Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Indignato

Ciao vorrei capire alcune cose .. in primis perché uno che assume suboxone è idoneo per la guida di una macchina, ma non viene data l'idoneità ad una visita medica del lavoro all'utilizzo del muletto..!!? Ed inoltre mi chiedo perché fuori dal raggio della mia città invece tutto ciò non è un problema .. certo che è assurda sta cosa io oghi sto bene mi sono fatto una famiglia un mutuo una macchina, pur essendo in cura appunto col suboxone da circa 7 anni, e mi trovo a 47 anni dopo aver lavorato per una vita come magazziniere mulettista e quindi utilizzando il muletto , a dover fare per obbligo questa visita medica peraltro aggiungo (mai fatta in tanti anni )e a non essere più idoneo dalla sera alla mattina .. qualcuno sa dirmi cosa posso fare a questo punto per superare gli esami dell'urina che tra 1 settimana dovrò rifare prima di perdere definitivamente il mio lavoro grazie ..

Commenti

L'unica cosa sarebbe fare urine negative Ma visto che tu sei in terapia non saranno negative alla buprenorfina E pertanto perderai l'abilitazione a guidare il muletto
.
Ricordati che questa insulsa stupidaggine viene fatta solamente verso le categorie di lavoratori
deboli
nessuno si permetterebbe di far fare urine a sorpresa a un Chirurgo
.
Senza offesa mulettista o camionista può essere preso e massacrato come quando vogliono sapendo che dall'altra parte ci sarà nessuna capacità di reazione a livello
giuridico politico e sociale
semplicemente se assumi 1 milligrammo di Buprenorfina.....non puoi guidare un muletto
MA PUOI OPERARE A LIVELLO NEURO-CHIRURGICO
Questa è l'Italia
.
Sugar

Concordo sul fatto che le disparità di trattamento sono odiose.
Comunque mi sorge anche un altro dubbio: Rio71, quando hai intrapreso il trattamento al Ser.D., è stato chiesto il tuo consenso informato? Sei stato informato in modo attento e approfondito e anche del fatto che ti saresti potuto trovare in una situazione del genere?
Ciao
Placido

Ciao ragazzi e grazie per le vostre attenzioni al mio messaggio , Placido devo dire no .!!! Purtroppo a me questa postilla era sconosciuta, ma del resto in quel momento s me premeva dar fine ad una situazione che non volevo più, quindi mi avessero detto in quel momento che intraprendendo questa strada avrei potuto perdere un'arto, credetemi ragazzi io lo avrei fatto lo stesso.. perché quello che ci ho guadagnato riabilitandomi vale piu di qualunque altra cosa .. certo nel mio sfogo ce l'amarezza di una legge ingiusta , ma cercavo anche di capire come poter raggirare questo ostacolo se sapessi il giorno prima che l'indomani avrei la visita .. Ciao grazie

Beh, in 7 anni ne avrebbero avuto tempo per avvisarti. E magari avviarti a uno scalaggio progressivo.
E comunque non si tratta di una “postilla”, ma di una Legge dello Stato.
Capisco la condizione di urgenza, di bisogno e di debolezza con cui si arriva a chiedere aiuto, in certi frangenti. Ma la domanda precisa che ti faccio è questa: se tu fossi stato cosciente del rischio di perdere il lavoro, NEL CORSO DEGLI ANNI, avresti preso in considerazione l'ipotesi di diminuire progressivamente e lentamente la buprenorfina fino a eliminarla? Magari anche grazie a contestuali altre forme di aiuto e di sostegno coerenti con la tua riabilitazione?
Essere avvisati di ciò e disporre di aiuto alternativo di fronte al rischio di perdere il lavoro penso che fosse un tuo diritto. Se non sei stato tutelato in questo senso, potresti avere subito un danno ingiusto (e passibile di risarcimento).
A questo link trovi alcune informazioni relative al consenso informato:
https://www.laleggepertutti.it/188345_consenso-informato-medico-come-dev...
Anche se ti avessero fatto firmare sbrigativamente un foglio generico (ricordi qualcosa al riguardo?), come vedi la Corte di Cassazione nota che ciò non sarebbe sufficiente.
Ti auguro che la cosa si risolva a tuo favore e senza bisogno di "ammuini".
In ogni caso, potresti approfondire quanto sopra esposto con un legale.
Le mie sono solo indicazioni generiche, che richiedono conferme qualificate relativamente alla tua situazione specifica.
Ciao e in bocca al lupo
Placido

purtroppo sono stato nella tua stessa situazione è da qualche anno che da me fanno le visite e so come ti senti , praticamente in trappola , lo so che non è legale ma hai solo una possibilità la sostituzione , certo non è facile mica siamo " Lupin 3 " ma di solito hai un po di margine per fare la manovra .ciao e fammi sapere

Dipende dall'Azienda e .....come sempre......con chi hai a che fare a livello di Equipe Sanitaria e Circolari esecutive
Cambiano da zona a zona
- Alcuni hanno analisi a sorpresa
- Altri lo sanno con largo anticipo......ma devono urinare davanti all'infermiere
- Altri davanti alla telecamera
- Altri non hanno nessun controllo e in questo caso puoi fare......."la manovra"
.
Siamo sempre li, stesso discorso
Dipende dalla situazione e dalle persone con le quali hai a che fare (Titolare d'Azienda e Sanitari)
.
Sugar

Sugar ai chirurghi piace la bamba non la robba.

Non ho mai assunto stupefacenti di nessun genere, e spero non lo farò in futuro, visto che ormai vado per i 40, ma devo ammettere che questa legge è davvero folle.
Ho letto forse tutte le migliaia di post del forum per curiosità personale, quindi non capisco perché una legge così demente a fronte di questo sostituto oppioide.

Domanda... stringere i denti per una decina di giorni per fare pipì pulita? Da quello che ho capito al limite ti sentirai depresso e vuoto per quel breve periodo, no?
Ciao

Ciao,
la situazione in cui ti trovi è palesemente assurda, ma purtroppo è reale.
La cosa migliore da fare, secondo me, è andare a parlarne con un buon avvocato, e cercare una via d'uscita.

un buon avvocato, e cercare una via d'uscita.
_________
REALISMO
PRAGMATISMO
PIEDI PER TERRA
.
avvocato non serve a nulla, questa Legge riguarda Mulettisti e Camionisti (categorie "non eccessivamente forti"), un avvocato non serve a nulla
Le analisi ci sono e, (vedi mio post sopra....vari casi)
La Buprenorfina (esperienza personale e di altri intorno a me) in 6 giorni e' smaltita completamente a livello di urine
.
In questo caso si perde abilitazione alla guida del muletto e si aprono vari scenari
(in ogni caso occorre smettere la terapia per riprendere l'abilitazione)
.............
La Legge prevede
- se si e' fortunati, spostamento ad altra mansione che non richieda Patentino-Muletto
- a 47 anni e con un mutuo 1° casa .............SI SPERA DI TROVARE UN ACCORDO
- alcune aziendine davvero piccole, altra mansione non hanno e in questo caso ci sono Sentenze che hanno dato ragione alla Proprieta' che, in .................
"virtu' della non-idoneita' allo svolgimento della mansione ...... e non avendo reperito, dopo accertamenti oggettivi, altra mansione alla quale spostare il lavoratore medesimo,
RESPINGE il ricorso in merito al licenziamento dello stesso e ne rigetta la domanda di riammissione"
_______________
se sei pulito da 7 anni,
piccolo consiglio, scala e smetti la Bupre, tramite breve ricovero in Clinica (se entri a 1 mg , in 3 settimane sei pulito senza dolori)
Da solo dopo 7 anni, difficilmente riuscirai a smettere senza un supporto
Se hai bisogno di altre infos, ci sentiamo in privato
.
Crepi il lupo
.
Sugar

Lo racconto solo perchè mi pare uno di quei casi in cui: a mali estremi estremi rimedi. Anche se illegale è importante solo mantenere il lavoro, visto poi quanto assurda è sta storia Conosco mooooolto bene uno che ha fatto esami urine per la CML: si è fatto una botta prima di entrare per stare bello tranquillo, poi è andato dal medico che l'ha portato in bagno. mentre lo controllava ha aperto il suo pacchettino con urine sintetiche che ordini per 15-20 euri online (sono davvero poche a pacchetto, a parte che non calde)...esami passati!
ripeto oltre che illegale, altissimo rischio prima e dopo che ti sgamino, ansia incredibile ecc...vedi tu però: la verità CREDO sia che anche se ti sgamassero il risultato sarebbe esattamente quello di non barare!
Tanti auguri!

anche se ti sgamassero il risultato sarebbe esattamente quello di non barare!
___________
in piu' si tratta di una cura..........in una struttura Statale, ma non pui guidare Camion e/o Muletti
.
Quello che trovo scorretto
estremamente ipocrita, e' che questi
"controlli"
con tutti i distinguo del caso.......
da Napoli in giu' sono praticamente assenti; da Firenze in su' sono incisivi e gettano persone con poca capacita' di reazione.......nella disperazione piu' nera
Vedi anche le 200 - mila - migliaia - di Art 75, veri o meno che siano, che si leggono in questo sito (unico sito Web rimasto in tutto il Paese, attivo e frequentato da utenti TD, ben moderati) dalla
NOSTRA GRANDE
REDAZIONE.........
____________
SOLO CONTRO CATEGORIE PROFESSIONALI DEBOLISSIME, ALTRE CATEGORIE INVECE VENGONO ANALIZZATE (a livello tossicologico), IN MODO INUTILE, OSSIA CON LARGO PREAVVISO ALLA PERSONA.
Sugar

Sono d'accordo, Sugar
Bisognerebbe analizzare tutti alla stessa maniera.
Io non ho problemi.
Anche se mi danno preavviso 2 minuti.
Ciao