Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

tempistiche cura SERT

Salve, finalmente ho deciso che è ora di smettere con l'eroina. Quest'ultima mi ha creato tanti problemi in passato e non voglio piu averne a che fare. Purtroppo al momento se mi trovo senza sto male, per questo volevo chiedervi quali siano le tempistiche del SERT per avere un piano curativo.

Ad esempio, se mi reco li domani e spiego la mia situazione, dove non voglio più avere a che fare con questa sostanza, quanto passa di tempo per avere una cura (metadone/subotex/qualsiasi cosa non mi faccia stare male e pensarci)?

Ovviamente sento anche , oltre al bisogno fisico, di aver il bisogno di un aiuto psicologico.

Vi ringrazio per le risposte.

Commenti

Di dove sei? A Torino mi hanno visitato e dato il Sub il giorno stesso,credo che in tutta Italia sia così

Io sono di Torino... A me la prima volta avevano solo fatto domande e firmare dei fogli, per la terapia mi avevano fatta tornare dopo qualche giorno...dipende dai sert e dagli operatori

Confermo che tutti i conoscenti che frequentano il SerD ( io non ci sono mai stato), mi hanno raccontato di non aver ricevuto la terapia il giorno stesso dell'iscrizione, ma dopo 1-2 colloqui.
La prassi burocratica è quella di fare colloquio, poi analisi tossicologiche ed infine somministrare terapia, tra l'altro soprattutto se subutex, si deve essere in astinenza piena di almeno 24 ore.
Pare molto molto improbabile si riesca a fare tutto questo in giornata.

sono di roma, e ti ringrazio tanto per la risposta!
spero che sia così perchè altrimenti starò molto male visto che non ho piu intenzione di comprarla.

Dipende molto dalla persona, perché una dipendenza da eroina si può eliminare con un assunzione a scalare di metadone nel giro di 20 30 gg. Il problema sono le ricadute. E il lavoro sulla persona.

Già, le ricadute sono un grosso problema...
Io ne sto avendo una molto pesante, ho finito di scalare la terapia a fine gennaio, dopo 3 anni di bupre... Peccato che la settimana dopo avere scalato ci sono ricaduta di brutto, ora sono 3 mesi che vado avanti a roba... Ne ho parlato con la psic del sert e la prossima settimana riprenderò la terapia... Che fallimento... Ho buttato 2 anni pulita nel cesso, e ci sono andata sotto subito..

Cara Sara,
le ricadute non vanno mai viste come fallimenti, ma come esperienza.
Più si va avanti, più si conosce il proprio corpo e la propria mente, e più facile sarà evitare, in futuro, nuove ricadute.
Non arrenderti, vedrai che ce la farai.
Un saluto

Beh dopo 2 anni io la vedo abbastanza come un fallimento... Più che altro sto facendo proprio schifo adesso, non riesco a fermarmi...
E l'idea di riprendere la terapia mi secca, soprattutto perché poi quando la scalerò jo paura di ricaderci di nuovo... Non posso prenderla a vita!

L'importante adesso è ricominciare al più presto la terapia e staccarti dall'eroina.
Purtroppo ti capisco bene, anche io dopo un anno e mezzo che non toccavo eroina qualche tempo fa ci son cascato, per fortuna però mi son limitato ad un solo utilizzo.
Magari era troppo presto o non era il momento giusto per te di staccare. Non disperare, se sei riuscita a stare due anni senza toccare eroina, hai buone probabilità di successo, e di non dover rimanere a vita attaccata alla terapia.

Si probabilmente era un periodo particolare, e non ero pronta per scalare del tutto... Volevo fare in fretta, convinta di riuscirci subito... Invece proprio per nulla, anzi.
Nel giro di 3 mesi sono tornata a fare schifo peggio di prima..
Guarda, spero davvero di riuscirci.. L'idea di passare tutta la vita tra sert, terapia e roba mi mette troppa ansia... Preferirei morire subito

Il problema è spesso quello di voler fare in fretta.
Ma bisogna dare al proprio corpo e alla propria mente i giusti tempi. In fondo per quanto tempo li abbiamo maltrattati?
Non pensare al fallimento ora, ma guarda al futuro successo. ;-)

Non avevo più desiderio, anzi ero bella contenta di scalare... Non era il periodo giusto, avevo troppe cose in ballo...
Ora mi devasto fino a lunedì, che martedì si riprende la terapia

Si, occorre farlo in un periodo di massima tranquillità. Anche, se possibile, valutare di andare per un periodo a vivere fuori dalla propria quotidianità e città. E naturalmente evitare come la peste i vecchi giri, o persone che usano.
Non posso che augurarti buon divertimento allora,fino a lunedi, ed un grosso in bocca al lupo per la vita a seguire!

Avevo la laurea in ballo, mio padre che non stava bene e altre cose... E non ho saputo resistere alla voglia...
Mah guarda, io del giro non conosco più nessuno, non ho amici tossici... Faccio tutto da sola... Poi qui a Torino e abbastanza facile trovarla, basta fare un giro in alcuni posti e ti chiedono cosa vuoi...
Mi piacerebbe andare per un po di tempo all'estero ma al momento non è possibile

Anche quei posti sono da evitare accuratamente ;-)

Si magari fare un salto a porta palazzo tra le 12 e le 13 non è il caso...

Di solito prima ti fanno il tossicologico sull'urina, e, se positivo ti danno la terapia.La procedura varia da Regione a Regione.

Da noi la prima volta ti fanno il colloquio con l'educatore, che ti fa firmare dei fogli ecc... Poi ti danno l'appuntamento con il medico x valutare la terapia...
A me quei "simpaticoni" l'avevano dato dopo una settimana, con tanto di battutina "però ora non andare a farti, mi raccomando"
Credo che dipenda da Sert a Sert.. E da che operatori trovi..

vi ringrazio per le risposte.
Ho provato a chiamare il Ser.D. della mia zona e una ragazza mi ha detto al telefono che "si parte subito con la cura".
Spero di andar li domani e avere un aiuto sia fisico che psicologico da subito, che ne sento veramente il bisogno.
ps: sono di Roma

In bocca al lupo allora! Spero che ti diano subito la terapia giusta!

crepi!
Voglio smettere il prima possibile e vedo questa come l'unica alternativa viabile!
grazie per il supporto!

Per forza, senza terapia non è possibile smettere... Almeno ti toglie la scoppia e il craving.. E con il lavoro con psicologi ecc andrà meglio... Te lo auguro davvero :)
Io anche mi faccio rimettere in terapia, non posso continuare così...