Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 49669 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Buongiorno, domani ho una visita medica lavorativa presso un azienda siderurgica, sarà una visita di routine ma con analisi del sangue, uscirà qualcosa?

Salve, ripeto domani ho una visita medica lavorativa presso un azienda che produce alluminio, fa pezzi automobilistici, la mansione e quindi operatore alle macchine con processi di produzione relativi ai pezzi di alluminio fusione ect, io ho smesso di fumare fumo e non marijuana da almeno tre mesi, però il 5 maggio e la settimana prima del 5 maggio ho fatto vari tiri(3-4max) a qualche spinello, domani ho questa visita medica volevo sapere se possono trovare tracce e soprattutto se sono esami tossicologici, oppure vogliono vedere semplicemente il mio stato di salute e magari vedere se sono allergico a qualcosa che loro producono, sono molto in tensione in quanto ho smesso apposta per questo lavoro, sarebbe un peccato se trovassero tracce. Grazie in anticipo per la risposta.

Risposta:

 i tossicologici li fanno solo ai lavoratori che svolgono mansioni pericolose (tipo condurre il muletto)

Commenti

Si ho capito, ma sicuramente ci sono processi di fusione magari si può essere a contatto con gas tossici, e allora perché loro fanno queste analisi di sangue e urine per vedere cosa? Non è plausibile come risposta

gli accertamenti tossicologici effettuati su lavoratori con mansioni a rischio NON sono finalizzati alla salute del lavoratore (per quelli ci sono gli esami specifici della Medicina del Lavoro),ma a quella di eventuali terzi.
Ovvero persone che - ad es. i passeggeri di un taxi o di uno scuolabus guidato dal lavoratore sottoposto agli accertamenti - possono essere messe in pericolo dall'assunzione di sostanze da parte del lavoratore (in questo caso il tassista o l'autista dello scuola bus).
Come vedi si tratta di mansioni che non sono quelle che svolgi tu.
Se poi la tua azienda ha deciso di fare i tossicologici anche ad altre categorie di lavoratori, questo noi non possiamo saperlo.E comunque il lavoratore deve essere avvertito della finalità dell'esame (e di cosa viene ricercato con questi esami) al momento del prelievo.

Sono andato a fare le analisi Delle urine e del sangue e in pratica mi hanno avvisato che per le urine ci sarà il tossicologico, ora ripeto è un azienda che produce alluminio, io in poche parole non fumo più abitualmente da fine gennaio 2018 , poi è capitato due tre tiri a febbraio e due tre tiri a fine aprile fino ad altri due tre tiri il 5 maggio, avendoli fatto il 18 maggio le urine secondo voi uscirà qualcosa? Premetto che sono un tipo con un metabolismo abbastanza veloce, il fumo era di bassa qualità, spero che vada tutto bene voi cosa pensate ? Ringrazio anticipatamente se mi date una risposta