Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 45140 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve io soffro da tre settimane di derealizazione da cannabis fra quanto tempo mi passerà? C'è ho ancora del tempo ho sono fuori ed è un danno premanente

Risposta:

 prima di parlare di danno permanente bisogna effettuare molte indagini conoscitive. E' inutile che ci scrivi ogni giorno contando le ore che sono passate da quella volta che hai fumato. Se non passa, come ti abbiamo più volte consigliato in questi giorni, devi rivolgerti ad un medico. O meglio a uno psichiatra che sia in grado di valutare il livello dei tuoi sintomi e consigliarti su cosa fare per affrontare questo problema.

Domanda: buon giorno un mio amico ha avuto un incedente e aveva bevuto 6 o 7 birre , e la settimana scorso aveva fumato una canna di ashish ,e due righe di cocaina in una sagra ,e li hanno fatto fare esame del sangue poi di urina

Risposta:

 Positivo!

Domanda: Fumando quel tipo di erba legale le urine saranno positivenduti o negattive?

Risposta:

 chi la vende lo assicura, ma per adesso i risultati di laboratorio son troppo pochi per confermarlo

Domanda: Un mese fa esatto mi fu fatto l articolo75 volevo sapere Se era possibile che la convocazione venisse fatta prima di 30 giorni? E quindi magari mi sia già arrivata ma non essendoci a casa sia potuta tornare indietro. Grazie mille.

Risposta:

 visto che la comunicazione viene fatta tramite RR con ricevuta di ritorno, difficile sia tornata indietro senza lasciarti un avviso. Comunque basta telefonare all'Ufficio N.O.T. della Prefettura e ti informano sullo stato della tua convocazione

Domanda: Dopo la 2 segnalazione dell' art.75 cosa accade?

la prima l'ho avuta per cocaina, la seconda per hashish.

Risposta:

La legge prevede l'applicazione di sanzioni amministrative (sospensione o divieto a conseguire patente di guida, passaporto, porto d'armi) per un periodo non inferiore a un mese e non superiore a un anno. Limitatamente alla prima volta, ossia alla prima segnalazione, e nel caso di particolare tenuità della violazione e se ricorrono elementi tali da far presumere che la persona si asterrà per il futuro da commettere altre infrazioni, il procedimento può essere definito con l'invito formale a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Nei tuoi confronti sarà quindi applicata una sanzione che potrà essere revocata se risulterà che ti sei sottoposto con esito positivo, ad un programma terapeutico presso un servizio pubblico per le tossicodipendenze o una struttura privata autorizzata.

 

Domanda: per trovare del thc nelle urine, devono essere esclusivamente analisi tossicologiche?

Risposta:

 esatto

Domanda: Se mi presento da solo al prefetto evito che mi arrivi la lettera o notifica a casa?

Salve sono stato fermato insime ad un mio amico con uno 0.31g di hashish e una canna consumata a meta, è la mia prima volta e mi hanno dato l'articolo 75 e informandomi su internet ho letto che dovrebbe arrivarmi a casa una notifica o raccamandata... Ora siccome vivo ancora con i miei non vorrei che vengano a sapere di questa cosa.. Ho pensato di recarmi da solo di mia volonta al NOT di roma,cosi facendo posso evitare che mi arrivino lettere a casa? In più sono in possesso della patente ma quando mi hanno fermato non l'avevo con me,avro delle conseguenze anche per la patente anche se non era con me e non stavo guidando?

Risposta:

  •  puoi comunicare al NOT un indirizzo diverso da quello di residenza dove ricevere tutte le comunicazioni relative alla tua convocazione
  • l'infrazione all'art.75 prevede, se applicata, la sospensione della patente da uno a tre mesi (anche se al momento della contestazione non si statva guidando).

Domanda: A giugno vengo a conosceza di dover fare test tossicologici per idoneità alla guida. A settembre primi esami. Quattro mesi in tutto, quando nel capello la cannabis è visibile per sei mesi. Posso contestare?

Risposta:

 se hai commesso il reato a giugno si, se lo hai commesso prima no.

Domanda: Fermato in bicicletta con meno di mezzo grammo di marijuana, possibile che mi hanno costretto a fare esami tossicologici per l'idoneità alla guida anche se ero in bici?

Risposta:

possibile, devono verificare se - in quanto assuntore di sostanze - possono mantenerti la patente 

Domanda: Volevo sapere che tipo di domande fanno al colloquio perché ne uno fra pochi giorni e nn so come comportarmi e ci vado perché 4 anni fa mi anno trovato un grammo di sostanza verde cioè canapa non ho patente e altro che mi fanno?

Risposta:

  Normal 0 false false false IT JA X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Table Normal"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:Cambria;}

verrai convocato in Prefettura per un colloquio in base all'art.75 (detenzione per uso personale).

Nel corso del colloquio verrà valutato se è possibile chiudere i procedimenti con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarti e che può comportare la sospensione, o il divieto a prendere, la patente, il passaporto e/o il porto d’armi per un periodo da uno a tre mesI. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico volontario che, in caso di sanzione, ti consentirebbe di ottenerne la revoca e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti sospesi.

Se non hai la Patente, vengono applicate solo le sanzioni relative al documento valido per l'espatrio 

Condividi contenuti