Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 32997 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: eroina / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Per Favore aiutatemi a capire come posso fare.

Salve vi ringrazio per tutto e le v.s.risposte molto chiare. Io son Moreno quello che chiedeva per lunghezza capelli. Tutto ok fatto il prelievo. Ma aimè il 28\ 6 causa un mal di denti e il dentista ma solo prescritto antibiotico il 26\ 6 il 28 \ 6 domenica mi sono recato dalla guardia medica spiegando il forte dolore che con oky non passava mi ha fatto una ricetta non ripetibile di 1 scatola di tachidol. 500mg. tre volte al di e stomaco pieno.Io lo preso in una farmacia che e sempre aperta,con ricetta bianca. Che si son tenuti. So che e' colpa mia e dovevo dire che dovevo fare esame capello,ma tra il male e mio padre anziano 87 anni all'ospedale mi son scordato. Anche al s.e.r.t. ho detto e fatto vedere fogli dentista,e non man fatto fare urine. ( sempre a posto da 10 anni. Questo e' l'ultimo anno che vado al s.e.r.t. Poi gli altri esami capelli e peli pubici han dato esito negativo,( avevo caricato 2 e man fermato e chi la paga son io.... per far capire il perche' mi fanno e vogliono esami capello.) va be tanto so di essere a posto. Il problema e che nel prelievo o portato la scatola di tachidol e ma detto che serve la ricetta. Ma mi e' stata ritirata in farmacia,son andato a chiedere una copia ma han gia' spedito le ricette bianche, alla guardia medica ( tra l'altro molti sono in ferie man detto di andare all' asl e chiedere,o meglio dato che al s.e.r.t. mi conoscono, fare un foglio dove dimostrano che o preso il tachidol per mal di denti .Domanda dato che lo preso dal 29 \ 6 al 1 \ 7 poi di martedi sempre festa la guardia medica (un altro distretto ma dato il betacortene ) Io non posso rimanere senza patente per una medicina,e perche' non e' possibile rintracciare ricetta...?? A volte mi sembra di esere dentro una barzelletta,ma aime' e'tutto vero. Ma a tutto c'e soluzione. Cosa mi consigliate di fare, e volevo sapere i miei diritti. Dato che non uso sostanze ed anche le urine lo dicono chiaro. Aspetto una v.s. risposta e VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE. Moreno.

Risposta:

Se risultasse una positività per oppiacei all'esame del capello è possibile, con un esame di conferma, determinare il rapporto fra morfina e codeina e distinguere l'assunzione della prima dalla seconda.

Roberto Baronti medico responsabile laboratorio analisi ASL 10 Firenze

Domanda: salve. io ho fatto uso di eroina a meta gennaio. se adesso facessi l'esame tossicologico dei peli pubici risulterei positivo?aggiungo che non mi sono mai depilato in tutta la mia vita.

Risposta:

 dipende dalla lunghezza del prelievo, se ad esempio è di tre cm, dopo 4 mesi si è ancora positivi

Domanda: IMPORTANTISSIMO

Salve,sabato avevo finito il mio metedone e ne ho comprato un po' da un conoscente che l'aveva aperto e bevuto un po.non ne avevo mai preso di aperto.me lo sono iniettato ma dopo ho iniziato a pensare....e se l'aveva bevuto misurandolo con una siringa non nuova? magari usata per bucarsi...e se aveva malattie? sono in cura al sert da anni ho sempre fatto di tutto con le droghe,ma con la testa,facendo le cose fatte bene,a differenza di molti amici non ho mai preso nessuna malattiia.ora sto pensando che non avrei mai dovuto farlo era meglio evitare ma non mi era mai successo di prendere il metadone di qualcun'altro e non c'ho pensato.secondo voi supponendo che lui avesse epatite o aids e per berlo ha utilizzato una sua siringa usata,io poi iniettandomelo circa 12-24h dopo potrei aver preso qualcosa??? quanto vivono quei virus in un ambiente come il metadone?comunque quando l'ho rovesciato nel mio misurino trasparente il colore era come sempre,come acqua non sporco.sono molto preoccupata e non posso assolutamente dirlo al mio medico del sert.inoltre ho una inifezione ho difficcoltà ad urinare,mi fa male prima durante e dopo aver urinato.a volte non riesco a termela da un momento all'altro corro in bagno,altre volte faccio solo qualche goccia...mi era già successo il mese scorso sicchè avevo già in casa l'an'tibtiotico, oggi l ho preso e dopo un paio d'ore dall'assunzione mi sono sentita male,febbre e leggeri tremori.ecco ora con questa febbre sono ancora più preoccupata,che sia solo per l infezione urinaria...o potrebbe essere per un contagio? che faccio? gli esami li avevo fatti a inizio anno delle malattie infettive ed era tutto ok.scusate per gli errori ma ho scritto di getto. grazie mille.

Risposta:

Cara lettrice il rischio di aver contratto eventuali malattie, tipo epatiti e HIV, mi sembra più remoto rispetto al rischio molto più concreto di sviluppare infezioni anche gravi legate alla introduzione di materiale non sterile come è uno sciroppo che va assunto per via orale.
I sintomi che manifesti potrebbero essere legati all’infezione delle vie urinarie ma ovviamente non è escludere una infezione come ti dicevo sopra. Rivolgiti al medico del sert o al medico curante

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: sert

ciao, vorrei sapere come funziona al Sert riguardo la delega. Più di una volta ho avuto problemi in questo senso. La prima volta ho firmato una delega, data ad un'amica, e non le hanno consegnato la mia terapia perché non c'era fotocopia del documento. Allora, ho firmato un foglio datomi dalla responsabile in cui autorizzavo questa persona a venire in caso io non poter.L'atro giorno ero fuori Roma ed è andata lei con il foglio e si sono rifiutati di consegnare più di due giorni in quanto "stavo in vacanza"!!! Ovviamente lei stessa o un mio parente mi avrebbero portato il farmaco dove stavo. Sono dovuta tornare in fretta e furia.....Non lo trovo giusto, in quanto ho firmato un ' autorizzazione e in quanto non ho fatto nulla di male per non poter nemmeno andare in vacanza!! Perché l'infermiere proprio così mi ha detto oggi, alzando la voce, che non posso mandare un'altra persona perché secondo lui "stavo sotto l'ombrellone" (per altro ero andata fuori città per studiare meglio, con meno distrazioni). Cosa dice la legge al riguardo? Vorrei saperlo il prima possibile ! Non è una domanda medica ma amministrativa, spero possiate rispondermi ugualmente. Non è il primo problema che riscontro, e mi sento vittima di ingiustizia in quanto ho visto DAVANTI AI MIEI OCCHI più volte prendere affidi per terzi per periodi molto lunghi, addirittura mesi!!! Grazie per l'attenzione

Risposta:

Non c'è nessuna legge a riguardo ma procedure interne che possono variare a seconda del servizio. La delega in realtà serve per poter fornire alla persona delegata le informazioni riguardo la terapia, il programma e il suo andamento. L'affidamento dei farmaci è un altra cosa e le modalità dell'affido vengono stabilite secondo procedure interne e sulla base dell'andamento della terapia e sul significato dell'affidamento nell'ambito del programma

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: invalidita'

e' possibile ottenere la pensione di invalidita' per il fatto di essere tossicodipendenti?

Risposta:

 No, la tossicodipendenza non è riconosciuta come causa di invalidità.

Domanda: .

ho bisogno di fare una domanda un pò complicata,spero di riuscire a spiegarmi... esistono delle aNalisi del sangue capaci di rilevare sostanze ( in particolare eroina) per diversi mesi..? perchè il mio ragazzo mi ha portato delle analisi del sangue con sotto una tabella con lista di droghe da una parte e dall altra cè scritto 30,60,120,160 giorni e sotto la percentule di droghe trovate nel sangue...su questo sito e su altri ho letto che la droga nel sangue dura al massimo due giorni,quaindi mi chiedevo perchè al sert fanno queste analisi visto che è impossibile individuare la droga attraverso il sangue per piu di 2 giorni? aspetto una risposta al piu presto. grazie ho letto la risposta.. allora non mi spiego proprio cosa sia quella tabella.. l'unica cosa che so è che lui si è presentato spontaneamente per fare gli esami del sangue.. e so anche che questi risultati ci hanno messo un pò di tempo per tornare indietro perchè sono stati mandati in ospedale.. e in ogni caso giuro che la tabella era impossibile leggerla diversamente da come l'ho letta io.. c'erano sull sinistra tutti i nomi delle sostanze e in alto in giorni...devo dire la verità mi sono sempre chiesta anche io come sia possiabile rilevare delle sostanze nel sangue per tanto tempo.. però guardando queste analisi mi ero convinta del contrario.. penso che l'unico modo sia andare al sert e chiedere delle spiegazioni. grazie per il vostro aiuto.

Risposta:

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.
Le sostanze durano un certo tempo nel sangue (diverso da sostanza a sostanza), un po’ di più nelle urine. Non esiste la possibilità di ritrovare eroina nel sangue dopo “30, 60, 120, 160” giorni dall’assunzione. Di conseguenza una tabella come quella da te descritta ci sembra un po’ “strana” (almeno se letta nel modo che sembra dalla tua descrizione: la possibilità di risalire indietro nel tempo rispetto al momento dell’uso della sostanza).
L’unica possibilità di risalire indietro nel tempo è quella di ricercare l’eroina nei capelli. Il motivo è che l’eroina (sotto forma di morfina) si accumula nei peli e non viene smaltita. Quindi la possibilità di risalire indietro nel  tempo è semplicemente conseguenza della lunghezza dei peli esaminati ed il conto è presto fatto: i capelli crescono di circa 1-1,5 cm al mese.
Ripetiamo quindi che nel sangue, come nelle urine è impossibile ritrovare sostanze per periodi lunghi come quelli che sembrerebbero apparire dalla tabella che ti ha mostrato il tuo ragazzo.
Ma veniamo alla tua seconda domanda: al sert non vengono fatti, di norma, ricerche tossicologiche nel sangue, ma nelle urine. I motivi sono diversi, ma non entriamo qui in merito ad essi. Di norma gli esami tossicologici nelle urine vengono effettuati con una frequenza tale da poter monitorare più o meno continuativamente l’uso delle sostanze.

Domanda: mi hanno ritirato la patente il 7 giugno con obbligo di visita capello,a ,settembre dato che sono scritto al sert e sto finendo di berlo come mi devo compèortare

Risposta:

 tutto dipende dalla Commissione Medica: per alcune il metadone è un farmaco e quindi compatibile con l'utilizzo della patente (se correttamente prescritto e monitorato da un ser.t.), per altre è una sostanza stupefacente presente in Tabella 1 del Ministero della Salute, e quindi incompatibile con la guida.

Domanda: Per la Redazione:assunzione eroina-analisi sangue per alcool

Buonasera.Dovrei effettuare i prelievi del sangue per la patente sospesa per alcool,quindi emocromo,transaminasi-gpt-got-gamma gt,transferrina desaliata.Se assumo eroina un giorno prima per via nasale c'e' il rischio di compromettere i risultati dei valori?

Risposta:

 se sono esami per i consumi di alcolici non vi è nessuna interferenza fra le due cose

Domanda: è vero che con le mestruazioni la morfinuriai può risultare sballata?

Per legge devo fare le morfinuriePosso rifiutarmi visto che ho le mestruazioni, so che possono risultare sballate. È vero? Vorrei solo ritardarle di qualche giorno . Vi ringrazio tantissimo

Risposta:

 non vi è alcuna correlazione fra le die cose, anche nei periodo mestruale possono essere effetuatti prelievi urinari senza alterazioni significative

Domanda: salve,devo fare gli esami per riprendere la pat. B il problema è che assumendo metadone tramite sert volevo sapere se risultava come sostanza negativa

Risposta:

 se viene rilevato, per molte Commissioni il metadone equivale alle altre sostanze stupefacenti

Condividi contenuti