Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 26696 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

MDMA e CANNABIS, quanto tempo deve passare per superare il test del capello?

Salve, sono un buttafuori di 18 anni. Per regolarizzarmi e quindi lavorare sto facendo un corso (obbligatorio per legge) di 90 ore, il brutto è che ho scoperto che al termine di questo corso (pagato 600€) dovrò fare un test del capello per rilevare eventuali sostanze stupefacenti, non so quali. Ebbene il 16/02 ho fatto uso di marjuana (2-3 canne) e md in cristalli non particolarmente puro in quanto la colorazione di alcuni cristalli, non tutti, tendeva al grigio/nero (1,1 gr). Non ho una data per l'esame, in quanto potrò decidere io quando andarlo a prenotare. Quanto tempo deve passare per poi risultare negativo? Ci sono metodi per velocizzare la cosa, anche con l'ausilio del medico legale amico di famiglia? Ringrazio anticipatamente il sito e tutti gli operatori che vi sono dietro.

Risposta:

 Per risultare negativi c’è una semplice regola da seguire: se i mesi trascorsi dalla cessazione dell’uso sono superiori alla lunghezza dei capelli al momento del prelievo più due, l’esame sarà quasi certamente negativo.  

Ad esempio se il test viene effettuato con un prelievo di 3 cm, l'intervallo necessario per non avere un risultato positivo all'esame è di 5 mesi (3cm + 2)

Commenti

Grazie mille, siete stati chiarissimi.

Mi è sorto un dubbio, devo effettuare una rasatura "tattica"?

Se la vuoi fare devi però far trascorrere almeno un mese dall'ultima assunzione, altrimenti la sostanza ricresce col capello

Aggiungi un Commento

Mood del commento:felicedivertitotristearrabbiatofuriosoconfusoin arrivo/partenzaavvelenatofumatoreubriacoalchimistain tiroarrapatonessuno