Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

anfetamine

Domanda: sono la mamma di una ragazza che ha assunto amfetamine. Ha sintomi di paranoia, aggressività, non dorme, attacchi di panico e palpitazioni. Non vuole medici come posso fare per agevolare una ripresa di normalità cosa posso darle?

Ha accettato solo mezza pasticca di xanax da 0,25 per dormire.

Risposta:

 Ho paura che niente possa essere efficace senza la prescrizione di un medico. Se sta così male forse devi davvero convincerla ad accompagnarti dal vostro medico curante

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: avendo avuto un infarto posso prendere anfetamine x riuscire a dimagrire

Risposta:

 se vuoi evitare di averne un secondo, assolutamente no

Domanda: Anfetamina pressione alta , sensazione di morte imminente.

Faccio uso di anfetamina ogni tanto (una volta ogni tre settimane. Le prime volte è andato tutto bene anche sniffandone un bel po, mi sentivo bene con me stesso in qualsiasi luogo e con qualsiasi persona e non avevo nessun malessere. Ultimamente anche con un paio di righe mi è capitato di sentire il cuore che pompa molto forte con tachicardia e pressione a 190-100. Sento forti vampate di calore, provo una sensazione di morte imminente. Di solito quando faccio uso di questa sostanza mi viene molta sete e vado in bagno di continuo, tipo ogni 10-15 minuti, questo malessere invece l'ho notato quando bevo poca acqua. E' possibile che lo sforzo eccessivo del cuore mi porta a bere tanta acqua per proteggermi e quando non ne bevo ho questo malessere, o è solo uno stato d'ansia causato dalla prima volta che mi son sentito male? Scusate se sono stato poco chiaro, grazie e saluti.

Risposta:

 Nessuna delle tue ipotesi. Semplicemente stai subendo una cosiddetta tolleranza inversa alle amfetamine. Questo in altre parole significa “danno da amphetamine”. I rischi che corri sono alti, in particolare in considerazione dei problemi cardiovascolari che le amfetamine hanno iniziato a provocarti.. Una immediata e completa sospensione dell'uso di queste sostanze (e di qualsiasi sostanza eccitante) è molto importante se vuoi evitare rischi anche mortali.

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: Salve a tutti ho 17 anni e ho una corpuratura robusta e sabato ho fatto uso per la prima volta di speed e il giovedì ho gli esami delle urine, posso risultare pulito? tenendo conto che sono due giorni che vado al bagno a urinare una decina di volte a

E tenendo conto anche che ho fatto tre strisce abbastanza forti

Risposta:

 le anfetamine sono rintracciabili per pochi giorni, massimo 5/6

Domanda: speed

1. Quando parliamo di speed, intendiamo l'amfetamina che usano per i farmaci ? Per le cure dimagranti ? Oppure è un altra sostanza ? 2. Le anfetamine sono una famiglia ? Se si, quanti e quali tipi esistono ? 3. Quali sostanze usano per tagliare lo speed ? 4. Quale è la dose personale senza incorrere nel reato di spaccio ? 5. Quali danni permanenti causa? 6. Causa dipendenza fisica ? 7. Come assumerla per avere un effetto prolungato e regolarmente distrubuito nel lasso di tempo in cui ha effetto ? ( niente sniffate dunque )

Risposta:

 ciao abbiamo già ricevuto sia la vecchia che la nuova domanda (comprese le proteste per l'incompletezza della prima), se ci dai ancora un momento di tempo, forse riusciamo a risponderti in maniera che per te possa essere esaustiva e competente...

Domanda: il prodotto nidora è efficace?Contiene anfetamina?Può essere pericolosoGRAZIE.

Risposta:

 pensare che qualcosa venduto su internet e pubblicizzato (come tutto quello che viene venduto sul web) come la cosa più rivoluzionaria del mondo per ridurre peso, sia efficae  funzioni, vuol dire credere ancora a Babbo Natale...

Non consciamo Nidora, ma diffidiamo sempre e comunque di pasticche, pillole,tisane e merendine (e ora uno spray) che fanno dimagrire in pochi giorni.

Domanda: Speed

1. Quando parliamo di speed, intendiamo l'amfetamina che usano per i farmaci ? Per le cure dimagranti ? Oppure è un altra sostanza ? 2. Le anfetamine sono una famiglia ? Se si, quanti e quali tipi esistono ? 3. Quali sostanze usano per tagliare lo speed ? 4. Quale è la dose personale senza incorrere nel reato di spaccio ? 5. Quali danni permanenti causa? 6. Causa dipendenza fisica ? 7. Come assumerla per avere un effetto prolungato e regolarmente distrubuito nel lasso di tempo in cui ha effetto ? ( niente sniffate dunque ) 7.

Risposta:

 qua trovi le risposte che cerchi www.sostanze.info/scheda-informativa-anfetamine

Domanda: smaltimento dello speed

Sono un ragazzo 18enne. La scorsa notte, a una festa, ho assunto dello speed per poter continuare a ballare e stare sveglio. L'ultima assunzione é stata alle 4. Dopo essere tornato a casa alle 7 di mattina ho dormito per sole tre ore (il giorno prima mi ero svegliato alle 7 e da lì non ho dormito fino al mio rientro). Alle dieci ero involontariamente sveglio ma stordito e incapace di riaddormentarmi. Ne ero molto contrariato poiché in tale condizione non ero abbastanza lucido per studiare, e allo stesso tempo troppo vigile per riaddormentarmi. Volevo sapere se questo effetto é causato dallo speed e in che modo posso liberarneme.

Risposta:

 si tratta di una sostanza in grado di provocare questo tipo di alterazioni dello stato sonno/veglia, effetti che dopo pochi giorni però dovrebbero scomparire fino ad una completa normalizzazione, basta non riassumerne altra.

Domanda: Quaali sono gli effetti della speed?

Domanda: Aiuto post speed

Premetto che non faccio uso abitualmente di speed ma mi è capitato alcune volte. L'ultima volta dopo essere stata ad una festa e fin qui tutto bene sono tornata a casa, appena entrata sono stata assalita da un attacco di panico mai avuto cosi forte, avevo una tachicardia che metteva paura, da infarto.. e facevo fatica a respirare, avevo come un blocco. Ho notato che si sono formati dei puntini nei bracci, ho pensato che potesse essere un'allergia o la rottura dei capillari.. la cosa piu brutta è stata quando mi sono immersa in una vasca calda.. le vene hanno cominciato a gonfiarsi, sembrava dovessero esplodere, sono uscita subito.. l'attacco di panico è durato 2 ore, le due ore piu infernali della mia vita, mai provato niente di simile, le vene (o le arterie, non son sicura) continiuavano a gonfiarsi anche oltre le due ore e facevano male. Le mani mi erano diventate viola e anche le dita dei piedi, il sangue non passava. Da cosa può dipendere tutto questo? Se la dovessi riprendere, c'è il rischio che risuccede tutto questo? Perchè?

Risposta:

Ciao con lo speed che è una sostanza molto tosta gli attacchi di panico possono essere molto acuti come hai avuto modo di provare , come mi è capitato di dire altre volte non a caso è stata usata per indurre stati di paranoia diciamo a scopo sperimentale. La sostanza con i dosaggi giusti cioè più alti del tollerabile dalla persona in questione è capace di provare stati paroniedei molto acuti e prolungati. Non ci si può meravigliare purtroppo di poter incorrere in situazioni toste come la tua che appunto è durata a lungo e fortunatamente poi è passata del tutto. Probabilmente poi hai fatto cose che hanno incrementato l’effetto vasodilatatore dell’anfetamina come il bagno caldo e il conseguente effetto di gonfiori e sensazioni che le vene scoppiassero. Il rischio che possa capitare di nuovo c’è quindi sii molto cauto

Stefano Bertoletti sostanze.info

Condividi contenuti