Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 39346 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Una volta per tutte.Fumare le canne abitualmente provoca danni permanenti al sistema nervoso?Se si quali? perchè?Chi lo sostiene

Risposta:

Ad oggi non esistono studi che abbiano dimostrato danni cerebrali dovuti all'uso di hashish. Tuttavia vengono rilevati disturbi dell'attenzione e della memoria che talvolta possono perdurare nel tempo (anche quando l'effetto della sostanza è finito). Altri disturbi che l'hashish può provocare sono di tipo psichico, con molta variabilità da persona a persona, come ansia, angoscia, pensieri persecutori.
In alcuni casi, anche se non frequenti, ci possono essere danni psichici, come la slatentizzazione di psicosi. In questi casi la psicosi non è provocata dall'hashish: era "nascosta" e diventa manifesta in occasione dell'uso di hashish (c'è da dire che questo tipo di fenomeno, se avviene, avviene nelle prime assunzioni).
Ci potrebbero (ci potrebbero: non è detto che ci siano!) inoltre essere delle difficoltà a smettere a causa della cosiddetta dipendenza “psichica”: in genere questa dipendenza viene descritta da chi ha fatto uso prolungato di cannabis con frasi del tipo “il thc mi calma” “non riesco a dormire se non lo uso” “non riesco a fare le cose che devo fare se non mi faccio una canna”.. Queste affermazioni sono tutte vere. Si tratta però di problemi che si risolvono automaticamente nel giro di alcune settimane.

Commenti

ma

perchè la gente non legge le vecchie risp???

Ho 18 anni,sono una ragazza, ho iniziato a fumare esattamente da capodanno 2014. Non fumo sempre, ultimamente di più, stappo anche il bong, ma non ho mai fumato regolarmente.
Ho notato delle differenze in verità! A volte dimentico le cose, ma succede molto raramente. Del resto io me lo godo tutto il trip, farlo una volta ogni tanto non guasta! Se vai a ballare fumi o bevi, altrimenti non hai la spinta per ballare e divertirti, se si gioca a carte da fumati é meglio, se si è tra amici se non fumi il divertimento é parziale.
Io dico che la Maria o l'hashish é quella spinta in più che aiuta a godersi la serata.
Io non me ne vanto, non lo dico in giro, a volte me ne vergogno! Ma alla fine tra amici siamo in " famiglia".
Ergo, la cannabis ti fa fare dei trip e non crea dipendenza a meno che tu non lo voglia! Salve gente!
P.s. Sono sempre stata pigra, scontrosa, poltrona e svitata. La cannabis non rende stupidi. A parer mio. Pace & amore.

Grandeeee mi piace la tua risposta :))))))

Bravissima

Io mi fumo 30 canne al giorno da 10 anni... faccio i 100 metri in 11 secondi, sono arrivato 5° al tour de france, lavoro 10 ore al giorno e scopo 4 volte al giorno, sollevo 200kg alla panca piana, c'ho il papi senatore che mi dà l'immunità dagli sbirri, mi avevano amputato un braccio ma grazie alla marijuana mi è ricresciuto da solo, canto come soprano a La Scala. Le canne fanno benissimo ragaaaaaaa

ti fanno anche ballare il tiptap senza conoscere i passi

L'uso della cannabis è anche terapeutico contro i dolori cronici e gli spasmi...in tanti paesi è legale...dietro prescrizione medica in Italia no...esiste un prodotto spray il sativex. ..che è contemplato solo per una malattia..la s lerosi multipla escudendo ttute le altre in cui i dolori cronici come l'artrite reumatoide. .o dolori neuropatici in genere...quindi in Italia si parla molto e si sbaglia ancor di più. ..

Ma che state scherzando spero.

c'è differenza tra THC e CBD, il primo è considerato ricreativo il secondo curativo...se non erro!!! un bacio a tutti io fumo canne tutti i giorni (in totale si potrebbe scalare al max 1 anno sul toale) 18-20 anni non ricordo bene! confermo la difficoltà a ricordare nel tempo, non rende aggressivi anzi il contrario...cmq se fumiamo tanto poi da vecchi no ci ricorderemo un caxxo!!!

se ti informi per bene la marijuana aiuta a prevenire anche l'alzheimer, certo, i danni alla memoria ci sono ma non così grandi da non capirci un cazzo per tutta la vita

Avvio immediatamente il processo di beatificazione :-)

la risposta più bella di tutte.

Tu non fai nulla di quello che dici..... lo dici perché sei un debole e vuoi giustificare il fatto che ti fai le canne. Solo i deboli hanno bisogno di farsele. Dammi retta, starai meglio quando smetti. Riprenditi la tua vita.

Risposta alquanto ignorante.

Te non te le fai e mai le farai perché hai paura di te stesso, come quasi tutti quelli che non l'hanno mai fatto. Avete paura di non sapervi gestire. Fumo da trent'anni e non ho mai avuto il minimo problema ....anzi! Sono un papà di due splendide ragazze e dirigo un esercizio commerciale per una grande catena italiana, ripeto, mai avuto il benchè minimo problema!!

Ragione al 100%, voi che fumate TT i giorni e la lodate, non ci ricordate neanche come si sta senza fumare...
Riprendetevi la vostra vita in mano

Giusto brava giustissimo

Ciao. .leggendo quello che hai scritto fai capire che se non bevi o non fumi non ti diverti .
questo vul dire che tu non sei sicura in te stessa.

A volte si fuma o si beve xke si è timidi e allora si fa x tirare via questo tipo di timidezza..
Prova ad essere tu stessa . .non ti servono queste cose per divertirti.

Oddio uguale a quello che penso io... spettacolo ❤️

La tua risposta e la più giusta che ci può essere guarda io fumo da quando ho 14 anni e ora che ne ho 23 vedo che anche se fumo ancora non sono morto io fumo perché mi piace perché mi rilasso e svuoto la mente e l'unica cosa che noto e qualche vuoto di memoria certa gente secondo me dovrebbe documentarsi e vedere che la canapa in certi stati cura malattie come tipo il tumore ma viviamo in una società dove se un ragazzo fuma una canna e un drogato

Si solo per una sigaretta e una canna ti danno del drogato e che morirai a 20

Ma da cosa devi svuotare la mente, ti aiuta a rilassarti? Ma chi non fuma non si rilassa secondo voi?
Vedete quante cose potrete varare se smetteste di fumare!!! ( intendo regolarmente)
Vedo amici che fumano prima di andare a dormire, sballati vanno a letto con la moglie vicino ( non fumatrice) che non viene neanche calcolata. Molto triste a parer mio!!!

intanto diciamo che finchè non avrai 24 anni non avrai un cervello sviluppato del tutto. e se hai iniziato a fumare così presto non si svilupperà. considera anche che dopo i 24 anni, i neuroni non si rigenerano come prima.

Te lo dice un fumatore del doppio della tua età.
La marijuana in dosi alte fa male. Ma te ne renderai conto più in la.

P.S. autogiudicarsi: pigra, scontrosa, poltrona e svitata….sei sicura di piacerti e piacere così? perchè a 18 anni è presto, sei "protetta", ma quando resterai sola nel mondo in queste condizioni quanta strada farai?
j

Facile usare queste sostanze, il fatto e' che voi adolescenti non sapete divertirvi, se avete bisogno di ubriacarvi e di farvi le canne,Il cervello e' prezioso,usatelo nel modo giusto e preservatelo, ve ne accorgerete dopo i 40 anni che non funzionerà piu' come prima e quando sarete vecchi che non funzionerà più. Cosi' voi diventate vecchi a 20 anni! E non siete capaci di vivere la vita e le difficoltà che si presentano, perchè avete sempre bisogno di farvi una canna.

Quante stronzate! Prima di parlare della cannabis informati e provala, sennò stai zitto. E non paragonare mai più l'alcol all'erba dato che sono due cose praticamente opposte

State dicendo una frega di stupidate mio marito fuma da quando aveva 12 anni ora ha 34 non e capace di intendere e fa fare a tutti una vita di m...da abbiamo due figli meravigliosi ma lui non sta quasi mai con loro per lui e più importante fumare.. ..hashish fa male eccome AAA dice un sacco di bugie per non farmi capire che fuma poi quando a capito che lo so lo fa anche più di prima rischia di perdere l.attività vediamo pensate ancora che l.hashish fa bene bhe io no mi fa schiaffo come le persone che ne fanno uso

ottima risposta

ciao io ne ho quasi 40 e letto sia l'articolo che la tua risposta, confermo quasi tutto quello che c'è scritto, alla lunga la memoria si indebolisce, il fisico sicuramente ci sono anche i lati positivi risate e chimica specialmente alle grigliate, oppure una bella trombata....ahahaha cmq non fumare troppo che poi non trovi la retta via

Posso capire se vuoi fumare e bere per aumentare il divertimento con i tuoi amici, ma se la usi come scusa perché senno non ti diverti allora ti do torto.
Se devi ricorrere a dei mezzi per divertirti con i tuoi amici forse non è la compagnia giusta.....probabilmente non sai divertirti con loro essendo te stessa.

Io fumo da una vita ho 55 anni e fumo solo 1 canna prima di andare a letto.
Non mi immedesimo in tutto cio,mi rilassa ,mi ricordo tutto purtroppo,facendo il lavoro che faccio ,lo chef,mi rilassa i nervi e dormo da dio

Ma che cavolo stai a di! Se vai a ballare devi per forza fumare e bere perché sennò non hai la spinta? Il mondo sta sprofondando in un baratro senza fine. Io fumo la cannabis ma c'è un motivo, non lo faccio perché senno' non ho la spinta. Quando ero partito tutti si prendevano l'estasi mentre ballavano e io rimanevo lucido. Lo vuoi sapere come finiva tutte le volte? Non una volta ma tutte? Che loro stavano talmente fatti che non sapevano nemmeno il perché stavano li, io invece, andavo co tutte donne e avevo tranquillamente la possibilità di andare pure co le ragazze loro ma non l'ho mai fatto. Io fumo ma lo faccio per lo stress continuo, disagi in famiglia e altre cose che non sto qui a raccontare e mi fa bene. Ho preso psicofarmaci dallo psichiatra mentre mi stavo curando ma, con la cannabis trovavo la pace senza controindicazioni. L'alcol fa più danni dell'eroina e la sua astinenza è la peggio di qualsiasi droga! Se smetti di bere muori subito( se sei alcolizzato). Con l'hashish no, puoi fumare tutta la vita. Se uno riesce a vaporizzarlo, puoi fumarlo pure 10 volte al giorno e non succede niente, nemmeno il catrame cancerogeno può spaventarti, perché non c'è! Ho studiato tantissimo la cannabis e l'hashish e ti assicuro che se la fumi come dovresti cioè io faccio 4 tiri, poi aspetto un ora e ne faccio altri 4, con una canna l'effetto mi dura 5 ore e non comincio a vomitare perché mi devo sfondare ma perché voglio essere rilassato. Tutto sta nel dosaggio come per i farmaci e come per qualsiasi cosa questo me lo ha detto lo psichiatra, il medico mio e pure la psicologa

ovviamente le canne non provocano nessun danno ai nervi! non ci vuole la scienza infusa per saperlo...

Fumo da 7 anni tutti i giorni prima riuscivo a staccare pure un mesetto ora sto avendo problemi vorrei staccare ma nn riesco se nn lo faccio sono inquieto nn mi aspettavo questo ma nn riesco a uscirne

Ciao! Tutto quello che descrivi è assolutamente normale: la cannabis è diventata ormai una routine per te ma forse ti serve anche per gestire la vita quotidiana, creando quel rallentamento che forse ti fa sentire inquieto nel momento in cui non lo senti più.
Hai però valutato che la situazione sta uscendo dal tuo controllo, nel senso che prima la controllavi tranquillizandoti che potevi staccare quando volevi e ora non riesci più.
Uno strumento che forse ti può aiutare in questo momento è scriverti i vantaggi e gli svantaggi del fumare, perché se ogni tanto senti il bisogno di staccare questo è dovuto anche a svantaggi che senti rispetto al consumo. Fammi sapere!
Federica Gamberale, psicologa sostanze.info

salve, sono un ragazzo di 19 anni fumo da circa 4 anni tutti i giorni, o meglio dire 3 anni e mezzo perche per circa sei mesi spezzettati nei 4 anni non ho fumato.
ogni giorno sento il bisogno di fumare altrimenti sono nervoso e noto che alcune volte non riesco nemmeno a controllarmi.. spero che lei mi potrebbe dare qualchè consiglio...aspetto una sua risposta..

Ciao! Spesso quando una persona si fidelizza ad una sostanza è' perché sente anche di trarne benefici. Quello che scrivi fa pensare che probabilmente su di te fumare ha l'effetto di calmarti e tranquillizzarti... Quello che ti posso consigliare per smettere, se è' questo che chiedi, e' di provare ad eliminare tutti i momenti in cui ti rendi conto di fumare per abitudine e non per reale desiderio. Poi potresti provare ad appuntarti su un foglio momento per momento quando fumi i vantaggi e gli svantaggi che ricevi da quella singola fumata. Nel momento in cui vedrai che gli svantaggi superano i vantaggi sarà più facile riuscire a smettere. Rispetto alla rabbia quello che puoi fare e' diminuire gradualmente il quantitativo che fumi oltre che la frequenza. E' normale che in un primo momento tu possa vedere un aumento dell'aggressività ma un po' alla volta questo diminuirà gradualmente. Prova e poi fammi sapere come va!
Federica Gamberale psicologa sostanze.info

Salve dottoressa!
Sono un ragazzo di 17 anni (18 a Gennaio) fumo marjuana da circa 4/5 anni,
e noto che sono cambiato molto da prima che iniziassi a fumare ad esempio prima pesavo 80 chili ora ne peso 65, prima mi alzavo la mattina facevo la solita vita come tutti ora se non sono le 12/13 non riesco ad alzarmi dal letto, e la mattina appena mi sveglio sono di cattivo umore. Non so se centri qualcosa la sostanza, per questo le faccio questa domanda.Spero nella risposta :)

scusi ho dimenticato che da quando fumo avverto sempre dolori allo stomaco.

Mi pare che il corretto collegamento lo hai già fatto tu: certo che è collegato alla cannabis. Hai iniziato davvero molto precocemente ed evidentemente il tuo sistema psichico ne sta risentendo.
Non solo psichico ma anche emotivo: è come se negli ultimi 5 anni, che sono anni fondamentali per la crescita psicologica e emotiva, tu avessi messo un tappo al bagaglio di emozioni e sentimenti .
E adesso questo bagaglio bussa per venire fuori. Non ho dubbi sul fatto che avresti solo da guadagnare se tu cessassi completamente di usare THC per cominciare a vedere le cose con tutta la lucidità di cui il tuo cervello è capace.
Laura Calviani medico sostanze.info

con una buona ragione di smettere di farlo' vivi meglio e ti sentirai meglio. in quel momento che lo desideri ricordati una cosa bellisima a una ragazza bella divertente a modo giusto ki sa se diventera' la tua x sempre spero ke tu c'e la fai sei ancora giovane non farlo ci vuole una buona volota'. ciao buna fortuna

Ciao ho 20 annisono i difficolta fumo marijuana da 4 anni circa 3 o 4 canne al giorno pero da circa un mese appena fumo anche pochissimo mi viene una fore ansia e attacchi di panico cosa che nn mi era mai successa in questo lasso di temo tra l altro tra 2 mesi devo andare anche in olanda e mi sento preoccupato ce mi possa succedere anche la per piacere puoi darmi un consiglio come guarire

dagli attacchi di panico legati al consumo di cannabis non si guarisce, se non intterrompendone l'uso

La ringrazio molto per la risposta
Mi farebbe tanto piacere se mi potresti dare una spiegazione a tt questo

ciao, qua sul nostro sito puoi leggere un ampio dibattito sull'argomento
http://www.sostanze.info/articolo/slatentizzazione

mi succede la stessa cosa in piu dormo poco e lavoro ma è per questo che sono diventato scheletrico?

Se si fuma troppo è da considerare che il principio attivo si deposita nei grassi,questo causa dimagrimento.Unico modo per riprendere peso in questo caso è smettere per un periodo abbastanza lungo.
N.B.
Purtroppo puó essere dovuto anche alle sostanze da taglio, essendo illegale quindi non controllata se si prende cannabis per strada 90% delle volte è piena di altre sostanze dannose...Raramente ci sono gravi effetti collaterali se la cannabis non è trattata, tuttavia diversi "piccoli" effetti collaterali come questo del peso.

Fumo da più di 10 anni... mi è capitata la stessa cosa ma è passata.. basta ridurre un po il quantitativo del joint... e come se si è più" sensibili" alla sostanza c un periodo...

salve psicologa...le volevo accennare del mio problema che ho con la cannabis..ho l'ansia da mattina a sera...sto molto da solo..non ci sono abituato,ho sempre avuto una vita sessuale discretamente attiva,piu o meno tutti i giorni...ho passato un'infanzia e adolescenza abbastanza difficile,cos'è che non passa chiunque per spiegarmi,mi manca la figura del padre da piu anni....a volte faccio fatica a pronunciare intere frasi giuste ma probabilmente colpa dell'ansia e altro...ho molti complessi se si chiamano cosi ahaha..non credo piu in me stesso..senza prolungare,se puo capirmi,ma probabilmente senza motivo! colpa della mia ipocrisia..sono per meta italiano e meta colombiano..ho quasi 20 anni,non capisco se l'ansia in questione è derivata dalla cannabis o altro,sono stato in comunita civile penale a 11 anni,decisione di mia mamma ovviamente motivo di trauma,e a 17 accusato di false violenze e di conseguenza trattenuto un mese nel carcere minorile..i due anni successivi in casa famiglia...sono tornato a casa e da tre giorni praticamente non dormo,sudo,tremo,e mi sembra di avere un battito davvero troppo alto!...dubito tremendemente di me stesso..ho avuto un passato da bugiardo per nascondere la mia infelicità e invidia..credo..tutti pensieri di crescita personale in momenti di euforia..ma purtroppo..praticamente rido tutto il giorno,anche con l'ansia cronica! che riesce a durare interni giorni..non riesco a guardare in faccia le persone e con le donne ancora di piu..mi sembra di diventare timido..fino ieri ero l'unico che riusciva a intrattenere conversazioni di ore senza distogliere lo sguardo per l'insicurezza..mi aiuti

Ciao. Sembra strano ma... Mi rispecchio in tutto quello che hai scritto! Con l'unica differenza che sono una donna. Mi piacerebbe poter parlare con te :)

Salve, ho 21 anni e' fumo da circa 2 anni e mezzo 4 canne a l giorno 2 il pomeriggio e due la sera pero facciamo che sono solo due perché le divido con un altra persona ...io o dei problemi di euforia ..prima ero tranquillo e quasi taciturno ..ma non sono stato mai cosi euforico... e preoccupante?
Attendo risposta se possibile ...
Distinti saluti.

Puoi smettere di fumare quando vuoi non è eroina ...è tutta una tua paranoia

non puoi smettere di fumare quando vuoi.
il cervello si abitua facilmente a quel "dolce" stato di alterazione, il cervello si abitua a pensare agire studiare lavorare in quel modo li.
E' come se il cervello si "affezzionasse".
Puoi avere difficoltà quando smetti, questa è la cosa giusta da dire.

infatti io ora esco e mi spacco tutto

forse ti manca un po il controllo di te stesso, e forse non sai o non ti aspettavi una cosa che è del tutto normale.. Non dire quella brutta cosa "non riesco a uscirne" qua c' è già chi è molto impressionabile dall' argomento, come se chissà ke ti stessi facendo.. :D Qualsiasi uomo che faccia qualsiasi cosa quotidianamente per un periodo della sua vita così prolungato, che sia pure guardare la tv prima di dormire o altre piccole abitudini, è AUTOMATICO diventi inquieto quando smette di farlo all' improvviso. Poi ognuno ha i suoi tempi.. Magari in questi 7 anni sei cambiato, magari devi solo rivedere le priorità e e i tuoi interessi che riguardano la tua vita quotidiana (scusa per la banalità, o se lo hai già fatto).. O è solo un periodo che deve passare. Di sicuro con la cannabis ogni tanto è meglio ricordarsi di non stare al di sotto, di averne la pardonanza e cercare di non farsi trascinare in seguito a traumi.. Per il resto è la sostanza perfetta! :D

Se vi può servire questa è la mia storia, ho iniziato a fumare a 15 anni, ho fumato per 20 anni, tutti i giorni, un "pacchetto" di 20 canne al giorno, circa 7/8 gr al giorno. ho usato altre droghe in modo massiccio per molto tempo ma le canne hanno avuto la vita più lunga. (FORTUNATAMENTE I SOLDI NON SONO MAI STATO UN PROBLEMA, ANZI NON SAPEVO COME SPENDERLI) Ho smesso da 4 mesi, é stata dura, é ancora dura, i primi due mesi avevo difficoltà a dormire, sudorazione notturna, testa vuota, crisi depressive e paranoia, pian piano ho cominciato a dormir, ero nervoso tutto il giorno, adesso pian piano sono più tranquillo ma ne sento ancora la "Voglia", fumavo tutto il giorno, mi svegliavo e cominciavo la giornata così. Potrà sembrare strano ma riuscivo comunque a fare tutto, lavorare, tenermi dietro, gestire la mia vita. Sempre fumato. Anzi le persone che avevo intorno pensavano che facessi uso di cocaina perché sono sempre stato iper attivo, mai un cedimento, sempre sl massimo fino a sera dove collassavo letteralmente sul divano davanti alla tele. Ovviamente vita sociale ed interessi quasi azzerati. Adesso che ho smesso invece mi sento vuoto, non riesco a ragionare, sono veramente VUOTO, non riesco a concentrarmi su niente, sono sempre in paranoia, ho attacchi di panico ecc... Tutto il contrario di quando fumavo. Sono preoccupato perché mi sto rendendo conto di aver rovinato il mio futuro. Di ricominciare non ne voglio sentir parlare ma ripeto che mi sento più vuoto adesso di prima. Un consiglio a tutti, STATE LONTANO DALLA DROGA, ALLA LUNGA VI CAMBIA E DA QUELLO CHE VEDO IO IL DOPO POTREBBE ESSERE PEGGIO E SE NON C'È MODO DI RIENTRARE ALLA VERA VITA NORMALE SI VIVE VERAMENTE MALE. Fate attenzione e non pensate che le canne non siano dannose, personalmente le trovo più pericolose della coca e della roba... I problemi arrivano sempre dopo... Okkio ragazzi che non ci si scherza.

Ragazzi Nn fumate un mio caro amico di sl 18 anni è stato ricoverato godetevi la Vit senza sto schifo la vita è una sola .Nn di c'è che le canne fanno bn se le danno alle persone per curare Nn significa che faccia bn pensate ai vostri neuroni chi la usa cm terapia ha problemi neurologici voi no pensate alle consegue vi prego amate vi io sn disperata si può smettere Cn il giusto aiuto cercate di Amarvi ve lo dico Cn il cuore inmano

Ciao...ti scrivo perche' ho letto il tuo intervento e mi ha fatto riflettere...io mi chiamo Fabrizio ho 31 anni...fumo abitualmente circa 8/9 canne al giorno dall'eta' di 14 anni, anche se fino ai 18 fumavo di meno, ho provato a smettere ma e' quasi impossibile per me! Se non fosse che ho paura per il futuro non smetterei perche' mi piace, ho un lavoro una figlia una moglie tutto va bene,ma la paura di ammalarmi di qualcosa a causa dell'hashish e della marijuana mi perseguita! vorrei sapere innanzitutto se ad oggi sei realmente riuscito a smettere, e cosa ti sembra che questa droga abbia danneggiato in modo irreversibile nella tua vita?? grazie in anticipo e buona fortuna!

E tutto quello che vuoi...ma fumare 20 canne da mezzo grammo l una al giorno ci credo che abbia il suo peso...per non parlare delle altre droghe..
Ho 24 anni,fumo regolarmente da almeno 5anni...diciamo quel grammo al giorno+ qualcosina in più il fine settimana..sono quelle quattro-cinque fanne distribuite nella giornata che mi lasciano quel dolce sballo ormai gestibile in qualsiasi situazione.
Certo questa è una cosa che indubbiamente mi ha cambiato ed adattato a un certo stile di vita,ma ciò non significa che ti limiti a tal punto da cervello fritto!ho un lavoro stabile,pratico calistenia estrema (e a prescindere non dovrei fumare) e sono anche musicista...scusami se é poco per essere un tossico (dato che é cosí che ci chiamano).vivete la vostra vita,serve solo tanta volontá..a tutto c é un limite...tutto in dosi eccessive fa male..anche 20 pacchi di pringles al giorno sarebbero in grado di ucciderti...sono io che uso l erba e non lei che usa me.un po' azzardata come affermazione,ma é cosí che bisogna pensarla..é pur sempre droga...sono nell etá degli esuberi sicuramente,Prima o poi mi stancherò. E se non mi stanco,poco male.

stessa esperienza tua , stesse quantità utilizzate . Ora ho 40 anni soffro di disturbi di personalità ,faccio terapia col psichiatra e psicoterapia ho 2 figli piccoli e sto facendo tutto questo per assicurare a loro un padre di cui essere fiero. vivetevi la vita senza sta monnezza.un saluto e credetemi il tempo restituisce tutto.

Cavolo sto proprio uguale a te

Fumavo dalle 5 alle 8 canne al giorno di erba. Non ho mai fumato sigarette. ( le detesto). In pratica sostituivo le canne alle sizze.ho smesso da 1 settimana ed ho sostituito le canne con la sigaretta elettronica. Risultato : l'erba non da' assuefazione ma è' il tabacco che ci metti la causa di assuefazione.in ogni caso i primi tre giorni sono pesanti: cattivo umore, bocca piena di saliva.Ho smesso perché mi condizionava troppo.non volevo viaggiare, non volevo frequentare persone che non fumavano.Oggi sono al settimo giorno e sto' una crema e dormo da Dio come non dormivo da anni.La vera merda e' il tabacco.Sono molto sportivo e mi sono prefissato di migliorare le mie performances in pista, questa e' stata per me' la motivazione principale. In ogni caso con la E- cigarette e' alla portata di tutti. Ci vuole coraggio,e il gesto di buttare via tutto, sizze, cartine e quel che rimane del sacchetto d'erba, il tutto in un luogo di vacanza.( ambiente differente aiuta molto ). Ho cancellato i numeri di telefono dei pusher così se verrò assalito ancora dalla voglia sarà un po' più complicato procurarmi l'erba.La vera MERDA E' il tabacco!!

no. la cannabis non ha mai causato ne mai causera danni al sistema nervoso.....
....a differenza dell'alcol che tanto piace a grandi e piccini

nn dite cazzate fa male anche se nn te ne accorgi lo capirai in seguito tutti ci arriverete a questa conclusione e solo questione di tempo

La cannabis crea danni al carattere, alla personalità, al cervello degli individui che la usano.

Mi dispice ma la risposta non mi soddisfa. Avevo già domandato se fumare le canne per un periodo prolungato poteva provocare dei danni celrbrali, e la risposta era soddisfacente anche se un poco superficiale. Questa domanda nasce per fare chiarezza ,speravo, in modo definitivo sulla questione.Infatti poco dopo la mia prima domanda ne fu pubblicata un altra del tutto simile, riguardo ad un ragazzo che fumava spinelli da circa tre anni, ma la risposta era copletamente differente.Infatti si riportavano alcuni studi sulla relazione tra la cannabis e l'Alzheimer.Ripongo la domanda e la risposta non parla più di danni ppermanenti alla memoria e alla attenzione.
Perchè? C'è bisogno di chiarezza perchè quasi tutti fumano le canne e nessuno sa se dovrà pentirsene o no.
Inoltre reputo scandaloso l'articolo sulla cannabis e isuoi effetti di paranoia, perchè questi aspetti non vengano chiariti nel sito? Così generano solo panico e preoccupazione a chi si fuma le canne convinto di non fare un danno permanente alla propria salute.

caro amico/a nn sono d'accordo con te,io al contrario credo che fumare crei cravi danni,nn solo fisicamente,ma anche morali...quando se ne fà uso ti fa sembrare di stare bene,ma in realtà sei solo chiuso nel tuo mondo,hai sonno,fame(di quella fame che alla fine nn esiste)nn hai voglia di fare niente,nn esiste piu concentrazzione...io penso che vita ne abbiamo una e che dobbiamo viverla attimo per attimo e con tutti noi stessi...se si anno dei problemi nutile nascondersi dietro false illusioni.

NEZ

MA CHE DICI? NN è VERO NT...IO FUMO UNO O DUE CANNE AL GIORNO E NN FUMO SIGARETTE....SE VOGLIO POSSO STARE ANCHE MESI SENZA FUMARE ( INFATTI CI SONO STATI PERIODI CHE N HO FUMAT COSI PER TANTO TEMPO) E NN MI SONO FATTO NE CALDO E N FREDDO)...E QUANDO FUMO IO RIDO, SONO FELICE, GIOCO, CORRO, E NN MI è MAI CAPITATO DI DIRE CHE NON ME LA FIDAVO A FARE NT...NN DATE RETTA ALLE SCIOCCHEZZE CHE DICONO IBRI O LA TV.....

giusto.. anche secondo me.. io fumo tipo un paio di bombe alla settimana e me la gusto anche dal punto di vista del sapore dell'erba.. che è molto piu' gratificante delle sigarette che non mi piacciono.. e non mi sembra di non godermi attimo x attimo la mia vita... faccio mille cose e non mi sento rimbecillito e sconcentrato.. chiaro.. non è che fumo mentre studio o prima di lavorare..sconcentra nel momento in cui sei fumato.. quando sei fumato e quando sei ubriaco è divertente.. ma ovviamente non bisogna stafare.. come in tutte le cose IL TROPPO STROPPIA.. il vino è buono.. non xo' da berne 10 L al giorno..l'erba idem.. le cose vanno gustate.. e non bisogna vivere x una sostanza o per una bevanda.. son cose che completano la nostra esistenza dando un po' di gusto e brio.. ma se si esagera e diventa un vizio per cui la tua vita ne diventa vittima.. es alcolismo.. anche la maria rovina ragazzi che tipo si fumano un sacco di canne al giorno invece che magari cercare di costruire un futuro nella propria vita.. in questo senso la marijuana fa male.. perchè è una cosa buona che xo' puo' far distogliere l'attenzione da cose piu' importanti.. poi ognuno è libero di fare cio' che vuole.. questo è il mio pensiero

FUMAVO CM UN PAZZO 10 CANNE AL GIORNO DA 4 ANNI, MI E VENUTA ADESSO UNA LIEVE FORMA DI EPILESSIA E PRIMA ERO SANISSIMO

Hai detto una falsità, la cannabis cura gli attacchi epilettici, è risaputo!

io ho un amico a cui sono venute crisi epilettiche dopo che ha iniziato a fumare le canne!

C'è da crederci che la cannabis ti ha creato questi danni, la cannabis crea tanti danni che la gente si rifiuta di capire, analizzare, osservare.

Beh forse quella terapeutica non quella fumata
C e na bella differenza

Grazie per la tua testimonianza. Io vorrei solo che gli effetti negativi fossero messi più in rilevo e invece si sottovaluta troppo il fumo! Forse solo grazie a chi come te parla degli effetti negativi si sopravvaluterà la cosa

Salve mi chiamo yuriy e ho 25 anni fumo da 10 anni e ora fumo tutti i giorni 2 canne al giorno da ho smesso di fumare sigarette da due anni e mezzo prima di iniziare a farmi le canne tutti i giorni soffrivo di ansia e ipocondria ho avuto due crisi di panico e la notte dormivo male e avevo incubi......adesso da quando fumo tutti i giorni ( 2 canne al giorno ) non soffro più d'ansia non ho più avuto crisi ne incubi niente tachicardia e attacchi di panico e non sono più ipocondriaco non mi scordo le cose e ho una gran memoria ricordo cose di quando ero bambino di 4, 5 anni....posso dire che la marijuana mi ha aiutato e facilizzato la vita visto che prima da ansioso e ipocondriaco non era facile per le persone sopportarmi.Questa e la mia esperienza

Di solito si consiglia l'uso della marijuana proprio alle persone affetta da epilessia, perché essendo una malattia neurologica che affligge il sistema nervoso, l'uso di questa sostanza aiuta a rilassarsi quindi l'effetto è proprio il non avere le crisi epilettiche, comunque per quel che mi riguarda confondo con il ragazzo che ha detto, " il troppo stroppia " come in tutte le cose. Anche l'acqua se bevuta in eccesso crea danni all'organismo enormi...

Fratello nessuno si è accorto di quello che hai scritto, perché? Perché fratello hai detto la verità...per quanto sia giusta ed esatta il nostro "io" la rinnegherà. Hai scritto delle cose vere cazzo!! MI.NK L'ERBA NON FA MALE OK, MA CAZZO SE PENSI SOLO A FUMARE(QUELLA "DROGA" ,ma,"FREE Drugs"), e non pensando a cio dovrai fare in futuro, l'erba ti logorerà....(HO messo solo "futuro" ma anche in altre cose), ok provoca solo un po di perdità di memoria, pero metti caso tua madre ti dice ti andare a comprare il pane, tu te lo scordi oggi, te lo scordi domani e tua madre pensera che sei inaffidabile, automaticamente ti bisticci con lei perché tu fondamentalmente non lo sei, stando male con tua madre o parente ti rende nervoso a stare a casa e quindi cosa fai? vai a fumare erba per dimenticare o per passarti un piacere; e ricomincia il circolo solamente andando a peggiorare e ti distruggono il tempo e il futuro.
Dico tutto cio; sto scrivendo perché sono assuefatto di tetraidrocannabinolo in questo esatto momento, magari per molti posso essere il più folle, magnifico; "persona inteligente"che scrive a un comunissimo post...e fondamentalmente fuori dal pc io sia un comunissima persona con licenza media che non trova lavoro..perché magari ha pensato solo alle canne....

Tu sei un fattone ! che è diverso ahahhaha !
Bella!
io pure sto fatto come le scimmie adesso , evviva la vita

Yes Man!

Grande! Questo e' esattamente quello che io dico sempre!! son contento che c' e' gente intelligente che la pensa come me! Io non fumo le canne da circa 6 mesi perche' ora mi trovo a Taiwan per lavoro e qua si va in cercere sul serio, sto bene lo stesso anche se a volte il gusto di fumare la canna mi manca, come mi manca anche il buon vino di casa mia. Pero' so che magari in vacanza me lo potro' permettere! Saluti a tutti e ricordatevi le parole di Fantan Mojah

sia hashish ke mariuana... ammazzano la vita!!!!!!!!! nel tempo ci saranno solo vegetali umani...senza cervello e senza forze..........ve lo dico io ke fumo da 31 anni! TEMPO AL TEMPO..............

perchè fumi porcheria...ricordiamoci che steve jobs fumava erba da anni e anni e mi pare che abbia tirato su un impero...tu sarai un vegetale, io mi sono laureato in medicina dopo un bello spinone ;) quindi torna nel tuo mondo immaginario e non dare questi consigli... p.s è scientificamente provato che la marijuana induce la neurogenesi perciò il tuo cervello si è spento perchè era stufo di stare nella tua testa ;) inizia a fumare erba seria fatta da te e vedrai che la voglia di vivere aumenta notevolmente

adoro quelli che nei loro commenti ti invitano alla riflessione apostrofandoti con un "ricordiamoci" o meglio un "non dobbiamo dimenticare che"...
li adoro perché hanno "la luce" e ti indicano la strada, anzi la genesi
(anche se neuro, ma va bene uguale)

AHAHAHHAHAHAHA GRANDE!

Ohhhh'ma di che si sta parlando....di coca o altra merda che parassita l'essere umano...lo spinello se saputo fumare ,nel giusto grado può far solo bene ....io personalmente la sera come da rituale ,mi faccio una buonissima canna ....per 15 anni lo sempre fatta ...faccio sport ed ho una famiglia ,mi sento sempre lucido e tanto tranquillo anche se qualche sera non fumo,si può cambiare se si esagera nelle cose senz'altro questo porta solo alla rovina ....ma una cannetta al giorno toglie il medico di torno...ah ah ah ,

Ohhhh'ma di che si sta parlando....di coca o altra merda che parassita l'essere umano...lo spinello se saputo fumare ,nel giusto grado può far solo bene ....io personalmente la sera come da rituale ,mi faccio una buonissima canna ....per 15 anni lo sempre fatta ...faccio sport ed ho una famiglia ,mi sento sempre lucido e tanto tranquillo anche se qualche sera non fumo,si può cambiare se si esagera nelle cose senz'altro questo porta solo alla rovina ....ma una cannetta al giorno toglie il medico di torno...ah ah ah ,

Ohhhh'ma di che si sta parlando....di coca o altra merda che parassita l'essere umano...lo spinello se saputo fumare ,nel giusto grado può far solo bene ....io personalmente la sera come da rituale ,mi faccio una buonissima canna ....per 15 anni lo sempre fatta ...faccio sport ed ho una famiglia ,mi sento sempre lucido e tanto tranquillo anche se qualche sera non fumo,si può cambiare se si esagera nelle cose senz'altro questo porta solo alla rovina ....ma una cannetta al giorno toglie il medico di torno...ah ah ah ,

sei laureato in medicina e rispondi a questi 2 tossici . Perdonami da come scrivi, dalla sintassi delle frase, ti assicuro che è il tuo cervello che pensa che tu sia laureato in medicina ahahhshahsahahshah

Sono d'accordo con te! Però se avessi usato il giusto linguaggio molta gente ti avrebbe presto molto più sul serio!

PERCHE' VOI TOSSICI DITE SEMPRE LE STESSE COSEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

SI PROPRIU NU MINKIUNI

hihihihihihi

e tu sei proprio una testa di cazzo. Nessuno di noi "tossici" giudica il tuo stile di vite solo perchè è diverso dal nostro. Non penso che noi "tossici" ti obblighiamo a fumare se non vuoi o che tutti i "tossici" siano dei criminali o assassini del sabato sera quando ci mettiamo al volante perchè magari preferiamo anche prenderci il passaggio di un amico. Non giudichiamo nessuno ma non penso che nessuno sia in diritto di giudicarci e questa tua distinzione tra il tuo mondo di "perbenisti" e il nostro mondo dei "tossici" è una distinzione al pari di eterosessuali e omosessuali,poveri e ricchi,bianchi o neri. Distinzioni estreme che generano odio su altro odio. Non è detto che non possiamo essere anche noi dei figli esemplari,dei bravi mariti o dei genitori modello. Quello che tu affermi nei tuoi post è una distinzione imposta dalla società che tende ad etichettare l'individuo. L'unica vera distinzione che dovrebbe regolare il genere umano è: "persone CORRETTE NEI CONFRONTI DEL PROSSIMO" e "persone MENO CORRETTE". Ripeto che nessuno di noi ti obbliga a fare ciò che non vuoi e credo che ognuno abbia il diritto di poter decidere di parlare della propria vita e delle proprie scelte ma non delle scelte altrui. E dal tuo punto di vista anche se noi facciamo del male a noi stessi resta sempre un male che facciamo a noi stessi ed è una nostra scelta. Non mi sembra che se io fumo poi tu stai male.

grandissimo sono super d'accordo con te...

Ragazzi,ho pieno rispetto dei modi e pensieri altrui,perche' non si deve giudicare alcuno per non cadere in banalita'.Io ho piena conoscenza del cervello e delle sue potenzialita'.Questa macchina biologica che svolge un compito molto complesso,per tutte le sue potenzialita' è sempre un organo delicato e lo si deve rispettare.Se queste condizioni vengono sovvertite con manovre inutili,prima o poi,sara' presentato il conto.Per abbreviare vi auguro di non mentire a se stessi perche' se uno sbaglia e' sempre colpa di un'altro che nella sua convinzione tende a trascinare gli altri.Chiedo scusa a coloro che non sono d'accordo.Buona giornata.

ragazzi ragazzi_ci sarebbe tanto da scrivere_ma voi siete di questo mondo !_sono daccordo più al troppo storpia_per il resto " viva la figa " e le donne che me la danno !!!! ciaooooooo

ciao mi chiamo paolo ho 30 anni.
Fumo le canne da 15 anni e sono realmente stufo.
Purtroppo le persone che non si accorgono che la canna fa male alla psiche evidentemente nella loro vita non hanno bisogno di concentrarsi piu di tanto per andare avanti.Io credo che si debba cercare di volersi bene e di guardarsi allo specchio quando si è in stato di stupefacenza in quel caso puoi valutare bene che persona sei,se ti piaci e magari ti vedi fatto e fai un bel sorriso sei un coglione ,se invece guardandoti fatto vedi un coglione sei sulla giusta strada.

Rega ma vi rendete conto che il 99% della gente che dice di fumare da decenni è gente che non ha mai fumato in vita sua e va avanti con gli ideali dei nonni? Magari ha anche 12 anni

hai ragione nn siamo nessuno x giudicare ma xche vi difendete cosi tanto se x voi e giusto cosi,se x voi e giusto fatelo ma siate consapevoli almeno che oggi,domani ,dopodomani vi si presentera"il conto la vita e nostra e dobbiamo essere noi a sapercela guardare io penso pero"che posso divertirmi ridere scherzare piangere xche no!senza farmi ne canne e ne niente voi avete realmente bisogno di cio"anche se nn fa niente, che x me nn e cosi"xche la fate x nn pensare i problemi?affrontateli invece di nn pensarci questa forse ve ne esclude x un paio di ore ma finira" l"effetto e vi rimarranno i problemi uscite i coglioni e no soldi x ste cazzate

Fumare canne? Xk farlo? Uno può sorridere di vero sorriso quando si è sereni nello spirito.. idem nello divertirsi!! Non è che divertirsi e sempre sinonimo di sballarsi? Credo che il vero ridere.. il vero divertirsi e quando un individuo lo fa nella naturalezza senza alterare il nostro essere... il punto sta nel fatto che la vita essendo stressante di per sé e preservando problemi allora uno pensa : cazzo devo distaccarmi sballarmi ubriacarmi o quel che sia per ridere essere allegro scherzare divertire e divertirsi.. ma perchè non si riesce a farlo con semplicità... Xk siamo deboli e c facciamo prendere a calci in culo dalla vita quando invece dovremmo essere noi a prenderla a calci nel sedere e dominarla.. è allora si che non ci fosse bisogno di assumere sostanze che modificano la nostra personalità

La maggior parte delle volte non è il fumo che da felicità ma fumare con gli amici di solito più stretti è qualcosa che lega davvero molto. Poi si c'è anche l'effetto del THC ma comunque passa quasi in secondo piano

bravissimo sono pienamente d'accordo con quello che hai detto bellissime parole bravo veramente

mannaggia chi ta muorto

SCUSA, MA COSA VUOI CHE TI DICANO? CHE PIANO PIANO RIMBECILLERANNO? SAREBBE COME SE SI DESSERO UNA MAZZATA SULLE BALLE...A LORO PIACE FUMARLE, RASSEGNAMOCI, MA NON PRENDIAMO ESEMPIO...SI SA CHE CERTE "PERSONALITA" SONO PIU' DEBOLI DI ALTRE E SE HANNO LA SFORTUNA DI INCONTRARSI E CONDIVIDERE CERTE "ESPERIENZE" CON ALTRI SCOMBINATI COME LORO, SENZA PERSONE INTELLIGENTI INTORNO A LORO CHE POSSANO CONSIGLIARLE PER IL MEGLIO, NOI DAL PC NON POSSIAMO FARE NULLA PER CONVINCERLI...

Per fortuna internet e' pieno di persone intelligenti come te che vorrebbero scegliere per gli altri... alla faccia dell'intelligenza mio caro... sei qui per confrontarti con la realta' o per redimere tutti i drogati con il tuo intelletto sopraffine?

io fumo canne da 9 anni....10 giorni fa ho preso la mia seconda laurea

Anch'io fumo, ho 27 anni e dall'eta dei 17 che fumo, ho rallentato, ma durante gli studi fumavo, ho sempre lavorato mi sono laureata, studio inglese, lavoro in amministrazione quindi con i numeri, sono pigra, ma questo da quand'ero neonata, ma ho molti amici, sono una lettrice accanita, sono amante del cinema, amo fare smowboarding...quindi???sarei cmq una tossica???non credo proprio, stessa cosa vale per il mio compagno, ed è molto più inteliggente di me, nella mia famiglia siamo tutti studiosi, quindi siamo circondati da persone inteliggenti...non è vero un cazzo...la maria ti da tranquillità, ti fa essere felice con il prossimo e non ti incazzi mai...quindi andate a 'fanculo puritani di merda...

Premesso che non sappiamo a chi inviavi i tuoi auguri finali (visti gli studi, immaginiamo siano tuoi colleghi di Oxford), siamo molto felici del tuo stato di salute fisico/psichica e della tipologia di vita e benessere che tu e il tuo ragazzo condividete.
Ma non crediamo che le tue considerazioni siano da rivolgere a puritani (o presunti tali), bensì alle decine di ragazzi che scrivono su questo sito in pieno attacco di panico, ansia e/o depressione.
Forse perchè non amano il cinema o non fanno snowboarding?
Un saluto

grande...ahuahuahauhauhauah sopratutto andate affanculo puritani di merda....grande leiiii ahuahauh viva la gngjaaa........!!!

anche io adoro l'erba come te ed in passato anche qualche altra droga tipo mdma(la mia preferita grazie alla cui ho pssato momenti bellissimi),coca,lsd. Ora non faccio piu niente perche le droghe come mdma fanno molto male e si rischia troppo, infatti le morti per ecstasy non sempre sono overdosi della stessa ma possono essere spesso causate dalle adulterazioni da parte delle sostane da taglio che colpiscono fegato e reni portando al coma e poi alla morte. In certi stati è però possibile analizzarle fuori o dentro i locali da tecnici specializzati che ti consentono di sapere se la sostanza che stai per assumere è o non è mdma, e se sono presenti tagli dannosi. Ma qui siamo in italia che è il paese dell'ipocrisia quindi questo non è permesso fare cio. Non fumo neanche piu erba perche la legge lo proibisce, a me fanno le analisi a lavoro e se mi beccano addio....chi sfamera i miei 2 bimbi? Poi se mi dovessero fermare con la macchina e mi facessero il droga-test per controllo? Preferisco non rischiare! A 20 anni magari è solo una scocciatura un anno senza patente, analisi del capello e genitori che si incazzano e ti controllano sempre, ma a 31 anni con bimbi mutuo e macchina da pagare le cose cambiano. Ma la vera ipocrisia è che le terapie a base di thc contro diverse malattie hanno fatto passi da gigante(vedi farmaco SATIVEX),e qui da noi fanno passare un semplice spinello che il piu delle volte viene anche condiviso tra piu persone,per droga pesante!! Questo vuol dire che per la legge se mi faccio una canna o mi faccio una pera è lo stesso.pero l'alchool non viene messo nelle tabelle delle sostanze vietate. Ti puoi ubriacare (cioe drogare)fino a stare tanto male. Basta che non guidi se no se ti beccano ti tolgono la patente da 6 mesi in su con sequestro del veicolo ecc.....e lo stato non vede poi l'ora di multarti salatissimamente.

intanto mi faccio una peraaaa...ahhhh che bello..

le canne nn fanno male basta a dire ste cazzate che fanno male nn ci credete nn è vero nienteeeeeeeeee!!!!!!!!!!!

mi aiutano ad affrontare la vita......

Credo che questo dipenda dalle persone,conosco gente che una volta fumato, la loro giornata è terminata là,si siedono sul divano e loro stanno bene...però la persona che le sta accanto magari non la pensa così:vorrebbe uscire e fare altro e la scusa è: lo stimolo....non è così non c'entra niente lo stimolo.
Per molte persone che fanno uso non solo delle canne chiamiamole per nome,e di altro la giornata si coclude così....e lo stimolo è solo una scusa...
Più si cresce è più questo aspetto si amplifica in tali soggetti.
Bravi voi!!!!!!!

Appunto è la maria che ti fa sta tranquillo tu non ci riesci?????
Allora siete finti!!!!!

idiota sono sterile a causa della maria... e la pensavo come te e o 23 anni! e nn riesco a smettere x farmi le cure

Che gran cazzata!!!!!!!!nn cè nessun collegamento tra il thc e la sterilità!!!!!semplicemente il thc limita la mobilità degli spermatozoi ke fanno quindi più fatica a fecondare l uovo....basta ke smetti di fumare se vuoi fare un figlio e i tuoi spermini tornano cm prima!!!!!se 6 sterile in maniera permanente il motivo è un altro!!!!........COMPLIMENTI CMQ, 6 UN MAESTRO NEL DARE FALSE INFORMAZIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Io fumo (avo) da quando ho 18 anni, a 32 con mia moglie abbiamo deciso di avere un bambino - lei prendeva la pillola da 8 anni - ed al 3° tentativo è rimasta incinta di uno splendido e sanissimo bambino! Ora ho 36 anni, una laurea alle spalle, un lavoro come responsabile e da qualche mese ho smesso. La verità è che fino a quel giorno ritenevo innocua la cannabis in generale e criticavo chi aveva pareri differenti, oggi invece, nutro sensi di colpa verso una cosa probabilmente sbagliata che apparentemente non mi ha creato danni ma che avrebbe potuto mettere seriamente in difficoltà la mia vita. Chi fuma e non ha 15 anni, spesso non compra il grammetto, magari ne prende 10,20,30 ecc... immaginatevi se mi avessero beccato che conseguenze ne sarebbero derivate. Non paliamo dei soldi buttati dalla finestra. E' vero, mi piaceva e sono certo che mi piacerebbe ancora tantissimo, ma, per amor del mio bimbo e perchè no, anche per un pochino di amor proprio, meglio starne alla larga... Non si può ritenere che fumare cannabis non comporti danni alla salute, basti pensare al filtro che nulla trattiene se non pezzettini di tabacco o altro...Non ritengo un fumatore di cannabis un tossico ma credo che fumarla sia comunque controproducente nonostante ammetto che il piacere effimero che si prova dopo averla assunta sia molto piacevole... Pensateci bene, la vita è la vostra e nessuno è immune da malattie...Vero, respiriamo un'aria che di per se è già un veleno, ci sono tanti se e ma, ma ha senso aggiungere altre mine vaganti a tutto ciò? Io ho fatto fatica a smettere semplicemente perchè mi piaceva troppo, quindi ho rinviato, rinviato e rinviato ancora, fino ad una mattina, quando mi sono svegliato in vacanza, dopo qualche giorno senza fumare e mi sono accorto che non stavo peggio di prima, anzi.. Questa cosa mi ha dato una grande carica ed una grossa mano. Se potessi tornare indietro, non accenderei nemmeno la prima. La vita è la vostra ed avete tutto il sacrosanto diritto di farne ciò che meglio credete.. Abbiatene cura il più possibile!

se tu non avessi acceso la prima, non saresti arrivato a dire questo.
per il resto ottimo articolo.

giusto ;)

Ma non dire cazzate....fumo da quando avevo 17 anni (ne ho 43) e le tre volte che ho ingravidato la mia compagna (ho dei figli bellissimi) ero sicuramente sotto effetto di maria..ma quale sterilita'. A parte scherzi non sono convinto che fumare faccia bene ma sono certo che di tutti i disturbi clinici di cui si parla nessuno NESSUNO abbia origine dal consumo di ashish.

Ciao.

Questo semplicemente perchè hai avuto fortuna.

Io ti stimo

davvero, molto intelliggente. senz'altro.

"la maria ti da tranquillità, ti fa essere felice con il prossimo e non ti incazzi mai...quindi andate a 'fanculo puritani di merda..."
...forse devi fumare un po' di piu', non sembra funzionare.

un messaggio, a tutti,i fumatori,di marijuana,ganja ho come la volete chiamare,io
personalmente,ho fumato,ganja da quando nel 99 vissi un periodo,di 6 anni,a londra
e seguire,una cultura proprio basata sul fumare,reggae music, a conttatto dei rastaman
non puoi non fumare nò,ma ovviamente e stata una mia scelta di vita, perche ha mè
piaceva fumarla specialmente quando suonavo rastaman music you know, ha volevo
sottoliniare che non sono un ragazzino, ho 45 anni percio ragazzi ne ho fatte di esperienze, about drug,per chi non capisce, e sottointeso.
Ma voglio venire subito al punto, data odierna maggio 2014, purtroppo ho avuto una amara delusione,e ho dovuto cambiare parere sulla droga leggera, perche lo pagata
sulla mia pelle, vi spiego la mia esperienza negativa dunque ho iniziato, a avvertire
sintomi come forti dolori al petto, ingorando e continuando ha fumare, marijuana
a distanza, di un mese circa mi capitò di nuovo, la sera dopo aver fumato marijuana
tornai a casa,presi degli anti dolorifici x far cessare, il dolore il mattino verso le 11,30
mi feci unaltra canna, e andai a prendere my brother, che aveva fatto una prova di lavoro
quando arrivai sul posto, cera mi fr che stava facendo disccusione,perche il titolare,
non gli voleva retribuire la prova, io non imaginavo, che dovevo agitarmi praticamente
andammo a casa pensando di andare dopo pranzo, a denunciare il fatto ma dopo
pranzo mentre andavamo dai carabinieri mi venne ancora un forte dolore al petto
e, x fortuna mi trovai davanti all 'ospedale subito andai,al pronto soccorso,ed il medico,dopo vari prelievi del sangue mi fece eletrocardiogramma, cera my brother
con me, mi disse confida al medico che fumi ganja,mi cadde il mondo addosso
perche dopo l 'esame il medico mi disse che dovevano ricoverarmi perche era un principio dinfarto, e dovevano farmi di urgenza un intervento chiamato, coronarografia
vi posso garantire che non ho mai sofferto di pressione alta colestirolo alto niente di tutto ciò,solo dovuto al fumo di ganja, amici fumatori di tutte le età non e che ha me
possa piu di tanto interessarmi che la gente smetti ò no ma non sottovalutate il mio racconto, trust non racconto barzelette il thc provoca una rapida caduta degli zuccheri nel sangue e in alquni casi aumenta il ritmo cardiaco chiamato (tachicardia) from tony ..... good luck a tutti

YEAH

inteliggenti .. certo -.-'

Sei talmente intelligente che lo scrivi con 2 g!!!
Comunque il tuo "andate a 'fanculo puritani di merda" la dice lunga su chi discrimina chi!

a ciascuno il suo

IDOLA

alla fine ti sei incazzata xro"acculturata del cazzo!

yeah ;)

da 17 giorni keho smesso xke ne facevo un smisurato come delle sigarette ora ho dei problemi e nn so cosa fare a livello di memoria e pesronalita mi puoi aiutare a capire cosa mi sta succedendo ?

Ciao,
se facevi un uso smisurato è normale che per un po' di tempo tu abbia dei problemi, si tratta di sintomi di astinenza, che sono soprattutto di carattere psicologico. Devi pazientare un po' di tempo finchè si ristabilirà un equilibrio e comincerai a stare bene. Nel frattempo cerca di impegnarti in altre cose e pensarci il meno possibile.

comunque chi sono i tossici e non? ho letto le risposte di alcuni a me gustano le canne e avrei anche solo il desiderio di fumare solo quelle e evitare le siga,fumi un paio di cannoni eviti di fumare 20 siga chi ci guadagna ? in italia non e legale ad amsterdam basta che non fumi per strada ma a casa propria uno puo fare quello che vuole perche da noi no? eppure leuro a unito lauropa e rovinato gli italiani per me ci vorrebbe una botta al cerchio e una alla botte non si puo continuare a stare con questo bigottismo e vivere in un paese cosi dove i politici continuano a ingrassare e io co sta crisi ho passato ormai piu di un anno senza lavoro. sem mis mel<< grazie a qualche amico che di tanto in tanto un fe fe du sciuppun almeno la testa e lanimo ride un po>> poi a queiche vedono uno che si fuma una canna gli danno del tossico credo debbano farsi un esame di coscienza che forse sono piu tossici loro in altre cose.(per me e tosssico solo chi a dipendenza di cual cosa che purtroppo per star bene non puo farne a meno) provate allora voi uomini a fare sesso con la moglie solo con lei, fedeli, non buttare locchio su una donna vestita, si e no ahahahah non ce la raccontiamo scusate litaliano un po elementare ma noi abbiamo bisogno di tutto le canne non ti fanno vivere in una bolla forse vi fanno solo vedere le cose in modo diverso per qualche istante ben vengano e ora che lo stato non rompa piu i maroni su queste boiate e pensi piu alle cose serie legalizzate e fateci vivere con dignita dando lopportunita di lavorare a noi italiani cosi come farci i nostri cannoni con serenita che non facciamo male a nessuno tanto fumi un sciupun vieni segnalato o altro loro continuano a spendere il nostro pane e dettare leggi noi possiamo fare solo cosi scrivere due righe e guai fare altro seno sei un delinquente ci vorrebbe lisola che non ce ciao ciao

mi sembra che questo dica tutto sugli effetti possibili della cannabis... ovvero non fà cosi tanto male da non poter essere legale, rendiamoci conto che ci sono droghe molto più dannose e sono legali, tipo l'alcol che ti distrugge completamente e ci sono stati un sacco di morti e quello si che ti devasta il cervello, il fumo di sigarette che restringe e indurisce le arterie provocando anche infarti, trombosi, tumori e problemi cardio vascolari, quanti morti sono stati rinvenuti per uso o abuso da cannabis? zero... una sostanza, a mio avviso, deve essere illegale se procura danni permanenti e attivi all'organismo, qualora non ci fossero questi danni, perchè non legalizzarla? tral'altro molti pazienti malati di malattie autoimmuni traggono giovamento da questa sostanza.

Si vede che fumi poco... :D

È vero aiuta a studiare... Altro che !! Mi basta leggerla che me la ricordo... Magari non due giorni dopo ma quanto basta per l'interrogazione....

É vero provoca danni alla psiche !!! Dopo 4 mesi presento gia buchi di memoria pesanti... Il troppo stroppia... FIDATI 10 canne al giorno dopo 1 settimana ti sembra di essere uno zombie e sei fortunato se non ti viene una tosse e un catarro allucinante!!!

Grandeeee :)

in che ?

ma mi facci il piacere ahahahha
due lauree e sta su sto sito ahahhaha mi fate morire vi fate gli autotrip sulle lauree

...pensa se non avessi mai fumato!
saresti, forse, alla terza!!!

...ma gli intelligenti chi sarebbero

Senza persone intelligenti intorno a loro??? ma che caspiterina dici!!! Vorrei proprio fare un confronto... Sono laureata caro...e anche con ottimi risultati...Non so tu.
All'università fuma più del 50% degli studenti (compresi professori...o forse per te i professori universitari non sono persone intelligenti?)
Carabinieri, finanzieri (che si fumeranno sicuramente quella sequestrata), dottori, avvocati, ecc fumano altrettanto...
Conosco alcuni "non fumatori" molto più stupidi e ignoranti di alcuni "fumatori"
Per ultimo sfiderei a creare un mondo pericoloso composto da persone che "fumano"...ma a voi sicuramente non interessa perchè preferite l'alcool, droghe pesanti...rubare, uccidere...ecc
Poi ovviamente condivido chi dice che tutto in eccesso fa male alla salute!!!

si certo diamola anche al medico chirurgo per concentrarsi meglio, e a chi lavora nelle centrali nucleari.. poi è buona che si fuma in casa, cosi i bambini possono prendere esempio come già succede per le sigarette! immagino poi i fattoni al volante..

certo che, per avere due lauree, hai idee proprio strane!
mi sa che lo studio non ti ha aperto molto la mente....
sei un po' ignorantello... senza offesa ovviamente, ciao.

non e il fatto che piace fumarla e il fatto che non fa male la marjuana cura un casino di malattie l'alcol fa piu male di cocaina ed eroina pero lo stato lo legalizza e quando mai si e sentito parlare di morte per marjuana non la legalizzano se no diventerebbe l'unico principio attivo thc a curare diverse malattie e le case farmaceutiche fallillebbero con le loro medicine chimiche e non come la marjuana che e naturale.......

Hai non più di 16 anni o non ti sei soffermata mai a parlare con uno che si fa le canne? Ma come stracazzissimo ti permetti di dire che solo perche mi fumo un paio di canne di dire che tu sei una persona più forte di me?!?! (parlo al singolare perché quello che ti sto scrivendo è il mio pensiero).

Peccato che persino umb veronesi abbia detto che fumare canne fa meno male del bere alcool....e io di lui mi fido...

Aggiungi un Commento

  • sostanze.info è una comunità che vive del rispetto reciproco. Se maltratti, insulti, o molesti in qualsiasi modo gli altri utenti non sei benvenuto/a. La redazione si riserva il diritto insindacabile di nascondere o cancellare in ogni momento contenuti offensivi, nonché di bloccare l'accesso ai loro autori.
  • Hai una domanda? Cerca nell'Archivio delle Domande agli Operatori, molto probabilmente c'è già la risposta che cerchi!
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Mood del commento:felicedivertitotristearrabbiatofuriosoconfusoin arrivo/partenzaavvelenatofumatoreubriacoalchimistain tiroarrapatonessuno