Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Eroina maledetta

L'eroina è la fine di tutto ciò che è buono e l'inizio della merda totale,purtroppo non ne uscirò,meno male che c'è il suicidio

Commenti

Ma ti prego dist97!!!ti senti così ora,ma ogni stato d'animo passa. Datti il tempo di cambiare. Se ora le sostanze sono ciò che ti mantiene in vita allora andrà bene così finché non ti sentirai un.po più forte per affrontare il tutto. Sei importante per questo mondo in qualsiasi modo vivi. Basta che vivi,appunto!!! Ti prego,troppe morti evitabili quest'anno,non diventare una statistica. Keep hope and stay strong. Mi raccomando no stronzateee!! E ti parla una che è stata nel buio come ti senti tu ora. Anche per me era la 'riserva',della serie al massimo mi uccido. Sbagliavo. La vita vince,sempre. Dagli il beneficio del dubbio;)

Io ci provo ad andare avanti ma mi sento segnato,oggi sono stato quasi normale fino a quando non ho ripensato a sta merda,mi fa veramente girare i coglioni,come tutti i tossici,mi sento diverso dalle persone normali,mi ci sono sempre sentito,ma ora è davvero difficile.....devo fare tante cose e sono in pessime condizioni

Dai falla finita patatino.
Lo sai dove devi andare...
Dai su su e... vacce!!!

Vai a Terni...
Ne vale la pena il viaggio... Daiii

Scusami, ma sei sicuro di aver usato una volta sola e basta? Da come ne parli non sembrerebbe. Cioè non capisco. Ma poi oltretutto stai andando da qualche specialista?

Distruttino? Che fine hai fatto?

E' ovvio che non ha usato solo una volta ...
non vi preoccupate è vivo e vegeto.

Sono pronto alla ricaduta...ogni giorno potrei andare alla stazione.....grazie a Dio i miei non mi danno soldi,oggi ne ho dati 100 x l'acconto x l'iscrizione x la patente,non nego che quei soldi li avrei utilizzati x altro.....evidentemente sono debole,raga a 21 vendere l'anima al Diavolo è un casino....

Però non l hai fatto. Perché non sei tossico.
Prenditi l apatente. L auto te la presta tuo padre.
È trovati una ragazza.che 6 ancora in tempo

Però non l hai fatto. Perché non sei tossico.
Prenditi l apatente. L auto te la presta tuo padre.
È trovati una ragazza.che 6 ancora in tempo

Boh,io non so dove sbattere la testa,ti giuro che sono sincero,mi rendo conto di essere una palla eh...sto cercando di studiare e di andare avanti,ma è sempre una lotta,poi non voglio legare con nessuno,figurati una ragazza,se devo finire nella merda ci voglio andare solo io

Il tuo problema non è l ero. Ma stanne
Più certo che se continuerai a rincorrere
Il tuo amatissimo flash. Tranquili O che
Lo diventerà.E all' ora ti venderei l apatente
L auto di tuo padre.e forse qual cosa altro.

Su questo non c'è dubbio

Perdonami la precisazione distrutto:

""se DEVO finire nella merda ci voglio andare solo io""

NO NO NO

Casomai, ""se VOGLIO finire nella merda""

Hai 21 anni e tutta la vita davanti, e VUOI infognarti con gli oppiacei?

Perdonami, ma conosci il percorso "normale" che fanno praticamente tutti i TD, me compreso???

Cerca almeno di stare attento se vuoi incasinarti la Vita, perchè, facendo come dici, nella merda, ci finirai sicuramente, POI, avrai voglia a togliertela di dosso.

Con rispetto, perdona la mia durezza, ma sei TROPPO, TROPPO GIOVANE.

Ciao, un abbraccio

J

Da Perugia a Terni ? 70 km deve fare , ma a pg non ci sono ? Strano

No lui ha detto che a Perugia non ci sono
Io non ho controllato.
Potrei aiutarlo da qui ad avviarlo.
Eventualmente potrei anche andare a Terni metà strada fra me e lui per aiutarlo...
Ma come si può lasciare un ragazzo in questo sconforto
Capito che cerca attenzioni.
Qua io non riesco a mandare nemmeno un cavolo di messaggio.

Mi sembra strano che nella città con più alto numero di tossicodipendenti/cittadini d' Italia non ci siano . Dopo ci guardo.

Niente è vero NA solo a Terni in Umbria .

Non riesco a tagliarmi un'arteria,cazzo

Scusa la domanda ma uno che sta nella tua situazione drammatica che vuole farla finita sta qua a postare in continuazione ? addirittura a scrivere che non riesci a tagliarti un arteria ...... vai a pettinare le bambole

Infatti non scrivo più

Senti l'unica cosa che dovresti fare è andare da uno specialista...secondo me sei qui a cercar qualcuno che ti dia attenzioni. I consigli te li hanno dati, mo sta a te muovere il culo.

Come se non fossi mai andato da uno specialista....

Forse è più utile cercarne un altro che stare qua a dirci che stai provando a tagliarti un'arteria, che dici?

Si sei lì bloccato come un disco rotto ,sempre la stessa cosa , ma cos'è che vuoi esattamente ? Qui la gente in prevalenza vuole smettere uscirne e tutti fanno la loro inportante fatica .ma passo dopo passo la vogliono e si impegnano X superarla . Tu?

Sembri un bambino capriccioso.

Lo sono

E perché ?

Vai fuori cercati un lavoro ,abbi un po' di dignità verso te stesso senza aspettare che papà paghi le tue spettanze " perlomeno provaci " , relazionati con le persone , normalmente e vedrai che la normalità è la cosa più rara e più bella . Sei un uomo su questa terra , cosa vuoi fare il disco rotto o costruire qualcosa ?

Oggi mio padre mi ha chiesto xké sto male e io sinceramente gli ho detto come stanno le cose nella mia testa,si è incazzato,e x tutto il pomeriggio non l'ho visto,poi stasera,x chiudere il garage,mi ha incontrato,e non mi ha manco salutato,forse ha capito che non mi può aiutare e forse va bene così

Parla con lui fagli capire come ti senti anche se si incazza.
Lui ti può aiutare se tu gli dici come stanno le cose.
Insisti.

Mon
.
Gli chiedi perché sembra un bambino capriccioso mi sembra una domanda veramente non al livello della tua caratura mentale questo ragazzino in cerca di attenzioni
è persino ridicolo !!!!!!!!
che noi adulti ( mio modesto parere ) ci abbassiamo a rispondergli (Voi, non io), davvero siamo ai minimi termini della
BAMBOCCIAGINE IN CERCA DI ATTENZIONI DA NOI ADULTI !!!!!!!!!!!
IO LO TROVO IRRITANTE E PICCOLO PICCOLO
A livello mentale e discorsivo
.
Detto questo ciascuno fa come crede
Un ragazzetto che ha usato 1 volta
e si fa solo delle pippe mentali leggendo questo Forum
.....non sia affar Nostro !!!!!!!
Si è solo inserito in qualcosa che gli provoca una reazione emotiva e
"persino delle risposte da persone adulte" che x lui è veramente tantissima cosa
.
Sug

che con noi non abbia nulla a che fare

Sugar,non sono in cerca di nulla,mi dispiace che la pensi così su di me..... Addirittura un bamboccio....

No invece io credo che soffre e soffre tanto perché vive in una famiglia disfunzionale
Che non gli permette di vivere serenamente e lo ferisce continuamente,
Anzi è anche troppo intelligente
Perché noi quando a soli 20 anni eravamo colpiti indirettamente da questa disfunzionalita' ci siamo buttati sulla droga e non siamo andati a piangere su un sito.
Il problema è che da questo piccolo schermo
Nessuno può fare proprio niente
Se non lui personalmente.
Provare a parlare con il papà più possibile e se il papà non ha i mezzi per capirlo... Allora
Deve provvedere da sé a salvarsi altrimenti finirà come tutti noi...
Io ad avere la possibilità lo porterei anche solo una volta nelle stanze, creando una fiducia face to face,
Questa virtualità è di una tristezza... freddezza... Assurda...
Le famiglie disfunzionali sono la base da cui siamo stati rovinati tutti noi, nessuno escluso.
La famiglia disfunzionale è devastante, dall inconscio dobbiamo lavorarci su e sciogliere le ferite altrimenti la fine da fare è sempre la stessa... Il destino è quello.
Facile dire è solo un viziato in cerca di attenzioni.
Viziati ed egocentrici lo siamo tutti perché ci mancano le basi per non esserlo.
A me fa rabbia il fatto di non poter fare nient'altro per lui.

I soldi in tutto questo non c entrano niente.
Gli danno i contentini in versione soldi per fare ammenda delle loro mancanze morali e non gli bastano...
Perché è un ragazzo più che intelligente...
Che ha visto una madre tentare il suicidio...
Un padre che forse lo evita o non ha il coraggio di affrontare la realtà...
I soldi? Sono un enorme cazzata, sono solo merce...di scambio...
Che non basta a tutti...
Tant'è... La disperazione...
Probabilmente... Distrutto...
Solo tu puoi aiutare la tua disperazione... Nessun altro più!!! Solo tu!!!

Distrutto non puoi predendere da tuo padre ciò che non è. Anche lui ha le sue fatiche che non sa gestire . Sei grande abbastanza X aiutarlo tu . O comunque X aiutarti ,ma non ti puoi sentire aldisopra di ogni situazione vedi " terapisti, persone , eventuali morose " prova a stare con uno di questi veramente dai scalini più bassi e cercare di dare tu un rapporto " magari partendo con il primo della lista qui sopra . Sposta l'attenzione da te e guarda fuori . Sug tu hai ragione ma io non me la sento di ignorarlo . Si capisce che questo 21 enne e fuori dalla sua età . E anche fuori da questo forum . È capitato qui X scappare dal CSM.

Noi siamo madri.
Non possiamo ignorarlo.

Ah,solo le madri ora hanno una spiccata sensibilità verso esseri senzienti? Buon a sapersi,non mi sbatto neanche più a provarci allora! Cmq non so Perugia ed altri luoghi,ma NA non esiste in TUTTO l'intero FVG. E cmq se sto ragazzo comincia a farsi non è una sentenza a morte,anzi magari si ritrova davvero dall'altra parte del tunnel. Se uno ci arriva dall'altra parte,è questo il problema..

No scusa hai ragione.
Anche sentirsi come sorelle, amiche sincere, anche cugine può servire per avvicinarsi di più al suo stato emotivo.
Io rispondevo a Sugar.
No non è una sentenza di morte ma lo potrebbe essere.
Come tanti che scriviamo qui ancora vivi e vegeti.
Altri non ce l hanno fatta.
NA non si trova per adesso in tutto l universo infatti in una città conosciuta come Perugia in cui in ogni spigolo si vende Eroina i dodici passi non ci sono (strano?)
Deve andare a Terni (dovrebbe)...

Poi... Dall altra parte del tunnel c è gente che per tutta la vita non ci arriva proprio
Tra psicologi, psicomedicine e cazzate...inutili. Vive tutta la vita senza sapere perché soffre.
È perché io non dovrei aiutare queste persone scusa?

Freestyle,io non sto a pensare ad incolpare la mia famiglia,considerando anche che mio padre dai 13 anni mi ha cresciuto da solo, né mi ritengo intelligente,inoltre io so perché soffro,adesso.....o meglio,i miei problemi pregressi sono stati tutti coperti dall'angoscia x questa sostanza.
Questo mi fa pensare che,una volta infognato,se sto così già adesso,non oso immaginare quanto posso stare male.. mi pare che o tocchi il fondo,oppure non ne esci,e di certo anche toccare il fondo spesse volte non basta nemmeno
Poi sì,Perugia è piena di eroina,ma come tutte le città probabilmente,vuole mantenere una buona immagine, c'è molta chiusura mentale,se non assenza di comprensione(e posso anche capirla,visto che pure io sono stato dall'altra parte..

L Eroina non c'entra niente, distrutto.
Sei tu che devi aiutare i tuoi pensieri, curarli,prenderti cura dei tuoi pensieri e di te.
Devi ripulire tutti i tuoi pensieri negativi...
Nel momento in cui farai pulizia..
La chiusura mentale che ti circonda non ti interesserà più.
Non è possibile che a Perugia non esiste un posto dove potersi curare ma esistono solo spacciatori che vendono lo schifo.
È assurdo. Ingiusto.

guarda distrutto io mi sento di dirti solo due cose.
la prima è che qualunque cosa tuo padre abbia fatto x te, quella che ha avuto sapendo cosa ti passa per la testa non mi sembra una reazione nè intelligente nè che può aiutarti. quindi non mi sentirei in colpa visto che hai chiesto aiuto e di risposta tuo padre semplicemente non ti parla più
la seconda cosa è che scrivere qui, andare da qualunque medico, dai NA ecc non possono essere la soluzione di niente se prima non ci metti tu il culetto. nessuno ha la bacchetta magica, puoi andare da chi vuoi e parlare con chi vuoi ma nessuno può fare il lavoro per te. quindi smetti di lamentarti, smetti di dire che sei un peso per gli altri, smetti di autocommiserarti. nasconderti dietro al fatto che sei una persona debole rende ogni sforzo esterno inutile: a 21 anni non sei un bambino, prenditi le tue responsabilità e tira fuori i cojoni!
l'hai detto anche tu poi: i tuoi problemi non sono la roba, sono cose già presenti e se non risolvi quelli non starai bene mai.
ciò

voi avete il vostro approccio e io lo rispetto ma vi chiedo anche di rispettare il mio è il mio approccio è solamente il vedere
- un ragazzetto problematico
- che riceve degli attenzioni dagli adulti
- e tanta più attenzione riceverà
- tanta più ne cercherà
- e voi gliela darete
- dietro uno schermo di un cell
- spento lo schermo
- tutto come prima
- non risolverà nulla se non sentirsi gratificato dai vostri post e dalle vostre attenzioni
_______
- VOI AVETE IL VOSTRO PARERE......
- QUESTO È IL MIO
- RISPETTO IL VOSTRO.......
.
- le vostre parole sono parole dietro lo schermo e in quanto tali valgono zero
- tutti voi continuate a dargli corda e lui continuerà ad attaccarsi alle vistre parole dietro uno schermo
- persone così giovani hanno da fare un percorso di vita talmente lungo rispetto a noi Adulti che i Vostri post non potranno mai colmare
- spero che il mio pensiero ......."anche se non condiviso"........ verrà rispettato in modo educato e garbato come sono sempre stato io con Voi
.
Nessuno può fare niente x una mente così debole e giovane DA DiETRO UNO SCHERMO.
.
E VOI ADUTI DOVRESTE CAPIRLO
GRAZIE
Sugar

Purtroppo hai ragione..

Distrutto...
Sono qui ad aspettarti.
Dai.
Proviamoci.
SOLO PER OGGI _ 15, 12,2018
Solo per oggi ho ricevuto molto nel corso del mio recupero e sono profondamente grato. Trarro' gioia dal fatto di condividerlo con altri, disinteressatamente com è stato condiviso con me.
Non sei solo se vuoi ti riporto a casa.
Solo se lo desideri davvero.

Sono in balia de sta merda,ho retto per inerzia tanto tempo ma il craving è sempre lì,il suo calore è sempre qui....non c'è ansiolitico che tenga,non riesco più a fare nulla,sembro diretto verso la vita da tossico,yuppi,non sarò mai un adulto in grado di dare il giusto valore al denaro,non ho più valori,non si tratta di piangersi addosso,dovreste sapere tutti come funziona con sta merda,i NA sarebbero per me un'occasione per confrontarmi con chi sta nelle mie condizioni,ma non una soluzione,manco una comunità mi salverebbe,e cmq non posso andarci

Non una soluzione, manco una comunità, comunque non posso andarci . ----- queste 3 dichiarazioni bastano e avanzano . Tu distrutto hai ben altri problemi e lo sai bene . Cerca di far passare un discreto Natale ai tuoi .

Il Natale è una cazzata enorme.
È anche queste tue dichiarazioni sono una cazzata enorme.
È precisamente dicendogli come deve fare... Che lui non farà per presa di posizione.
Da tossicodipendente dovresti saperlo bene.

Ma va c......

Guarda la ci vai te
Ogni volta che offendi la tua intelligenza
Sparandoti una dose.
Adesso non è il momento di litigare
Torno ad ignorarti.
La corteccia di chi ha il cervello chiuso è ridotta e di molto limitata , praticamente è come parlare con un vecchio di 80 anni..
Che della vita non sa perfettamente nulla,perché non l ha vissuta.
Si limita a dire...
"fai il bravo con mamma e papà"...
Perché non possiede altre prospettive mentali.

Ma va c.....

"tra mamma e papà a chi vuoi più bene?
Hahahahaah... Xd xd xd
Io vado al mio gruppetto della domenica ad
EMANCIPARMI.
Buona serata e
Buone H24.
:D

Guarda distrutto,
Che io non avrei proprio tempo né energie...
Per fare quello che vorrei fare per te.
Comunque il seme l ho lanciato nella tua
Testolin...
Già da come scrivi hai ben chiara la situazione.
Quindi sai quello che devi fare
Sei un ragazzo sveglio. Molto anche.
Confido in Te.

E' amaro e noioso (a volte anche irritante) constatare la monotona pervicacia con cui ci si può adagiare nella convinzione di ineluttabilità del proprio disagio.
Come crogiolarsi nel malessere, con assoluta testardaggine, nel tentativo di chiudere ogni spiraglio al possibile cambiamento. Si nega ogni ogni possibilità di alternativa, nonostante l'evidenza e le opportunità che altri forniscono.
Forse non si desidera smettere? O forse tale desiderio non è ancora ben chiaro e maturo?
Difficile sapere e dire del desiderio e dei suoi aspetti profondi.
Io non penso che un percorso di cura delle dipendenze patologiche abbia senso per ciò che al suo interno si riceve (affetto, farmaci, attenzione, consigli, terapia, etc...). Piuttosto penso che la cura acquisti consistenza solo e soltanto nella reciprocità del dare, nello scambio, che è la base della vita di relazione in genere.
Reciprocità in senso affettivo, ma anche economico ed etico.
Purtroppo il legame con le sostanze o con i comportamenti compulsivi può consolidare una “forma mentis” in cui tale reciprocità è prevaricata o distrutta, per cui ciò che si riceve non viene più considerato in una logica di scambio, bensì di godimento solipsistico (o di mera sopravvivenza accartocciata su se stessa).
Ma può anche succedere che la reciprocità venga ripristinata.
Io, come ho spesso significato, non penso che vi sia preclusione assoluta - o automatico accesso - a tale eventualità di recupero. Penso piuttosto che sia soltanto una scelta personale. Che come ogni cosa umana comporta aspetti difficili e altri piacevoli.
Alcune sostanze (con maggiore o minore intensità) hanno la caratteristica di interagire con i propri consumatori (non con tutti) monopolizzandone i vissuti. Fino ad escludere tutto il resto (relazioni, affetti, interessi, etc...) o lasciando tutto il resto in secondo piano.
Ma non è possibile dimostrare che ciò sia irreversibile. Anzi, spesso si dimostra il contrario.
Penso che non di rado la scintilla consista nella percezione che si è chiamati ad apprezzare e a ricambiare ciò che viene offerto disinteressatamente.
Ma non sempre ciò accade.
Buona domenica
Placido

Ciao Placido, interessante e profonda la tua osservazione che, fondamentalmente, condivido.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa dist97, inoltre, c'è chi gli sta tendendo una mano.

Per RISPETTO, nei confronti di chi sta cercando di AIUTARTI, appunto disinteressatamente, anche nei confronti di te stesso, prendi la mano che ti viene OFFERTA, dis97.

E' proprio COSÌ che DIMOSTRERAI di essere UOMO, non ricorrendo alle effimere sensazioni prodotte da qualsivoglia sostanza!

Ciao Johnny, mi fa piacere che apprezzi il mio punto di vista. Anche io sarei curioso di sapere cosa ne pensa Distrutto e concordo con le esortazioni che gli rivolgi. Ma temo che lui, come già ripetutamente dimostrato, continuerà a considerare la sua presenza su questo forum a titolo di sterile “sfogo”, che noi siamo tenuti a sorbirci, ingoiando il triste rospo delle sue inutili paturnie, senza che lui sia chiamato ad alcuna reciprocità. Senza alcuna attribuzione di valore per la disponibilità altrui, né di effettiva e concreta considerazione della stessa.

.

Inutili paturnie..... può essere ...io il culo me lo faccio ogni giorno,provando a studiare e reagire ,nonostante abbia una personalità quasi compromessa,cerco di riempire il tempo,ma i tempi morti ci sono,e i pensieri edonistici e stressanti allo stesso tempo tornano.
Dire che non provo a reagire è sbagliato,ci provo,ho i massi alle gambe ma provo comunque a fare qualcosa di utile per me,ora arriva pure il Natale,non vedo l'ora proprio

La mia posta è comune sempre attiva per #Distrutto.
Non posso decidere io per lui
Gli posso tendere una mano.
Sono una mamma, una persona per bene.
In questa mano tesa non ci sono inganni,
Ne' nulla a pretendere di tornaconto.
Anche se nemmeno la mia vita adesso è facilissima...
Forse solo il mio #karma mi restituirà il favore
Ma a me interessa solo aiutare un ragazzo
Che secondo me ha tutte le potenzialità per farcela.
Io ci sono e sempre per te #Distrutto.
Sono #Testarda, sono stata #Testarda e sarò #Testarda e tignosa sulle cose che mi toccano nel profondo.

È chiaro che molti : non vedono l'ora che arrivi il natale .. propio . -----Solo chi propio non ci arriva ----lo legge in modo letterale. E qui chiudiamo . Ma tu ti distruggi con idee illusorie su di te creandoti fantasie che ancora non hai vissuto ti rifugi in questa bolla X non affrontare che cosa ? La paura ? Nel frattempo distruggi anche le persone con cui abiti . Se non vuoi prenderti la responsabilità di te X te lo devi verso questi .

Scusa mon,sono stupido e capisco poco,abito solo con mio padre e non parlo quasi mai con lui di questa situazione, perché voglio essere il solo a soffrirne....come è giusto che sia

Non sei stupido e non è vero nemmeno che non capisci . Devi solo decidere se vuoi parlarne seriamente . Questo che stai facendo e un giochetto sciocco.

Ricordati che se vuoi io ci sono sempre.
La mia messaggistica è attiva.
Faccio questo salto a Terni da Roma, te da Perugia a Terni.
Parlo un po' con te, ti ascolto.
Poi facciamo un gruppo insieme li.
Per me sarebbe una bella esperienza...