Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

ex tossici illusi

quando ero all'estero a vivere da solo in una delle città più spassose e piene di droga dell'EU ho visto tante cose estremamente divertenti e incredibile come estremamente penose e deleterie. una delle situazioni piu assurde che ho vissuto con un mio amico col quale stagnolavo e vivevo è stato rivedere un suo ex coninquilino tornato in quella città dopo un paio di anni. era il tossico doc: fatto e abusato tutto, pere pesanti a fasi alterne, nonstante tutto brava persona e con famiglia normale che a 45 anni gli passava i soldi per tutto. torna completamente pulito, accompagnato da questa figa mondiale che dice di essere una suora e che lei bada a lui e lo tiene sotto controllo. vi ripeto che di cose strane ne ho viste, ma questa mai: era pulito, ma fuori di testa comunque...e sta tipa tatuata vestita da vacca che ci diceva ridendo di non bestemmiare e che lei non aveva mai visto droghe nella sua vita. allora siamo andati tutti e 4 nel loro alloggio temporaneo e abbiamo cucinato per poi tirare su 3 righe enormi di ketch, con il il nostro amico che implorava la "suora" di fargli fare solo questa in memoria dei vecchi tempi e con lei che ci guardava dicendo in realta divertita ok ma solo questa! io e il mio coinquilino ormai tolleranti anche a botte di piu di mezzo g volevamo goderci appieno la situazione piu assurda tra le assurde mai viste e una botta faceva proprio al caso nostro: il nostro amico invece dopo tutti i discorsi, tutti sfasati e come se fosse una persona talmente nuova da quasi non aver mai vissuto almeno 30 anni di TD peso, si fa sta botta e collassa a terra a vomitare mentre noi tutti compresa la tipa ridiamo mentre lo aiutiamo con lui che delira e parla di alieni e Gesù. Lei non ci ha voluto dire e noi non abbiamo chiesto troppo quale fosse la situazione: quando le facevamo domande diceva cose strane tipo "seguiamo Gesù", io lo aiuto solo a stare sulla retta via...poi ce ne siamo semplicemente andati: purtroppo ero troppo fatto per chiedere alla suora se mi volesse fare, dopo avermi già donato tutto questo spasso enorme, anche il piacere di soddisfare uno dei miei più grandi desideri nella vita: scoparmi una suora!Morale della favola (sì c'è una morale davvero!): la mia ipotesi è che fosse finito in qualche comunità o qualcosa di simile molto new age/cattolica old style, dove magari anche approfittassero del fatto che è di buona famiglia. quello che cerco di dire è che i tossici sono deboli, sopratutto dopo avere vissuto situazioni troppo pesanti. non dico una novità a far presente che il mondo è pieno di persone che si approfittano dei deboli e fidatevi che il mio amico non era una persona che stava bene e ce l'ha fatta, è come un bambino che crede a tutto quello che gli si dice e che fuori da quella piccola cerchia sarebbe perduto.Quindi voglio dire: la cosa più difficile per il TD è farsi aiutare, ammettere che non ce la fa da solo, ma gli aiuti esterni devono essere una stampella per camminare e pensare con la propria testa. pensare che dopo una comunità si abbia il segreto della vita porta a giudicare e blaterare verità che sono senza ombra di dubbio posizioni illusorie, deboli, che non durano e danno sostegno quando il sostegno esterno viene meno. la domanda da farsi è: siccome certe persone non ce la fanno comunque, men che meno con droga soprattutto coca ed ero in modo continuato assiduo tanti,anni, persone già deboli forse o cmq rese deboli di corpo e cervello dalle droghe, alla fine la loro vita è migliore continuando a drogarsi o, seppure in una illusoria quanto un'allucinazione da coca, è meglio che stiano buoni in un recinto? secondo me non è scontato! non ho la risp, dipende da caso a caso.perchè ho aperto un topic? non per dire che tutte le comunità sono così, che tutti quelli che ci vanno sono deboli, anzi! lo apro leggendo alcuni dei commenti che leggo ultimamente...commenti che ignoro come ignoro le persone che ritengo sprecherebbero le mie energie se cercassi di convincerle visto che in fondo cercano proprio un motivo per litigare. solo oggi mi sono ricordato di sta storia assurda e non cho una ciolla da fare!ciao!

Commenti

Di storie assurde come questa, penso che un po' tutti noi, con le vite che viviamo o abbiamo vissuto, ne avremmo da raccontare.
Occhio però a non cadere nella trappola della generalizzazione.
I TD sono persone, ed ogni persona è un mondo a se, non esiste una regola valida a livello generale,ma solo statistiche e probabilità. Ciò che cura il maggior numero di persone è la strada giusta da seguire, ma non la verità universale.
Un saluto

purtroppo a raccontarla non si evince quanto sia stata assurda, al momento la situazione per noi era semplicemente incomprensibile, non capivamo soprattutto chi cazzo fosse questa e che ruolo avesse davvero.
non ho generalizzato, come ho scritto alla fine BISOGNA farsi aiutare nel modo che ognuno ritiene più adatto e . non solo non generalizzo, ma ho parlato solo di quel mio amico, di pochi altri in percentuale conosciuti usciti dalle comunità, e come detto il pensiero mi è partito leggendo i commenti di una singola persona qui. in fondo ho anche risposto alla mia stessa domanda con dipende da persona a persona.
senti ma tu invece come stai, davvero intendo?
Ciao!

Come sto davvero?
Domanda che sembra semplice, ma in realtà non lo è affatto.
Non lo so nemmeno io come sto, fisicamente bene, mentalmente non posso lamentarmi, non ho depressione o similari.
Ma sento come mi mancasse qualcosa. Qualcosa che non so nemmeno se sia la droga o qualcos'altro.

beh intanto stare bene fisicamente è già un vantaggio e un risultato enorme. mentalmente da quanto dici, direi anche qui che nonostante tutto è difficile pensare che potrebbe andare meglio: i sostitutivi servono anche a bloccare il craving, se tu ne assumi poco nulla e hai appena iniziato credo che i sintomi di cui parli siano il minimo che puoi aspettarti. passando i giorni magari diverrà più chiara anche la loro natura e provenienza forse.
fatti forza e sii fiero dei risultati raggiunti fin'ora.
e tienici aggiornato, quando va bene e soprattutto quando va male!
saluti...

Non assumo più nessun oppiaceo da venerdi scorso, quindi 5 giorni quasi.
Non mi riferisco al craving fine a se stesso, quello c'è e non posso negarlo, ma resisto.
E' qualcosa d'altro, qualcosa che non so spiegare perché neppure io so cosa sia.
Passerà? Bho, speriamo.

commenti che ignoro come ignoro le persone che ritengo sprecherebbero le mie energie se cercassi di convincerle visto che in fondo cercano proprio un motivo per litigare
________________
questione di livello di scolarizzazione, controllo della rabbia, vedere reazioni alterate, a seguito di propri scritti stimola la persona e la "gratifica"
..
ho scritto = li ho fatti arrabbiare = ho colpito nel segno = sono grafiticato = RIMANGO QUI
.
rimane solo da ignorare il tutto
Stasera ho la Riunione a N.A., prima mangiamo una pizza insieme a quelli di A.A.
per gli esterni che leggono diranno............UHHHHH CHE BEL GRUPPO DI ROVINATI, invece non e' vero, c'e tantissima gente pulita e si sta bene,
Almeno io, e tanti che provano, dopo un po' stanno bene bene
.
Sugar

Un bel gruppo di persone sane, che sanno cosa vogliono e soprattutto si capiscono al volo.
Come vorrei esser più vicino, ed unirmi anch'io.

guarda fin'ora di andare a qualche riunione di NA ci avevo pensato solo perchè uno che lavora nel Sert dove andavo è senza un braccio perso cercando di farla finita dalla disperazione ed è un ex TD di strada: gentilissimo e intelligente, mi aveva detto di provarci a vedere come funziona.
ma poi ho lasciato perdere: ora, vedere che persone dalle quali mi sembra escano consigli e valutazioni attendibili e rispettabili, soprattutto persone che hanno più esperienza di me...e non posso nasconderlo: vedere Sherlock Holmes fare la stessa cosa con successo enorme: sono curioso e cosa ancora più importante parto con aspettative alte, nel senso che da quello che dite è vero che ogni gruppo chiaramente è a sè ma è davvero praticamente l'unica soluzione per trovarsi con gente che seramente puo capire e non giudica.

quindi grazie!!!

Io non sono un ex tossica.
Io sarò tutta la vita una tossicodipendente.
Anche fra vent anni.
Quando mi siedero' sulla seggiolina
Dovrò dire
"salve, io sono Freestyle e sono tossicodipendente"

Ex tossici non esistono.

BENE BENE
.
mi compiaccio tantissimo
.
Cosi' per caso e' partita questa testimonianza da parte mia e di Free su N.A.
....
peccato che non in tutte le citta' sia presente; ma nel caso non fosse presente anche A.A. va benissimo (ovvio che tra chi ha usato, o sta usando droghe, ti trovi meglio, ma si fa come si puo')
_________
MI RACCOMANDO,.....
- PER CHI LEGGE SOLO E NON SCRIVE
- SPESSO IL PASSO PIU' GRANDE DA AFFRONTARE E' TELEFONARE AL NUMERO CHE TROVATE,
- E ALZARE IL CULO E ANDARE LA 1° VOLTA
.
si tende a rimandare all'infinito, ma poi una volta arrivati, si viene accolti molto bene
Principio cardine
...
- IL 1° ARRIVATO E' LA PERSONA PIU' IMPORTANTE
.
Non c'e un "DIBATTITO", oguno alza la mano, dice il proprio nome

"Sugar - DIPENDENTE"..........POI DICE QUELLO CHE SENTE DENTRO.....alla fine della condivisione si dice :
PASSO
il resto del gruppo dice :
GRAZIE SUGAR
.
e si passa al prossimo;
detto cosi' puo' suonare un po' banale, ci vuole un po' per entrare nel meccanismo (un po', qualche riunione), ma poi,
FUNZIONA, SE LO LAVORI FUNZIONA
.
Sugar

STO ANDANDO
OGGI NELLA MIA STANZA PREFERITA :..::...:::

LA COSA PIU' BELLA CHE MI E' SUCCESSA NEGLI UTLIMI 25 ANNI
DOPO LA NASCITA DI MIA FIGLIA .

Ma va ? Non si era capito . Peccato che trasmetti questa esperienza nel peggiore dei modi .

È vero Mon
Vi chiedo scusa... Dio che stupida che sono stata... a non capire le basi proprio...
In questi giorni sono in full immersion
È mi si sta capovolgendo il mondo giorno per giorno
Certo mi piacerebbe leggere un giorno che voi avrete tentato questa strada perché avete letto la mia esperienza
Mi gratificherebbe
Mi restituirebbe qualcosa
Perché vi avrei dato un imput per una reale possibilità.
Ieri al gruppo c era una psichiatra in dipendenze
Era una di noi però
Spogliata della sua professione era una di noi
Con il suo vecchio mostro da placare

Mi viene da ridere quando la dott del Ser. D mi ha detto che dovrò fare anche un percorso psicologico perché in Na siamo solo tossici e non ci sono professionisti.
In realtà ci sono ma siamo noi,in realtà noi abbiamo due palle così perché abbiamo vissuto il dramma della tossicodipendenza in prima persona. In realtà Na è la vera unica strada valida per guarire da questa malattia, nessuno megapsichiatra di fama internazionale avrebbe attecchito così con me, senza Na ero fottuta.
Rinnovo le mie scuse raga... Valutate voi..
Se vale la pena andare ai Narcotici Anonimi
Io credo proprio di siiii iii!!!

Dentro le stanze è diverso, Free. Fuori la possessione/frustrazione altrui non di rado tende a delegittimare chi si avvia a un percorso di emancipazione. E allora questioni di relativa importanza possono diventare anche pretesto. Oppure si assumono atteggiamenti provocatori per ottenerlo, il pretesto. Magari senza averne consapevolezza. Forse a difesa e giustificazione di sistemi di pensiero che – in assenza di alternative conosciute o praticabili – oltre a costituire abitudine, consentono comunque un adattamento, per quanto aleatorio e sofferto. Ci vuole pazienza. Ma per fortuna abbiamo Staseranonesco che ci aiuterà a progredire e ad essere più educati.

Staseranon esco vorrebbe abbattere con una frase tutto il percorso che sto duramente facendo per la risalita all 'emancipazione
ma a me fa solo tenerezza
perchè non so quante schifezze si prende al giorno
non ho letto i suoi post
ma sicuramente tante al giorno.
Io come te sono pulita da tutto anche da una birra.
Educazione a parte
facciamo una reale valutazione di chi sta messo peggio.

No frisbi.non ci ho pensato minimamente ad
Abbattere i TUOI percorsi. Credimi per quanto
Riguarda le mie schifezze assunte tutti i giorni
(Questo lo dici tu) io avevo parlato chiaro
Da venerdì.a venerdi.. che tutti i giorni..a frisbi
Da l ultimo venerdì son passati 4 anni
Saluti a tutti.

Si certo fuori in terraza dentro le stanze.ma
Che sono ste stanze io sto aggiustando un tetto
E mi devo anche sbrigare tra un Po piove
È ce il rischio che si allaghi tutta la casa
Ci manca solo questo stamane. Pensa che abbiamo
Fatto 132km per questo lavoretto ci manca
Solo che facciamo danno è è pagarlo altro che prendere
La paga.. Placido .io cmq sto sempre aspettando
Quella famosa risposta.

Che risposta aspetti, Nonesco?

Ma sai, Mon, forse nel realizzare qualcosa di buono un po' di veemenza ci sta pure. Meglio che rammollirsi, secondo me. E poi, dai, non credo che su questo forum qualcuno possa ergersi a paladino di virtù. Non io, certamente. Forse tu.
Ciao

Credo che nessuno sia qui X sentirsi : giudicato o insultato , ma X Un apertura propria X un confronto con gli altri sereno . Già il fatto di raccontarsi è un buon passo . Tutte ste menate giudizi e quanto altro non servono a nessuno .

Sono perfettamente d'accordo. Infatti non credo di meritarmi attribuzioni naziste per il fatto che auspico il pagamento del ticket per alcune fasce di utenti SerD.
Per quello che ne so, il ticket si paga già nei centri antifumo e riterrei adeguato che lo pagassero anche utenti di lunga durata, dipendenti da altre sostanze, che abbiano certe caratteristiche di reddito. Io il ticket lo pago e non credo di avere meno diritti di altri, tantomeno di essere nazista per chiedere equità. Anche su questo auspico un confronto sereno.
Buona giornata

Loro dicono che non ho scosso niente...
Dicono...
Hahahah xd xd xd

Si hai scosso solo malumore

E certo
Quando lo alzi il popò e vai a farti un esame di coscienza te
Aspetti di compiere 80 anni
Hahahah

Fuori dai denti Vai a fanculo sei troppo cretina . Chiuso ,continua a scrivere X me sei inesistente .

hahahahah
Dottor Scelfoooooo
Mon dice le parolacce !!!
hahahahah
vabè vado a fanculo ...però prima mi facevi piangere
adesso dietro allo schermo rido di brutto
comunque ti voglio bene
peace and love !!!

Cara Mon,
non perdere tempo con chi non merita la minima considerazione.
Certo sarebbe bello se anche qui ci fosse l'opzione blocca, come su facebook, ma purtroppo cosi è il forum, e cosi ce lo teniamo.
Ignorare le persone inutili, è l'arma migliore. ;-)

Mon. No mi dispiace.. ci sono riusciti
A farti incalzare mi piaci tantissimo.. con la tua calma
È tranquillità non non cascarci nei giochini di............

Cmq vi saluto e forse non mi sentite più

Tranquillo non mi sposta . Figuriamoci . La mia era solo una considerazione . Baci

Ciao Placido,
in Italia funziona tutto al contrario, sempre.
Invece di pensare che siccome si paga ingiustamente per qualcosa, si debba estendere questo ingiusto pagamento ad altre categorie, dovremmo lamentarci per far si che il ticket sia abolito per tutti.
Visto che io pago fior fior di tasse, trovo ridicolo che poi debba ancora pagare.
In alternativa abbassiamo le tasse e facciamo pagare il ticket.

Tutte le ingiustizie che subiamo quotidianamente ...
... non funziona proprio.
In questo non possiamo farci niente
l unica soluzione è espatriare.

Per me va bene anche non pagare nulla da parte di alcuno. Purchè vi sia equità e se si deve pagare si paghi tutti, senza offendere chi chiede equità.
Ciao

Giusto il tuo discorso Placido.
Però bisogna fare attenzione a non cadere nel tranello di diffondere l'ingiustizia, con la scusa dell'equità.

In Itaia non ci sarà mai equità.
Scordatevelo.
Da gennaio sarò anche io una benefattrice ,mi apro la partita iva.

.

Tpm. Il ticket non dovremmo pagarlo , abbiamo già pagato prima di usufruirne.

Tu X primo hai insinuato che io con il mio spichiatra facciAmo uno scambio ( inutile ), e gli altri pagano .

Forse non mi sono spiegato bene o non hai inteso bene. Tutti quando ci rivolgiamo a una struttura sanitaria pubblica abbiamo uno scambio che economicamente grava sull'intera collettività. E non ho scritto che sia inutile nel tuo caso.

Io non vedevo l ora di non vederlo più il Sert... Manco regalato lo volevo...(((
Qua c è gente che a 90 anni ancora starà a chiedere il sub in fila per uno dietro al bancone...
CHE tristezza

STASERA, SOLO STASERA
MI SONO RESA CONTO DI UNA COSA
In pratica io frequento i gruppi tutti i giorni, a volte anche due volte al giorno, anche la domenica è i festivi, sabato farò tre gruppi in un giorno iniziando dalla mattina ad arrivare a sera.
Semplicemente posso farlo perché mi trovo qua.
Sto usando i gruppi come comunità che non ho fatto.
Ma questo discorso posso farlo solo qua a Roma
Mi sa che anche Milano
Ma mi sono resa conto che in altre città italiane fanno solo due gruppi alla settimana,in Sicilia Na non esiste proprio.
Qua ne fanno dai tre-quattro_cinque gruppi al giorno in vari orari della giornata.
Al centro storico ogni giorno c è un gruppo che unisce tutte le dipendenze.
Alcolisti anonimi
Coda ~ coodipendenze anonime
Gioco dazzardo
Sesso dipendenza
Imprenditori anonimi
Addirittura c è anche un gruppo di artisti anonimi
Familiari anonimi
Mangiatori compulsivi
È così via... Un po' come in America
Ma è un meccanismo forte e ramificato x adesso solo nella capitale in Italia, è in via di crescita.
Mi hanno detto che nel gruppo che unisce tutte le dipendenze c è un casino assurdo, un giorno per curiosità ci vado.
Io sto facendo tutto questo e sto anche mettendo il lavoro da parte cara Mon perché presto dovrò incominciare percorso genitoriale e visite psichiatriche a gogò... Perché sento la mia autostima sempre più salda, perché chiunque mi conosce mi vede cambiata, perché sono cambiata, perché miglioro giorno dopo giorno,gruppo dopo gruppo e perché ripulirmi non bastava dovevo pulire spirito cuore e mente anche... È anche velocemente...
Io già l ho scritto, qua mi testo,da questa mia crescita voi però potreste farvi qualche domandina... Forse ne vale la pena provare...
Vengo qua a mettere a punto il tutto.
Le psicologhe proveranno a farmi cadere.
Io nel frattempo mi sto facendo sotto due coglioni così.

Vediamo...
Io ho il potere superiore con me, loro hanno il potere di scrivere valutazioni su di me... vedremo quale potere sarà più determinante...
Voi potreste trarne beneficio da tutto questo
Bypassando le incazzature
È facendo tesoro della mia esperienza.
Tutto questo funziona.
Ne sono la prova. Altrimenti non gli avrei dato così dentro
Andare tutti i giorni, anche due volte al giorno anche tre... Manco fosse un lavoro... Retribuito...
Ma devo vincere io ASSOLUTAMENTE
Così come ho vinto io quando ho buttato nel cesso l ultimo pezzo di Sub tre anni fa.

Tpm come stai ? Un abbraccio Mon

Ciao Mon,
sto bene grazie. Sono al 6 giorno di pulizia totale. Fino a 15 giorni fa non avrei mai pensato di resistere cosi tanto.
Speriamo che duri. ;-)

6 gg , ancora un giorno è giorno X giorno . Ce l'hai quasi fatta . Davvero complimenti .

Beh ce l'ha quasi fatta mi sembra un pochino troppo presto per dirlo anche perché pulire il corpo......in 5 o 6giorni OK
.
ma come tutti noi ben sappiamo il vero problema della Dipendenza
è quello di non ricadere più
E qui che viene veramente difficile
.....
Il difficile è stare senza oppiacei per 3 /4 anni
E si può ricadere anche dopo 10 anni,anche dopo 15
la strada è lunga
però bisogna pur partire da qualche parte
TPM complimenti
Sugar

Grazie Sug.
Naturalmente non mi illudo più di tanto, men che meno di avercela ormai fatta.
Però sono comunque contento per questo (piccolo) risultato.

Pure io ti volevo fare i complimenti.

Concordo caro sug . Ma dopo un periodo di abuso giornaliero , riuscire a staccare e arrivare a 6 gg senza sostitutivi, bè lo trovò un grande passo . 6 gg mi direi ( ce la posso fa ) .

Io quando ci ho provato: al 3 gg vado in crisi fisica e non riesco a superarla. Riuscissi ad arrivare al 6 ' ...UHAOOO

Anche xche a me l'eroina neanche mi passa X il cervello .

Se faceste come ho fatto io andando in una Clinica onvenzionata .......in 3-4 settimane ti togli tutto
.
il problema è che quando esci, sei talmente svuotato che si corre il rischio (cosa estremamente comune) di ricadere immediatamente; cosa che ho fatto quest'anno, APPENA USCITO
ma l'anno prossimo entrerò con un'altra testa e forte di questa esperienza e avrò le spalle molto più robuste
Anche perché verrò a seguito dal mio Sponsor N.A.
...... tutti i giorni per i primi 90 giorni ......dall'uscita dalla Clinica
Si vede che anche questa esperienza era necessaria per capire cosa vuol dire svuotare il corpo di tutte le sostanze @@@@@ senza lavorare sul cervello @@@@@
ti fai più male che bene
A febbraio 2019 mi muoverò in modo molto diverso
Come scritto sopra
LA PARTE PIÙ DIFFICILE VERRÀ DOPO
LÌ ENTRERÀ IN GIOCO IL MIO
SPONSOR
comunque andare a marzo c'è ancora un po' di tempo
.
Sugar

Sono certo che ce la farai.
Hai una testa completamente diversa dalla scorsa volta. Ricordo ancora, se rammenti, che ai tempi avevo perplessità perché continuavi saltuariamente ad usare, ma tu eri convintissimo.
Stavolta invece ti vedo completamente diverso, una persona nuova. Una persona che può farcela.

Magari ti accompagno ...,; )

Preparati con una base buona
Lo sponsor non ti serve solo dopo ma anche prima
Io ancora non riesco a creare un buon rapporto con la mia sono troppo presa da me
Questa volta quello che hai recepito nelle stanze
Una volta uscito dalla clinica
Ti darà la forza per non ricadere.
Assimila come una spugna tutto quello che puoi.

Martedì mi partono le prime due visite psichiatriche.
Una al sert la mattina e una il pomeriggio.
Tra oggi e domani che faccio tre gruppi
Più domenica e lunedi
Assimilo tutto il possibile e metto a paro il cervello
Più possibile, mi calibro,
per arrivare martedì più equilibrata che posso
Questo è quello che ci permette
Di bypassare situazioni di difficoltà
Frequentare più possibile e
Assimilare imput.

“Sono troppo presa da me”
Capita, quando il recupero è tumultuoso. Soprattutto, come ti dicevo in un altro post, quando vi si arriva senza residua anestesia. Forse è un po' come “sballarsi” di recupero (ma in modo salubre).
Si è tanto presi da se stessi che anche gli altri dovrebbero esserlo da noi. Ma a poco a poco ci si decentra. Prova a rilassarti. Non avere urgenza di “guarire” perché devi dimostrarlo a psichiatri, assistenti sociali e compagnia bella. Capisco che la situazione giudiziaria relativa a tua figlia è stringente e pressante per te. Ma rimanendo costante e assidua in ciò che stai facendo, andrà tutto bene comunque, vedrai.
Buone 24 ore

Infatti la sensazione a volte è molto simile allo sballo
Volevo parlarne nel gruppo
Questa cosa mi infastidisce
Perché questo sballo non è sporco
Non è artefatto
Come quelli che ho sempre cercato
Anzi è arrivato anche spontaneamente...
È mi da fastidio sporcare queste sensazioni
Paragonandole alle droghe.

Sì, anche a me a suo tempo mi si è posto qualche dubbio del genere. Non sempre compreso all'esterno. Ma poi la cosa si risolve presto, man mano che ci si raccapezza nella nuova situazione e se ne comprendono i vari aspetti. Perché via via padroneggerai sempre meglio il tutto, se vorrai.
In ogni caso secondo me non c'è minimamente da paragonare con lo squallore e lo smarrimento solipsistico di cui si è avuta esperienza.
E forse tutto questo corrisponde a un progressivo riassestamento neurochimico. In assenza di farmaci.

Si ma qui ci inceppiamo sempre sullo stesso punto.
Fede e Scienza.
Io i farmaci già non li assumevo da un bel po' di tempo
ed il periodo precedente senza farmaci è senza niente il riassestamento neurochimico comunque non è avvenuto.
Il riassestamento neurochimico sta avvenendo da quando frequento le stanze.
È scusami ma proprio non posso credere
Che si tratti
Semplicemente
Scientificamente
SOLO
di un riassestamento neurochimico.

Secondo me invece non ci inceppiamo proprio. Anzi, sono inceppati altri, molto inceppati.
Se leggi bene, vedrai che non ho scritto che la tua condizione raggiunta, come la mia, consiste SOLO o prioritariamente in un fatto biochimico. Se leggi ciò che ho scritto non trovi la parola SOLO. Anzi, io sostengo che il fatto neurochimico, di cui in realtà sappiamo quasi niente o comunque pochissimo, è semmai conseguente ad altro tipo di esperienze. Che possiamo chiamare sociali, spirituali o religiose. Comunque legate all'ambiente e alla psiche in relazione ad esso. Queste ultime sono importanti ai fini del recupero e forse anche per la prevenzione.
Potremmo anche non parlarne del fatto neurochimico.
Se ne scrivo è solo perché da decenni ci sono persone che sostengono che sta tutto lì e spacciano per verità stronzate colossali sulla pelle degli altri. Che poi – in condizione di debolezza - gli sta anche bene, senza pagare ticket.
Tu, come me e tanti altri, se lo desideri e se continui a desiderarlo, dimostri che non ci sono persone condannate alla schiavitù a vita.
Saluti
Placido

Grazie Placido
A me la condizione di schiavitù non mi e' mai stata bene, per questo forse avverto anche un po' troppo i flussi di quello che chiamo ignorantemente il trauma cosmico.
Perciò di fronte alla schiavitù Dell eroina non mi sono arresa per quanto mi sia piaciuta e molto.
Perciò mai una comunità, un luogo in cui mi sento bloccata, una persona che vorrebbe mettermi in catene(nel senso morale), sentire la non adeguatezza al sistema del mio Paese(Italia) in cui avverto corruzione (troppa) ed ingiustizia ...
Forse questo mi ha salvato.
Forse sono nel giusto allora poi di molto non mi sbagliavo...
Anche il mio lavoro che attualmente sto trascurando purtroppo... mi rende una donna libera di esprimermi, di essere quello che sono e di non dover mettere maschere durante tutta la giornata perché sono io e vado bene così.
Ti ringrazio
La mia autostima anche
Hihihih xd.
Ah...
Sarei dovuta vivere nel 68.
Ma il 68 è solo un anno.
Il tempo degli hippy è stato sfasciato dalle inondazioni di eroina, dalla globalizzazione, dalla caduta di valori... che poi hanno invaso le nostre strade.
Distruggendo tutti gli ideali di libertà, pace ed uguaglianza sociale.

Magari ti accompagno ...,; )
_____________
e' solo una battuta, ma credi, ti prenderei volentieri con me
(il Reparto e' misto, stanze femminili all'inizio del lungo corridoio dalla 1 alla 6, stanze maschili dalla 7 alla 16, usciresti pulita e dentro non soffriresti quasi nulla
.
ovvio che non ci sarai, dove abiti tu venite mandati in un altra Clinica (anche da Voi sono ai ns stessi livelli di eccellenza)
Ma come ho scritto dopo, il problema viene all'uscita
stavolta sara' diverso
.
Sugar

Ci verrei volentieri con te , sai le chiacchierate che faremmo.

Ragazzi mi ha appena chiamato il mio avvocato.
La macchina burocratica si sta muovendo a mio favore.
Finalmente.
Non aggiungo altro per privacy.
Ho le mani tremolanti, il cuore in subbuglio, l'anima serena...
Mi stanno dando una possibilità dopo dieci anni di rivalutarmi come madre.
Non arriva da cielo o dalla fortuna.
Ma dal mio impegno costante.
Mi scuso con tutti Voi e vi ringrazio anche, mi scuso con chi sono stata aggressiva, ho semplicemente proiettato me stessa in voi, nei miei difetti.
Vi ringrazio soprattutto...
Perché confrontandomi con voi qua dopo i gruppi ho messo a punto altre cose.
Narcotici anonimi non cambia niente all esterno
Ma cambia tutto all interno
È se cambi tu
Cambia tutto.
Porta bene, è di buon auspicio.
Spero che tutti prima o poi possiate godere di un cambiamento così profondo,
Io vi voglio bene anche se non vi conosco tutti
Personalmente.

freestyle spero che tu e tua figlia possiate stare insieme e tornare ad avere un po di serenità.
saluti!

Grazie Hero xd

Ci verrei volentieri con te , sai le chiacchierate che faremmo.
________
Si staremmo bene......faremmo molte conversazioni......sarebbe carino
.
Buona serata Mon

E faremmo chiacchierate.....in vera AMICIZIA
Poi.....il Web ha rovinato persino il termine e concetto di
Amicizia
Se qualcuno ti toglie l'amicizia e Tu non hai nessuna considerazione di queste persone.......... puoi tranquillamente.
NON ACCORGERTI DI QUESTO NULLA
AL QUALE MAI HAI DATO PESO
...
Dal 2004 ad oggi sono 14 anni di post parlando di
DROGA
sono solo un passatempo......che qualcuno prende troppo sul serio
.
Stiamo Sani.....o facciamo del Ns.meglio
.
Sug

Hai rotto.
Sono appena uscita da una stanza fantastica.
Oggi due stanze, mi sono stracaricata.

Only Good Vibrations
E sto_
Ripeto la tua negatività
Non mi sfiora.

IO prendo sul serio la vita reale.
Tanto sul serio che se faccio un percorso come questo
Non lo faccio giusto per passare una serata diversa
Come fai te.
Ti nutri di noia e di noia è composta la tua giornata.

Concordo con te caro sug , l'amicizia una delle cose belle di questo mondo ,uno scambio tra persone . L'amicizia da e chiede rispetto . Non è difficile... un pizzico d intelligenza .

E' un tema delicato e controverso quello dell'amicizia fra persone dipendenti.
Io credo di avere imparato a essere concreto nel valutare le cose. Con le parole si può ricamare qualsiasi cosa, ma al redde rationem sono i fatti a costituire il banco di prova, secondo me.
Ho visto “amici” solidarizzare sulla strada della reciproca rovina.
E altri sostenersi concretamente e realmente, al di là delle pie intenzioni, sulla via del completo benessere di ciascuno.
Altre volte, se le inclinazioni personali non coincidono, le strade si dividono.
Fa parte della vita e non credo vi sia da recriminare, né da muoversi reciproche imputazioni.
Poi si può sempre cambiare e ci si può anche ritrovare.
Chissà.

Sugar è una persona buona
Non dico il contrario anzi.
Ma freddo come il ghiaccio
Non da spazio, non crea spazio
Non si dà una possibilità.

chiami passatempo...
Quello che ti ha ROVINATO La Vita?

Parliamo proprio due lingue diverse.

Vedremo si come hai scritto te
Come andrà a finire.
Poi tireremo le somme fra un po'.

per esperienza personale ( che non è certo oro colato ) se uno vuole smettere si deve allontanare dalle altre persone tossicodipendenti , che essendo particolarmente soggette a ricadute non possono + coesistere come amicizia , lo so è spietata la cosa ma per me ha funzionato cosi nei 10 anni in cui sono stato lontano dalle droghe , ora ho avuto una breve ricaduta ma per fortuna ne sto uscendo nuovamente e dalla mia agenda ho dovuto nuovamente cancellare tutte quelle persone che avevo ritrovato lungo la strada della tossicodipendenza ex ragazza tossica compresa .

Non è difficile... un pizzico d intelligenza .
_______
Quella va coltivata e aiutata con cultura personale che sviluppa la capacita critica
Detto questo.......buona domenica a tutti

Credo che sia chiaro il tutto.....a tutti voi
.
ci vuole pazienza e evitare strappi e successivi
"scoppi di rabbia".........(putroppo rimane una immensa invidia, ma su quella nn posso farci nulla, niente fiammelle.......freddo e gelo)
.......quanto vorrei fare cambio
Cisi sarei realizzato........altro che la mia vita piatta, noiosa e piena di invidia.......

La mia impressione da quando ti conosco . -anno X anno hai aperto porte nuove e stai andando sempre più incontro alla consapevolezza di te stesso su diversi fronti . Con le tue fatiche e le tue gioie . Sug complimenti .sono sicura che avremo ancora di cui scambiare . ne abbian fatto di strada da quando ci conosciamo , e mi hai aiutata più volte , piccole conquiste che hanno consolidato questa amicizia . Godiamo dei nostri piccoli ma grandi traguardi . Giorno X giorno . Non vorrei sembrare sdolcinata ma anche questa sono io . Buona domenica

Ciao Silvioast, mi fa piacere leggere che procedi verso il recupero. Si, da un lato può sembrare una cosa spietata e forse in un certo senso lo è, ma la questione, secondo me (sempre opinione personale) può essere considerata da tanti punti di vista. Se io sono fragile e mi avvio verso una fase in cui la mia fragilità sarà messa alla prova, forse è meglio avvicinarmi a persone più solide e privilegiare i rapporti con queste. Non a caso in NA ci sono gli “sponsor”, che sono persone già avanti nel recupero. Purtroppo in queste situazioni il fatto che “il tutto è più della somma delle sue parti” vale in positivo, ma forse anche in negativo. Nel senso che la somma di due fragilità...
Quindi, se io sono fragile, meglio essere consapevole dei rischi che corro e che posso far correre ad altri; quindi forse sarebbe meglio mantenere prudenza e non troppo coinvolgimento nei rapporti con persone altrettanto fragili.
Poi certo, in questa materia tutto può essere smentito, perché gli esseri umani comunque (e per fortuna) conservano sempre un margine di imprevedibilità e di libertà, nel bene e nel male.
E comunque noi ci auguriamo il bene per tutti, al di là di ogni teoria e di ogni “scazzo” più o meno ricomponibile nel presente o in futuro.
Buona domenica a tutti

Buonasera Placido e grazie del commento , comunque sto valutando di frequentare gli NA ma ti dico che ho un po di timore a farlo , forse perché nella vita non ho mai chiesto aiuto a nessuno e me la sono cavata sempre con le mie forze , poi come persona sono un po timoroso , ci sto pensando da un po ma alla fine la paura mi blocca sempre e non vado mai anche se so che ne trarrei sicuramente beneficio. Buona domenica pure a te comunque. :-)

Il messaggio passa.

Cosa dirti, Silvioast...?
Tieni presente che tutte le persone che troveresti in un gruppo NA sono persone che hanno provato, chi più chi meno, in base al proprio carattere, timori o esitazioni simili a quelli che provi tu nella medesima prospettiva.
Poi due cose mi sento di dirti.
La prima è che, secondo me, ti fa onore puntare fondamentalmente e in primo luogo sulle tue forze. Ma non dimenticare che nessuno di noi è capace di sbrigarsela da sé in tutto e per tutto. Anzi, presumerlo può esporre a rischi. E non mi riferisco soltanto, né prevalentemente, alla tossicodipendenza, ma alla vita in generale.
La seconda cosa è che, se deciderai di comporre il numero del tuo referente locale di NA, per andare alla tua prima riunione, fin dal primo momento non sarai soltanto un “assistito”. Potrai contribuire fin da subito al “clima di recupero” col tuo desiderio di smettere. Certo, dovrai imparare le varie questioni organizzative da chi ha più esperienza di te e attenerti alle consuetudini condivise. Ma queste sono cose che “vanno da sé”.
In bocca al lupo.

cari Sug. e FreeS ho la smettete di postarvi offese e ingiurie reciproche o vi chiudiamo gli account.
Per noi nessun problema, decidete pure voi.
Grazie
La Redazione

Ahahah.si poi avere detto. L asilo nido
Aspe stasera quando esce dalle stanze
Bella carica.. cosa ti combina Ahahah
Saluti a tutti un abbraccio a MON.

Un abbraccio a te ; )

comunque sto valutando di frequentare gli NA ma ti dico che ho un po di timore a farlo , forse perché nella vita non ho mai chiesto aiuto a nessuno e me la sono cavata sempre con le mie forze , poi come persona sono un po timoroso , ci sto pensando da un po ma alla fine la paura mi blocca sempre e non vado mai
___________________
questo e' il meccanismo di cui ho parlato piu' e piu' volte sopra; io ho portato 4 persone, e sono venute con me, perche' ho spiegato come funziona, ho dedicato loro attenzione e li ho ascoltati/e (3 donne e 1 uomo)
E con me, la 1° sera sono venuti
Poi l'uomo e una donna hanno mollato
Le altre 2 donne sono rimaste
.
IL meccanismo mentale del
TIMORE BLOCCA TANTISSIME PERSONE
Io ho un carttere diverso, ho telefonato e la 1° sera sono andato di gran carriera.......e mi sono trovato bene da subito
.
SILVIO
ascolta uno stupido (OSSIA IL SOTTOSCRITTO)
tanto e' gratis
non ti costa nulla,
i coordinatpri Provinciali o Regionali (quelli che rispondono al numero ch trovi sul Web)....CONOSCONO BENE QUESTO MECCANISMO E RISPONDONO A QUALSIASI TELEFONATA FINO ALLE ORE,24,00
(questa cosa fa parte dello Statuto Mondiale di N.A......me lo hanno detto 2 settimane fa, se accetti questo impegno e' compresa questa regola delle ore 24,00)
_________________
TELEFONA ADESSO STESSO, IN QUESTO MOMENTO, APPENA AVRAI FINITO DI LEGGERE QUESTO POST, FAI QUALCHE DOMANDA, SENTI A CHE ORA CI SONO LE RIUNIONI , etc etc
.
Monti in macchina e vai, arrivi sotto, prima di entrare ti presenti e vedrai che troverai un buon clima e verrai accolto benissimo
.
IL NUOVO ARRIVATO E' SEMPRE LA PERSONA PIU' IMPORTANTE IN OGNI RIUNIONE
.
Sugar

Ti ringrazio dei consigli che mi dai proverò a farmi coraggio e a telefonare , poi magari vi faccio sapere come va . Buonanotte a tutti

Buongiorno a tutti,
Ieri nel gruppo ho parlato delle fragilità.
Per esorcizzare quello che mi ha ferito qui e che mi ha fatto riflettere.
È stato un bel discorso, a volte non so che dire ho paura di non sapermi esprimere.
Poi i pensieri escono fluidi e scanditi, adesso scandisco bene le parole, i miei toni sono sempre più vividi e intensi, anche i miei occhi sono sempre più luminosi.
Na è un viaggio estremamente emozionante. Ringrazio chi mi ha dato questa opportunità.
Buone H24