Back to top

Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medica (patente sospesa per alcol - tasso 0,7)

problemi legali

Buongiorno, a febbraio, dopo un venerdì sera con amici, sono stato fermato per un controllo dalla polizia stradale, di un'altra provincia rispetto a quella in cui risiedo, e sono risultato positivo all'alcol test, tasso 0,7.
Risultato: sanzione amministrativa, patente sospesa 3 mesi, più multa e punti.
A metà giugno ho l'appuntamento per la vista presso commissione medica, mentre la mia sospensione scade il 5 giugno.
Come funziona il "rientro in possesso della patente"?
Dopo la visita, sperando proprio con esito positivo", devo recarmi con l'esito presso la prefettura del comando che mi ha fatto il verbale?
Inoltre la mia patente è scaduta il 25/03, quindi a giugno sarà comunque scaduta.
Come dovrò procedere per ripristinarla? Con l'esito della visita dovrò sempre andare in prefettura, e magari poi nella motorizzazione della mia provincia di residenza?
Basta la sola motorizzazione, con l'esito della visita della commissione medica?
Grazie mille in anticipo per l'aiuto in questo "labirinto amministrativo".
Saluti

Stefano

Risposta 
Una volta fatti tutti gli accertamenti richiesti in Commissione Medica dovrai presentarti in Prefettura con la comunicazione in busta chiusa che ti avranno dato in CML. A quel punto se tutto è a posto rientri in possesso della patente. Per quanto riguarda la scadenza, ti consigliamo di informarti presso la motorizzazione, loro ti daranno le indicazioni su come devi comportarti per il rinnovo.

Commenti

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

Intanto grazie della risposta, celere e precisa.

Un solo chiarimento:
devo presentarmi nella prefettura dove mi hanno fatto il verbale, o in quella della provincia in cui risiedo?
Chiedo questo, perchè ho ritirato il provvedimento alla stazione dei carabinieri del comune in cui risiedo, ma questo gli era stato inviato dalla prefettura, dell'altra provincia, che mi ha aveva fermato e constato l'infrazione.

Grazie ancora di tutto.
Stefano

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

Buongiorno,
so che probabilmente questa potra risultare una domanda superflua, ma, onde fugare ogni dubbio, gli esiti dell'esame del sangue, vanno consegnati alla commissione medica in busta chiusa sigillata, cioè come consegnati dall'asl che ha effettuato gl'esami, o posso consegnarli anche in busta aperta, ovvero non sigillata?

Grazie mille

Stefano

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

ciao a tutti a me mi hanno ritirato la patente ad halloween il mio tasso alcolico era 1.5.
mi sono arrivati tutti i verbali e riavrò la patente il 2 novembre 2013.
il 13 febbraio avrò l'esame medico esami del sangue e capello, ma sempre per rintracciare l'alcool. dopo qst esami dovrò andare in commissione. il 3 marzo.
ma se il mio esame avrà esito positivo.. che succederà? posso richiedere una patente ad ore? e poi quando la riprenderò il 2 novembre la patente, potrò guidare la ''mia macchina''?? c2 VTS 140cavalli 1.6 benzina? grazie

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

allora..ho appena fatto il controllo in commissione medica e sono risultata con gli esami negativi. devo ritornare li fra 6 mesi. sono risultata tranquillamente idonea.
io stagionalemte lavoro di sera e mi servirebbe la macchina per arrivare e tornare.. visto che con i mezzi e con gli orari sarebbe impossibile per me arrivarci.
Adesso posso fare la richiesta del permesso per guidare per il lavoro? e come posso fare?

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

Mi e arrivata a casa la carta della revisione della patente prefetto che sto già effettuando l iter x il ritiro x ebbrezza e sono arrivata a due anni di rilascio dovevo presentarsi a febbraio per il prossimo rinnovo ma oggi mi e arrivata la carta che mi dicono che avrò la revisione x patologie abuso di sostanze alcoliche pur non essendo mai stata fermata vorrei sapere cosa succederà? Che tipo di cose mi faranno fare? E se ricomincio da capo tutto quanto? Grazie mille.

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

Salve .un mio amico e stata ritirata la patente per stat di ubriachezza. Per 1 anno .lui a fatto tutti i test e l visite e tutto ok .l'ultima analisi un mese circa fa.quindi a finito .però lui con questa certezza di fine visite. ..il giorno dopo a ripreso a bere di brutto .perché secondo lui non chiamo più a visita. Visto che il 24 gennaio 2016 gli ridanno la parente. ...però. ..ma può stare così tranquillo che non lo chiamano più?...io avrei dei dubbi ..e voi?..grazie Sergio

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

in europa, almeno che tu non abbia la patente revocata e abbia scontato tutto il periodo di revoca, puoi avere solo una patente. Se hai la patente ritirata in italia e vai a conseguirne una 'nuova' in uno stato diverso, ma sempre europeo, non potrei circolare dove ti è stata tolta la prima.

La nazione nella quale ti è stata ritirata la patente può anche non riconoscerla come valida.

permesso di guida provvisorio

Buongiorno. A me è stato rilevato un tasso alcolemico pari a 2,1. Mi hanno sospeso la patente per un anno con ordinanza prefettizia. Volevo sapere cortesemente se gli esami vanno bene, se posso avere un permesso di guida per il lavoro.
Ho avuto un incidente dopo le ore 22. L'incidente però l'ho fatto da solo, senza coinvolgere altre persone. Volevo chiedere: visto che non mi è stato fatto alcun fermo o sequestro del veicolo, mi verrà disposta per forza la confisca del veicolo ? E poi volevo chiedere se l'ipotesi dei lavori di pubblica utilità è applicabile nel mio caso.
Grazie.

Re: permesso di guida provvisorio

se gli esami vanno bene, puoi richiedere al Prefetto un permesso per andare e tornare dal posto di lavoro. A volte lo concedono.
Riguardo alla confisca sarà il giudice a decidere in merito.
Sempre nel corso del processo (il tasso alcolemico rilevato lo prevede), il tuo avvocato potrà chiedere anche l'affidamento per svolgere Lavori Socialmente Utili (anche perchè la pena pecuniaria sarà molto alta).

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

salve a tutti, ritiro a pasquetta con tasso 0,55 (bel regalo!), ad oggi sono entrato in possesso del certificato medico e della mia vecchia patente. ora dovrei andare in motorizzazione per aggiornare la data di scadenza e vorrei sapere se con certificato e vecchia patente posso mettermi al volante per tornare a paese per le ferie (abito fuori per lavoro) e poi una volta li recarmi in motorizzazione per effettuare la modifica.
in caso di risposta affermativa, mi potreste indicare l'articolo? grazie mille!

Rinnovo patente dopo sospensione art.186c.2 avvenuta nel 2005

Gentili signori,
nel 2005 mi è stata sospesa per tre mesi la patente per infrazione del cod.art.186 c.2. A seguire, dopo aver passato tutti gli esami mi è stata rinnovata per un anno. Poi per 5 anni e nuovamente per altri 5 anni. La patente di guida mi scadrà in ottobre. Come devo comportarmi? Dovrò sottopormi nuovamente agli esami del sangue o sarà sufficiente recarmi in quasiasi scuola guida per il rinnovo? Ho 39 anni, mi sarà rinnovata per 10 anni come di norma o dovrò ancora ricevere un rinnovo dimezzato? N.B. in 11 anni non ho più avuto alcun problema di alcun tipo...Grazie per risposta.
M.M.

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

Ciao ho 20 anni, sono patentato da quasi 2 anni. Ieri sera alle 23:30 mentre guidavo con l'auto del mio cognato (Con cintura) mi hanno fermato quelli della Polizia, facendomi un Alcol Test; İl risultato è stato di 1.05 (Fatto tre volte con stesso risultato). Ho chiesto e domandato delle cose agli agenti ma non mi rispondevano (Non sapevano niente). La Patente mi è stata tolta, per l'auto ho chiamato il mio cugino per far firmare il foglio... Mi hanno dato un avvocato, ed hanno detto di parlarci dopo 10 giorni. (Quanto pagherò per l'avvocato?)
Che cosa succedera ora? Cosa mi aspetta? La multa quando verrà? E quando riavrò la patente?
Un'altro problema è il lavoro, a me serve l'auto.
Ricordo che sono Neopatentato.
Grazie...

Re: Rientro in possesso patente, dopo esame commissione medic...

per i neopatentati la tolleranza è 0.
quindi ti trovi in un bel casino.
Revoca patente di guida + procedimento penale.
Sia chiaro, che se non dovessi vincere il procedimento penale resterai senza patente 3 anni dal momento dell'infrazione.
1. E' vietato guidare dopo aver assunto bevande alcoliche e sotto l'influenza di queste per:
a) i conducenti di età inferiore a ventuno anni e i conducenti nei primi tre anni dal conseguimento della patente di guida di categoria B;
3. Per i conducenti di cui al comma 1 del presente articolo, ove incorrano negli illeciti di cui all'articolo 186, comma 2, lettera a), le sanzioni ivi previste sono aumentate di un terzo; ove incorrano negli illeciti di cui all'articolo 186, comma 2, lettere b) e c), le sanzioni ivi previste sono aumentate da un terzo alla metà.

4. Le circostanze attenuanti concorrenti con le aggravanti di cui al comma 3 non possono essere ritenute equivalenti o prevalenti rispetto a queste. Le diminuzioni di pena si operano sulla quantità della stessa risultante dall'aumento conseguente alla predetta aggravante.

5. La patente di guida e' sempre revocata, ai sensi del capo II, sezione II, del titolo VI, qualora sia stato accertato un valore corrispondente ad un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro (g/l) per i conducenti di cui alla lettera d) del comma 1, ovvero in caso di recidiva nel triennio per gli altri conducenti di cui al medesimo comma. E' fatta salva l'applicazione delle disposizioni di cui al quinto e al sesto periodo della lettera c) del comma 2 dell'articolo 186.

2-sexies. l’ammenda prevista dal comma 2 è aumentata da un terzo alla metà quando il reato è commesso dopo le ore 22 e prima delle ore 7.

ti verrano tolti il doppio dei punti dalla patente.
Ma per i neopatentati sono tutti.
le sanzioni previste sono aumentate da un terzo alla metà se un neopatentato supera la soglia dello 0,80.

Buonasera giorno 4 dinovembre

Buonasera giorno 4 dinovembre mi rilasciano la patente, ma ho gli analisi tra il 25 e nn oltre il 5, ma ho la visita il 13, vorrei sapere facendo gli analisi posso riavere la patente, ho devo aspettare per forza l ultima visita il 13 novembre..

 

Mi hanno ritirato la patente

Mi hanno ritirato la patente nel 2008. Tasso alcolemico di 0.67, 3 mesi. Ho affrontato il mio iter, ultimo rinnovo nel 2014 con scadenza il 23 dicembre 2019. Oggi, mi sono recato in agenzia, non sapendo che avrei dovuto affrontare dopo 11 anni il corso di 4 ore e l'esame del sangue. Mi dicono che i tempi sono lunghi (nella lettera di rinnovo che mi è arrivata a casa c'era scritto di presentarsi almeno 15gg prima, per cui sarei ampiamenti nei termini) e che gli esami saranno a febbraio/marzo, che mi faranno una proroga per poter circolare, ma che durante questi esami non potrò circolare.mi pare assurdo, per cui chiedo spiegazioni. Oltre a questo, perchè dopo 11 anni devo ancora sostenere gli esami?

incidente, patente ritirata

incidente, patente ritirata per 1,1%. forte multa e la rogna del ritiro della patente per 1 anno.

ultimamente mi e' arrivata la comunicazione del ritiro per 9 mesi ma mi aspetta la Commissione.

ora devo fare le analisi, dopo 1 mese e mezzo di astinenza TOTALE.

ho paura che dato il mio passato il mio fisico abbia delle conseguenze e che dalle analisi capiscano la mia situazione.

cioe':

1) per vari anni ho bevuto per 1 mese e 1 mese NOzero totale. quindi alterno, 1 mese alzo il gomito troppo e il mese successivo assolutamente niente.

2) anche nell'ultimo periodo ho continuato con la mia abitudine di bere per 1 mese e per 1 mese pulito.

3) quando faro' le analisi avro' maturato 1 mese e mezzo di astinenza totale.

chiedo quindi un Vostro gentile parere.

 

le analisi le posso fare in un centro privato o deve essere per forza alla ASL ?

grazie

Buongiorno/ sera, in data 20

Buongiorno/ sera, in data 20 settembre 2019 mi è stata ritirata la patente,per 12 mesi, per uso di alcol(1.2)e incidente (lieve). Ad oggi 26 gennaio mi hanno chiamato (poiché la lettera non arrivava)per effettuare le analisi e successivamente andare alla CML. La domanda sta dopo la CML varia qualcosa? 
sono analisi fatte solo per spillare soldi?

posso richiedere un ""rilascio anticipato""?(con ovvi richiami ogni tot)

 

 

ps:grazie a coloro che risponderanno

Aggiungi un nuovo commento