre sostanze. Le sostanze da te citate non risultano avere delle note interferenze con gli antibiotici più comuni, però data la delicatezza della tua situazione è meglio essere estremamente prudenti. Essendo comunque sostanze acquistate al mercato illegale, esse contengono certamente anche altre sostanze (taglio) della cui natura non si può sapere niente. E niente si può sapere, ovviamente, di eventuali interferenze con dei farmaci. Non possiamo che consigliarti di rinunciare all’assunzione di queste sostanze. E non solo per questi motivi.

Domanda: Bicuspidia aortica con lieve stenoinsufficienza e iniziale dilatazione aorta ascendente.

Mi è stato scoperto questo problema in forma lieve, prendo betabloccanti (25 mg di atenololo 1 volta al giorno) e volevo chiedere se qualcuno mi può fare un elenco delle droghe che posso provare rischiando quanto uno che non ha questo problema. -Ketamina (Sniffata o Inframuscolo)? si o no? perchè?-Cocaina (Fumata o sniffata)? si o no? perchè? -Mdma (Sniffata o sciolta nell'aqua)? si o no? perchè? -Lsd? si o no? perchè? -Funghetti allucinogeni? si o no? perchè? -Eroina (Fumata o Sniffata o In vena)? si o no? perchè? -Speed? si o no? perchè? -Marijuana e Hashish? si o no? perchè? Premetto che io faccio regolarmente uso di hashis e marijuana e non ho mai avuto disturbi particolari. Grazie.

Risposta:

Non è possibile rispondere alla tua domanda con precisione per diversi motivi. Non possiamo sapere con esattezza l’entità del tuo problema e la sua possibile evoluzione. Tutte le sostanze da te citate (di origine illegale) possono essere inquinate da altre sostanze a loro volta dannose. Relativamente alla tua patologia ti saranno state date delle indicazioni di comportamento dal cardiologo: tutte le sostanze da te citate possono indurre dei comportamenti incompatibili e quindi possono essere pericolose anche a prescindere da un  loro effetto diretto sul cuore. Una parte della sostanze da te citate (cocaina, mdma, ketamina) ha un effetto eccitatorio diretto sul sistema cardiovascolare particolarmente pericoloso quando c’è una patologia cardiaca in atto. Non possiamo che consigliarti di non usarne nessuna.

Domanda: Salve; io ho fatto due tiri di canna il 18 agosto, l' 1 devo fare il test delle urine vorrei sapere come dovrebbe risultare (l' ultima canna l' ho fumata a giugno)

Risposta:

Potrebbe risultare negativo.

Domanda: Buonasera a tutti,sono stato un fumatore di cannabis fino a due mesi fa,sono stato costretto a smettere a causa degli esami che da qualche anno fanno ad alcune categorie di lavoratori...per 25 anni ho fumato molto,una media di 10-15 canne al giorno,non be

vo alcolici,non fumo sigarette e non faccio uso di droghe pesanti da più di 6 anni,l'unica cosa che mi piaceva era farmi una qualche canna...ho 37 anni e ne lavoro da 22 ,dal punto di vista della salute si contano sulle dita le volte che sono rimasto a casa in malattia...ora che ho dovuto smettere di fumare ho spesso dolori di stomaco dopo aver mangiato,faccio fatica ad andare di corpo e faccio anche fatica ad addormentarmi e quando crollo dalla stanchezza faccio incubi terrificanti...vorrei sapere,se possibile,se tutto questo è causato solamente dal fatto che ho smesso di fumare...del resto so di aver superato il periodo più difficile della mia astinenza.grazie in anticipo della vostra risposta!!!

Risposta:

La durata dell’uso e la quantità di thc assunta quotidianamente sono state molto importanti e di conseguenza disturbi come quelli da te accusati possono comparire. Certamente, se persegui nell’astinenza, a poco a poco si ridurranno fino a scomparire.

Domanda: thc ed urinocoltura

Ho sempre avuto l'uriocoltura positiva perchè soggetta per un problema congenito alle infezioni alle vie urinarie. Allo stesso tempo, sono anni che fumo hashish regolarmente. Ultimamente ho smesso, ed ho fatto un''urinocoltura che è risultata negativa, l'unica in tutta la mia vita ad esserlo (ho quasi 30 anni). Potrebbe esserci una correlazione fra le due cose?

Risposta:

Non siamo a conoscenza di una correlazione tra cannabis e infezioni urinarie anche se sostanze da taglio e contaminazioni  conseguenti possono aver portato e/o mantenuto infezioni urinarie

Domanda: Info urina sintetica

Salve, la mia richiesta è urgente in quanto ho paura che qualche mio amico possa stare male per una "ricetta" per l'urina sintetica trovata su un sito, inoltre vorrei chiedere se almeno sia efficace per risultare negativo al test delle urine per il thc.- 40 minuti prima del test, assumente due pastiglie di Lasix, per un totale di 40mg e insieme al lasix assumente una buona quantita' di creatina e 2 grammi di vitamina B12 (quindi circa 5 comprIl Lasix fa entrare nella vescica acqua pura,La vitamina B12 serve a dare il colore giallo,La creatina infine serve a far credere alla macchina che esegue il test spettometrico, che sia urina vera. tenete conto che fino alla scorsa settimana hanno fumato.. Grazie in anticipo

Risposta:

L’assunzione di Lasix può essere pericolosa ed inoltre ci sembra molto difficile che questa tecnica possa essere efficace per più di un motivo. Uno è il fatto che probabilmente il thc sarebbe ancora presente nelle urine. Un altro è il fatto che la creatina ingerita poco prima di urinare non può far aumentare la creatinina presente nell’urina per dei motivi legati alla fisiologia dell’apparato digerente, dell’apparato cardiocircolatorio e dell’apparato urinario.

Domanda: dopo rasatura è possibile rintracciare metaboliti della cocaina nel bulbo pilifero per un'assunzione precedente la rasatura. è possibile rintracciare metaboliti dalla peluria degli arti superiori?

Risposta:

Ma chi va a strappare il bulbo pilifero? I peli che si prendono in considerazione eventualmente in alternativa al capello sono quelli pubici e quelli ascellari, non certo quelli dei bracci.

Domanda: e possibile fare un test anonimo per vedere se ci sono tracce di cannabis nelle urina ?

Risposta:

Certamente. Ci sono due possibilità. Puoi fare un test da fare in casa acquistandolo in farmacia. Puoi andare in un laboratorio attrezzato e richiederlo a pagamento.

Domanda: ciao, devo operarmi a giorni ad un fibroadenoma al seno da oltre 2 anni quotidiuanamente faccio usao di cannabis (maijuana) devo fare un anestesia locale... e ho già fatto le analisi in day hospital ....che mi dici per favore sono terrorizzata...

Risposta:

Se la tua paura è di essere scoperta pensiamo che puoi stare tranquilla: i test tossicologici non sono previsti tra gli esami preoperatori. Se invece hai paura per eventuali problemi in relazione all’anestesia ti rispondiamo che è meglio che sospendi l’uso qualche giorno prima dell’intervento. In questo modo non ci sono interferenze farmacologiche dirette tra il thc e i farmaci dell’anestesia. Ti consigliamo però di parlarne con il medico anestesista (che è tenuto al segreto professionale) in modo che lui possa tenere conto del possibile fenomeno dell’induzione enzimatica che un uso prolungato di una sostanza potrebbe aver provocato.

Domanda: salve. so che il tempo per smaltire il thc dalle urine dipende oltre che dalla quantità assunta, anche dalla diuresi dell'individuo. questo significa quindi che più la persona beve e urina e più si agevola lo smaltimento della sostanza?

Risposta:

Non è detto perchè il THC si “annida” e concentra nella parte grassa del nostro organismo e l'assunzione di liquidi non comporta un'azione diretta sullo smaltimento del grasso dal nostro organismo. E conseguentemente del THC.

Condividi contenuti