Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 24576 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medica (patente sospesa per alcol - tasso 0,7)

Buongiorno, a febbraio, dopo un venerdì sera con amici, sono stato fermato per un controllo dalla polizia stradale, di un'altra provincia rispetto a quella in cui risiedo, e sono risultato positivo all'alcol test, tasso 0,7. Risultato: sanzione amministrativa, patente sospesa 3 mesi, più multa e punti. A metà giugno ho l'appuntamento per la vista presso commissione medica, mentre la mia sospensione scade il 5 giugno. Come funziona il "rientro in possesso della patente"? Dopo la visita, sperando proprio con esito positivo", devo recarmi con l'esito presso la prefettura del comando che mi ha fatto il verbale? Inoltre la mia patente è scaduta il 25/03, quindi a giugno sarà comunque scaduta. Come dovrò procedere per ripristinarla? Con l'esito della visita dovrò sempre andare in prefettura, e magari poi nella motorizzazione della mia provincia di residenza? Basta la sola motorizzazione, con l'esito della visita della commissione medica? Grazie mille in anticipo per l'aiuto in questo "labirinto amministrativo". Saluti Stefano

Risposta:

Una volta fatti tutti gli accertamenti richiesti in Commissione Medica dovrai presentarti in Prefettura con la comunicazione in busta chiusa che ti avranno dato in CML. A quel punto se tutto è a posto rientri in possesso della patente. Per quanto riguarda la scadenza, ti consigliamo di informarti presso la motorizzazione, loro ti daranno le indicazioni su come devi comportarti per il rinnovo.

Commenti

Intanto grazie della risposta, celere e precisa.

Un solo chiarimento:
devo presentarmi nella prefettura dove mi hanno fatto il verbale, o in quella della provincia in cui risiedo?
Chiedo questo, perchè ho ritirato il provvedimento alla stazione dei carabinieri del comune in cui risiedo, ma questo gli era stato inviato dalla prefettura, dell'altra provincia, che mi ha aveva fermato e constato l'infrazione.

Grazie ancora di tutto.
Stefano

Dato che la comunicazione ti è arrivata dalla prefettura in cui è avvenuto il sinistro, ti consigliamo di telefonare all'Ufficio Patenti di quella Prefettura per avere informazioni dettagliate su come devi comportarti.

Buongiorno,
so che probabilmente questa potra risultare una domanda superflua, ma, onde fugare ogni dubbio, gli esiti dell'esame del sangue, vanno consegnati alla commissione medica in busta chiusa sigillata, cioè come consegnati dall'asl che ha effettuato gl'esami, o posso consegnarli anche in busta aperta, ovvero non sigillata?

Grazie mille

Stefano

Assolutamente sigillati!!!
Altrimenti buttano via tutto e ti tocca rifare tutto da capo....

chiedo scusa, ma non è assolutamente vero!
io li ho aperti e me li hanno accettati senza alcuna obiezione!

ciao a tutti a me mi hanno ritirato la patente ad halloween il mio tasso alcolico era 1.5.
mi sono arrivati tutti i verbali e riavrò la patente il 2 novembre 2013.
il 13 febbraio avrò l'esame medico esami del sangue e capello, ma sempre per rintracciare l'alcool. dopo qst esami dovrò andare in commissione. il 3 marzo.
ma se il mio esame avrà esito positivo.. che succederà? posso richiedere una patente ad ore? e poi quando la riprenderò il 2 novembre la patente, potrò guidare la ''mia macchina''?? c2 VTS 140cavalli 1.6 benzina? grazie

Si può richiedere al prefetto la possibilità di utilizzare l’auto da e per il posto di lavoro, ma bisogna che i risultati siano negativi.
Se gli esami vanno bene, potrai riavere la patente il 2 di novembre. Ma l’auto non ti è stata confiscata? (cosa prevista con il tasso alcolemico che ti hanno rilevato)

no fortunatamente no, la macchina era intestata a mia madre, e non me l'hanno confiscata. Ma nel caso di possibilità di patente ad ore, devo chiedere in motorizzazione per il permesso? e come funziona?
grazie elisa.

allora..ho appena fatto il controllo in commissione medica e sono risultata con gli esami negativi. devo ritornare li fra 6 mesi. sono risultata tranquillamente idonea.
io stagionalemte lavoro di sera e mi servirebbe la macchina per arrivare e tornare.. visto che con i mezzi e con gli orari sarebbe impossibile per me arrivarci.
Adesso posso fare la richiesta del permesso per guidare per il lavoro? e come posso fare?

Devi fare una richiesta indirizzata al Prefetto, per avere un permesso temporaneo per andare e tornare dal posto di lavoro.
L'Ufficio Patenti della Prefettura dovrebbe avere un fac-simile della domanda.

e nel caso in cui dopo la prima visita la cml emetta un certificato che ti permette di guidare per 6mesi dopodiche' devi rifare tutti gli esami,come funziona in prefettura?ti ridanno la patente presentando il suddetto certificato o la mandano alla motorizzazione?

chirisco che io ero in terza fascia,la sospensione era per un anno

Di solito viene rilasciato un permesso temporaneo

buongiorno, ho fatto gli esami del sangue e il risultato del mcv è 101.4 mch33.7 e cdt 0.76, come sono i valori? passerò la visita in commissione medica? Grazie buona giornata

Secondo i miei parametri l'MCV è alterato ed è proprio un parametro di abuso alcolico: quindi forse potrebbero esserci dei problemi.

Aggiungi un Commento

Mood del commento:felicedivertitotristearrabbiatofuriosoconfusoin arrivo/partenzaavvelenatofumatoreubriacoalchimistain tiroarrapatonessuno