Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 31402 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: cocaina

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Cocaina nelle urine?

Ciao!Allora,ieri (martedì) ho fatto per la prima volta in vita mia uso di coca.Ne ho assunta pochissima,anche perchè non avendola mai presa e avendo anche bevuto birra non ho voluto rischiare di sentirmi male. Lunedì devo fare il test delle urine per la patente. Non conosco i tempi di smaltimento..Pensate possano trovare delle tracce? Grazie in anticipo! P.s.Altra domanda..Quanto rimane l'alcol nelle urine?

Risposta:

 I tempi di smaltimento variano dai due ai cinque giorni. L’alcol ha una permanenza molto breve, massimo un paio di giorni.

Domanda: Dopo la 2 segnalazione dell' art.75 cosa accade?

la prima l'ho avuta per cocaina, la seconda per hashish.

Risposta:

La legge prevede l'applicazione di sanzioni amministrative (sospensione o divieto a conseguire patente di guida, passaporto, porto d'armi) per un periodo non inferiore a un mese e non superiore a un anno. Limitatamente alla prima volta, ossia alla prima segnalazione, e nel caso di particolare tenuità della violazione e se ricorrono elementi tali da far presumere che la persona si asterrà per il futuro da commettere altre infrazioni, il procedimento può essere definito con l'invito formale a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Nei tuoi confronti sarà quindi applicata una sanzione che potrà essere revocata se risulterà che ti sei sottoposto con esito positivo, ad un programma terapeutico presso un servizio pubblico per le tossicodipendenze o una struttura privata autorizzata.

 

Domanda: la mia ragazza e' cocainomane?

Salve,premesso che non ho mai fatto uso di droghe, volevo raccontarvi in breve la mia esperienza e chiedervi un consiglio. Ho conosciuto una ragazza e dopo qualche mese abbiamo deciso di convivere. Vedevo in lei atteggiamenti ansiosi, a volte sembrava che pensasse che tuttti ce l'avessero con lei,era gelosa al punto tale che ho capito si trattasse di PARANOIE e non gelosie. Mi ha confidato dopo qualche tempo che in passato aveva fatto uso di droghe (tutte,tranne l'eroina)e che da un po pero' aveva smesso,a parte fumarsi due/tre canne la sera prima di dormire piu' una camomilla (bha!).Poi scoprio che non ha praticamente amici, che e' in analisi da due anni da uno psicologo (o presunto tale)ma per storie legate a problemi familiari,nello specifico l'abbandono da parte del padre quando era ancora piccola. Ho sempre creduto a quello che mi diceva, e ho piu' volte chiesto di raccontarmi tutto,l'avrei aiutata, ma le ho anche sempre detto che con le droghe io non volevo avere a che fare, e che pure le canne mi davano fastidio. Poi scopro che la notte(non sempre ma spesso) iniziava a sudare al punto tale da bagnare completamente il letto, a tremare nel sonno,e poi a grattarsi freneticamete. A quel punto mi sono spaventato e ho deciso di iniziare ad indagare. Molto difficile per me che no ho mai conosiuto droghe stabilire cause ed effetti ma...ho iniziato a sospettare. In piu' questa ragazza beveva alcol ad ogni occasione possibile,cercando sempre pero' di far sembrare la cosa goliardica e normale. Mi ero innamorato di questa donna,ma ho preferito lasciarla. A volte mi viene il dubbio di aver fatto la giusta scelta, e sopratutto credo ed ho paura di aver peggiorato la sua situazione emotiva. Mi dispiace. Voi che ne penate? Credete si drogasse ancora? I sintomi erano quello da astinenza da cocaina? grazie...

Risposta:

 Non posso dirti se facesse uso di sostanze o meno. La sua situazione poteve anche dipendere da altro. Probabilmente però tu in quel momento hai percepito una situazione che non saresti stato in grado di sostenere e hai messo in chiaro la situazione. A volte è meglio così piuttosto che trascinare situazioni traballanti che portano insicurezza e disagio a tutti e 2 i componenti della coppia

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: giugno 2012 incidente valori alcol e cocaina molto alti, esami fatti in stato di incoscienza senza l'ausilio dell'avvocato. il prefetto mi sospende e ritira la patente per due anni, ce l'hanno ancora loro. quanto dovrò aspettare per il decreto di con

di condanna? sono passati quasi tre anni e nessuno si è fatto vivo, cosa dovrò aspettarmi? grazie

Risposta:

finchè non viene fatto il processo non puoi sapere quando (e se) ti verrà restituita la patente

Domanda: devo fare il drug test con tampone di saliva dopo quanto si vede la cocaina ?

Risposta:

Per circa un giorno

Domanda: per quanto tempo resta la cocaina nel sangue e nell'urina?

Risposta:

Nelle urine dai tre ai cinque giorni.
Analogamente nel sangue, con un leggero tempo inferiore a quello della permanenza nelle urine. Per ulteriori info puoi digitare "cocaina urine" nel box "cerca" e troverai diverse risposte a riguardo.
 

Domanda: salve volevo sapere se 46 ng/ml di cocaina nel sangue vuol dire che ne é stata trovata tanta o poca ?? grazie

E' una quantità che supera il cut-off di più di 4 volte. Per sapere la quantità di cocaina che è stata assunta, bisogna conoscere la distanza di tempo dall'assunzione.

Risposta:

E' una quantità che supera il cut-off di più di 4 volte. Per sapere la quantità di cocaina che è stata assunta, bisogna conoscere la distanza di tempo dall'assunzione.

Domanda: L'uso di Cocaina pura al 100% diciamo quella Colombiana,è meno dannoso di quella comprata in strada,diciamo mischiata con altre sostanze?

Risposta:

Le sostanze acquistate in strada sono sempre tagliate con sostanze varie che possono essere tossiche o meno. Di questo abbiamo ripetutamente scritto. E di questo va sempre tenuto conto quando si parla dei danni dovuti alle sostanze assunte. I danni dovuti alla cocaina vera e propria sono uguali sia se si tratta de cocaina “pura” che se si tratta di cocaina tagliata. Anzi se essa è pura probabilmente la quantità assunta è superiore e quindi i danni con tutta probabilità sono superiori.

Domanda: una striscia piccolissima di cocaina è rintracciabile nel sangue e urine dopo 80 ore?

Risposta:

la sostanza è rintracciabile dai due ai cinque giorni

Domanda: sono allergico alla cocaina,mah?

Salve,saltuariamente ed occasionalemente faccio uso di cocaina,quasi praticamente mai,solo ogni tanto quando mi viene offerta,io non spendo e non spenderò mai,soldi per qualsiasi tipo di droga,lo ritengo una assoluta pazzia pagare per drogarsi e rovinarsi,comunque a parte questo,volevo chiedere come mai,ogni volta che faccio qualche riga(2-3 max 4)dopo pochi minuti,mi inizia a colare il naso,e dopo poche ore sempre più spesso mi devo soffiare il naso,e non parliamo poi per i due o tre giorni seguenti,in pratica mi viene un grande rafffreddore,con continuo bisogno di soffiare il naso,è possibile che io sia allergico alla cocaina?questo mi succede sempre ogni volta che la uso,all'inizio pensavo fosse tagliata con qualcosa che potesse darmi fastidio,ma anche cambiando il rifornitore e dopo molto tempo,mi acade sempre uguale,come mai?io sono allergico algi accari,ma non credo sia quello il mio problema,ai miei amici non sccede,come mai?grazie saluti.

Risposta:

Con tutta probabilità si tratta di uno stato di irritazione della mucosa nasale provocato dalla cocaina. Essa infatti provoca una forte vasocostrizione sia locale che generale. Questo tipo di reazione danneggia particolarmente la mucosa nasale e a te provoca questo effetto. Evidentemente tu hai una particolare sensibilità alla sostanza che ti provoca nell'usarla questo tipo di reazione.

Condividi contenuti