Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

schizofrenia e droga

  da laura cocconi


Sono una madre disperata con un figlio schizofrenico affettivo e con sindrome di borderline e che per giunta dopo un percorso di eroina ora e' passato alla cocaina! Io purtroppo sono vedova e ho a carico un altro figlio disoccupato.Viviamo una situazione insopportabile...Ho bussato a mille porte ma siccome lui rifiuta le cure nessuno fa niente!Aspettano che succeda il peggio!!! Ho capito che non c'è via di uscita.Quindi chiedevo a qualche esperto se me ne vado sono perseguibile di reato? Lui è maggiorenne e io sto malissimo, vivo con un'ansia continua tra aggressioni e minacce verbali! In casa mia non sino piu' padrona di stare tranquilla e a lui la mia presenza infastidisce!! Vorrebbe stare solo e senza nessuno attorno! Persino i cani se abbaiano lo mandano fuori e grida come un pazzo!!! Io non ce la faccio più!!! A chi mi devo rivolgere per aiuto? Grazie

Commenti

Non esite un codice Rosa nell tua città? Credo possano esserci gli estremi per maltrattamento, nella mia zona vi si accede tramite il servizio sociale ed attraverso il centro donna di riferimento.

OPERATORI: potete rispondere voi a questa donna?

hanno scritto piu' volte che per parlare con loro bisognerebbe scrivere nella casella
DOMANDE AGLI OPERATORI
qui e' diventato un caos di Topic singoli
.
scrive che
...Ho bussato a mille porte ma siccome lui rifiuta le cure nessuno fa niente
quindi rimane un ricovero coatto per pericolosita' sociale; poi bisogna vedere dove risiede e che strutture ci sono in quel luogo
.
Laura C.....I
ti auguro sinceramente ogni bene, situazione brutta e complessa.
Sug

Credo che l’indicazione più opportuna sia rivolgersi alla Salute Mentale e dal momento che ci sono aggressioni e minacce anche al 118 con richiesta di attivazione delle forze dell’Ordine. Non temere di fargli male, anzi, in questo momento è proprio lui che bisogno di un contenimento
Laura Calviani medico sostanze.info

Certo lei gli vuol lasciare la casa, figurarsi se c ha il coraggio di chiamare il 118 x fargli un tso e rovinarlo a vita.Voi non entrate nella psicologia di chi sta dall'altro lato la fate semplice semplice.
Questa madre succube ci vuole essere.

Ogni volta che leggo un commento fuori luogo è il tuo. Ma ti sei mai trovata in situazioni GRA vi?

Oppure non c'è la fa diversamente .

E certo Mon che non ce la fa diversamente è ovvio ...

Basterebbe solo cacciarlo di casa senza guardie o tso ...

Brava Sonia,così Che succedo le tragedie. Scusa ma il tuo commento e' fuori luogo

Ognuno ha il suo pensiero.

Carissima con questa scusa ognuno può scrivere cretinate anche pericolose vista la situazione, hai mai avuto a che fare con uno psicotico? Per giunta tuo figlio? Dai!! Un po di intelligenza

Secondo me X una madre É una situazione troppo difficile .buttarlo fuori non ne è capace X paura , chiamare i servizi e le forze si sentirebbe in colpa . Lei vuole scappare e secondo me se può lasciarli la casa e andarsene che lo faccia .credo che la sua stanchezza sia a fine corsa e come dargli torto .e poi la sua domanda era : sono perseguibile se me ne vado ? A questo voleva una risposta il resto non ne vuole più sapere .

purtroppo ci sono come precedenti sentenze che hanno condannato i genitori per non aver provveduto ad accudire i figli anche se maggiorenni e non solo dal punto di vista economico ma anche da quello affettivo. Strano ma vero. Qui poi c'è anche una grave patologia e le cose potrebbero complicarsi. Non è solo un tossico, è un malato!!

Si è vero , dovrebbe sentire un avvocato e farsi consigliare . Ci deve essere un fine si doveri anche X i genitori .

Devono intervenire i servizi sociali e valutarne la situazione, per cosa paghiamo le tasse a fare. Come sempre il piu debole soccombe