Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 24566 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: buongiorno,vorrei sapere se un carabiniere puo portare un ragazzo a fare le analisi senza prove? e se si rifiuta si toglie lo stesso la patente?posso denunciare?o la ragione l avra sempre lui? grazie in anticipo

Risposta:

buongiorno a te! si può essere portati a fare delle analisi solo se si viene trovati alla guida e c’è il sospetto che il guidatore sia sotto effetto di sostanze stupefacenti. In questo caso, il rifiuto comporta automaticamente l’attivazione del procedimento penale previsto dall’art.187 del codice della strada (guida sotto effetto di sostanze stupefacenti)

A. Righini Prefettura di Firenze - sostanze.info

Domanda: buongiorno, cosa cambia con l'abolizione della fini giovanardi per il rinnovo patente per art75? soliti esami? anche capello con ricerca thc?

Risposta:

 Buongiorno a te! non siamo in grado di risponderti in quanto non esiste il rinnovo patente per art.75; in ogni caso, se ti è stato chiesto di fare la visita per la verifica dei requisiti di idoneità alla guida, devi comunque effettuare gli esami che ti vengono richiesti

Domanda: Salve, sono stato trovato in possesso di 1.9 di marijuana, ho gia ricevuto la convocazione dal prefetto, essendo la prima segnalazione so che potrebbe finire con un invito, se cosi non fosse le sanzioni vengono comunicate subito?

Risposta:

 Salve a te! la decisione in merito al procedimento (sanzione o invito formale) viene generalmente comunicata nel corso del colloquio

Domanda: salve io e il mio amico siamo stati trovati in possesso di due grammi circa di cocaina dai carabinieri ci hanno fatto un verbale di contestaazione immediata della violazione di cui all'art.75 del D.P.R.9 ottobre 1990 nr.309

accompagnato da un verbale di sequestro aministrativo a cosa si va in contro grazie

Risposta:

salve a te! in seguito a questa segnalazione, si aprirà nei tuoi confronti il procedimento amministrativo previsto dall’art.75 del DPr 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) e verrai convocata presso la prefettura per effettuare un colloquio con un assistente sociale; nel corso del colloquio, se è la tua prima segnalazione, verrà valutato se è possibile chiudere il procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarti e che può comportare la sospensione, o il divieto a prendere, la patente, il passaporto e/o il porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitata ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti sospesi

Domanda: se il mio processo di revisione della patente, è stato causato da un art 75, dal momento che ero alla guida di un velocipede e a piedi per 2 volte...... cosa mi succede adesso ? devo continuare le analisi o posso beneficiarne ?

Risposta:

 ciao! gli accertamenti per la verifica dei requisiti di idoneità alla guida, anche se disposti in seguito ad una violazione dell’rt.75, sono disciplinati dal codice della strada per cui devi effettuarli lo stesso.

Domanda: salve

sono n ragazzo di 25 anni,sono stato fermato all ingresso di una discoteca con una dose di marjiuana,una dose di fumo e una di coca.dovrò sottopormi a le visite not?se e si per quanto tempo?risp grazie

Risposta:

 salve a te! in seguito a questa segnalazione, si aprirà nei tuoi confronti il procedimento amministrativo previsto dall’art.75 del DPr 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) e verrai convocata presso la prefettura per effettuare un colloquio con un assistente sociale; nel corso del colloquio, se è la tua prima segnalazione, verrà valutato se è possibile chiudere il procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarti e che può comportare la sospensione, o il divieto a prendere, la patente, il passaporto e/o il porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitata ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti sospesi

Domanda: sono stato fermato mentre ero in macchina mentre preparavo uno spinello. mi hanno tolto la patente e l'ho ripresa oggi... il problema ora è quello che in attesa delle analisi della sostanza sono impaurito perchè potrei incorrere in una sanzione

penale. la quantità era di 7 grammi circa, l'erba non era di buonissima qualità quindi volevo sapere a quanto ammonta il thc per ogni grammo facendo una valutazione non precisa, ecco... fatemi sapere per favore!!

Risposta:

 Ciao! la percentuale di principio attivo contenuta nella sostanze è difficilmente ipotizzabile in quanto dipende da una serie di fattori estremamente variabili e, quindi, non prevedibili; non ti resta, quindi, che attendere l’esito delle analisi e sperare che il tuo quantitativo di principio attivo non superi 0,5 grammi

Domanda: Sono stato fermato in possesso di 2gr circa di marijuana

Ho 21 anni e sono stato fermato in bicicletta 4 giorni fa alle 02.00 del mattina in possesso di marijuana(mentre la stavo buttando) dai carabinieri. Alle 21.00 circa mi ero fumato uno spinello ma non mi hanno portato a fare analisi. non ho mai avuto segnalazioni ne mi era capitato prima, è possibile che mi ritirino la patente? io facevo uso occasionale (qualche canna a settimana). ci sarà un processo nei miei confronti? cosa succederà? dovrò andare al sert? c'è qualche modo che i miei genitori non lo scoprano, magari cambiando l'indirizzo? avrei bisogno di delucidazioni in ordine di tempo e luoghi.

Risposta:

Ciao! In seguito a questa segnalazione, si aprirà nei tuoi confronti il procedimento amministrativo previsto dal’art.75 del DPR 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) e verrai convocato dalla tua prefettura di residenza per l’effettuazione di un colloquio con un assistente sociale. Se non vuoi ricevere comunicazioni a casa, devi farne richiesta sia ai carabinieri che ti hanno fermato che all’assistente sociale della tua prefettura. Non possiamo dirti tra quanto sarai convocato in quanto ogni prefettura ha tempi molto diversi (da qualche mese a qualche anno). In ogni caso, nel corso del colloquio, se è la tua prima segnalazione, verrà valutato se è possibile chiudere il procedimento attivato nei tuoi confronti, con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarti e che può comportare la sospensione della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi.

Domanda: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CASINO!!HELP

Ieri notte io e un mio amico stavamo fermi in makkina in un parcheggio.. avevamo 1.7 grammi di hashish.. all improvviso sono arrivati i carabinieri uno dei quali, una volta sceso dalla macchina, mi ha preso a schiaffi mentre io ero seduto in macchina e senza aver fatto ne detto nulla e con tono sgarbato mi ha riempito di domande nel giro di 10 secondi e continuava a schiaffeggiarmi senza alcun motivo! io nn ho reagito ovviamente e ho solo detto " comunque nn serve che mi mette le mani addosso, puo benissimo parlare da persona civile"... prima ke scendessero i carabinieri dall' auto, io ho preso il pezzetto di fumo che era sul cruscotto e me lo sono messo in tasca x istinto... ci hanno perquisito e mi hanno kiesto di dare il fumo a loro perchè se l avessero trovato loro sarebbe stato peggio.. io gliel ho consegnato senza fiatare... hanno controllato l intera automobile x vedere se c era qualcos altro..e nn hanno trobato nient altro e il mio amico sinceramente gli ha detto ke ci [Leggi tutto] volevamo fare solo una canna e ke la quantita era minima... gli hanno fatto fare il test del palloncino ed è risultato negativo!! ci hanno portato in caserma... ci hanno fatto spogliare NUDI (senza slip) e ci hanno fatto fare una flessione.. dopo di ke hanno cominciato a fare il verbale (con molti errori grammaticali e cn date e orari sbagliati.. un carabiniere ha addirittura scritto ke la quantita di hashish trovata era di 7.6 grammi ma x fortuna prima di firmare me ne ero accorto e gliel ho fatto correggere con 1.7) nn hanno verbalizzato ke all'alchol test il mio amico è risultato negativo e visto gli sgorbutici soggetti ed essendo intimorito dalla situazione nn gliel ho fatto notare..hanno tolto la patente al mio amico ke era il proprietario dell auto e hanno kiamato i parenti x venirsela a prendere in caserma.. io 18 anni, lui 24. lui ha detto sinceramente ke il fumo era tutto il suo e ke io non c'entravo nulla... e ha dichiarato che il fumo era nella mia tasca perche (come ho scritto prima) x istinto l'ho preso da sopra il cruscotto e l ho messo in tasca alla vista dei carabinieri. Hanno contestato tutti e 2 sia me ke lui... ora lui si ritrova senza patente... NON eravamo ubriachi ne avevamo bevuto... NON eravamo sotto effetto di hashish perche nn avevamo ancora fumato.. eravamo nell auto fermi parcheggiati con le chiavi sopra al cruscotto.. le mie domande sono: 1) un carabiniere puo' mettere le mani addosso a un ragazzo senza alcun motivo?io nn ho opposto resistenza a nulla ho collaborato e ho risposto a tutto cio ke avevano chiesto... 2) se stavamo fermi e il guidatore nn era ne ubriaco ne sotto effetto di stupefacenti xke gli hanno tolto la patente di guida? 3)se il mio amico ha dichiarato ke io nn c'entro nulla e ke il fumo era tutto suo, cosa mi aspetta a me? anke io devo fare analisi controlli ecc ecc?? io nn ho la patente...4)cè una sanzione da pagare?una multa? 5) arriva qualcosa a casa?una notifica una raccomandata da firmare? .. sono da poco diventato maggiorenne... nn mi è mai capitata una cosa simile... la quantita di fumo era minima davvero e cmq sia x uso personale.. stavamo fermi.. non so cosa m aspetta e non so come informarmi... vi prego di aiutarmi e di darmi qualche consiglio perche non so davvero come devo comportarmi e sono spaventato.E vorrei soprattutto che i miei genitori non venissero a conoscenza dell accaduto... grazie in anticipo.. è veramente importante.. (ALE, da ROMA)

Risposta:

1. Siamo dispiaciuti per quanto racconti circa l'operato dei carabinieri. Infatti, le forze dell'ordine sono autorizzate dall'art. 103 del D.P.R. 309/90 ad effettuare controlli ed ispezioni, ma l'art. 249 del codice di procedura penale afferma che le perquisizioni personali devono essere eseguite nel rispetto della dignità e, nei limiti del possibile, del pudore di chi vi è sottoposto.

2. L'art. 75 del D.P.R. 309/90, come modificato dalla l. 49/06, prevede che, nei casi di detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, venga ritirata la patente di guida per trenta giorni, se al momento dell'accertamento la persona ha anche la diretta ed immediata disponibilità di un veicolo.

3. Puoi presentare alla tua prefetura di residenza, entro trenta giorni dalla data della contestazione, degli scritti difensivi che illustrino la tua versione dei fatti, sottoscritta anche dal tuo amico. Le tue memorie difensive saranno quindi valutate dagli operatori del Nucleo Operativo Tossicodipendenze che decideranno se archiviare il procedimento oppure procedere anche nei tuoi confronti e quindi convocarti a sostenere il colloquio previsto dal citato art.75.

4.Nel corso di tale colloquio viene valutata l'entità e la durata della sanzione da applicare (sospensione della patente di guida per un periodo da un mese a tre anni, e/o del passaporto e/o del porto d'armi per un periodo da un mese a un anno). Se si tratta della prima segnalazione il procedimento può concludersi, invece, con un invito a non fare più uso di sotanze stupefacenti.

5. In ogni caso, le comunicazioni ti verranno inviate alla tua residenza; se non vuoi ricevere comunicazioni a casa puoi eleggere un altro domicilio informandone la tua prefettura. Considerata però la particolarità e la delicatezza della situazione che ci hai raccontato, nonchè la tua giovane età, ti consigliamo comunque di valutare la possibilità di parlarne con i tuoi genitori che potrebbero supportarti e. forse, anche seguirti nello svolgimento delle pratiche amministrative.

Domanda: salve, per un fumatore relativamente cronico ( circa 2 anni) 30 giorni possono bastare per risultare negativo all esame delle urine?

Risposta:

dovrebbero bastare

Condividi contenuti