Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Sostanze

Volevo condividere con voi la mia esperienza di vita..... Mi sono drogato per 8 anni ed ho usato veramente tutto dalle canne alla dmt e all'etere, ed uso da 4 anni psicofarmaci neurolettici e vari ,a causa di una forte depressione ansiosa atipica schizzo affettiva,ed ora sono in terapia al sert ed al csm,con terapia di wellbutrin mattutino da 150 mg metadone mattutino da 30 mg e minias serale di 30 60 gocce....sono fiero di essere arrivato fin qui dopo anni di porcherie allucinanti che hanno devastato il mio fisico e la mia mente,che solo ora si sta risanando piano piano. Sono uscito ed entrato nelle droghe svariate volte e la maggirparte delle astinenze(da oppio da anfetamina da meth da paco de eroina da mdma da ketamina e da tante altre)me le sono fatte tutte a secco ...digiunando semplicemente del mio pasto preferito del momento. Non so come nn so perche ma e andata cosi...certo nn mi sono mai bucato,e questo ha un vantaggio enorme nella mia cariera di tossicodipendente.Debbo pero dire che la battaglia piu ardua e stata quella contr
o i maledetti paicofarmaci. Nella mia vita da psichiatrico sono passato attraverso roypnhol ,olanzapina ,clotiapina,quetiapina,entumin,haldol,tutte (TUTTE)le benzodiazepine,aripiprazolo,bupropione,citalopram,lovvio prozac,efexor,trittico,fenotiazine varie,torazina e depakin, e nessuno di questi ha saputo aiutarmi piu di tanto...ora che sono rimasto con soli due farmaci psichiatrici ed il metadone avverto una forte astinenza da psicofarmaco e molto preponderante e prolifera... Ora come ora mi sento sempre a pezzi la mattina con vomito e nause a dir poco scoccianti... Non ce la faccio piu nn ho piu rimedi per tutte queste conseguenze astinenziali dovute alla sindrome da sospensione degli psicofarmaci.. Per quanto riguarda il metadone lo prendo solo ed escluaivamente per non pensare ad altre droghe ,quali eroina e oppio,per nn prenderlo per strada e nella speranza che posa aiutarmi a lasciare con molta calma gli psciofarmaci. Grazie per l'attenzione e spero di nn essere stato troppo prolisso e tedioso.

Punteggio: 5 (1 voto)

Commenti

Tanto se uno si fa solo di benzo è ok x la società e quindi bene così.....ma comunque non è roba paragonabile all'eroina, perché quest'ultima merda da un effetto piacevole ,i farmaci non causano nulla del genere,rincogliscono e basta....

ALFREDO
.
la tua voleva essere una domanda su qualcosa ??
Per quella che è la mia fin troppo lunga esperienza, quando si arriva a questi punti
.........ll'unica cosa .......assolutamente l'unica cosa che può servire è un periodo di 24 mesi (minimo) in una Comunità di quelle che somministrano ANCHE i farmaci ai pazienti stanziali
...
questi farmaci andranno presi ovviamente a mantenimento
poi a scalare E OVVIAMENTE IN ACCORDO CON IL MEDICO CHE TI SEGUE

TOGLIERTI DALLA SITUAZIONE ATTUAle
...
Dove puoi fare quello che ti pare perché quello che scrivi sopra inevitabilmente porta un essere umano alla distruzione sia fisica ma sia soprattutto emotiva
....
non vuol dire che devi toglierti
Ciascuno si regola come crede anche in base alla vita che svolge, per esempio, tu Alfredo
- potresti non essere in grado di andare in una comunità per 2 anni
- per motivi familiari
- per motivi di lavoro
- per motivi economici
- per motivi circa eventuali figli
oppure x tanto altro........ !!!!!
.
Non so risponderti perché non ho capito la domanda
Ti do' il mio piccolo parere
Sugar

Ciao Sugar,
mi sembri ferrato sull'argomento e ti chiedo un parere.
scrivi che la comunità deve durare MINIMO 24 mesi.
Credi sia impossibile che un periodo di 6 mesi con successiva uscita e presa in carico da parte del SERT possa funzionare?
Se si, perché'
grazie

Non era una domanda era uno sfogo...cmq i farmaci e le droghe sipossono levare beniasimo senza comunita te lo posso assicurare basta farsi aiutare e seguire i programmi prestabiliti da sert e csm...almeno per me ha funzionato. Dopo anni mi riaento nuovamente libero e ancora manca un bel po di cammino

Ti senti stanco . Ne devi parlare al tuo doc che ti prescrive tutto quello che prendi . Io ho periodi di stanchezza che veramente mi mettono a terra , prendo un psicofarmaco , qualche goccia di bdp queste ultime "saltuariamente", e prendo la buprenorfina , ecco se sto poco sotto di bpn la stanchezza mi aggredisce. Poi succede come questi gg che son stata via qualche gg,( montagna) e in buona compagnia di amici , che la stanchezza era scomparsa . Ho camminato tanto e avrei camminato all'infinito , le gambe andavano da sole , l'aria aperta ,i colori , gli alberi la potenza del torrente .... mi sentivo parte del tutto . Bella sensazione... sempre in questi gg ho preso la mia dose di bpn , le benzo zero nemmeno pensate, e ho pure dimenticato X 1 gg il spicofarmaco . Io devo mettere in moto il mio fisico facendo uno sforzo iniziale ma poi ripagato . D estate mi è più semplice vado in bici da corsa e quando sono costante , non esiste quella stanchezza . Poi ricado e la stanchezza sembra uccidermi . Noi abbiamo è ancora usiamo sostitutivi non possiamo pensare di passare indenni , ma qui siamo arrivati e non è poca cosa . " non più usi " oggi primo pom ho organizz una camminata , la mia salvezza .

Credi sia impossibile che un periodo di 6 mesi con successiva uscita e presa in carico da parte del SERT possa funzionare?
_____________
6 MESI ???
possibile ....tutto e' possibilema, ma la vedo molto, ma molto improbabile
Sug

Tutto si puo fare con volonta di potenza...sempre ed io ce la sto facendo finalmente mi sto riapprpriando della mia vita

Sugar penai davvero che nn sappia cosa sia e come funzioni una comunita?????seriamente dici???
Ahahhahahaha