Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 27416 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: tutte / problemi sul lavoro/a scuola

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: visita per idoneità lavorativa e abuso di alcool

Buonasera, spesso abuso di alcool, specie nei weekend, diciamo un paio di giorni a settimana. Non faccio le analisi del sangue di routine da molto tempo (soltanto alcune di base prima di piccoli interventi chirurgici in anestesia locale) e non ho mai fatto esami specifici sulla funzionalità epatica. Ieri è stato l'ultimo giorno in cui ho bevuto molto. Alla fine di questa settimana, o al massimo all'inizio della prossima devo sottopormi alla visita per l'idoneità lavorativa, sono un portiere d'albergo. Devo andare in un centro analisi per esame ematologico e esame delle urine, e una volta ritirati i risultati portarli al medico di una clinica per la visita vera e propria. Credete che possano risultare tracce del mio abuso? Intendo dire tracce "storiche" nei valori, non tracce di un consumo recentissimo di alcool, visto che avrò almeno 4-5 giorni in cui stare senza toccare nulla prima di fare gli esami. Nel foglio bianco di indicazione del medico per fare le analisi, sono riportati i seguenti esami: emocromo completo, transaminasi, GGT, F.A., glicemia, creatinina, azotemia, esame urine. Nel caso ci sia qualcosa che non va, il medico deve trasmettere i risultati delle analisi al datore del lavoro, è tenuto a segnalare la cosa, e in che forme? Sono molto preoccupato, vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.

Risposta:

è molto probabile che le analisi rilevino alterazioni legate alla tua assunzione di alcolici,

se si tratta di una visita di medicina del lavoro in alcuni casi i risultati vengono segnalati anche al datore di lavro, mentre in altre situazioni no.

Chiedilo direttamente al medico che ti farà le analisi

Domanda: ieri ho fatto 3 4 tiri ad una canna venerdi ho l esami del sangue e delle urine per il lavoro puo risultare qualcosa (ps. nn sapevo delle analisi altrimenti nn avrei funato)

Risposta:

se non hai fumato anche nelle settimane precedenti non dovrebbero risultare nel drug test

Domanda: ciao sn giovanni ho 19 anni e fra un mese circa devo fare il drug test per favore fino a quando e rintracciabile??

Risposta:

 stai parlando di THC? fino a un mese dall'ultimo utilizzo

Domanda: NON FACCIO USO DI STUPEFACENTI MA LAVORO IN LOCALE PUBBLICO

Buongiorno, io lavoro in un'azienda come autista e nei week end faccio il barman in una discoteca, mi sono state fatte le analisi per il lavoro di autista per le quali ero al corrente della data ma inspiegabilmente sono risultato positivo alla cocaina quando non ne faccio uso... Ho fatto collegamenti e rivissuto la serata e ricordo che mi è stata offerta qualche sigaretta ma soprattutto che qualcuno ha dimenticato un pacchetto di sigarette sul banco del quale ho approfittato io. Ora io lavorando in una sala fumatori non ho minimamente pensato potessero essere sigarette "diverse" ma ricordo che quando sono andato a casa ho avuto difficoltà a dormire ma ho dato colpa allo stress dato che lavoro 7 gg su 7 e proprio quel week end avevo responsabilità diverse. Poi mi sono informato e mi è stato detto che può succedere che chi ne fa uso sciolga cocaina in un bicchiere di qualsiasi cosa per evitare gli si tappi il naso o altri fastidi, allora io chiedo: sigarette o bevande ma è stato a mia insaputa, come faccio a fare ricorso per evitare di non lavorare per 6 mesi?

Risposta:

 se le cose stanno come nella ricostruzione che ne hai fatto, sarà praticamente impossibile che ti credano perchè anche se faranno un test di secondo livello (obbligatorio in caso di positività al primo) sarà comunque positivo alla sostanza 

Domanda: Sono un infermiere contratto uneba posso essere sottoposto ai test sulle tossicodipendenze?

Risposta:

non sono previsti tossicologici per il personale sanitario, almeno nel servizio pubblico.

Domanda: veramente ultima domanda se mi anno fatto il test a meta ottobre 2014 e lo fanno una volta all anno il prossimo lo fanno lo stesso periodo o puo variare

Risposta:

ovviamente può variare

Domanda: operaio manovale e visite mediche

Salve gentile redazione volevo pOrre alLa vostra attenzione Il mio casO. SOno un operaio con quAlifica di manovalE assunto dall'aeronAutIca militare. Lunedi ho effettuatO le visITE mediche tra cui preLIEVo dEl sangue e esame delLe urine. Volevo chiedervi se sono cOMpreSi drUg TEST o esami tossicologici. Ho bisogno dI aiutooO. Grazie milLe e arrivederci. O sono le semplici visite per vedere se e tutto regolare...in passato mi sa k già feci l'esame delle urine ma risultai idoneo comunque...qualcuno può aiutarmi??/

Risposta:

ciao, non ci scrivi se nelle tue mansioni lavorative sono previste attività considerate rischiose verso gli altri (uso di muletto, transpallet, spostamento di carichi sospesi ecc.), se non fai attività di questo tipo non ti vengono fatti i tossicologici, altrimenti si.

Domanda: ma i test che fanno in azienda che soglia di rilevibita anno se ti trovano qualcosa ma sotto la soglia e tutto a pozto parlo di coca

Risposta:

se è sotto il cut-off deve essere considerato negativo

Domanda: Positivo ai cannabinoidi

Buongiorno chiedevo cortesemente, prendo giornalmente 1/4 di Sequacor da 5 mg x tacchicardia e una pastiglia di Omnic da 0,4 mg all'ultimo droga test effettuato sul lavoro sono risultato positivo ai cannabinoidi, premesso che non fumo e nemmeno ho mai fatto uso di droghe in vita mia possono essere questi farmaci a redendere il test positivo? Ora sono in attesa dei campioni di urine mandati in laboratorio, non riesco a capire cosa mi abbia reso positivo e cosa possa essere stato. Ringrazio cortesemente per la risposta

Risposta:

se non hai fumato niente e dato che il risultato è positivo, per obbligo di legge deve essere effettuato un esame di secondo livello sulle urine positive. Se è un falso positivo, questo esame lo rileva.

Domanda: salve, vorrei sapere se gli o.s.s. vengono sottoposti agli esami antidroga prima di iniziare a lavorare.

Risposta:

Ancora non è legge (o meglio decreto legge) ma la proposta c'è ed è probabile che a breve sia esecutiva.
Tute le info qui

Condividi contenuti