Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Westminster : alcol vietato ma non per i deputati


Regole parziali al Parlamento britannico: il divieto per impiegati, bibliotecari e uscieri. E ai parlamentari solo se già alticci

Corriere della Sera - MILANO - Vietato l'alcol nel palazzo di Westminster, eccetto che per i deputati. Il nuovo corso era già stato annunciato lo scorso febbraio all'indomani di un brutto episodio che aveva avuto come protagonista Eric Joyce, parlamentare laburista che, su di giri per i troppi drink bevuti, aveva picchiato diversi colleghi in uno dei bar della Camera dei Comuni. Tuttavia la nuova regola, che dovrebbe entrare in vigore dal prossimo ottobre, è stata vissuta come una vera e propria ingiustizia dai tanti dipendenti che lavorano nel Parlamento britannico. Il divieto infatti colpirà solo gli impiegati, i bibliotecari e gli uscieri di Westminster, mentre non sarà applicato ai parlamentari, ai loro portaborse e alle loro segretarie.


Continua a leggere sul sito del Corriere della Sera

Nessun voto ancora

Commenti

Aggiungi un Commento

Mood del commento:felicedivertitotristearrabbiatofuriosoconfusoin arrivo/partenzaavvelenatofumatoreubriacoalchimistain tiroarrapatonessuno