Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 31036 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa / consigli medici

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: vorrei informazioni sui i problemi riguardo thc che rimane nel sangue e i tipi di analisi del sangue delle urine

un mio amico ha fumato 2 tiri di erba oggi e altri due ieri dato che era la prima volta. oggi stesso però abbiamo scoperto che ha delle analisi domani del sangue e delle urine. è vero che non vengono riscontrate tracce minime di thc con analisi del sangue generali? e quanto costano più o meno quelli generali e quelli specifici? vi prego datemi una risposta molto presto dato che sono domani mattina. p.s. avete altri modi per cancellare il thc dal sangue a parte il latte

Risposta:

 Nelle analisi generali del sangue non vengono ricercate le sostanze e quindi neanche il thc

Domanda: Ciao! Sono una ragazza di 18 anni. Avrei bisogno di una spiegazione su un fatto strano che mi è accaduto.

Domenica sera ho bevuto 2 birre e due o tre bicchieri di vino, poi c'ho fumato sopra uno spinello di erba. Alla notte mi è successa una cosa stranissima: mi sono svegliata di soprassalto e il cuore batteva all'impazziata e non riuscivo a controllarmi, le braccia non mi reggevano e la mente era completamente assente e non riuscivo a collegare quello che succedeva. Poi mi sono riaddormentata e svegliata di nuovo 2 o 3 minuti dopo di soprassalto, la testa mi girava e ho avuto due conati di vomito, dopo di ché mi sono alzata velocemente a sedere sul letto e per qualche minuto sono rimasta immobile con una sensazione orribile e il cuore che batteva più forte di prima...ho seriamente pensato di morire, è stato veramente orribile. Premetto che poche ore prima con amici ho aspirato del solvente (acetone) su un panno, ma sembrava non mi avesse fatto niente. Cosa può essermi successo? Mi devo preoccupare? Grazie infinite, attendo una risposta. Ciao.

Risposta:

Al sert non si paga nè per essere curati, nè per ricevere una consulenza come nel tuo caso.
Quello che hai avuto sembra essere la conseguenza delle tre sostanze assunte. Sembra in parte una crisi di panico, che stiamo riscontrando dai racconti di altri lettori, sembra essere piuttosto frequente, in questi ultimi periodo, dopo assunzione di thc. Con tutta probabilità la cosa è stata aggravata dell'effetto di eccitazione del cuore da parte dell'acetone. Il tutto è stato aggravato dalla contemporanea assunzione di alcool, che ha esaltato gli effetti delle altre due sostanze.
Le preoccupazioni devono essere principalmente queste. Hai corso un rischio di un problema cardiaco, che per fortuna si ê risolto. che poteva anche essere molto pericoloso.
Usi futuri delle stesse sostanze, potrebbero causare degli attacchi di panico che potrebbero non risolversi da soli e potrebbero essere molto difficili da curare.
Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: Ho subito un intervento chirurgico alla spalla in artroscopia 2 settimane, volevo sapere se fumare marijuana e altre sostanze potrebbe rovinarlo o pregiudicarlo... Grazie mille!

Risposta:

Non ci sono interferenze tra cannabis e la guarigione della spalla operata.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: quali possono essere i danni ai minorenni ( 15 anni ) che fanno uso di canne 4 volte a settimana ??

Risposta:

Sul sito trovi la scheda relativa alla cannabis dove puoi trovare delle informazioni. Aggiungo che più giovane è la persona e più ê sensibile il suo cervello ai danni della cannabis. Sono possibili disturbi d'ansia, attacchi di panico, pensieri ossessivi, sindrome amotivazionale. In alcune persono predisposte si sono verificati veri e propri disturbi psicotici.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Puoi continuare questa conversazione anche prenotando una chat (gratuita e totalmente anonima) con l'operatore che ti ha risposto andando in CHAT CON GLI OPERATORI.

Domanda: Devo fare delle analisi pre-operatorie di sangue ed urine per effettuare una tonsillectomia, avendo fumato cannabis nell'ultimo mese, volevo chiedere se poteva essere rilevato il thc?Inoltre, può avere qualche influenza sulle analisi?

Risposta:

 Negli esami preoperatori in genere non sono previsti i test tossicologici. Il thc non modifica gli altri esami. Ti consiglio però di sospendere l'assunzione di cannabis in vista dell'intervento e avvertire il medico anestesista del tuo uso di thc.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: Buongiorno, devo fare analisi tsh, ft3, ft4.Da 15 ggi ho smesso di fumare HASHISH /MARIJUANA (3 al dì) quanti giorni devono passare per far si che i risultati del test non vengano influenzati dall'assunzione di tali sostanze?Grazie dell'attenzione

Risposta:

 Fai pure il test. Il tha non ha importanti influenze su questi parametri.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: ciao, sono sotto la cura di zimox da mercoledì e dovrò prenderne fino a martedì. oggi è sabato e sto bene, e stasera c'è una festa e avevo intenzione di fumare hashish. sapete dirmi se rischio qualcosa?? Grazie

Risposta:

Non ci sono particolari interferenze tra le due sostanze. I rischi che corri fumando hashish sono gli stessi che corri se non assumessi lo Ximox.

Domanda: se usi cannabis e devi subire un intervento con anestesia,come ti comporti ?

Risposta:

Devi smettere subito l'assunzione e nel corso delle visita con l'anestesista informarlo della cosa.

Domanda: come entrare a far parte della sperimentazione nella regione toscana essendo campano per il cannabis,ho

Risposta:

Dal 2007 un decreto del ministro della Salute rende possibile l' utilizzo dei principi attivi della cannabis nella terapia farmacologica, ma questo tipo di farmaci è di difficile accesso per le procedure burocratiche richieste e perché è necessario acquistarli all' estero. La nuova legge non solo semplifica e accelera le procedure, prevedendo la somministrazione gratuita dei farmaci cannabinoidi presso ospedali o strutture private che erogano prestazioni in regime ospedaliero, ma in alcuni casi anche a casa. I farmaci potranno essere acquisiti tramite le farmacie ospedaliere che le acquisteranno all' estero «nei limiti del budget aziendale» (come è scritto nel testo), ma la nuova normativa apre alla possibilità in futuro di poter produrre farmaci con i principi della cannabis anche in Italia. Con la nuova legge, le Asl possono acquistare per ora all' estero sia farmaci a base di cannabinoidi, sia preparazioni galeniche attraverso il controllo delle strutture sanitarie.
Tutto questo però, immaginiamo, può accadere solo se si è residenti o domiciliati in Toscana, ma soprattutto se si è in cura presso un servizio erogato dalle ASL Toscane

Domanda: Io prendo il Cipralex da un mese e mezzo per curare la depressione ed ora sto bene però devo continuare la cura dice il dottore. E' possibile fare uso di marijuana nel frattempo?

Risposta:

Non è consigliabile. Se stai bene è perchè il farmaco ha funzionato. Il THC ha effetti sull'umore e può influenzare l'azione del farmaco. Ed è ancora troppo poco tempo perchè tu ti possa definire guarito

Laura Calviani, medico sostanze.info

Condividi contenuti