Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Assumere md per tre giorni di fila

Ciao a tutti voglio portarvi la mia esperienza forse un po irresponsabile dovuta alla poca informazione
Qualcbe mese fa ho deciso di assumere mdma in cristalli la prima sera ho preso un pezzo dividendolo con un mio amico, per poi prenderne un altro quindi 0, 3 un po meno perche parte del primo pezzo é caduto quindi 0.25. la sera dopo la ho riassunta in quantità uglai 0.3 e la mattina del terzo giorno ne ho sniffata una strisciolina per aiutare il down a scomparire forse 0.1 é stata la mia prima esperienza con questa sostanza, molto intensa e ho passato un bellissimo weekend i problemi sono arrivati con il down inquanto i giorni eguenti ho avuto confusioni svuotamento di emozioni e irritabilità, la cosa che piu mi ha preoccupato erano delle strane "schicchere" al cervello, come se in situazioni di concentrazione qualche connessione neunorale avevo come l'impressione "saltasse". Per spiegare meglio e come se avvertissi delle scossette elettriche all'interno del cervello che interrompevano il mio ragionamento o la concentrazione, la mia paura é di essermi creato qualche danno neuronale e di aver danneggiato se pur minimamente in modo irreversibile il mio cervello.la situazione si é protratta per una/due settimane circa. Dico minimamente perche adesso a distanza di mesi, anche avendola riutilizzata sporadicamente e in dosi molto minori non ho nessun tipo di problema anzi mi sento meglio a livello di concentrazione forse per aver smesso con la cannabis
Grazie a tutti anticipamente per le risposte

Nessun voto ancora

Commenti

Sei diventato uno 0,3 più scemo di prima.

Simpatico

ahahahaha

Dalle mie parti si dice per un giorno da leone una settimana da cojone , purtroppo i giorni aumentano con l' età a 20 anni recuperavo dopo due giorni se ci provo adesso a 43 ci vuole il 118 .ciao

pulcimat sei un genio hai fatto cadere un pezzo e sei riuscito a tarare al grammo la perdita .....allora sei ancora recuperabile

Oltre le battute, va detto che se le indicazioni per limitare rischi di questo tipo parlano esplicitamente di 45 giorni di pausa tra un assunzione ed un'altra di MD così come di sostanze simili, ci sono ragioni serie legate al processo di riequilibrio psicofisico che è necessario a causa degli effetti della sostanza sulla serotonina.
Da prendere sul serio come hai potuto sperimentare.
La Redazione

Redazione, Potrebbero quelle scossette nel cervello essere dei piccoli ictus ? ( sentito dire )

Ciao Mon!
Non credo proprio perché un ictus, o un'ischemia cerebrale, hanno conseguenze molto gravi, se ne sarebbe già accorto..
Anche se fosse solo un transitorio, si perde la capacità di muoversi, di articolare parole, paralisi facciale ecc... insomma segni piuttosto evidenti e preoccupanti.

Si tutto questo si sa , ma ci sono anche piccoli ictus che non fanno danni evidenti , vedi negli anziani si può riscontrare piccoli vecchi ictus passati inosservati ma evidenziati dopo esami specifici. Comunque era una cosa sentita dire .

Come stai alchimista Un bacetto Mon .

Non molto bene.. un periodaccio a causa dei dolori fisici.
Ma si tira avanti.. :-D