Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Scalaggio subuxone(astinenza)

salve sono 5 giorni che non tocco subuxone , dopo una scalaggio lungo protratto nel tempo , avrei volutou ulteriormente diluire questo scalaggio se non fosse che la polizia mi ha sequestrato il farmaco perchè ero senza ricetta ... quindi sono dovuto andare al sert  , dove mi hanno detto che se volevo riprendere la terapia con loro sarei dovuto partire da 16 mg(vi sembra normale? io cn 16 mi addormento x due giorni ...) ... ho fatto le analisi (tutte pulite ovviamente ) , non uso nessuna droga (anche se poi il subuxone è anch'èssa una droga , alla fine ho deciso insieme al medico che lo potevo levare del tutto senza scalare ulteriormente e quindi sono 5 giorni che non la uso , con mia grande sorpesa non ho avuto nessun dolore fisico , ne diarrea , ne vomito , solo un ansia fortissimaa , ma veramente forte a livello di attacchi di panico e anche una stanchezza tutto sommatto accettabile dato che esco a passeggio senza problemi etce tc e apparte quakche brivido leggero nient'altro ...ora  il medico mi ha prescritto lo xanax per l'ansia, volevo sapere in quanto tempo comincerò a sentirmi normale piu o meno , scusatemi se non mi dilungo oltre ma una di queste comprresssi di xanax ha fatto effetto e mi sento un pò confuso per continuare a scrivere ... sono gradite spunti e riflessioni da chiunquè ne abbia voglia ,,,, magari anche dalla redazione ... non ho ben caputo se la parte peggiore è già passata o sta arrivando ... grazie a tutti !!

 

Commenti

ora succede che se devo uscire la sera ne devo prend altro altrimenti mi sembra di essere troppo stanca . mentre se sto in casa prendo un po di bdz. con un po di birra mi rillassa un po e posso arrrivare a sera. x dormire qualche goccia in piu fino a qua ci sono,ora io la matt continuero appena alzata x andar a lavorà e cercherò di portare avanti nelle ore fino a eliminarlo .cazzo che fatica !!!anche di tener conto di quanto ne ho preso ieri se son uscita ,quanto me ne resta in corpo di residuo .... . a parlar coi medici sento che non ti tengono neanche in considerazione arrivat a sti dosaggi ma garantisco che senza non riuscirei a lavorare.pensavo ora verso la fine di andare al sert x un aiuto NON SO e poi ...sento te, che ti propongono di riiniziare ( ma sono pazzi ?????) hanno un idea di che significa ma che spiegazione ti hanno dato? comunque sono contenta x te se passati 5 gg stai cosi (non male) io, non vedo lora di arrivare a fine di sta corsa .grazie x quel che vorrai suggerirmi

dipende da molti fattori..quanti anni hai,da quanto tempo usi eroina e da quanto tempo ti prendi solo il suboxone... ricorda sempre che la voglia di eroina ti può ritornare anche dopo 10 anni...
se dopo 5 giorni non senti nessun astinenza eri ad un livello di intossicazione leggero..
attenzione all'alcol è l'unico pericolo che puoi diventare alcolista senza neanche accorgertene..

caro amico sono io ad avere scritto il post ... ti sconsiglio nel modo piu assoluto di andare al sert , al medico non frega della terapia che ti sei autopropinato , tuper lui sei solo un povero stronzo che fa di testa sua come tutti gli altri che stanno la dentro, non gli interessa la tua opinione , nè tantmeno confrontarsi con te , per cui possiate concordarla la terapia , ti dico solo una cosa sono stato messo con le spalle al muro e ininizavo a scalare tra 6 mesi ...oppure mi dava solo qualche sintomatico per passare l'astinenza che è quello che ho deciso di fare ! io sono uno studente di psicologia e ho anche una buona cultura sulla farmacologia e ti posso garantire che questo medico ha detto anche delle inesattezze assurde sull'emivita di alcuni farmaci fra l'altro anche molto conosciuti e questo mi ha spinto a fidarmi di lui ancora di meno , ma la cosa peggiore è che io non ho mai avuto l'opportunità di aprire bocca , frequeatando questo sito pensavo che si facesse un pò di vittmisimo da parte degli utenti rispetto alle opinioni che avevano dei medici e della struttura , invece a malincuore devo ammettere che succedono delle cose (chiamaimole procedure) che mi lasciano perplesso;
Scusa se mi sono ripetuto qulche volta se c'è qualche errore ma ho scritto veramente di fretta !
Fammi sapere che ne pensi

ciao grazie x la tua risposta veloce,mi ha fatto piacere anche xche ad fare tutto sto lavoro son da sola e a volte è propio faticoso . si sono daccordo con te scalerò sempre piu come ti ho spiegato e come dici anche te. IO,voglio essere libera .adesso sono le 19 di sera quasi e son stanca non riesco a far molto ,ma non inporta vivo sola e ha i suoi vantaggi di non dover rendere conto a ness.con i miei amici che son tutti sani sanno che devono avvis prim di venir a trovarmi e anche questo è buono ,non mi crea ansia .ti rinnovo il mio essere contenta x te,immagino sia stata lunga e faticosa anche x te . ciao un abbraccio

Come ti potranno dire anche altri gli effetti dell interruzione della terapia variano da persona a persona perché ad essi concorrono vari fattori (da qto tempo nn si usa piu eroina,stato di salute del fegato e dell organismo etc etc). Senza voler dare consigli facili eviterei farmaci in genere..... ansia e crisi di panico dipendono molto dalla paura di staccarsi da quello(bupre o meta) che fino a pochi gg prima è stato una sicurezza x noi....
A me personalmente mi ha aiutato l entusiasmo di non dover dipendere piu da nulla e tolta una stanchezza sempre minore e un po di mal di testa e diarrea se guardo indietro penso che x me è sempre piu facile allontanarmi dalla bupre. Ma è innegabile che la sto vivendo in maniera positiva l interruzione ma è vero che prima di interrompere,al solo pensiero di farlo,andavo in grossa agitazione ed ansia.

Come ti potranno dire anche altri gli effetti dell interruzione della terapia variano da persona a persona perché ad essi concorrono vari fattori (da qto tempo nn si usa piu eroina,stato di salute del fegato e dell organismo etc etc). Senza voler dare consigli facili eviterei farmaci in genere..... ansia e crisi di panico dipendono molto dalla paura di staccarsi da quello(bupre o meta) che fino a pochi gg prima è stato una sicurezza x noi....
A me personalmente mi ha aiutato l entusiasmo di non dover dipendere piu da nulla e tolta una stanchezza sempre minore e un po di mal di testa e diarrea se guardo indietro penso che x me è sempre piu facile allontanarmi dalla bupre. Ma è innegabile che la sto vivendo in maniera positiva l interruzione ma è vero che prima di interrompere,al solo pensiero di farlo,andavo in grossa agitazione ed ansia.

Ciao,
i tuoi sintomi astinenziali sono molto blandi, segno che lo scalaggio è stato fatto bene.
Il tuo medico ha fatto la cosa giusta prescrivendoti lo xanax, ma ti raccomando solo una cosa, cerca di usarlo il meno possibile, e non superare mai per nessuna ragione la dose che ti ha prescritto.

Non capisco perché la redazione ha dovuto cancrllare dal mio intervento che 1mg di buprenorfina equivale 4 volte la dose terapeutica per la quale wuest' ultima é impiegata al di fuori dell'ambito dellla tossicopidenza e con la dovuta premessa 1mg non rappresenta un dosaggio bassissimo come ti fanno credere nei sert.il sito é pieno di gente che parla di sbriciolare pillole .......

Ogni utilizzo ha la sua quantità. 1 mg non è poco, se lo dovesse assumere una persona senza tolleranza agli oppiacei starebbe in botta pesante per molte ore, quindi per un uso come antidolorifico se ne usa meno, ma per curare il craving e l'astinenza fisica in un tossicodipendente di eroina è molto poco.

inutile che ci spieghi che 1 mg e insuff x curare il craving!!!!!siamo arrivati a un mg .il resto sta dietro le spallee!!!!! - e x la redaz .se vi prendete il tempo x canc.mezzi testi potete toglierli direttamente tutti. ci stiamo confrontando e sostenendo e prendendo forza da noi ,cosa che nei centri SERT non sempre avviene.x me essere arri a queste confronto con gente che ce l ha e sta facendo come me ....vuol dire molto. sorry eh.

Tirar puede matar la mia considerazione non era rivolta a questo tipo di paragone , io volevo solo dire che si possono avere sintomi astinenziali anche all'interruzione dell'assunzione di temgesic per la terapia del dolore,
invece nei sert questa cosa che uno puo patite dei disagi fisici viene assolutamente liquidata come frutto di una suggestions e non ne capisco il motivi dato che come tu ben sai 1 mg rappresenta un dosaggio che 4/5 volte il normale al di fuori dell ambito della tossicodipendenza , per certi versi I disagi sono anche peggiori dato che il dipendente da oppiacei non ha l abitudine a soffrire , comunque si tratta solo di abituarsi gente , le cose migliorano , come abbiamo fatto abituare il nostro cervello alla bupre , dobbiamo farlo riabituare alla normalità , non ci mette molto fidatevi e scalate lentissimamente , ma non abbiate paura al momento di staccare tutto , puó sembrare impossibile ma forse questo e uno dei casi in cui e piu facile a dire che a fare , I primi 3 giorni sono difficili e la voglia di mollare e tantissima ma poi le cose migliorano , un saluto da gianni !

Sono pienamente d'accordo con te su questo.
Forse il motivo è che ai Sert danno le pastiglie solo da 2 minimo ( ma molti hanno solo quelle da 8 addirittura), per cui diventa difficile arrivare a dosaggi sotto l'1, o forse perché col corretto scalaggio si riesce a staccare anche da 1 senza troppi problemi, non lo so.
Teniamo anche conto che non tutti i medici sono uguali,non tutti ci mettono la stessa professionalità e passione.Io fossi in cura al SerT pagherei oro per avere il dott. Gioacchino Scelfo.

Oggi sono al 6o giorno , sono sempre gianni , ora mi sono fatto due tisane diuretiche e tra poco vado a correre , apparte che mi sento un po strano , possibile che sto diciamo benino ? Che mi devo aspettare ?

Ahahahahahahahahaha tirar puede matar leggendo in fondo al tuo intervento dott.gioacchino scelfo , ho pensato che il buon gioacchino ti avesse rubato l account , e poi ho pensato che potevate essere la stessa persona cioé che tirar puede matar e gioacchino scelfo sotto mentite spoglie XD

In realtà siamo Dott. Jekill e mr Hyde, di giorno medico al SerT e di notte drogato..

Settimo giorno , nessun dolore , stanchezza nella norma , posso correre per ore di fila , tono dell' umore buono , anche se sono ipersensibile a tutto , ma possibile che sto gia diciamo (faccio le corna) bene ? L ultima volta che avevo provato ad eliminare la bupre ho fatto astinenza x due settinane e stavo assolutamente KO , dopon20 giorni mi sentivo come se camminassi con una cappa di metallo incollata alla schiena ed ero assolutamente depresso e invece ora dopo una settimana mi sento diciamo normale .... Ma da che dipende ? Alla pillola non ci penso mai ... Me la sono quasi dimenticata .......

Avrai fatto uno scalaggio migliore stavolta..

Mi fa piacere x te amico certo sarebbe bello conoscere anche l opinione degli operatori sul tuo caso .... Ma chi sa dove se ne stanno rintanati

...da nessuna parte, ma - come ormai ripetiamo da anni - la redazione non interviene (quasi mai o almeno raramente) nei forum di discussione, dato che si tratta di spazi dedicati esclusivamente ai lettori.
Se vuoi un nostro parere devi scriverci in DOMANDE AGLI OPERATORI.

Cara redazione essendo che dovrei scrivere tutta la domanda da capo e aggiungere le accezioni varie ti sarei grata , se potessi esporre la tua idea in merito a tutto ció che é stato scritto proprio qui in questo spazio , scelfo sorryyyy

Adesso ho una legggera ansia di fondo ma comunwue sopportabilissima , ho concordato col medico di levare lo Xanax perché mi rincoglioniva , quindi prima di dormire e teoricamente dovrei farlo anche a pranzo e di mattina prendo lyrica , in realtà lyrica lo prendo solo di sera mezz oretta prima di dormite perché ho paura di svilippare un altra dipendenza e poi fondamentalmente di giorno voglio stare attivo ..... Scusate errorri grammaticali ma sto dal celll

Caro tirar puede matar inanzitutto il mio scalaggio l ho pianificato nei minimi dettagli tenendo dosaggi veramente modesti x mesi per fare in modo di scaricare tutto l accumulo di bupre che avevo quando stavo a dosaggi piu alti , ma la cosa che veramente mi colposce é che sto molto meglio ora che quando prendevo la pillola , sono tipo rinato e come vedere un film in hd adesso mentre passeggio ...comunque tirar puede matar , perché hai questo nome (nel senso il tuo account) , cosa vuol dire ?

Per questo non hai avuto grossi problemi, hai fatto uno scalaggio molto ben fatto.
Di sicuro si sta meglio puliti che con la merda nel sangue.
Nessun significato particolare nel mio nik, solo una cosa ironica. ;-)
Ciao

L'ipotesi che io e Tirar Puede Matar siamo la stessa persona è molto suggestiva e ho apprezzato molto la sua idea del Dott. Jekill e Mr Hyde....
Ma provo ora ad entrare nella vostra conversazione, visto che mi è stato
richiesto.
Anche io non capisco che significato possa avere il consiglio di cominciare un trattamento a 16 mg, quando una persona (in un modo o nell'altro...) è scesa già a 1 mg e non sta assumendo eroina. Quindi su questo punto mi associo al parere di tutti voi.
I sintomi astinenziali variano molto da persona a persona ed in base ai fattori detti da voi. Uno in particolare vorrei ora mettere in evidenza: la motivazione a farcela.
Qualunque essa sia, più essa è forte forte e meno intensi sono i sintomi.
Lo stesso percorso quindi può essere molto più semplice.....
La comunicazione medico-paziente è un fattore fondamentale della cura, e so che non sempre è tenuta nella giusta considerazione dai primi. Questo mi dispiace molto.
Un saluto a tutti voi ed in particolare al mio alter ego Tirar Puede Matar..
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

no ti prego propio quello il tuo alter ego...mi eri cosi simpatico !!!ripete sempre le tue frasi in oggnidove onnipresente onnisapiente e mai un briciolo di sentimento propio.

ahhahahahahaha... come darti torto...?
P.S. attenzione a scrivere "proprio" se no qualcuno ci si potrebbe attaccare ;-)

:-)

SCALAGGIO BUPRENORFINA

ora sono a 1 mg x die

- dal 15 ottobre passero' per 60 giorni a 1 mg OGNI 36 h
- dopo 60 gg a q mg ogni 36......passero' a 1 mg ogni 48 h.
- ven 17 febbraio ultimo giorno di lavoro, e poi stacco, e rimango 1 mese a casa dal lavoro (aspettativa non-retribuita)
_____
STAVOLTA ME LO TOLGO DAVVERO QUESTO INUTILE FARMACO (inutile adesso, prima, dal 2001 ad ora, e' stata la mia salvezza)
solo las ns serenita' mentale ci consente di staccare queste terapie senza soffrire come cani
e parlo di Bupre, ovvio che il metadone e' infinitamente piu' doloroso

Va da sé che lo sclagio attualmente in atto deve incrociarsi con una vita lavorativa e sociale perfetta, 9 e passa ore di concentrazione in ufficio non ne devono risentire minimamente
La sera poi, prima di spegnere la luce, sempre il mio 1,5 mg di Xanax, quello rimarrra' ancora a lungo lungo lungo
____

Sugar

te lo levi tranquillamente soffri solo i primi 5 giorni poi stai sempre meglio ....

ma come fai a pigliarti xanax 1,5 prima di dormire la mattina non ti svegli ancora rincoglionito !? vabbè sarai abituato , io se proprio devo mi prendo una benzo a vita breve ... ma ormai sono quasi guarito mi addormento anche con la melatonina

Assumo 1,5 mg di Xnx dal 2012
Al mattino sto benissimo
____
Sug

E mi piace riveder rispuntare le mie pupille .

non so la tua età , ne la tua storia , ma ti dico che i primi 3 giorni , non pensavo di farcela , pensavo che sarei dovuto andare a recuperarlo a tutti costi , cosa mi ha salvato? il fatto che mi hanno sequestrato lo scooter e che non potevo muovermi , il fatto che i carabinieri mi avevano sequestrato tutti i farmaci peerchè non avevo la ricetta (nulla di penale comunque , solo una cosa amministrativa) , quindi sono rimasto sprovvisto e appiedato , ma è stata una salvezza perchè se avessi avuto lo scooter sarei andato subito a recuperare o almeno a fare visita a villa maraini (dove lo distribuiscono gratis) ..... lo so che è difficile ma se fai cosi vinci di sicuro , i primi 3 giorni sono tosti , ma poi rifiorisci , a limite chiedi al medico del sert o al tuo medico di famiglia di farti prescrivere qualcosa per dormire o x l'ansia che per me all'inizio è stata molto forte (attacchi di panico) , ora sono 20 giorni che non uso il sub e ti dico che sto bene , ho iniziato anche a dormire , certo non mi faccio le dodici ore di sonno , ma mi sveglio al mattino comunque riposato e senza la fatica e la rota che ti assale improvvisamente al risveglio quando devi prendere il subuxone , comunque ti ho detto scala lento, passi qualche giorno di merda , ma poi stai meglio , se hai degli hobby investi il tuo tempo li già dopo i primi 5 giorni , vai a correre (io vado tutti i giorni) , prendi tisane e camomille , io personalmente uso anche il tè verde , ma da un effetto euforizante e quindi forse inizialmente può farti aumentare l'ansia difatti io lo uso come spinta per andare a correre , altrimenti mi stancherei troppo :)

Se lo scalaggio è fatto ad hoc non si dovrebbero accusare sintomi astinenziali primari,bensi secondari.Nel senso,non dovresti avvertire sintomi influenzali,dolori muscolari,sbalzi di temperatura ecc. Potresti invece sentirti spossato,stanco o non nel pieno delle forze,o avere dei sbalzi d'umore che piccano verso la depression,e magari un po di insonnia..Questi ultimi possono durare anche mesi.

io sono fisso a 1 mg di Bupre x die
dovrei passare a 1 mg ogni 36 ore
ma rimando.....ricado.......giusto un colpetto.......poi torno sotto Bupre.......insomma a marzo 2017 avrei programmato di staccare la terapia e stare a casa 1 mese dal lavoro
____
ma ci sto ragionando su......alla fine.......staccare, per quanto lo scalaggio sia stato fatto bene,....non e' MAIIIII..... il momento giusto
Un po' male ci staro' in ogni caso.......ma davvero, alla mia eta' mi vergogno ad essere ancora sotto queste strutture, ma tant'e
SE UNO NASCE TONDO NON MORIRA' MAI QUADRO
soprattutto se supera una certa eta' e si trova ancora invischiato in certe cose
uffi...........che 2 scatoline......
Sug

Dai Sugar, fatti forza e vedrai che ce la farai!
Non darti per vinto! Elimina il sub, sii tu a vincere!
Ciao

Elimina il sub, sii tu a vincere!
_________
Sai T.P.M.......in effetti il momento sarebbe proprizio, pero' qualche ricaduta, anche se di poco conto c'e lo stesso
Il punto e' che non sento piu' ASSOLUTAMENTE NULLA DI NULLA (inalando, null'altro)....e' come inalare il nulla, per quanto abbia cercato e trovato di assai meglio rispetto al "Lercio-Taglio-Di-Strada-da-20 euro"
____
NULLA DI NULLA, non sento nulla, si vede che davvero i centri atti a rilasciare le sensazioni del piacere sono chiusi ......come sigillati......ma proprio nulla
E questo da almeno 2 anni....quidi, ti chiederai, a che pro' queste piccole ricadute ??
____
Bella domanda
Potrei risopndere che questa e' la mia impronta come persona, come essere umano, grandi rischi non ne corro piu', ma......mi manca quel QUID finale CHE FORSE, APPUNTO, non ci sara' mai
Quindi tanto vale togliere lo stesso la terapia.........se aspetto che mi arrivi questo QUID faccio in tempo a compiere 70 anni
penso che marzo 2017 sara' comunque il mio mese...........Cristo Santo io non so cosa i giovani trovino nell'aspirare dei vapori di carta stagnola con del Taglio sopra
Appunto, sono giovani, e hanno ancora attivi quei meccanismi mentali che attivano il piacere, anche a seguito di assunzione di un nulla di nulla ##########
e nota che un ragazzo del centro Italia conosciuto mentre ero in fila per l'affido, mi ha detto che qui nella mia citta' abbiamo cose spettacolari, rispetto al luogo dal quale lui proviene
mamma mia, chissa' perché adesso sono cosi'.......e' come avere chiuso dei rubinetti che avevo nel cervello, e che ora sono come "prosciugati"
Chiusi del tutto
Piacere o anche SOLO UNA PICCOLA PICCOLA leggera sensazione di benessere........ZEROOOO !!!!
Sugar

Nessuna ricaduta è di poco conto, devi lavorare sul perché è successa.
Ora non senti nulla perché sei sotto sub, una volta pulito fidati che senti anche la merda che gira ora.
Però togliere la terapia se ancora ricadi, è vero, non è una buona cosa.
Non darti per vinto, non giustificare il tutto come il fatto che tu sei cosi e non avrai mai il QUID finale. Tu puoi averlo, devi solo volerlo.
Piuttosto parlane qui, sfogati, prendi buoni e cattivi consigli, ma tieni duro e non mollare. Sei ad un passo dalla fine, che, si sa, insieme a quello iniziale, sono i più duri.

E X fortuna che si son chiusi .... E che l ero di oggi fa schifo É quello che aiuta anche me a non andare a prenderla .... Dai sugar altrimenti .....ciao da Morgan

eh ragazzi......pure io pensavo come T.P.M. fino a qualche anno fa
invece superati i 40 e oltre....ho capito che
VOLERE E' POTERE ........................(UN PAIO DI BALLE) !!!!!
Ci sono persone che hanno una ben precisa impronta personale e genetica, e non ho bisogno di nessunissimo studio cieco o doppio-cieco per capire quello che sto dicendo
Ripeto chi dopo i 40 anni, si trova ogni tanto, anche solo ogni tanto a fare queste minchiate, sapendo in anticipo che e' una minkiata, HA UNA PRECISA IMPRONTA A LIVELLO PERSONALE E UMANO
non sempre ai problemi c'e una soluzione
il protocollo del mio Sert consiglia ai pazienti di staccare la terapia con almeno 12 mesi di pulizia COMPLETA E TOTALE
pensate che io, e' dal maggio 2010 che segno su un calendario decennale che ho scaricato su una chiavetta USB (2010 / 2020)....segno ogni volta che uso, a che ora l'ho fatto, cosa ho usato e quanto ho speso, e sono sempre precisissimo, e a fine mese faccio una casella con il sub-totale C e il sub totale E e il sub-totale completo
In questo modo riesco a tenere TUTTO L'USO E L'ABUSO E IL NON-USO.....sotto controllo precisissimo
__________
"Piuttosto parlane qui, sfogati, prendi buoni e cattivi consigli"
_____
scrivo su internet dal 2006.............e ho capito che arrivato a un certo punto dal Web prendi davvero poco, sai T.M.P. ??
almeno, FORSE per i GIOVANI anche anche, ma poi crescendo, ti rendi conto che parole .........."date-e-ricevute"....... su una lavagnetta virtuale, contano poco o nulla, dopo se tu, con la tua consapevolezza del tuo essere ###########
ma scritta cosi' suona come :
+ la tipica scusa
+ del tipico TD che vuole giustificarsi
.........VERO O NO' ???
certo che si'
oramai l'ho messa persa anche circa il fare capire questo concetto
e sono stanco.....mi sono accettato cosi'.....
E A MARZO STACCO LA TERAPIA IN OGNI CASO
Sugar

Secondo me sbagli ad arrenderti, non esistono persone nate con una certa impronta, ma solo persone che decidono, consapevoli o meno, di avere quell'impronta.
Decidere di credere ad un destino già segnato, è solo un modo per trovare una scusa per saziare la propria coscienza.
Comunque credo anch'io, come il tuo SERT, che non sia una buona idea staccare se hai queste ricadute.
Ciao e in bocca al lupo.

Sto cacchio di forum è diventato una roba assurda,non ci entravo da tantissimi mesi...comunque sugarino amico mio io ce la sto facendo,non sono più iscritta nelle liste Sert della mia nuova città di residenza ,non vado più a cercarmela e ho abbandonato li il mio tunisino di fiducia ed anche altro e sono andata via,anche all'estero, sto facendo tantissime esperienze di vita viaggi lavoro conoscenze ,ho il mondo reale che mi aspetta e che mi vuole , il carving è forte ma per ora la mia vita reale è più entusiasmante,quindi mene della robba se mi sento appagata dalla vita??? Sto in piena scoppia sub e non m interessa niente,aspetto che i tempi siano maturi per godermi quello che mi sta capitando.Per il resto tanta suerte per me e per te , per uscire dal tunnel non bisogna arte Carlo ma bisogna fuggire.Come ho sempre fatto io ,scappando via da città in città quando la situazione incominciava a diventare molto pericolosa,relazioni comprese.
Fuggire,fuggire,fuggire.
Ciao Sugarino!

io non ho programmi di staccare la terapia, (sub)di sicuro se la stacco torno in piazza .io ho qualche anno piu di te caro sugar e mi spiace non posso darti torto.mi vedo poco prima della morte a fumarmi ancora un po di oppio .e non xche mi manchinoidee ne ho avute e fatte di diverse .ho iniziato con le sostanze a 13 anni e se le avessi conosciute prima ,ne avrei fatto uso .chi mi sta intorno non lo penserebbe mai.

T.P.M.
"Comunque credo anch'io, come il tuo SERT, che non sia una buona idea staccare se hai queste ricadute."
_________
ma scherzi o cosaaaaaa ???????
loro non sanno e non sapranno nulla, senno' col piffero che mi lascerebbero, praticamente mano libera nello scalaggio e nella scelta di modi e tempi e molecole
C'E LA PATENTE DI MEZZO (per quanto scaduta)
Il Sert e' l'ultimo posto ove potrei parlare di queste cose
ASSOLUTAMENTE
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
SYMO
certo che mi hai smollato bruscamente la scorsa volta, poi ricompari cosi'.....vabbe'.......ti conosco e questo e' il Tuo stile ###########
_________
"Come ho sempre fatto io ,scappando via da città in città quando la situazione incominciava a diventare molto pericolosa,relazioni comprese......."
___
sai bene che io, col mio lavoro e la mia situazione non posso smollare proprio un bel nulla; qui sono e qui devo restare, e ci mancherebbe che alla mia eta' smollassi questa cosa che ho (e che Tu sai.....)
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
@ ANONIMO h. 13,55
______
"io ho qualche anno piu di te caro sugar e mi spiace non posso darti torto.mi vedo poco prima della morte a fumarmi ancora un po di oppio"
______
ecco se hai qualche anno piu' di me converrai con me che questa consapevolezza arriva dopo i 40 anni, anche dopo i 45, ma arrivi a un certo punto che capisci che ..........."quello sei"
.......guarda che.......non dico VERGOGNA, no, non ho nulla da vergognarmi; pero' davvero, a un certo punto ci devi fare fronte e capire che forse, tu (intendo questa ideale persona piu'-che-adulta, questo e' e questo rimarra'
RAGAZZI VADO, UN SALUTO A TUTTI
________
Sugar

Lo so mi scuso sugarino ma è arrivato un momento quest estate che ho tagliato con tutto quello che mi riportava alla rob.D'altronde che sono border non è una novità, cmq mi sono successe mille cose..bellissime...se ti dicessi ora dove vivo non ci crederesti...Non entro qui da quando ho stoppato tutto,cazz sono al settimo giorno di scoppia sub.Posso bestemmiare. ..no eh.Mi censurano.Però che soddisfazione non essere più nelle liste del Sert huauuu...

Sono all ottavo giorno senza sub ,preso per circa due anni a 8 mg e precedentemente ho preso 30 mg di metano concentrato al gg per circa 4 anni ,credo di avere un bell accumulo del caiser (sgrrr) ,sto prendendo multicentrum , camomille,citalopram e oggi incomincio con i dividol, perché ho bisogno di essere attiva , in questi giorni tra notti insonni dolori muscolari ansia agitazione e non riuscire nemmeno ad andare in bagno per le forze mancanti sono veramente esausta ed oltretutto ho bisogno di essere produttiva non ne posso più di stare nel letto come una vecchietta allo stadio terminale. Ho letto qui che dopo una settimana il peggio passa ma chi ha un accumulo di anni ed anni come il mio una settimana non credo basti per niente. E non ho più voglia di sentirmi comrtuno straccio vecchio poi ho esigenza di lavorare!

Cara Simo ti capisco .l unica cosa che ti posso dire è che quel che conta di più e l aver fatto un scalaggio veramente lento e con quantità davvero minime a suo tempo con me ha funzionato . Ora sto ancora in terapia e quando deciderò la prenderò ancora con molta calma .io alla fine prendevo un pezzett minuscolo di sub meno di un quarto e a lungo poi se avevo qualche crisi riprendevo un pezzett senza paura . Poi ho smesso . In bocca al lupo ( si avevo preso anche qualche dividol thachip aulin benzodiaz poca roba

Si grazie della risp ,infatti non ho sottolineato che da luglio ho effettuato uno scalaggio da 8 mg (sebbene rapido) a 0,1 fino ad otto giorni fa,restando stra-pulita,quindi lo scalaggio l'ho fatto,cambiando la prescrizione dalla mia doct dalla pillolona da otto a quattro da due .Il grosso anzi ENORME problema del nostro sub è che ,al contrario del sub che danno negli usa o in Inghilterra, il nostro nella pillola ha il principio attivo messo un po a caso ; dunque capita che se spezzi un pillolone da otto per lo scalaggio puoi beccare il pezzo senza principio attivo,quindi la scoppia te la fai e non lo sai nemmeno. Idem per la pillola da due mg ; dividerla a metà può significare che un giorno ti prendi la metà senza bupre e quindi è scoppia! Qui in Italia per scalare sto sub è un gran casino ,brupenorfina mischiata nelle pillole ,mah....comunque ce l ho una scorta di sub da parte ma col cavolo veramente col cavolo ....soffro soffro e amen !

@SYMO
ullalla' bella donna ma che scherziamo o cosa ??
alla tua eta' per mollare le terapie sostitutive e iniziare a stare meglio
DI CORPO
E DI TESTA
ci vuole minimo 1 meseeeeee

devi (o meglio, dovresti) solo stare serena e dare al tuo corpo modo di ri-assestarsi, eliminare i dolori muscolari, riprendere ritmo veglia/sonno, mangiare in modo equilibrato (importante nutrirsi bene durante le Detox)..........avere pazienza e aspettare
Per vedere risultati apprezzabili ci vuole, tutto compreso, minimo 1 mese
Poi ovvio che c'e un picco di dolore che poi inizia a scendere; ma sai che la testa e la tranquillita' emotiva sono essenziali; nervoso, ansia e paura amplificano i sintomi astinenziali
_____
SYMO CREDI A ME, LASCIA STARE IL KRATOM...........alla ns eta' e' davvero....fuori luogo, solo un palliativo, forse andra' bene per i giovani giovani; e il fatto che qui sopra qualcun ne parli bene, non significa che. ......vabbe' vedi tu
ciao
Sugar

Ah ok buono a sapersi che il kratom alla nostra veneranda età (hahah) non serve,perché davvero avevo il cruccio di non averlo ordinato,meglio così!
Si ci vuole un mese ma come tu ben sai non posso stare ferma più di tanto,inoltre ciò che mi restituisce la vitalità e ciò a cui mi aggancio x vivere e non sopravvivere è proprio quello di cui mi occupo; diceva la mia dottoressa di uno dei Sert che ho frequentato che sono troppo fissata e do troppa importanza al mio lavoro; intanto è quello che mi fa esprimere, viaggiare,incontrare tantissime persone ed essere una persona migliore; è ciò a cui attingo grande energia.Sono una fottuta guerriera , di Sert ,sub, file,fax,dottori per tossicodipendenze non ne voglio sapere più niente,basta raga'!

E non è la prima volta che vado all'estero ed ho il terrore di perdere la terapia...
___________
ASSOLUTAMENTE SI', STESSA COSA PER ME, LA TERAPIA SEMPRE DIETRO, SEMPRE SEMPRE SEMPRE
pero', per andare all'estero, se stai in Europa (ma teoricamente anche fuori), devi, e dico DEVI avere il foglio in 4 lingue che dice che Tu (presentato unitamente al passaporto o C.I.), sei questa persona indicata sul foglio e sei :
UNDER BUPRENORPHINE (o methadone) THERAPY, FOR OPIATE ADDICTION for xxx mg daily....etc etc
_________
e non vai da un medico, ma in ospedale (almeno, da me mi hanno spiegato cosi')
Fatti i dovuti controlli incrociati, ossia una telefonata o una mail, la terapia all'interno dell'Europa dovresti averla lo stesso
ma ci sono sempre dei ma......dipende SEMPRE chi trovi
una ragazza mi ha detto che in Danimarca, col foglio del ns Sert le diedero 4 gg di terapia, per permetterle di tornare in Italia e standoci larga con i tempi, ma non ti danno di certo un mantenimento fisso
____
Vabbe', se hai deciso cosi' tanto meglio, ti togli tutto; ma non pensare la 2° settimana di stare bene.........assolutamente no
Inizi a tirare 2 somme a fine del 1° mese
ma se tu riesci addirittura a lavorare e a muoverti, complimenti.....
davvero complimenti.........meglio cosi'
Sug ...

Io divido in 4 quelle da 2 e va bene

E secondo me è solo che devi stare a mezza X almeno un mese poi un quarto altro mese .... O più

Il mio parere è che per fare una disintossicazione il dosaggio da 2 mg in fase finale sia assolutamente troppo alto e quindi occorrerebbero preparazioni con un contenuto estremamente più basso.
Esistono da un po' di tempo delle compresse da 0,4 mg. Possono essere utili.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

no .è cosi ed è inutile discutere devi prenderla con serenità (HA HA HA )scusa ci rido sopra ...ma dal momento che non cè altra soluz .e so che con pazienza ci si riesce ,a me non spaventa affrontare con calma lo scalaggio .l ho gia fatto e non è stato difficile .il difficile e poi....

poi quando sono pulita da tutto .....rimanerci .questo mi è difficile .

di un gg ,di una sett non lo considero nemmeno . lo sgarro quando mi è venuto ( e mi è venuto piu volte nella vita ) sono tutti i gg. nel lavoro ,nella vita priv ,quella sociale.quando riparto ,lo faccio sempre senza mezze misure .anche se son stata anni tra una e un altra . ....non ci so stare molto nel mondo. di buono ho che non coinvolgo i miei vari mondi (lavoro,famigliari,amici.)solo il mio personale intimo.

adesso 1 anno sotto sub e i due anni prima eroina .

ciao si hai ragione pietra su pietra . io comunque prima di quei 2 anni ne ero stata fuori 10.potevo continuare .scioccamente non ho saputo dire di no a un nuovo incontro nella vita . mi ero allontanata bene, niente giri.. niente amicizie in quel campo...e tutto funzionava bene .lavoro ,casa, amici nuovi ,patner nuovo .tutte cose distanti anni luce dalle sostanze.... cosi ce la si puo fare. forza hai nuovi interessi continua x quella strada .all inizio puo sembrare difficile ma invece si conoscono nuove situazioni alle quali non davevamo credito ,invece ce sempre da scoprire ..un abbraccio .mon.

A TUTTI NOI VORREBBE UN PENSIERO NUOVO / VITA NUOVA
ma questi siamo......questa e' la ns impronta come persone, come esseri umani
E diventati adulti......questa impronta e' DIFFICILISSIMA da cancellare
Davvero davvero difficile

(i ragazzi giovani che scrivono qui sopra arriveranno da adulti, probabilmente,
ricorderanno questa cosa come una stupidata di gioventu')
NOI NO .......that's all
Sug...

SYMO
questo non aggrava un emerito ca xx o......per come ti ho conosciuta io mai avrei pensato che in cosi' breve tempo avresti mollato la Bupre
Sei al 10° giorno......senza......ed e' un super - risultato - enorme
Significa che cambiando posto.....ambiente e altro......hai avuto la spinta mentale per fare questo passo
GRANDISSIMI PROGRESSI.......
Sug...

caro sug ,allora vedi concordi con me .anche symo facendo dei cambiamenti se ne è allontanata .non dico che cambiamo dentro ,questo modo di essere con l ero resta stampato dentro di noi.ma ...giocare d astuzia con noi stessi vivendo altre realta ci puo aiutare ,altrimenti sposiamo l ero e accettiamo le sue conseguenze.da mon.

non ti preoccupare se hai preso un pezzetto oggi ... se ne avevi bisogno x superarte una fatica di questa giornata.io avevo appena fatto una sett discreta e oggi invece una depressionione insopportabile rintanata in casa distetto invito ad andare a passegg a un mercatino con le persone care che oggi non sopporto .il nostro umore troverà un equilibrio ..prima o poi . io sto bene al lavoro reattiva comunicativa . poi con me ...

ciao cara symo ,come è andata oggi ?faccio il tifo x te e ricorda che la tua vittoria è un incentivo x noi che leggiamo : )

.

dai.... un po prima di andare a letto io prendo 15 gocce di diazepam a volte di piu a volte di meno e dormo .mai bene ma dormo. non ricordo piu le dormite normali .mon

DORMITE NORMALI ?????
Noiiiiii ?????
Mai piu' in vita nostra
Poco ma sicuro
Il cervello cambia...........spesso in modo non reversibile
E questo non significa che nn potremo sembrare come gli altri....
Sug...

tu che ne pensi,quanto cambia il cervello di un t.d.?quanto perde?

certo che cambia
io ho 44 anni e anni e anni di uso e soprattutto di terapia sostitutiva hanno avuto effetto sulla mia sensibilita' /sessualta' (tantissimo, soprattutto quando "ero sotto").....ma ciascuno e' influenzato da 100 sfaccettature differenti
certo che l'uso di droghe e di terapie statali cambiano la percezione della persona che pero', a seconda del proprio sforzo mentale, dell'ambiente, delle proprie risorse naturali e personali.....ad alcuni cambia piu' e altri meno

e piu' passano gli anni, ovviamente, e piu' rimani incastrato qui in mezzo.......piu' ne risentirai
Se diventi adulto ancora in terapoia certo che avrai delle seppur impercettibili differenze rispetto agli altri.......quelli "normali"
Ma normale che significa ???
e' solo una convenzione sociale...........
DOMANDA MOLTO COMPLESSA............CIASCUNO HA A PROPRIA RISPOSTA, e per tutti sara' leggermente diversa
___
Sug...

normalità .io credo che ho iniziato con le sostanze x ricercare una normalità.credo che la normalita sta tra le persone sane e x sane intendo coloro che hanno dei valori,dei principi.la diversita l abbiamo tutti.quindi cara symo con la tua diversità sei normale.non puoi stare ovunque ma puoi stare con chi ha i tuoi stessi valori.nella tua normalità.

@MON
___
UN USO PROLUNGATO DI TERAPIE SOSTITUTIVE CAMBIA GLI ASSETTI CHIMICI DEL CERVELLO.....ecco perché quando, spero, a primavera smettero' questo 1 mg di Bupre.....dovro' stare a casa dal lavoro per 1 mese
E' la 3° volta che provo a smettere......MA UNA VOLTA SUPERATI I DOLORI....tornato al lavoro mi rendevo conto che il mio cervello era fermo, e questo non potevo permettermelo
quindi ho dovuto riniziare 1 / 2 mg di Bupre....per poter lavorare
Ma stavolta, mi prendo 1 mese-a-casa.........poi vedremo
Cmq alla lunga ti cambia il cervello e far tornare tutto come prima, una volta staccato, none' facile e occorre tempo
tanta gente ha staccato le Terapie, non e' impossibile, ma ripeto, occorrono MESI per tornare come prima
e lo scalaggio deve essere ultra-lento
Personalmente arrivato a 1 mg x die........mi prendo 8 mesi prima di staccare, allungando fino ad arrivare a 1 mg ogni 48 ore
questi i piani.......poi vedremo
Sugar

"UN USO PROLUNGATO DI TERAPIE SOSTITUTIVE CAMBIA GLI ASSETTI CHIMICI DEL CERVELLO"
Sug secondo me dovresti scrivere meno in maniera come se fosse la verita' assoluta la tua esperienza.Se c'e' una cosa che ho imparato e di cui sono certo al 1000% e' che e' assolutamente SOGGETTIVO.Non siamo tutti uguali (per fortuna)non viviamo tutti la stessa vita e le stesse situazioni.Il cervello e' supercomplesso e reagisce diversamente da persona a persona.Quindi magari per te cambiano gli assetti chimici e siccome ti conosci hai deciso di prendere un mese di aspettativa dal lavoro.Un altra persona magari riesce tranquillamente a tornare alla vita normale, perche' dipende da un milione di fattori ovviamente.
Ciao

Si anch'io l avevo staccato e mi son trovata in difficoltà a portare avanti le cose di tutti i gg . Quindi ancora il girone di ero e poi ancora sub . Poi non so quando smetterò . La vedo dura .eppure in passato ci ero riuscita X molti anni senza sostanze alcune .oggi mi sento più stanca senza energia. Ho qualche anno più di te . Speriamo che me la cavo . Sincero in bocca al lupo.

(ha ha ha) ironico.perso il lavoro x risparmio aziendale .chi mi trattiene piu adesso ???C.... C......azz. C.....O

Grazie siymo,si mi sono autorizzata X un gg . Adesso si riparte .

#Anonimoggg

"Sug secondo me dovresti scrivere meno in maniera come se fosse la verita' assoluta la tua esperienza."
__________
beh'.......allora non ho reso l'idea, oppure non ho scelto i termini giusti perche' quello che scrivi Tu, e' esattamente cio' che cerco di comunicare DA SEMPRE
IO SCRIVO DI CASA MIA MA PRECISO SEMPRE CHE OGNUNO E' UNA PERSONA A SE' STANTE E CI SONO 1000 SFACCETTATURE DIVERSE E PERSONALISSIME (o soggettive)
(v. mio post 17 nov. 00,28)
La mia esperienza e' mia e solo mia, questo lo vado ripetendo da sempre

Sugar....

ESEMPIOOOOOOOOO
ieri sera sono stato in casa, pioveva a dirotto

### SGARRATINA
Poi ovvvio che se si vuole staccare la terapia bisogna eiminare anche questo grammettino piccolo/ piccolino - piccino/piccino - al mese
___________
PER IL RESTO HO IMPARATO AD ACCETTARMI E A NON RODERMI PIU' IL FEGATO
certo che si puo' e si DEVE cambiare ma rileggendo il mio diario personale

(tengo un piccolo Diario su una chiavetta USB dove scrivo sempre, ogni volta che uso, il giorno, quantita',se Coca o Roba, quanto ho speso e questo dal lontano maggio 2011.....sono 5 anni che ho i conti perfetti di ogni mese,e a fine mese faccio sempre le somme)
,....leggere i mesi del 2011 con quelli recenti, vedi che la spesa E QUINDI L'USO DI SOSTANZE..... adesso e' ridotta di 4/5 rispetto a prima;
scrivere ogni volta e segnare, MI HA AIUTATO TANTISSIMO,mese dopo mese, rileggendo i cio' che avevo scritto e guardando le somme a fine mese........mi ha aiutato a vedere dentro me stesso
ciascuno di noi vede gli altri, e se per me scrivere ogni sera e rileggere a distanza di 1mese,mi ha aiutato moltissimo a rivedere me stesso, come stavo, cosa facevo, quanto spendevo in droghe e tanto altro
Insomma vedere i MIEI PROGRESSI O I MIEI REGRESSI
CREDO CHE SIA UTILE PER UN TD tirare fuori cio' che ha dentro e fissarlo su carta o su Pc (ovvio, che non sia accessibile a nessuno, ecco perche' uso la chiavetta USB) e rileggersi, mese dopo mese, cio' che ha scritto prima; ti riporta alla mente stati d'animo e/o nervosi, e/o momenti belli, e ti da' un quadro di te stesso
Poche righe scritte, ma quasi tutte le sere (con le relative date), bastano poche parole
____
Intanto e' sabato e oggi qui fuori, c'e il Diluvio Universale
tipica giornata dove corro il rischio di finire a bere 4/5 bicchieroni di vino (prima di pranzo) + il resto dopo
pericolosissima questa cosa
BUON SABATO A TUTTI
Sugar

@SY (domandina piccolina......ma Tu e Symo siete 2 persone diverse, giusto ???

"orse il tuo problema è anche l'alcool che ti fa scattare tutti gli altri meccanismi.Prova a evitare sto vino no? "
__________
COLPITO & AFFONDATO
fin troppo ovvio che diventati adulti, e con la compulsivita' circa le droghe, oramai superata (ma cmq ancora attacato per un piccolo filo.....tipo le cose di ieri sera....ma davvero non vado oltr e1 / 1,5 gr AL MESE.......e' davvero tanto per me, e sempre solo di naso, anche questo e' importante)......troppo spesso l'alcool e' un naturale sbocco.....in quanto legale e socialmente accettato
Inoltre rispetto a solo 20 anni fa in consumo di alcool, tra i giovani e' aumentato tantissimo, davvero in maniera esponenziale
##### LA PIU' PERICOLOSA DELLE SOSTANZE,####
ti massacra il fegato, se poi unito a psicofarmaci diventa terribile

Vai in un Centro Commerciale e con miseri 20 eurini compri
- 1 bottiglia di rum (scadente, se vuoi, masempre a 43°)
- nella farmacia che c'e in ogni Centro Commerciale compri 1 boccetta di Minians (per la ricetta nessun problema)
DOPO AVER BEVUTO META' BOTTIGLIA E META' BOCCETTA,VOGLIO VEDERE CHIUNQUE COME SI SIARIDOTTO
______________

NON ESISTE ALCUNA DROGA ILLEGALE CHE TI RIDUCA UN VERO ANIMALE SENZA DIGNITA', SENZA DECORO E SENZA LUCIDITA' COME IL MIX SUPERALCOOLICI + PSICOFARMACI

eppure......tutto legale,tutto accessibilisimo a basso costo.....ma devastante !!!!
___________
SY
Tu dici, prova a evitare questi bicchieroni di vino........
beh, ti confesso che quando esco dall'ufficio.....davvero sento il bisogno di andare li' dentro, poi piano piano arrivano tutti gli altri....e si gozzoviglia fino alle 20,30 circa, poi si va a cena !!!!!
e i tipi hanno capito che tagliando stuzzichini di continuo, mangiare asciuga l'alcool, e piu' i clienti mangiano e piu bevono
sono stranieri (dall'estremo oriente) ma hanno imparato tutto e subito.....hahahaha.....e ci danno esattamente quello che mangiamo noi i questa zona dell'italia
Insomma si'......3 o 4 bicchieri da 0,25 prima di cena.....non e' certo il massimo della salute
IN OGNI CASO TRA 1 ORETTA VADO
MI LIMITERO' A UNO SPRITZZINO (forse 2) moooolto piu' leggeri
Sugar

ciao Symo sono contento per te , volevo sapere che scalaggio hai fatto per eliminare del tutto il sub .Grazie

Io non so ancora come mi sento . Ma buona domenica .

Buona Domenica Mon. ..oggi vado a farmi un giretto con il mio vespino nuovo vicino ad un mare stupendo. ..aria fresca ! Sciau belli !

allora il tuo giro .......mi hai fatto un po invidia ,troppo bello il mare ,sempre.

buongiorno , e' la prima volta che scrivo ebbene dopo un lunghissimo periodo con dose da 1 mg al giorno ( iniziato da 32 mg ) sono tre giorni che ne prendo 0,5 ( un quarto di una pillola da 2 mg ) al momento solo qualche disturbetto di nausea per il resto tutto ok
non voglio piu'dipendere da nulla ... vorrei solo capire il mio fisico per quanto tempo dovro'prendere ancora bup , un saluto a tutti

sei a 1 /4 non ti ci vorra molto .io quando ero passata a quel dosaggio lo tenuto un mese pure dimezzandolo poi veramente ti alzi al matt e non è piu la 1 neccessità.

cioe' hai dimezzato un quarto di una compressa da 2 ?

Si , che ci vuole ? Basta che ne togli un pezzettino . Come ti senti tranquillo te a questi livelli non ci sono regole .

ok grazie x il consiglio

Probabilmente la potresti togliere già da ora , non c'è una regola X tutti . A me andava bene scalarle fino a non sentirne differenza . Nessuno ti obbliga niente e ognuno é differente . Fai come ti senti meglio , metti in conto che non sempre ci alziamo la matt con energia (cosa che la bpn ci dà ) ma non confondiamo sempre X Asti . Ormai ci sei e questo ti dará carica , non la mollare non far cazzate che poi è più dura . E come dice symo ... A muso duro é meglio .

oggi quarto giorno e sto' benone magari inizio settimana prossima provo a non prende piu' bp comunque grazie .

ciao symo,causa un influenza ne ho appofittato oggi e' il secondo giorno senza bp qualche brivido e un po' di nausea spero passi presto domani si torna a lavoro e questo mi preoccupa , oramai dopo tanti anni non ero piu' abituato a questo .

Ciao caro sono Gertrude se hai fatto lo stacco da due giorni fai bene a preoccuparti x domani che devi andare a lavorare ,perche' il picco devi ancora accusarlo,va dal terzo al decimo giorno,con sintomi paws (astinenza secondaria) che ti trascini per mesi.Poi dipende da come hai scalato e a quanto hai staccato( sti gran bip ,ho letto qui di gente che sbriciolando al minimo e con bilancino e' stata male lo stesso).Poi bisogna vedere la tua soglia del dolore e di pazienza,potresti riuscire a lavorare anche sotto asti come la sottoscritta,o potresti farti venire un febbrone e darti malato magari una o due settimane(meglio).Secondo la mia opinione in contrasto con quella dei doct non esiste assolutamente un metodo indolore anche se si sbriciola fino al minimo granellino,mi spiace,non e' affatto cosi'.Quindi tieniti pronto a tempi duri ed alla lotta per la tua liberta';
Assumi vitamine ,urss x riattivare i recettori,melatonina x dormire(ottima) qualche benzo x placare la stizza al Corazon e armati di pazienza.Il tempo gioca a tuo favore,anche la dissenteria e' una simpatica costante dell'asti di questo tanto amato medicinale;di notte potresti aver bisogno di un vasino attaccato al letto;ti svegli all'improvviso come se in un overdose ti avessero fatto una dose di narcan e devi subito espletare pupu' che sembra pipi',ma talmente subito che non riesci nemmeno a correre al cesso.Potresti prendere qualcosa x la dissenteria,basta che non usi dividol o oppiacei,soprattutto I dividol ti fanno cagare pipi' direttamente e ti mandano a ruota.Poi tanti oky e tanto ammore ...
Questa e' la mia esperienza.Prenditi le ferie ,senti a me.

ciao Gertrude buonasera a te , siamo alla fine del terzo giorno e sembra solo un piccolo raffreddore qualche starnuto e qualche brivido spero nel mio caso non sia come hai descritto tu cioe' che il piu' brutto inizia dal quarto giorno , sono contrario a prendere medicinali che alleviano meglio levarselo a crudo,oramai sono una vecchia pellaccia ho iniziato con ero nel 1984 quindi le crisi erano solo ricordi,non uso piu'sostanze da circa 15 anni ho smesso prima con metadone e ho poi attaccato con suboxone .Che tipo di vitamine dovrei prendere ? Fammi sapere come stai tu , un saluto e un in bocca al lupo

Supradin o le vitamine che prendono anche donne incinta che vendono tutte le farmacie senza ricetta.La mia esperienza e' un tantino drastica,a te andra' meglio,siamo tutti diversi e con diverse storie alle spalle.

Ciao symo come sta andando ? Il rientro nel mondo a piedi pari , il bagaglio che porterai ti distinguerà sempre . A mio avviso lo vedo come una marcia in più .

Alla faccia di quel che ti dicono al sert ( quasi nulle )

Ciao l incazzatura me passata ma l amarezza durerà ancora . Va bè si vede che dovrò fare qualcosa di meglio o diverso e qualche idea mi verrà. E entro la primavera avrò fatto qualcosa questo il mio obbiettivo ora . Mi sento un po' in difficoltà ad affrontare il doc del sert X queste urine che risulteranno posit. ( si cade ancora quando arrivano le fatiche ) azz... - (si X quel che ne so sono le tamgesic bpn. Date X il dolore .) Ma non ha importanza .la disintox si fa bene anche con le nostre sub.basta aver pazienza . Tu non ne avevi più ma in compenso hai molta grinta in questo momento ed è quella che serve alla fine ,solo quella . Ps verrei anch'io in palestra ( faccio bici) e questa alza l'umore è la chimica . Tieni questa strada che hai intrapreso é la tua forza ,riesci ad emanarla anche attraverso lo scritto . L unico consiglio .... Se ti va . Parli al medico di darti qualcosa X aver più energia ci sono buoni prodotti a breve termine 1 mese . Io alla fine avevo fatto delle iniezioni e mi sentivo in forze . Ma ti rendi conto sei fuori da più di 20 gg sei stata forte hai vinto .Quel che verrà avanti lo saprai mettere al suo posto . Un abbraccio

Haha!Si ma concludere un determinato percorso come lo si è iniziato, con un ago in vena,per me personalmente sarebbe un po demoralizzante:) Per quanto credo fermamente che ognuno sia in diritto/dovere a fare qualsiasi cosa lo possa supportare a fare quel passetto in più alla volta. Contenta che abbia funzionato!

No . Non é una questione di sostanze

É tutto gratis ....; ) Ti ho già detto la tua vittoria mi incentiva .

Symo
davvero sei Tu
E' come averti davanti adesso.......
Dai tieni duro e tira dritto
Sug....

Certo
Una volta preso il Toro x le Corna (la TD e la compulsione, il Craving.........per capirci)
.......e superata la rabbia e il bisogno
......di.......beh', circa dove sono Io adesso.......si va oltre
Migliaia di Ex TD hanno smesso.......possiamo farcela pure Noi che siamo alla fine di questo triste cammino .......
Sug...

Probabilmente se avessi fatto uno scalaggio corretto saresti stata molto meno male.
Inoltre non credo che ti abbiano puntato una pistola alla testa per farti prendere sub/meta, dunque se il craving lo hai abbattuto da sola, potevi benissimo evitare di prenderli, no? Avresti avuto molti meno problemi.
Ps: se continui a prendere pezzetti di sub, non ti passeranno mai i sintomi astinenziali, ogni volta torni due passi indietro. Non lo devi proprio più toccare, manco 0,001 mg.
Ciao

Purtroppo anche un micropezzetto, ti fa tornare indietro nella "guarigione".
I sintomi dell'astinenza non ti passeranno mai, finché non azzeri del tutto l'uso.
lo capisco che è molto dura, ma ci sei quasi.

Purtroppo è vero, il sub o il meta fino a che non si lasciano completamente continuano a funzionare anche a dosi infinitesimali, ed il corpo manifesta proprio una fame territoriale verso quelle sostanze. Sono i giorni che passano a mostrarti cone stanno le cose per te e per il tuo fisico, ed ognuno risponde diversamente...c'è gente che continua con sub o meta a dosi bassissime per anni ma non riesce a fare il salto finale, purtroppo è comprensibilissimo, il nostro cervello si abitua anche a quel piccolissimo dosaggio di terapia. Poi quando si elimina completamente bisogna far comunque passare

(Continua)
far passare dei giorni che il fisico si abitui a funzionare senza, e la sono cazzi, quando ti svegli e sai che non prenderai nessuna terapia.
Però come cambiano le cose, come ci si ritrova in pochi mesi in situazioni mai immaginate, ma purtroppo reali, quando non si vede un futuro, o lo si vede incerto, quando il farmaco diventa il salvagente per resistere a questa vita, per essere almeno un po normali, e la paura ti prende quando sei solo con te stesso, con le tue albe e le tue notti insonni, ti accorgi che è difficile, possibile ma difficile, anche se tu sei sempre il migliore, il più forte, il più tosto, il più bello, anche se fuori non lo lasci trasparire, hai una fifa bestiale a togliere quella molecola, astinenza, cliniche, flebo, incubi che la notte ti svegli urlando e solo, sono cazzi...
Li capisci in che casino ti sei messo in tAnti anni di vita, eri il più figo e tutto funzionava, amici ragazze divertimenti, poi tutto cambia, la luce stessa con la quale guardi il mondo cambia.
Ti ritrovi sul divano solo a pensare che vivi un eterno presente, ma lo vivi solo tu, fuori tutto corre,funziona, tu supera e ti sfida.
La ti rendi conto di non essere fatto per questo mondo, sopravvivi, anche bene, non manca nulla ancora una volta, amici ragazze divertimento serate, ma sono passati 25 anni e tu sei stanco, diverso e stanco. Ora allora affoghiamo nel meta.
Ad maiora

Sono tre giorni che ho abbandonato anche il micropezzetto.Infatti sto di nuovo svaccata sul letto,purtroppo per consentirmi di "fare cose" ho dovuto fare cosi',prendere micropezzetti.No no ,sti azzi, sono finiti i dolori ai polpacci e ringraziando a dio anche la dissenteria,l' insonnia e la stanchezza persiste,invece ,e la voglia di non fare nulla,e di fatti nulla faccio.Rispetto al primo brusco stacco di un mese fa in cui ero moribonda ora lo stacco dal micropezzetto e' una passeggiata ,pero' bisogna non avere pensieri o responsibilita' ,darsi tempo.Certo che se da 8 mg a un micropezzetto sono passata in pochi mesi,dal micropezzetto allo zero non potra' essere la fine del mondo,di fatti non lo e'.In fondo il mio corpo e la mia mente per anni sono stati violentati da mille oppiacei :eroina,methadone,subutex mi pare anche ovvio che uno stacco aggressivo possa portarmi leggermente indietro,anche con un fottutissimo micropezzetto.Dato che con i sert ne con i tossici non avro' piu' nulla a che fare perche' ogni minimo contatto con quell'ambiente mi riporterebbe agli antichi "sapori" ,anche solo se dovessi mettermi fuori a un sert x comprarmi del sub al mercato nero potrebbe farmi saltare in testa strane idee.Ho fatto tanta fatica fino ad ora ed ho sofferto tantissimo,certo non permettero' ad un micropezzetto di fottermi,ormai sono adulta e consapevole.Il micropezzetto e' gia' andato in mona ,tranquillo, oltretutto vivo in un contesto protetto.Dopo tanti anni di follie e stronzate suppongo di essere arrivata ad un punto giusto di conoscenza di me,tanto sprovveduta non sono,altrimenti finivo comunque con le braccia martoriate e sotto qualche ponte,non ho mai avuto un overdose perche' mi sono bucata si puo' dire dieci volte in tutta la vita.Non e' che il mio corpo necessita del micropezzetto,e' che se devo lavorare ho bisogno di energie.Percio' ora stravacco e me sto togliendo.
Gertrude.

Sei spesso molto malinconico caro Marco75,sembra che proprio questo passato dalle spalle non te lo vuoi scrollare,ne' superare.Ora parliamo un po di te,tempo fa mi sembravi piu' propositivo nei tuoi messaggi lasciati qui,ora spesso sembri opaco nei pensieri,tranne quando devi dare una spinta emotiva a qualche utente.Non sei vecchio,visto che hai la mia eta' e mi sento una giovincella :D,sicuramente sarai caruccio(cosi' t'immagino),sei super-intelligente,certo, ti avranno attraversato mille camion sul dorso piu' o meno come a tutti noi,ma siamo ancora qui!(come dice Vasco!)
Io sto proprio na merda ora sia fisicamente che mentalmente,pero' ho sempre dentro di me la voglia di ritornare a divertirmi,mettere cio' che e' stato un po da parte e fare grandi cose.Poi magari non le faro' oppure si,chi se ne frega! Propositivita',entusiasmo,voglia di tornare a RESPIRARE ...ce la possiamo fare !!!

Ricordo a me il metadone quanto rendeva triste,infatti non era affatto la molecola adatta alla mia sensibilita' e personalita' ,appena feci lo switch con il sub sentii subito che come farmaco per me era perfetto.Iniziare uno scalaggio,anche lentissimo,di questo liquidello malefico no ???

Io saro' sempre una tossicodipendente,non devo mai trascurare questo importante dettaglio,anche se il mio corpo e' pulito da qualsiasi sostanza.Saro' sempre una tossicodipendente che per l'eroina ha dedicato poesie,anni,tempo,sacrifici,e molto altro.Non si smette mai di esserlo,mai.Ho una personalita' forte ma da ricostruire sulla base del fatto che non sono altro che una tossicodipendente e lo saro' per tutta la vita; quindi fuori dalle balle tutto cio' che a lei mi riporta.

GraZie dei complimenti sei gentilissima, devi essere anche tu un anima buona caduta nella testa sbagliata. È che a volte siamo stanchi malinconici annoiati e non sappiamo il perché, non troviamo più quel baricentro essenziale ad una corretta navigazione, e così andiamo a vista, sperando di trovare terre nuove e pulite da.conquistare e su cui vivere. A volte diamo troppo, vediamo in certe situazioni ciò che finalmente ci cambierà, qualcosa o qualcuno per cui essere persone migliori, ma poi anche lì mentre te la vivi mille incertezze e paure la fanno da padrone. E ti ritrovi così, con pacchi di rimorsi e zaini pieni di risentimento e sensi di colpa, ciò che poteva essere e non è stato, nuovamente solo con le tue ansie e le tue angosce.
Ma non voglio deprimerti, ne deprimermi, devi sorridere, la mattina quando esci di casa devi sorridere, solo con il sorriso nel cuore potrai farcela. È così, fidati.
Ad maiora

Non mi deprimi ,quello che mi deprime è il perché ci ritroviamo tutti qui a dover battere righe sulle nostre dipendenze,rimorsi,delusioni e tutte queste cose brutte...non mi deprimi perché io nella vita reale sono una pazza anarchica,fondamentalmente me ne fotto di tutto tranne che di pochissime cose,e rido e faccio ridere,ti assicuro che chi riesce ad entrare in connesione con me non si annoia mai .Certo la dipendenza e quello che ci siamo persi non è stato,non è e non sarà mai una passeggiata,ma non si può vivere di eterni rimpianti ,eppoi anche quei momenti,in fondo,ce li siamo goduti,almeno io.Ora che sono più lucida ho dei flashback passati di tanta roba che ho fatto nella mia vita ,a parte di td in se per se , tante cose che avevo rimosso,una vita vissuta in pieno nel bene e nel male,sotto,sopra,di traverso,da ogni angolo.Non mi sono mai fatta mancare niente non a livello materiale ma a livello di desideri malati del mio cervello,io non sarò mai una persona che in punto di morte potrà avere rimpianti su ciò che non ha fatto,e di questo sono orgoliosa.Che vuoi fare,stare tutto il resto della vita a chiederti se fai bene questo o quello,a rimurginare su tutte le cazzate che hai fatto,a rimanere in loop in questo eterno scontro mentale? Ma chi te lo fa fare?
Ma chi te lo fa fare? Io la mia guerra la sto portando avanti tra dolori fisici lancinati e altri cazzi,ma non ho paura,non ho più nemmeno paura di chi potrebbe ferirmi perché adesso ho un'armatura di metallo che mi protegge,io non mi sento forte,io sono forte ,è diverso.Ci vuole un poco di coraggio a vivere ,che non sono tutte rose e fiori ormai lo abbiamo capito,è talmente evidente ! Ma guardarsi nello specchio ed accettarsi ,è andata così,bona,amen,si cade e ci si rialza e a testa alta.

Hai pienamente ragione su tutto...

Questo è lo sprito giusto.
Vedrai che ce la farai.

" Io saro' sempre una tossicodipendente,non devo mai trascurare questo importante dettaglio,anche se il mio corpo e' pulito da qualsiasi sostanza ......."
__________
CHI NASCE TONDO NON PUO' MORIRE QUADRO
(non l'avevo mai scritto....hahahahaha)

SareMo sempre TD ma se stacchiamo tutto davero, dopo tot anni, potremo trovare un po' di pace (interiore)

Cmq anche io la penso cosi', se arrivi a 40 anni (o 50 o 60) che sei ancora dietro a :
- Terapie
- SWITCH / Meth - BPN (o viceversa)
- Commissioni Patenti
- Detox da terapie
- Piccole ricadute-ricreative (qui parlo per me, non per altri)
etc.etc.etc.etc.
e nonostante tutto ti sei creato una vita,
un lavoro,
vivi in mezzo a persone normali che non sanno nulla
questa e' la tua IMPRONTA GENETICA, COME ESSERE UMANO
____
se anche ti pulirai da tutto (o quasi), sempre questa sara' PER SEMPRE la tua impronta
questi giovani 15 - 20enni che leggo su questo Forum, alla mia eta' saranno puliti da anni
anche i Sert, le terapie, sforzi di doppia vita,il Web, comunque condizionano, e non poco la comunicazione e quindi l'inconscio, a tutte le eta'
Poi ciascuno e' solo con se stesso
Sug...

Si Sug ,questa e' la nostra impronta genetica,a noi ci piace lo sballo e probabilmente ci piacera' per tutta la vita,inutile negarlo.Comunque anche sono arrivata all ero in tarda eta' ho fatto dai 20 anni tutto il mio escursus di sballi di ogni tipo,technival in tutta europa negli anni 90-2000 quando il movimento elettro-punk-techno era agli albori con tutte le nuove droghe che si portava con se.Comunque dovevo stare sempre fatta in un modo o in un altro,l'ero e' stato l'apice.Quindi la mia impronta genetica proprio non puo' essere di brava donnina,non lo saro' mai,nemmeno strapulita passando tutti i controlli tossicologici possibili ed immaginabili.
Pero' mi ricordo che prima dell'ero mi divertivo,ho un buon imprinting piu' per la vita da divertimento che per quella della depressione,sono piu' per la vita comunitaria che per la solitudine dell'eroina,che ti fa sentire solo pure in mezzo a mille persone.Forse questa parte di me e la voglia di divertirmi ancora puo' salvarmi,nonostante tutto sono ancora una che ha voglia di ridere e scherzare,ricostruire,viaggiare,sorprendermi...pero' adesso con la maturita' della tossicodipendenza che mi ha travolto e che potrebbe travolgermi di nuovo per una sola pisciata fuori dal vasino devo stare in guardia.Sono una stronza tossicodipendente e lo saro' per sempre.

Andando più sul concreto:si smette col sub... al 100%!!!! Io ho smesso quando pensavo che nn ce l avrei mai fatta nonostante sia molto sportivo.... proprio x quella scossetta che ti da anche il micropezzetto.
Ma ho smesso:un bel giorno ho detto basta!! "Oggi non lo prendo e neppure domani" e via cosi!! Buttato nel cesso 3 sub da 0.8..... e il 6 dicembre ho fatto 3 mesi completamente medicine free. Dormo un pelino sempre megloo e sto un pelino sempre meglio....
Il consiglio è:non darsi una scadenza ma farlo e basta.
Siamo tutti diversi ok... ma non è facile x nessuno ma una cosa è lapalissiana:3,4 5 mesi passano in un amen e una volta passati ti dici....."beh se sapevo che era cosi facile smettevo prima"....
Ma prima di smettere mi sembrava difficilissimo. Idem quando smisi con le sigarette.... quante persone ho sentito dire che è impossibile??
Se qno parte con la critica è un problema suo ma preciso un paio di cose
1) 8 abbondantissimi anni di eroina,6 fumata e tirata e 2 endovena con quantità da cavallo e se qno eccepisce sulla qualità...beh è la stessa eroina che usavano anche tossici intafanatissimi in una citta di 100.000 abitanti e soprattutto come dice TPM non pensiate che nella vs città ci sia sostanza al 90% pura enella mia al 20%...
2) 5 anni di subutex in "nero" con i primi 3 anni assunti ahime metà mattino e metà pomeriggio...tanto che 6 mesi fa ancora ero in assunzione 1 parte al mattino e 1 al pomeriggio e l altra per il giorno dopo
Questo solo x precisare che non facevo un uso da educanda di ero e di subutex !!
Questo post solo x essere di motivazione a chi vuol smettere
Stay Strong Boys!!!

Cara redazione, che mecessita' c'era di censurare quel piccolo messaggio postato dieci minuti fa da un utente che non aveva nulla di scorretto?
Il messaggio diceva..."secondo me sono proprio quelli stronzi che ce la fanno"
Io odio profondamente tutti I sert e i facenti parte , voi rovinate la vita delle persone con quello schifo che ci fate ingurgitare.
E' troppo strano per voi che un utente fanculizzi voi e tutto il veleno che ci erogate,senza aiuto medico psicologico,senza piu' essere incatenato alle vostre strutture scadenti.
Voi ci erogate veleno.E ciaone!

nessuna censura o rimozione, ma siamo - purtroppo - ormai abituati all'inevitabile alterazione di senso che spesso porta molti lettori a travisare e a fraintendere il senso di una frase che riporta una parola ("stronzo/i") facilmente riferibile a chi ha scritto il post precedente.
Non è colpa nostra, e nemmeno si tratta di paranoia.
E' semplicemente la rete che induce - proprio per la natura intrinseca del mezzo, non verificabile in tempo reale o de visu - a indurre facilmente questi fraintendimenti.
(anche - e meglio - detti: "prendere fischi per fiaschi").
Per questo davanti ad una breve frase, fuori contesto e senza ulteriori specifiche, prima che ingeneri una feroce disputa che velocemente degeneri, preferiamo intervenire.
E come vedi, cara Gertrude, se rileggi le tue stesse parole, ci vuole molto poco a lanciarsi a rotta di collo in offese, veleni e strutture cadenti (meglio assai di "scadenti").
Ciao (anche ciaone ormai è off-topic)

Embe' perche' vorreste sostenere che la maggior parte dei sert d'Itaglia sono professionali e non scadenti ,sia come strutture fisiche che come equipe inappropriata e non preparata? Che in questo stesso forum migliaia di ragazzi lasciano esperienze drastiche di quanto questa pochezza di professionalita' li tenga imbottiti di methadone o subutex a vita ,nonostante non ne abbiano piu' necessita'...
Volete negare che esistono in altri paesi ,anche europei, mille altri modi per superare craving ed astinenze senza imbottirci di questi veleni ma con altre concezioni ed altre molecole che in Itaglia vietano?!?
Io non ho offeso,per me erogate solo fiumi e fiumi di veleno.E' solo una realta' nuda e cruda tutta all'itagliana...(((

arifischi e arifiaschi

"Embe' perche' vorreste sostenere che la maggior parte dei sert d'Itaglia sono professionali e non scadenti ,sia come strutture fisiche che come equipe inappropriata e non preparata? "
_____________
@GERT.
qui parlo solo per me e per la mia esperienza; davvero saro' stato fortunato ma dal 2001 ad oggi (dal 2009 fisso) ho sempre trovato gente preparata, e all'altezza
Poi ovvio che se il paziente ancora non ha fatto pace-con-se-stesso........li' non c'e cristo che tenga
Io ho un lavoro normale e tutto normale.....ma ho ben visto che il mio Comune (o meglio, diciamo tutta la Regione) ha un trattamento davvero all'altezza.....nel senso che anche sui Servizi Sociali, qui da noi ci sono ancora le risorse e una gestione buona; molti TD dopo periodo di prova e colloqui con Ass Sociali etc etc etc......se rigano dritto,hanno pure la cosidetta
- Tuta Arancione degli Operatori Comunali
......con uno stipendio in regola, ferie, contribuiti, TFR etc etc
Ovvio, 6 ore di turno a raccogliere le foglie o con i camioncini a svuotare i cassonetti, ma sempre un lavoro regolare e' !!!!
E ne conosco diversi che dopo periodo di prova e tuttora in terapia hanno casa popolare e lavoro-Tute-Arancioni fisso
Saranno sempre-solo 900 eur....ma sono in regola in ogni senso
Non in tutte le Regioni cio' e' possibile, inoltre ci sono 2 cliniche famose e specializzate (ovvio, ti tengono 4 sett. in ambiente protetto e ti scalano la terapia, ovvio, convenzionati con ASL), ma ci sono.......
se ti vuoi DETOX dalla terapia, dopo .......colloqui e tutto il resto, oltre che il lavoro e la casa ci sono pure queste 2 Cliniche da dove vengono da tutta , ma proprio tutta Italia
Quindi, davvero, entrato al Sert nel 1997 per soli 3 mesi, poi di nuovo 2001/2003, poi dal 2009 ad oggi.......non ne posso che parlare bene di tutto il SERVIZIO nel suo complesso (soprattutto per chi non ha un lavoro regolare in mezzo a persone normali)
______
Per quanto riguarda le terapie, c'e solo Meth e BPN
vero, certi Paesi nel Nord Europa hanno di piu' e meglio......certo che si
Ma poi, se vuoi stare coperto e vuoi stare a posto......e terapie ci sono
Se non ci fosse stata la BPN dal 2001 ad oggi non sarei mai riuscito a farmi una vita (pseudo) normale e a mantenere un regolarissimo posto di lavoro
____
Ripeto, parlo per quello che ho visto e conosco bene, della mia citta'
le persone che ho conosciuto che vengono da Roma in giu' mi dicono che li' gira moooooolto diversamente
Qui, dicono Loro, ci trattano come
TD a 4 stelle" (parole loro, non mie, e' una battuta ricorrente nel mio Sert per chi viene dal sud)
Detto questo, massimo rispetto delle tue opinioni
Sugar

Infatti e' proprio nella tua regione che mi sono trovata meglio (((
Il meglio del peggio pero'.

La Meth pero' e' n' altra cosa.

Io non credo nelle comunità,non credo nei sert che si limitano a dispensare metadone o subuxone.
Però penso una cosa molto umile ,perchè nella notte mentre mi assalgono i draghi io mi chiedo perchè e come sono possibili certe cose.
Di fondo credo ci sia una profonda solitudine e in fondo neanche la casa,il lavoro,gli amici possono essere d'aiuto ,forse solo la famiglia può avere un'influenza nel corso positivo del tuo destino.
Si tratta di solitudine ed immaturità,ma la solitudine profonda che viene sostituita con la roba,i pensieri vanno più leggeri ...Forse se ci fosse più accortenza nei confronti del prossimo in questo mondo fatto di apparenze,ci sarebbero meno tossici.
Forse invece che catalogare tossicodipendenti nelle comunità di recupero,o regalargli un finto sorriso e una boccia di metadone ,dico forse ci vorrebbe più dialogo,ascolto,come se un tossicodipendente non fosse un tossicodipendente,ma un bambino con il cuore e l'anima lacerata da recuperare con affetto ,comprensioni,ragionamenti ,senza emarginazioni e senza speculazioni su quella che è già una disgrazia.La nostra società non è pronta perchè si va sempre di male in peggio,si è sempre più freddi e distanti ,le possibilità di rientrare ad essere socialmente attitivi in questo paese sono quasi nulle anche per i laureati non dipendenti ,l'autostima persa e la solitudine profonda non la curi con litri di metadone o ingabbiandoti in una comunità,ma forse facendo smuovere la coscienza,in un mondo che però di coscienza ed amore da dare ne ha sempre meno...(((

Hai detto cose molto giuste a mio parere, cose che vanno oltre il semplice discorso droga ma investono il funzionamento stesso di tutto il sistema. Sistema che aimè non è perfetto anzi tutt'altro, è caratterizzato da valori tutto sommato molto materiali e legati sempre al discorso economico e al Dio denaro. I tossicodipendenti come tante altre categorie di persone, sono uomini e donne dalle storie più diverse, di qualunque estrazione sociale, cultura, atteggiamenti, ma che però hanno avuto uno sbocco alle loro inquietudini conoscendo l'eroina. Tu parli di solitudine, e ti do ragione, la vera solitudine quella profonda che ti aggredisce alle spalle, quella dura nella sua sfrontatezza, quella intima ed incomprensibile agli altri, ecco esiste eccome, se poi nella genesi della dipendenza essa ha un ruolo centrale è da vedere caso per caso. Ognuno arriva all'eroina a modo suo e per delle vie che conosce solo lui, approda alla sostanza che sembra essere la panacea di tutti i mali, sostanza che sa adattarsi a tutte le nostre trasformazioni e alla nostra interiorità.
Non so se basta solo questo a spiegare il problema, perché osserviamo persone che hanno o hanno avuto davvero tutto anche a livello emotivo ma.che tuttavia si perdono ancora per quelle strade, persone magari con partner, famiglia o figli, quindi non persone sole anzi, persone del tutto integrate che necessitano però per funzionare di una continua carica di sostanza, ed è una cosa che possiamo osservare noi stessi guardandoci attorno. Sono discorsi molto complessi nei quali intervengono troppe variabili per arrivare ad una sorta di conclusione. Fatto sta, ed è il senso del post, che certi atteggiamenti possono essere letti meglio avendo una.visione globale delle persone e delle loro vite, soprattutto considerando le persone e le.loro vicende come dei prodotti di un meccanismo che spesso si inceppa o funziona male, quindi ragioni psicologiche molto profonde e che entrano di forza nelle nostre menti provocando reazioni sempre diverse. La solitudine quindi è solo una.conseguenza quasi naturale di una società che vuole dirsi evoluta ma non lo è....
Ad maiora

Ho deciso di affrontare un percorso psicologico con una persona che mi possa dare delle spiegazioni su alcune cose che mi sono siccesse,perche' togliermi il sub dal corpo non basta e perche' noto che ne sto uscendo da questa cosa non paranoica ma con troppe domande e riflessioni.Purtroppo non sono una superficiale,eppoi ho paura che un amico,come gia' e' capitato,possa dirmi "dai ti faccio un regalino" e io non so quanto sarei pronta come ora a dire di no,oppure retrocedere in un momento di sconforto e buttare tutto all'aria in un nanosecondo.Comunque parlavo della politica di Villa Maraini a Roma ;e' un centro di prima accoglienza per td e gestito da ex td e dove da molti anni utilizzano tecniche di take-care del td,meccanismi lontanissimi dai freddi e tristi sert o le classiche comunita',un posto quasi attualmente autofinanziato perche' alle lobby ed ai sert non piace curare il tossicodipendente in tale senso,cioe' come andrebbe curato.Prendersi cura di se stessi se non lo fa qualcunaltro perche' non e' in grado,e quindi ci andro' a fare dei ragionamenti.

concordo su tutto quello che scrivi su Villa, ma che sia ostacolata dalle lobby e abbia grandi difficoltà nel tirare avanti per una struttura che ha fra i suoi sostenitori la Croce Rossa italiana mi sembra una affermazione poco credibile

La regione gli ha tagliato I fondi,comunque questo discorso e' palloso.Quello di un confronto degno di essere chiamato tale e' quello che conta e dal mio punto di vista la concezione di villa maraini e' quella piu' rivoluzionaria in Italia e tanto scomoda,percio' mi piace e ci andro'.

Il fatto che tu voglia approfondire la conoscenza di te stesso e dei tuoi demoni interiori è una cosa molto positiva, è un atteggiamento maturo di chi si vuole mettere in discussione ed affrontare le cose. Sicuramente avrai risultati importanti e vivrai senza troppe paranoie quegli aspetti di te che magari non riesci a mettere a fuoco. A me personalmente percorsi di psicoterapia hanno sempre fatto molto bene, ne ho sempre avuto beneficio e l'ho tuttora, anche se alcuni aspetti e problemi di noi stessi li porteremo dentro per sempre. È vero ciò che affermi, una volta tolto il farmaco una persona resta sola con se stessa e deve imparare a camminare da sola. In quanto a regalini o regaloni, capisci bene che una persona che arriva a farti una proposta simile sapendo che tu hai smesso tutto è tranne che un amico o amica, è solo gente che non condivide più nulla con il tuo presente e quindi non possono trasmetterli nulla di positivo.
È una lotta, una guerra nella quale le varie battaglie si vincono e si perdono. Io personalmente anni fa feci un percorso terapeutico con il sub, partendo da un dosaggio molto alto e arrivando a prendere 1mg al giorno, poi per staccare iniziai ad alternare i giorni, uno si ed uno no, poi ne facevo passare gradualmente due, quindi un giorno si due no, uno di tre no...Ma tutto ciò molto gradualmente. Alla fine tolsi del tutto la terapia e presi delle benzo per dormire, scalando poi anche quella. Ne venni fuori molto bene, ma ero anche più giovane. Poi purtroppo ebbi una ricaduta con le varie conseguenze, i classici cicli di uso e non uso che tutti sperimentano.
Detto ciò ti faccio un in bocca al lupo per ciò che dovrai affrontare...
Coraggio
Ad maiora

Madre quanto mi mette ansia sta cosa dei cicli e dei ricicli,ma come cavolo è possibile che uno fa tutto questo casino per togliersi di mezzo e poi ci cade di nuovo? Ma per me non è giusto ! E' come una lama che hai puntata sempre tra gli addominali e che ,se ti sposti di un centimetro ,ti taglia !!! Ma che cavolo ! Ma come si deve fare ?io non ho mai staccato la terapia da quando ho iniziato,è la prima volta che stacco...eh no cazzo...non voglio più prendere una goccia di metadone nè un milligrammo di subutex nemmeno morta !!!
Cioè assurdo pero' ! ! !
Fuck !!!

Ho piu' paura dei sostituitivi che della roba,e so che roba mi riporterebbe ai sostituitivi.No no , io tutto quello che dovevo fare l'ho fatto, neanche una canna,una birra.Ci sto troppo dentro,poi ho molte cose piu' serie a cui pensare e a quelle mi dedico.

Cmq questo qui di me non sapeva niente,ora avvisato.E lo sappiamo ci saranno mille altre probabilita' che qualcuno ti offra qualcosa,sei tu sempre a decidere.

concordo con te .ognuno di noi è solo con le sue bestie da tener a bada .io vorrei una semplice accoglienza ,senza giudizi su chi sono ,come sono ,come mi presento.sono solo un essere umano affaticato da questa vita,da me stesso, da questa società .mi drogo x alleggerire la fatica (in realtà x dimenticarla ) dopo invece che allegerita è ancor piu pesante .anche in questo forun tra di noi in qualche modo simili ,non cè accoglienza alla prima inconprensione o opinione non gradita ti schiacciano con prepotenza o ti cancellano .non riusciamo tra noi...alla comunicazione .

Non prenderla sul personale su questo forum ,qui siamo nel virtuale ed in anonimo se pur tutti su di una stessa barca ,più o meno.Questo è un semplice sfogo poi come dici tu spegni il pc ed accendi la realtà.E cmq si anche qui c è molta arroganza e presunzione,basta connetterti con gli utenti che ritieni più adatti ad un confronto con te.Si li fuori c è il vuoto di sorrisi ,di comprensione,di persone che ti tengono una mano,la ricerca spasmodica di beni materiali ,soprattutto ora che è Natale,il consumismo io lo odio,e credimi che tutti i giorni sono costretta a star dietro ai capiricci delle persone e vedo quanto mi fanno pena ,in fondo , alcune , non tutte...ma sono veramente banali ...e loro pensano di guardarmi dall'alto , mentre quella che le guarda dall'alto della loro banalità sono io.
Non posso risolvere il tuo problema di ricerca di comprensione che capisco fin troppo bene , e nemmeno quello del tuo volerti drogare perchè sei deluso ,potresti provare a fare una ricerca più accurata per trovare un posto dove senti che nessuno ti giudica per come sei vestito,per come appari,ma per quello che sei ,dove trovare accoglienza senza passare da sert e comunità.Non ti aspettare comunque niente da nessuno a priori ,se non da te stesso,ti deluderanno spesso,ti deluderanno quasi tutti.

A marzo.....ozsia tra pochi giorni avrei dovuto prendere questo benedetto mese off of work......e staccare la terapia
Ho capito che davvero non e' il caso
Anche solo i 2 mg x die di BPN che i tanti disprezzati Sert ci (mi) elargiscono.....mi permettono di stare stabile in caso di "piccolo sgarro", recuperare e essere al lavoro, ogni mattina preciso, alle 8,15, concentrato e produttivo
.....
Sgarri sempre limitati a 1, max 2 gg (mai oltre i 2 gg)......mai aghi (solo naso).......la terapia, per la mia esperienza, per cio' che ho visto e sentito in questi 23 anni di "militanza" (non 23 anni di fila, ovvio, l'eroina e' la droga delle
"porte - girevoli" si puo' smettere la terapia dopo 2 anni di completo e assoluto non-uso
Niente sgarratine....no......NON - USO.....E BASTA
______
Sugar

i famosi SERT dopo cambiare la eroina per metedone e dopo ancora per buprenorfina adesso il dilema dopo tanti anni di subutex è eliminarlo...... mi sono fermato a 2 mg. e per i primi giorni non era una astinenza gran che... sopportabile benissimo ..bene dopo più o meno 6 giorni ha iniziato la astinenza pura io sono 12 giorni che non duermo per niente ho dei crampi e non sto bene in nessuna parte ...ma la tortura e il letto io al meno ho paura di mettermi dentro... comunque dopo 16 giorni che ho lasciato il subutex ancora soffro di brutto ... la leggenda metropoletana che la buprenorfina sia un scherzo è la cazzata della storia "" e la peggiore"" delle tre sostanze..... (eroina metadone e subutex) ....si vuole una volontà di un toro per sopportare il prezzo che dobbiamo di pagare """"16 giorni e insonnia totale ...sono cazzi ::::: io ci sto provando da solo e dura ma si puo .......in sedici giorni dopo la eroina stai cantando e ballando ...con questa merda per niente mettetivi l'anima in pace perche minimo un mese

Veramente io sono due mesi a zero piu' altri tre con micropezzetti e mi sento ancora una merda.Non piu' dolore fisico , ma non riesco a fare proprio niente,mi sento una paralitica.

Ragazzi disintossicatevi senza niente pensate solo che prima o poi morirete per quella merda prima di quanto pensiate ...

Sono di nuovo viva !!!