Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 32915 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: cocaina

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: quanto tempo ci vuole per smaltire alcol dal sangue e dalle urine?l'esame che fanno a me è uno delle urine dove cercano la presenza di etanolo, l'altro è del sangue e nel foglio c'è scritto alanina aminotransferasi, aspartato aminotransferasi e altre cose

QUANTO TEMPO RIMANGONO TRACCE DELL'ASSUNZIONE DI COCAINA NEL SANGUE..E DAGLI ESAMI DEL SANGUE MILITARI PUò COMPARIRE QUALCOSA DOPO 10 GIORNI DALL'ASSUNZIONE?

Risposta:

Per smaltire l'alcol dal sangue sono necessarie poche ore, dalle urine è necessaro qualche giorno. Per i valori dei parametri che ricercano negli esami del sangue se questi fossero alterati, ma questo accade in caso di abuso cronico di alcol, sono necessari alcuni mesi perchè rientrino nella norma

Domanda: L'uso di Cocaina pura al 100% diciamo quella Colombiana,è meno dannoso di quella comprata in strada,diciamo mischiata con altre sostanze?

Risposta:

Le sostanze acquistate in strada sono sempre tagliate con sostanze varie che possono essere tossiche o meno. Di questo abbiamo ripetutamente scritto. E di questo va sempre tenuto conto quando si parla dei danni dovuti alle sostanze assunte. I danni dovuti alla cocaina vera e propria sono uguali sia se si tratta de cocaina “pura” che se si tratta di cocaina tagliata. Anzi se essa è pura probabilmente la quantità assunta è superiore e quindi i danni con tutta probabilità sono superiori.

Domanda: Dopo la 2 segnalazione dell' art.75 cosa accade?

la prima l'ho avuta per cocaina, la seconda per hashish.

Risposta:

La legge prevede l'applicazione di sanzioni amministrative (sospensione o divieto a conseguire patente di guida, passaporto, porto d'armi) per un periodo non inferiore a un mese e non superiore a un anno. Limitatamente alla prima volta, ossia alla prima segnalazione, e nel caso di particolare tenuità della violazione e se ricorrono elementi tali da far presumere che la persona si asterrà per il futuro da commettere altre infrazioni, il procedimento può essere definito con l'invito formale a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Nei tuoi confronti sarà quindi applicata una sanzione che potrà essere revocata se risulterà che ti sei sottoposto con esito positivo, ad un programma terapeutico presso un servizio pubblico per le tossicodipendenze o una struttura privata autorizzata.

 

Domanda: Quanta cocaina è in grado di sopportare il nostro corpo? Come si arriva all'overdose?

Risposta:

 Una overdose da cocaina non è specificamente correlata alla quantità come nel caso dell'eroina ma, certamente una quantità più elevata può predisporre ad alterazioni cardiocircolatorie che sono quelle maggiormente in causa (aritmie del cuore, ischemie del cuore, ipertensione e possibili ictus del cervello)

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: Come avviene un overdose da cocaina?

Cosa succede al corpo quando la dose di cocaina è troppa? Si muore per arresto cardiaco o per ictus? Ho sentito che la cocaina può provocare la chiusura delle vene del cervello provocando un ictus, è vero?

Risposta:

 Tutte le cose che scrivi sono vere. La morte da overdose da cocaina avviene per eccesso di eccitazione del sistema cardiovascolare con tutte le conseguenze che questo può portare. Si può morire quindi per una emorragia cerebrale (ictus) o per un arresto cardiaco da fibrillazione ventricolare o per eccesso di vasocostrizione in un organo vitale, come cervello, cuore, reni, e danneggiamento di uno di questi organi.

Domanda: gentili operatori,vorrei sapere se è possibile quanto rimangono presenti le sostanze da taglio nella coca,quali sono,quali possono essere rilevate dall esame delle urine

cosa viene in poche parole ricercato in questo tipo d analisi e se c sono delle sost,che possono far pensare che c'à stato uso di coca,grazie ancora x la gentile disponibilità

Risposta:

 Negli esami tossicologici dell'urina per la cocaina non vengono cercate le sostanze da taglio, ma solo un metabolita che si chiama benzoilecgonina, che rimane nell'urina per 3-4 giorni.

Domanda: quanto dura l'effetto della cocaina nel capello?

salve .....è 4 mesi che non faccio uso di coca...e tra 5 giorni devo fare l analisi del capello per la revisione della patente! se me la tolgono perdo anche il lavoro e non posso permetterlo. Come posso fare per andare sul sicuro...ovvero far risultare l esame del capello negativo?...ho letto della decolorazione e del taglio dei capelli....funzionerà? attendo risposta....distinti saluti

Risposta:

Dato che il prelievo normalmente è di 4/5 cm. (e in un cm. di capello sono rintracciabili i consumi di un mese) è molto probabile che il test dia risultato positivo.
Ci spiace, ma non esiste rimedio tale da ottenere i risultati che cerchi.

Domanda: Ho assunto cocaina due giorni di seguito e il secondo giorno sono stato segnalato dalle autorità come consumatore di stupefacenti che ripercussioni a livello di guida ci sono e quanto tempo devo preoccuparmi affinché venga smaltita ogni traccia?

Risposta:

 segnalato per quale reato?

Domanda: Danni al naso dovuti da cocaina??

Buonasera, sono una ragazza di 18 anni e tiro cocaina occasionalmente (circa una volta a settimana) da due mesi, nelle ultime due settimane cioè in quella di natale è capitato due volte nella stessa settimana a distanza di due giorni e in questa settimana anche, a san silvestro e siccome me ne era rimasta altra anche il primo.Tirando ieri mi è uscito un pó di sangue (ma non era proprio sangue vivo qualcosa tipo misto acquarolo) ma davvero pochissimo e solo se mi tamponavo il naso perchè mi sentivo colare qualcosa. Oggi pomeriggio mentro ero in bagno mi soffio il naso e vedendo qualche macchiolina di sangue sul fazzoletto controllo il naso allo specchio e noto all'interno del naso un qualcosa biancastro/giallino tipo mucco. Ricontrollando stasera si è indurito e si è formata tipo una crosta. Sono molto preoccupata, premetto che qualsiasi cosa io abbia tirato (keta,coca..) l'ho fatto sempre dalla stessa narice e ieri ho fatto un tiro anche dall'altra proprio perchè avevo avuto questo inconveniente..sono agitatissima, non ne ho parlato con nessuno dei miei amici proprio perchè pensavo non fosse nulla, ma sono sempre più in panico, me ne sto andando in paranoia perchè non so che fare, non posso di certo parlarne con mia madre o mia sorella (che sa che fumo le canne, ma solo quelle!!). Spero che sia qualcosa di passagero dovuto allo stress a cui ho sottoposto il mio naso tirando due giorni di seguito. È un danno della coca? Come è possibile che io per aver tirato per soli due mesi con una media di una volta a settimana, o il sabato o la domenica, mi sia successo questo? Spero non sia nulla di grave, sono preoccupatissima, penso e spero di non toccarla più quella merda. Help!!!

Risposta:

Cara lettrice, la relazioe di causa-effetto tra l'utilizzo di cocaina ed il danno al naso appare molto evidente. Tu ti meravigli del fatto che ti sia successo nonostante un uso limitato della sostanza. In realtà non c'è niente di cui meravigliarsi. Evidentemente la tua mucosa nasale è più sensibile di quella di altre persone. Capisco la tua preoccupazione, ma di certo tutto tornerà a posto. A patto che tu metta in atto le decisione che hai già preso. Se invece dovessi continuare ad assumere cocaina è molto probabile che il danno peggiori. Rispetto agli altri rischi che si corrono utilizzando cocaina puoi trovare molte notizie sul nostro sito.
 

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: per quanto tempo resta la cocaina nel sangue e nell'urina?

Risposta:

Nelle urine dai tre ai cinque giorni.
Analogamente nel sangue, con un leggero tempo inferiore a quello della permanenza nelle urine. Per ulteriori info puoi digitare "cocaina urine" nel box "cerca" e troverai diverse risposte a riguardo.
 

Condividi contenuti