Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 43412 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: canapa / problemi sul lavoro/a scuola

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve, ho fumato una canna il 2 giugno oggi mi hanno fatto il droga test al lavoro mi hanno trovato la positività al thc ma la linea era davvero impercettibile, manderanno i campioni ad analizzare mi devo preoccupare?Io nn ho mai fumato qualche tiro

Risposta:

 manderanno il campione risultato positivo a fare un esame più approfondito. Poi se sarà semrpre positivo, verrai sospeso dalla mansione pericolosa e inviato ad un ser.d. per un periodo di accertamenti

Domanda: Buonasera lavoro in un autorimmessa e parcheggio autovetture devo effettuare esami ospedalieri sangue aspirometro polmoni e forse urine secondo voi sono specifici o test di routine?

Risposta:

se non c'è scritto esami accertamento dipendenze o simili, si tratta ovviamente di esami di routine

Domanda: Buonasera.

Sto per essere assunto da una ditta metallurgica come operatore alesatore. Tra tre giorni mi fanno la visita medica con esame tossicologico alle urine e sangue. Non sono un fumatore abituale ma tre giorni fa ho fumato uno spinello e il test che ho fatto oggi mi risulta positivo. La mia domanda è: se alla visita risulto positivo oltre alla non assunzione posso essere segnalato ai carabinieri o SERT?

Risposta:

 no, la cosa finisce semplicemente con la non assunzione

Domanda: buon giorno.per dolori neuropatici comprovati che con farmaci tradizionali non passano mi hanno prescritto cannabis.sono un carrellista , nel caso di positivita nei test come funziona? posso lavorare comunque?grazie

Risposta:

in caso di positività, anche se regolarmente prescritta, di solito il medico competente procede con la sospensione dalla mansione pericolosa e la destinazione ad altra mansione non pericolosa.

Domanda: Buonasera .primo droga test da carrellista

L'altro giorno in azienda mi hanno comunicato l'esito del primo test purtroppo positivo al thc. Il mio datore di lavoro mi ha detto che per venirmi in contro me lo farà ripetere .il problema è che io già da tempo sto cercando un altro lavoro in quanto non soddisfatto da questo (lui non lo sa ).avendolo ora trovato se io dovessi dare le dimissioni in questo momento cosa potrebbe succedere ?faccio il carrellista ora e andrei a fare il commesso .

Risposta:

 non succede niente, nel senso che il positivo non ti inseguirà...ma potrai svolgere tranquillamente le mansioni previste dal nuovo lavoro, peraltro non pericolose

Domanda: Buongiorno ma se io non mi sottopongo agli esami tossicologici e del sangue dalla mia azienda non avendo la mansione cosa rischio?

Risposta:

 se te li chiedono e ti rifiuti, viene attivato l'invio al ser.d. Rifiutare di farli equivale ad ammettere di essere positivo

Domanda: Ciao io dovrei fare la patente del camion e il 14 ho fatto due tiri da una canna.. però devi fare l'esame delle urine, c'è rischio che trovino qualcosa?

Risposta:

se son stati realmente due tiri, difficile che trovino qualcosa

Domanda: salve.volevo sapere se con una prescrizione medica a seguito di dolori neuropatici post intervento ernia con riconosciuta malattia professionale uso marijuana è consentito per mansioni a rischii.grazie

Risposta:

 non crediamo proprio...

Domanda: Test tossicologico lavoro

Salve, cercherò di raccontare in breve la mia situazione nella speranza che possiate aiutarmi. 3 anni fa circa mi è stato dato un art 75 con sospensione della patente per un mese dopo essermi sottoposto a un programma terapeutico con esito positivo. Circa 1 anno dopo mi è stato dato un secondo articolo 75, questa volta con sospensione della patente per 6 mesi (è legittimo che NON mi sia stata data la possibilità di sottopormi al programma terapeutico per una seconda volta?); ora come ora sto ancora aspettando che mi arrivi la lettera per andare a depositare la patente dunque questi 6 mesi di sospensione devono ancora decorrere. Il problema è che il 5 maggio (2017) sono stato assunto per una mansione da magazziniere con contratto da tirocinante, non appena ho saputo dell'assunzione ho completamente smesso di fumare marijuana, il 21 maggio mi è stato fatto il test tossicologico a cui sono risultato positivo (evidentemente dovevo ancora smaltire tutto), mi hanno informato che invieranno il campione in laboratorio per sapere se la concentrazione di thc è superiore o no al cut-off, la mia domanda è: se la concentrazione è superiore al cut off, cosa succederà? Devono necessariamente comunicarlo al sert? Non vorrei prendermi il terzo art 75 proprio ora che ho smesso di fumare, non lo trovo giusto! Oltretutto devo ancora "scontare" il secondo! Spero possiate aiutarmi, vi ringrazio in anticipo

Risposta:

 in caso di conferma della positività, il medico competente che ti ha fatto l'accertamento ovviamente non ti farà assumere dall'azienda e ti dirà di presentarti al ser.d. per fare un programma terapeutico. Cosa che non sei obbligato a fare, ma che comporterà la non assunzione come magazziniere. A lui dell'art.75 non interessa niente.

Domanda: Fumatore abituale 2 al giorno. Esami tra un mese , dopo fatto le analisi il datore di lavoro per sua iniziativa puo decidere di farmele fare due volte al mese? Questo perche ha scoperto che fumo.

Risposta:

 come ti abbiamo già risposto in Posta Riservata, tutto può essere, ma dato che è il datore di lavoro a pagare analisi e medico per farle, difficile che si accolli una spesa del genere due volte al mese per svariati mesi...

Condividi contenuti