Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 48149 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: tutte / informazioni e curiosità sulle sostanze

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Vorrei conoscere il decorso dell'alcolismo

Domanda: salve son iscritto al SERT in Friuli,e ho appena cambiato terapia da metadone a Subuxone e vorrei capire se nel esame settimanale delle urine il subux risulta come oppiaceo, metadone o come buprenorfina..??

Risposta:

 Buprenorfina

Domanda: In cosa consiste l'articolo 75? Qual è il limite di canapa che posso possedere per non superare la soglia dell'uso personale?

Risposta:

 L’art.75 del D.P.R.309/90 vieta la detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti e prevede l’attivazione di un procedimento amministrativo presso la prefettura di residenza. Per quanto riguarda i cannabinoidi, il quantitativo massimo previsto per l’uso personale è di 0,5 grammi di principio attivo.

Domanda: Dipendenza da crack

Salve. Ho fatto uso di cocaina per un anno e da 5-6 mesi fumo crack. Appena l'ho fumato non ho fatto piu uso di coca. Sono un ragazzo di 21 anni forse molto debole psicologicamente. Non riesco più a non fumare crack... Dovrei trovarmi un lavoro ma non ci riesco.. Mi domando, ci sta la probabilità che se mi tengo impegnato lavorando la mia dipendenza diminuisce ? Ne faccio uso quotidianamente, non so più cosa fare. Non vorrei andare al sert, potete consigliarmi una terapia o qualsiasi altra soluZione che possa aiutarmi minimamente in qualche modo ? Vorrei provare ad uscirne da solo visto che comunque non ne faccio uso da decenni. Poi mi chiedo, conosco molte persone che mi dicono che a differenza della coca dal crack non si esce più.. È vero ?

Risposta:

 Il crack, per la sua modalità di assorbimento e quindi di azione intensa e molto rapida, è molto “addictive”, cioè genera più dipendenza. E più velocemente.

Vero che un’ attività, un impegno, aiuta sicuramente a stare lontano dalle sostanze, ma questo quando avrai risolto il problema. 
Adesso probabilmente sei troppo coinvolto per avere le energie necessarie per impegnarti in altro, rischiando degli insuccessi che ti avvilirebbero ancora di più, oppure giocandoti delle possibilità. 
Ti consiglio di concentrarti su questo problema dell’uso di crack che in questo momento rappresenta la questione per te più importante, anche a costo di doversi rivolgere a delle strutture che possano esserti di aiuto.
Laura Calviani medico sostanze.info
 

Domanda: Salve. Vorrei sapere come si deve procedere alla disintossicazione da mirtrazapina e cosa aspettarsi in questo periodo, come affrontarlo. Assumo da 5 mesi 7,5 mg di remeron e visti gli effetti ottimi raggiunti vorrei evitare di abusarne.

Risposta:

 Direi che , se vuoi, puoi provare a sospendere: ne assumi già un dosaggio bassissimo

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: Presunto positivo al thc

Ho fatto il test delle urine.. risulto presunto positivo al thc...di quanto può essere il valore??grazie

Risposta:

 non ne abbiamo la minima idea (comunque superiore al cut off previsto di 50 nm/gl)

Domanda: Morfina ricetta bianca

Salve, vorrei sapere come mai in farmacia non mi viene consegnato il farmaco MS Contin regolarmente prescritto dal medico con ricetta non ripetibile. La maggior parte delle farmacie si comportano come se avessero a che fare con un tossico e trovano scuse per non consegnarmi il farmaco, neanche proponendomi di ordinarmelo. Con la stessa ricetta in passato prendevo l'oxycontin senza problemi. Non ne capisco il motivo, appartengono alla stessa classe di farmaci.

Risposta:

 Non conosco i motivi per cui quei farmacisti non vogliono consegnarti il

farmaco. In questo link trovi le regole per la ricettazione da parte del tuo
medico.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: Salve, un utilizzo prolungato o massiccio di metanfetamina poi causare intossicazione? Mio fratello a 6 settimane dall'ultimo utilizzo me risente ancora i Sintomi perché?

Risposta:

 ciao abbiamo già ricevuto la tua domanda, ti chiediamo ancora un pò di pazienza e un nostro operatore ti risponderà a breve. Grazie

Domanda: Chiedo gentilmente un vostro parere...

Non ho mai fatto uso in tutta la mia vita di cocaina apparte 1 volta 1 anno fa (per lo più senza aver notato questi grandi effetti). Tempo fa ne stavo parlando con dei miei parenti (classici discorsi che si fanno a un ragazzo di 18 anni, sul perchè fa male e perchè la purezza in queste sostanze tipo la coca non si trova più... ed è saltato fuori che spesso 1 grammo di coca è associato da 0 5 di coca e 0 5 di ZUCCHERO A VELO! Ma secondo voi potrebbe essere possibile ? Lo zucchero se non erro non ha alcun effetto sia psichico che dannoso... come sarevbe possibile ? Non fa male tirarlo su dal naso ? Grazie per la risposta

Risposta:

 La cocaina viene tagliata con le più varie sostanze, compreso un antielmintico, anestetici locali, zuccheri come inositolo e mannitolo, fenacetina, aspirina e persino lacca per capelli. Lo zucchero a velo non è di frequente riscontro come sostanza da taglio, perché è molto dolce, mentre la cocaina dovrebbe essere amara. 

Lo zucchero è effettivamente irritante per la mucosa nasale, ma meno di altre sostanze.
Roberto Baronti medico responsabile laboratorio analisi e antidoping, USL Toscana Centro

Domanda: Tra qualche settimana partirò per l'Inghilterra e siccome prendo 45mg di metadone se mi porto dietro 140mg di ossicodone al giorno mi potranno coprire per tre giorni? Premetto che non mi danno affido. Grazie

Risposta:

 Secondo le tabelle di equianalgesia l’ossicodone  ha una potenza che è circa la metà di quella del metadone. 

Questo almeno per i dosaggi che vengono utilizzati nella terapia del dolore  che sono generalmente molto più bassi di quelli che vengono usati per le dipendenze. 
Inoltre quando si attua una conversione i protocolli suggeriscono di iniziare con la metà o 1/3 addirittura della dose equivalente. 
Detto questo è sempre a rischio fare passaggio di questo tipo autogestiti
Laura Calviani medico sostanze.info
Condividi contenuti