Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

anfetamine

Domanda: Sabato e ieri ho fatto uso di speed pura e tra qualche ora devo andare al sert a fare le urine..vorrei sapere se verranno trovate tracce di qualcosa

Risposta:

dipende da cosa cercano...

Domanda: salve, non faccio uso di sostanze stupefacenti, ma all'esame delle urine ( due esami a distanza di sette giorni) sono risultato positivo alle anfetamine....non uso farmaci....puo essere alimentare il falso positivo? grazie

Risposta:

 le anfetamine creano spesso falsi positivi. Chiedi, come previsto per legge, che vengano rifatti esami di secondo livello (gasmassa) sui campioni risultati positivi 

Domanda: Ho fatto una nottata sniffando anfetamine arancioni. Il giorno dopo ho dolori nella gola sopportabili ma fastidio nella patte nasale. E delle veciche nella lingua e dolore abbastanza fastidioso a 4 denti come se ci fossero carie

Risposta:

dovessero continuare fatti dare un'occhiata in pronto soccorso

Domanda: Assumo un termogenico con efedrina ,caffeina, aspirina,yohimbina ma domani devo iniziare una cura con 1000 mg di amoxicillina e acido clavulanico

Prescrittomi dal medico, a cui non ho detto del termogenico che sto assumendo. Io faccio molto sport e una dieta sana, ma vorrei sapere se posso continuare ad assumere lo stack insieme agli antibiotici o se rischio di stare male. Inoltre vorrei sapere se esistono interazioni fra marijiana ed efedrina. Grazie.

Risposta:

 Non ci dovrebbero essere particolari interferenze tra il termogenico e quell'antibiotico. L'efedrina è eccitante. 

La cannabis (oltre agli effetti sedativi) ha effetti eccitanti sia sull'apparato cardiovascolare che sul sistema nervoso. Questi effetti si sommano. 
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: utilizzo efedrina iniettabile di farmacia (estera) sottocute, scopo dimagrimento definizione muscolare, un eventuale drug test per le anfetamine come quelli che fanno alla guida, la rivelerebbero?

Risposta:

 pensiamo proprio di si

Domanda: Buongiorno, è possibile che l'ibuprofene dia un falso positivo alle metanfetamine?

Risposta:

 I test di screening sono sempre soggetti a falsi positivi in modo variabile a seconda della tecnica utilizzata (EMIT, CEDIA, KIMS etc.).

Di solito i FANS provocano falsi positivi per il THC, ma tutto è possibile...

Domanda: salve,vorrei sapere come potrei contrastare l'effetto vasoostruttore del anfetamina,assumere alimenti vasodilatatori potrebbe servire?grazie.

Risposta:

 è molto più semplice, basta smettere di assumere anfetamine e l'effetto scompare da se.

Domanda: Salve, è urgente,una mia cara amica ha assunto giovedì sera scorso 0.56 di speed pura, questo giovedì (7giorni dopo) ha l'esame delle urine, che percentuale di probabilità ha che si veda?

Preciso che la mia amica anche se solitamente beve poco urina molto spesso, ed impastato ha fumato 3 canne, di hashis ed erba buona 2 giorni prima del test e non si è visto nulla

Risposta:

 non dovrebbe risultare (l'accompagni anche in bagno per sapere che urina spesso?)

Domanda: Sabato sera ho preso mezza pasticca di anfetamine e domani devo fare le analisi delle urine al sert sapete dirmi se si vedrà ?

Risposta:

 è possibile 

Domanda: Fa più male l'md l lsd o la speed? E quale causa più dipendenza?mi sono imposta di usarle due volte al mese massimo, non voglio bruciarmi tutti i neuroni e tanto meno rimanerci sotto.. ho 16 anni

Risposta:

Ciao capisco la tua giovane età ma la domanda è troppo generica per ottenere una risposta esauriente. LSD è una sostanza impegnativa che non ha effetti sul piano della dipendenza, i rischi sono relativi al fatto che l’esperienza (il viaggio) può andare male e quindi tu puoi star male per l’esperienza che vivi. Con MD non rischierai problemi di dipendneza ma anche qui i problemi possono essere di altro genere o sul fronte psicologico o anche su quello fisico. Forse la sostanza più problematica può essere lo speed, intanto perché ha un peso maggiore sul cuore per cui è bene essere certi di non aver problemi su quel piano, poi ovviamente è un forte eccitante e quindi va gestito il down. L’attenzione va posta anche sui mix e ad esempio ti sottolineiamo di porre molta attenzione all’alcool, l’associazione con MD e speed a volte è stata causa di “colpi di calore” che possono avere conseguenze molto gravi. Le informazioni possono essere ovviamente più approfondite sulle varie sostanze e quindi ti invito a guardare le molte risposte che puoi trovare sul sito a domande simili. Una cosa per concludere, due volte al mese massimo è un tempo non prudente per L’MD e per le altre sostanze che hai citato. L’organismo per riequilibrarsi dopo un esperienza con questo tipo di droghe ha bisogno di più tempo. Considera che 40 giorni sono il minimo.

Stefano Bertoletti sostanze.info

Condividi contenuti