Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 31940 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: cocaina

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: rimedio veloce contro il bruciore al naso per cocaina

Risposta:

 smettere subito

Domanda: L'uso di Cocaina pura al 100% diciamo quella Colombiana,è meno dannoso di quella comprata in strada,diciamo mischiata con altre sostanze?

Risposta:

Le sostanze acquistate in strada sono sempre tagliate con sostanze varie che possono essere tossiche o meno. Di questo abbiamo ripetutamente scritto. E di questo va sempre tenuto conto quando si parla dei danni dovuti alle sostanze assunte. I danni dovuti alla cocaina vera e propria sono uguali sia se si tratta de cocaina “pura” che se si tratta di cocaina tagliata. Anzi se essa è pura probabilmente la quantità assunta è superiore e quindi i danni con tutta probabilità sono superiori.

Domanda: salve! io a breve devo fare l esame del capello precisamente credo fa una o al massimo 2 sett nel corso dei sei mesi precedenti ho smesso di fumare canne ma in qualche occasione ho utilizzato cocaina sporadicamente e in piccole dosi

C é la possibilità che si possa vedere qualcosa? So da fonti abbastanza certe che l uso sporadico di sostanze non viene rilevato...help!

Risposta:

sporadico significa una sola (e modesta) assunzione.

Domanda: Faccio uso di cocaina giornalmente da circa 1anno e mezzo. A dicembre ho l'esame del capello e delle urine per il rinnovo patente. Quanto tempo prima devo smettere?

Risposta:

dipende dalla lunghezza del prelievo

Domanda: analisi del pelo pubico per rinnovo patente per problemi di cocaina

il 7 gennaio del 2010 o dovuto eseguire l'analisi del pelo pubico perche' avevo i capelli troppo corti,l'ultima volta che ho fatto uso di cocaina risale a circa 7-8 mesi prima dell'esame,mi dimenticavo di dirvi che a luglio o accorciato i peli di circa 2 cm,come sara' l'esito dell'esame secondo voi?aspetto con anzia una vostra risposta.distinti saluti.

Risposta:

Non è possibile darti una risposta certa.
E’ possibile che il risultato sia positivo in quanto la cocaina si accumula stabilmente nei peli ed è possibile che tra i peli esaminati il 7 gennaio scorso alcuni abbiano iniziato a crescere prima della fine dell’uso di essa. Il taglio da te fatto è avvenuto in luglio - quindi (se i calcoli da noi fatti sono corretti) dopo circa un mese dalla sospensione dell’uso - non dovrebbe avere interessato tutta la parte del pelo contenente la sostanza.
Ci dispiace per la tua ansia ma purtroppo non ti resta che aspettare il risultato per avere una risposta definitiva.

Domanda: quanto tempo ci vuole per smaltire alcol dal sangue e dalle urine?l'esame che fanno a me è uno delle urine dove cercano la presenza di etanolo, l'altro è del sangue e nel foglio c'è scritto alanina aminotransferasi, aspartato aminotransferasi e altre cose

QUANTO TEMPO RIMANGONO TRACCE DELL'ASSUNZIONE DI COCAINA NEL SANGUE..E DAGLI ESAMI DEL SANGUE MILITARI PUò COMPARIRE QUALCOSA DOPO 10 GIORNI DALL'ASSUNZIONE?

Risposta:

Per smaltire l'alcol dal sangue sono necessarie poche ore, dalle urine è necessaro qualche giorno. Per i valori dei parametri che ricercano negli esami del sangue se questi fossero alterati, ma questo accade in caso di abuso cronico di alcol, sono necessari alcuni mesi perchè rientrino nella norma

Domanda: fare una cura con il TIMO ROSSO aiuta a smaltire cocaina e marijiuana dal corpo e dai capelli???

dai capelli come si può camuffare?in alternativa a tagliarli??c è qlk metodo? grazie.. =)

Risposta:

Nel lungo e articolato elenco di leggende metropolitane che si trovano su internet, quella del timo rosso proprio ci mancava.
Purtroppo per te non esiste niente che induca la scomparsa dei metaboliti delle due sostanze cui ti riferisci. Né naturale (vedi il timo), né farmacologici.

Domanda: per 3 anni ho sniffato coca, 2-3 gr al mese, un anno ho smesso ed ora sporadicamente, danni celebrali?

Risposta:

 La possibilità di contrarre danni cerebrali a causa dell’uso della cocaina dipende da vari fattori.
La durata dell’uso. La quantità di cocaina assunta. La modalità di tale assunzione. La sensibilità individuale. La compresenza di malattie (cerebrali, cardio-vascolari, psichiatriche…).
Un’altra cosa è certa: non si può prevedere prima cosa possa succedere.
Anche perché la dipendenza fa perdere il controllo e, quando si è instaurata, il freno costituito dal fatto di sapere che si va incontro a dei danni è poco efficace.
I danni sono in genere di tipo psichico o psichiatrico:  da disturbi della memoria e dell’attenzione fino a delle psicosi vere e proprie.
La possibilità di evidenziare danni agli esami strumentali (come la risonanza magnetica) può esserci solo in casi molto gravi in cui, magari, si sono associati dei danni cerebrali dovuti agli scompensi vascolari provocati dalla cocaina stessa. I danni psichici di cui abbiamo detto possono essere molto gravi anche in assenza di riscontri di tipo strumentale.
Naturalmente il nostro consiglio non può essere che di smettere del tutto. Il fatto che tu sia riuscito a ridurre le quantità e la frequenza dell’uso fa pensare che una forte dipendenza non si sia ancora presentata e le possibilità di smettere ora sono, con tutta probabilità, superiori a quelle di smettere in futuro.

Domanda: nel capello quanto rimane evidente l'uso di cocaina?

Risposta:

Le sostanze stupefacenti si depositano più stabilmente nei capelli.
Data la stabilità di questo deposito, una sostanza nel capello può essere rilevata molto tempo dopo il suo uso, proporzionalmente alla lunghezza del capello stesso.
La lunghezza del capello condiziona il tempo passato a cui si può risalire: circa un mese al centimetro.
Lo stesso discorso vale per i peli pubici. E per tutti gli altri.
Con il test del capello si possono evidenziare tracce delle seguenti sostanze illegali: marijuana, cocaina (incluso crack), oppiacei (inclusa eroina, morfina e codeina), anfetamine e MDMA.
La permanenza nel capello di tutte queste sostanze è la stessa.

Domanda: Ciao, ci sono possibilità di morte se sniffo 20 mg di cocaina per la prima volta in vita mia?

Risposta:

Purtroppo possibilità ci sono. Nessuno escluderà mai completamente questa ipotesi

Condividi contenuti