Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 49669 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Segnalazione alla motorizzazione

Buongiorno, mi è stato effettuato il cdt a sorpresa sul luogo di lavoro, ho bevuto molto il weekend (senza guidare, non ho precedenti di alcun tipo) ed il test è stato fatto di martedì, quindi sicuramente positivo, benchè sempre sobrio sul luogo di lavoro. Al lavoro hanno i dati della mia patente. Sono nella zona di Firenze e credo verrà scelto un sert in questa zona. Sono terribilmente preoccupato, non ho ancora i risultati ma la segnalazione alla motorizzazione viene fatta immediatamente con l'arrivo degli stessi? Oppure il medico mi può sottoporre ad un'altra visita, o il sert stesso, o comunque parlare col mio capo se sospetta alcol dipendenza? Vorrei sapere se non è concessa alcuna voce in capitolo e parte immediatamente la segnalazione senza neanche confrontarsi con me, il mio capo o il sert o fare ulteriori analisi, quali tipi di seconde analisi sono previste in queste zone? Si può fermare la segnalazione licenziandosi? Vi ringrazio

Risposta:

 Uno dei compiti del medico competente, in caso di positività alle analisi del lavoratore, è anche quello di segnalarlo alla Motorizzazione. E' una procedura che quasi mai viene applicata, anche se nel tuo caso ci sembra di capire che la segnalazione ed eventuale sospensione della patente ci possono stare vista l'attività lavotativa che svolgi. In questo caso, ovvero se la segnalazione viene fatta dal M.C. alla Motorizzazione, anche se ti licenzi, scatta comunque la richiesta di accertamenti in CML sui tuoi consumi di alcol (esami del sangue, CDT, ETG).