Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 28118 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Test capello/pelo pubico

Devo fare il test x gli oppiacei,in questo anno ho fatto uso di sostanze 5 volte,l'ultima risale al 26luglio( 20 luglio,5luglio,18/19giugno1giugno forse mi sfugge qualcosa verso febbraio..)in queste situazioni mi sono iniettata eroina in vena e 1/2 volte ho sniffato cocaina.Se uso i peli delle ascelle non avrò problemi,li ho rasati varie volte dopo luglio,con il pelo pubico invece?Se li ho rasati totalmente nella parte superiore e accorciati al massimo, almeno 2 volte da luglio,nella parte inferiore (zona in cui attualmente ho peli,parliamo di 2cm)I capelli li tingo quindi niente da fare.. la cosa migliore sarebbe usare i peli delle ascelle?Il mio test ha il solo scopo di farmi avere L'affido mensile di metadone senza farmi andare ogni giorno ad assumere la terapia in ospedale.E infine: un ivg con anestesia totale incide sul test?Grazie.

Risposta:

 Incide, se ti hanno somministrato morfina o simili. Per quanto riguarda i peli, seguendo il tuo ragionamento, credo sia meglio farsi prelevare quelli ascellari.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: tempo di permanenza nelle urine dell'idroclorotiazide nel doping

Risposta:

 L'idroclorotiazide ha un tempo di dimezzamento plasmatico di 2,5 ore quindi, teoricamente, dopo 25 ore dovrebbe essere totalmente eliminata. E' possibile però che l'urina, analizzata con metodiche molto sensibili, rimanga positiva per un periodo più lungo.

Roberto Baronti, Responsabile Laboratori analisi e antidoping ASL 10 Firenze

Domanda: Il cut-off del thc per l'antidoping è stato aumentato a 150 nanogrammi per ml, con questa nuova soglia di riferimento quanti giorni ritenete che bastino per risultare negativi ad un esame tossicologico delle urine?

Risposta:

Il normale cut-off per lo screening di sostanze di abuso nell’urina, che è anche quallo dei test che si comprano in farmacia, è di 50 ng/ml. Il test antidoping adesso ha un cut-off di 150 (quindi 3 volte più alto) se per risultare negativo al normale test (50 ng/ml) occorre circa un mese, dopo un uso quotidiano prolungato, per risultare negativi al test antidoping con il nuovo cut-off (150 ng/ml) occorrerà un po’ meno, dato che è tre volte meno sensibile.  

Domanda: informazione sulle conseguenze di una perquisizione con esito positivo?

ciao, oggi mi hanno fermato in stazione con 0,8 g di marijuana. mi hanno fatto un verbale amministrativo, è la prima volta che vengo segnalato, probabilmente hanno detto che non arriverà nemmeno una lettera a casa. sono comunque preoccupato. devo iniziare comunque a mobilitarmi in qualche modo? quali saranno le conseguenze? grazie

Risposta:

 Grazie a te per averci scritto! In seguito a questa segnalazione verrai convocato dalla tua prefettura di residenza per effettuare un colloquio con un assistente sociale. Nel corso del colloquio, essendo la tua prima segnalazione e se ne emergono i presupposti, verrà valutata la possibilità di chiudere il tuo procedimento amministrativo con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà decisa la sanzione da applicarti e che consiste nel ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi,la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi. Per avere informazioni più dettagliate puoi comunque rivolgerti direttamente all’assistente sociale della tua prefettura di residenza

Domanda: In cosa consiste l'articolo 75? Qual è il limite di canapa che posso possedere per non superare la soglia dell'uso personale?

Risposta:

 L’art.75 del D.P.R.309/90 vieta la detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti e prevede l’attivazione di un procedimento amministrativo presso la prefettura di residenza. Per quanto riguarda i cannabinoidi, il quantitativo massimo previsto per l’uso personale è di 0,5 grammi di principio attivo.

Domanda: l'Ayahuasca è legale in italia?

Risposta:

 no, non lo è

Domanda: da due mesi ho assunto per 4 volte MDMA, 0.2 ad ogni singola volta. vorrei farmi delle analisi del sangue generiche, dopo quanti giorni posso farle per non avere esiti diciamo non veritieri?

Risposta:

 se non sono tossicologici, anche domani

Domanda: Buongiorno,devo rinnovare la patente,prendo la pasticca per la pressione e la cardioaspirina,se all'impiegata della asl gli dico che prendo questi due farmaci ci possono essere dei problemi?Grazie

Risposta:

 se sei adeguatamente compensato con i farmaci e monitorato, all'impiegata della asl non gli importa niente dei tuoi farmaci

Domanda: se fumo una canna oggi e tra una settimana ho un controllo di routine tra quanto scanisce il thc in sangue e urine?

Risposta:

 nei controlli di routine non vengono ricercate le sostanze

Domanda: Oltre a "rimanerci sotto" quali altri dani celebrali puo causare l LSD?

Risposta:

 

L’lsd (dietilamide dell’acido lisergico) è una sostanza allucinogena.
E' possibile che un uso più o meno prolungato di lsd possa provocare danni al cervello, come la permanenza definitiva dei cosiddetti “badtrip", definiti anche flashback.
In altre parole può succedere che - in alcune persone - degli effetti allucinatori (spesso visivi, ma anche di altro genere) possano ricomparire per molto tempo dopo la sospensione dell'uso di lsd.
Si tratta spesso di effetti molto spiacevoli.
Inoltre si può verificare una cosiddetta "slatentizzazione" di una malattia psichiatrica.
Facciamo un esempio.
Abbiamo una persona affetta da un disturbo mentale che si mantiene in equilibrio e che di fatto non gli crea problemi particolari.
Con l'utilizzo anche occasionale di una sostanza allucinogena, come è l'lsd, può accadere che questa persona  sviluppi una vera e propria psicosi che può essere molto grave e permanere anche dopo la sospensione dell'uso di lsd.
Si tratta spesso di situazioni assai gravi che modificano molto la qualità di vita.
Non è possibile prevedere se questo succederà o no e, di conseguenza, chiunque inizi ad usare un allucinogeno può andare incontro ad episodi di questo genere con disturbi che si possono ripresentare a distanza di mesi dall'ultima assunzione
Quello che riportiamo in risposta alla tua domanda scatenerà, come già è successo in passato ogni volta che pubblichiamo risposte o considerazioni in merito a questa sostanza, un vibrante coro di proteste da parte di molti dei nostri lettori, sostenitori della teoria che l’uso di LSD non abbia alcuna controindicazione.
Opinione rispettabilissima, ma non condivisa dagli operatori di questo sito.
E immaginiamo che questo si ripeterà anche in questo frangente.
 

 

Condividi contenuti