Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Effetti anomali marijuana

Buongiorno a tutti, vorrei chiedere delle opinioni su un episodio che mi è successo pochi giorni fa.
Fumo spesso marijuana, e ormai la ritengo quasi un’abitudine nei sabati sera, per divertirmi in compagnia con gli amici. Tuttavia, questo sabato, dopo aver bevuto 2 spot di tequila, ho deciso insieme ad una mia amica di farci una canna. Abbiamo preso il tutto da uno sconosciuto e abbiamo fumato. Subito si sono presentati i normali effetti, riso incontrollabile, tachicardia, e non mi sono preoccupata del tutto, però appena tornata a casa, anche dopo una dormita, la mattina dopo non mi sentivo lucidissima. Percepivo, e percepisco tutt’ora una sensazione strana di difficoltà a compiere certi movimenti, come se li facessi a rallentatore. Ho inoltre una sensibilità aumentata della pelle è un senso di pesantezza addosso. Non riesco a non pensarci, spesso rischio di cadere nella paranoia e nell’ansia. Non ho voglia di fare nulla, mi sento strana e non so come comportarmi.
Oggi è martedi, e nonostante i sintomi si siano alleviati, rimangono. Quando svaniranno del tutto? Devo preoccuparmi?

Commenti

Si . Facile che quando rifumi oltre a ripresentarsi può anche aumentare .

Ho infatti deciso di smettere, perchè il problema si era già presentato un’altra volta, attualmente mi sento meglio però rimane una sensazione strana come di estraneità al mio corpo, che spunta fuori a tratti.

Ma sta cosa che gira oggi non e' ne' mariuana ne hashish ... e' una schifezza mischiata con roba chimica...
Il fumo di secondo terzo taglio o la ganjia fatta in casa non danno assolutamente questi effetti...ma manco per idea !!!

Concordo pienamente, quando ho consumato marijuana presa da coltivazioni di amici non ho assolutamente avuto sintomi simili, ora non so cosa fare per riacquistare la piena normalità che avevo prima...

Non ti preoccupare passa. Ma X quanto che capita solo oggi e con roba chimica o di terza quarta scelta , vi devo contraddire. Questi episodi Capitavano anche una volta con prodotti puri di ottima scelta da coltivazioni proprie . Ma tornando al punto ti ripeto .passa e non ci pensare troppo .

Si la morte bianca e' sempre capitata...ma questa sottospece di fumo o erba che gira oggi soprattutto tra i ragazzini e non tra quelli che sanno dove comprare ... e' tutto contraffatto e di naturale non ha proprio nulla.Ecco perche' in tanti stanno male x una canna...che non e' cannabis...assolutamente.

cosa intende lei per morte bianca?

INVECE IO, AI TEMPI DELLE CANNE (1988/1995, CIRCA), FUMAVO SOLO FUMO,
NON ESISTEVA L'ERBA....assolutamente non ho mai visto erba se non la 1° volta che andai ad Amsterdam nel '93
.
Un amico calabrese mi ha detto e ripetuto piu' volte che le coltivazioni calabresi e albanesi (lui conosce varie persone nel ramo, spesso queste coltivazioni sono seguite da latitanti).....vengono irrorate con una sostanza chimica che altera il normale processo di crescita della pianta-femmina.......e questo altera anche la percezione finale di troppi giovani fumatori
.
Tutto cio' poi e' anche, anti-economico, perché molti di questi giovani, dopo qualche brutta esperienza con l'erba (sempre erba, mai fumo, fateci caso).....smettono o riducono l'uso.....e questo va a influire sui guadagni
Mi sembra davvero poco intelligente, ma "Loro" avranno fatto i loro calcoli (credo)
.
Aggiungi la giovane eta' e inesperienza, ecco che molti si spaventano (e magari anche a ragion veduta)
INSOMMA TUTTA MONNEZZA (o quasi)
.
Sugar

Concordo pienamente, attualmente ogni giorno miglioro di più, però non credo di ricominciare a fumare, gira troppa merda attualmente per potersi fidare e fumare tranquillamente, godendosi gli effetti senza paranoie! Vorrei soltanto sapere con cosa è stato tagliato ciò che ho fumato...

Guarda...vendono l'Amnesia taroccata (erba) con metadone per fare andare a rifornire constantemente oppure prendono la canapa semplice e la spruzzano con un thc sintetico...ed anche l' hashish...sono riusciti a taroccarlo con roba chimica ...mi e' capitato proprio pochi giorni fa di fumare una canna trovata nello zaino di una giovane donna di mia conoscenza...stavo per andare in ospedale...dentro sarebbe dovuto esserci fumo ma a me sembrava solo veleno......
La morte bianca capita quando fumi tanto anche in maniera naturale e ti viene un coccolone...
Ma queste non sono morti bianche...questi sintomi sono assurdi e troppo troppo prolungati per una semplice morte bianca...
Cosa c' e' dentro non so di sicuro schifo chimico

È molto probabile, come tu dici che ci sia di mezzo qualcosa di chimico! Ora mi sono totalmente ripresa, l’unica soluzione sarebbe o smettere di fumare