Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 51026 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Licenziarsi dopo esito positivo?

Salve, vorrei sapere a cosa vado incontro se risulto positivo al thc/alcol test aziendali e mi licenzio DOPO l'arrivo dei risultati. Per evitare sert, ritiro patente, ecc, ovviamente calcolati sui consumi della mia vita privata e non mentre sto lavorando! Oltretutto sono ancora in periodo di prova, dopo l'accertamento della positività posso rassegnare le mie dimissioni senza che il medico mi denunci? Non voglio rovinarmi la vita per un lavoretto a tempo determinato.. Grazie per la risposta.

Risposta:

 non succede niente. La pratica resta relativa al posto di lavoro dove hai svolto gli esami e non ha ripercussioni sulla tua vita privata