Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

cocaina

Domanda: Venerdi sera ho assunto circa uno 0.3 di cocaina e martedi mattina intorno alle 12.00 ho fatto i yest al seart prwmetto che prima di fare gli esami ho bevuto circa 2.30 litri di acqua e ho urinato circa 10 volte prima di fare l urina al seart mi tro

Risposta:

Se tutta l'acqua che hai bevuto non ha diluito talmente la creatinuria al punto da rendere impossibile effettuare l'esame, dovrebbero essere negative.
PS ma saperlo dopo a che ti serve?

Domanda: salve vorrei sapere ho fatto uso di cocaina sabato 24 o un drug test il 30 che risulta positivo o negativo

Risposta:

la sostanza è rintracciabile dai due ai cinque giorni dal consumo

Domanda: cocaina

Il 16/5 sono stato sottoposto ad intervento odontoiatrico in anestesia locale il 18 ho assunto un po di cocaina in concomitanza di amoxicillina dato che li ho smessi il 21/05 compreso ed il 26/05 sono stato sottoposto ad esame delle urine tramite gas cromatografia e spettometria di massa risultero' positivo oppure la presenza di metaboliti è sempre di 5 giorni?

Risposta:

La cocaina non è inserita nella farmacopea italiana e quindi non è possibile che il dentista te l'abbia somministrata. Se l'hai assunta per conto tuo, non c'entra niente col dentista e il suo intervento. Dopo cinque giorni, se l'esame è abbastanza sensibile (basso cut-off) , è possibile trovare metaboliti della cocaina nell'urina.
Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: ieri 27 aprile ho messo un cannino di 5 euro nel naso come

ieri 27 aprile ho messo un cannino di 5 euro arrotolate nel naso come scherzo le 5 euro erano passate di mano in mano nn usate x pippare credo .nn è che erano impregnate e mo risulto positivo ai test?

Risposta:

 Penso proprio di no

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: ho fatto uso di un grammo di coca l ultima volta il 6 aprile 2014

ho fatto uso di un grammo di coca l ultima volta il 6 aprile 2014 tra un mese ho l esame del capello ho gia rasato capelli e peli pubici 4 volte. ho probabilità di risultare positivo?

Risposta:

non dovresti rusultarlo

Domanda: buongiorno io ho fatto l esame del capello e risulta negatiiva la cocaina e 0.25 benzoilecgonina passo il rinnovo della patente?

Risposta:

La positività alla benzoielcgonina indica una assunzione di cocaina ed il valore è molto superiore al cut-off, quindi dubito che ti daranno l’idoneità.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: cocaina

Perché quando faccio l'uso della cocaina mi viene l'urto del vomito?

Risposta:

 La cocaina ha un effetto di eccitazione su tutto il sistema nervoso. Nel tuo caso, probabilmente, l'effetto di eccitazione del centro del vomito è molto intenso. E' possibile che una situazione di infiammazione della mucosa gastrica sia una concausa del vomito.

Domanda: Cerco sostegno, amici, aiuto! Cocaina, alcool, antidepressivi.

Cercherò di essere breve anche se è lunga da spiegare. Mi chiamo Carolina e ho 22 anni. Ho iniziato a bere all'età di 15 anni in gita di scuola e poi in discoteca, un anno dopo mi sono trovata a provare cocaina per colpa di compagnie sbagliate. Così ogni week and prontamente mi trovavo a bere e tirare circa 0,5 g e poi per dormire a sfondarmi di alcool. Prima mi divertivo e non pensavo alle conseguenze. Non era tutti i week and ma quasi. Dopo circa un anno sono partita per l'estero 5 mesi quindi ho smesso, bevevo e basta. Crescendo ho cominciato a sviluppare ansia e disturbo di attacchi di panico. Fino ad arrivare a un momento che non riuscivo neanche ad uscire di casa a comprare qualcosa da sola. Ansia ovunque. E paura di avere il panico. Così l'unica soluzione che si dimostrò funzionare fu assumere a basso dosaggio entact 6 gocce mattina e sera. Per circa 6 mesi ho smesso di bere, e l'ansia molto lentamente cominció a sparire, stavo nuovamente bene. Quando ho ripreso a stare bene ho ricominciato ad uscire e così ogni sabato mi sono ritrovata nuovamente a bere e a ballare. Ogni volta che bevevo però mi partiva il pallino fisso della coca. Da normale non ne ho nessuna voglia ma appena bevo leggermente di più parte! Così con più moderazione però una volta ogni due settimane, poi una al mese, o ogni due. Capitava l'occasione o la serata in cui non resistevo. Il problema è che quando capitava avevo il senso di colpa per giorni. Io odio questa routine fa schifo. E il giorno dopo soprattutto sto malissimo, mi viene un ansia tremenda, e se non riesco a resistere mi prendo il lexotan. Ma mi sta rovinando questo mondo! Un mese fa ho deciso di dire STOP. Se bere mi fa venire voglia di tirare, se tirare mi fa male e fa venire l'ansia per il piacere di 15 secondi d'effetto. SMETTI. Così ho smesso di bere, sono uscita di rado, e stavo meglio ero felice! L'ansia era sempre meno presente, ma ieri l'altro ci sono ricascata! Mi sento uno schifo! Sono debole!!!!! :'( A volte penso sia colpa delle compagnie! Quello che mi chiedo è esiste ancora qualcuno che non beve? Che crea un rapporto di amicizia basandosi su cose belle, vere diverse dall'uscire a ballare a bere a drogarsi? Io mi annoio, nei giorni precedenti stavo meglio Ma non mi divertivo ad uscire con gli amici, bevevano ed i discorsi erano noiosi. E tutti a dire perché non bevi? Era diventata una Noia totale! E così ieri l'altro sono uscita e ho ceduto. Non so cosa fare! Dove trovare persone che ti danno sostegno dove trovare Persone con cui avere cose in comune interessi, amicizie, sono completamente affranta!!!! :'(

Risposta:

 Ciao Carolina, in questi anni hai avuto numerosi alti e bassi, e dal tuo racconto è evidente come i periodi di maggiore benessere siano stati quelli in cui sei riuscita ad allontanarti dalle sostanze e dall’alcol. Ma nello stesso tempo questi periodi sono caratterizzati dalla solitudine, dal dover stare un po’ rintanata in casa per evitare tentazioni. E’ questo, mi sembra, che ti porta ad oscillare da una situazione all’altra senza trovare stabilità. Sia nel titolo che alla fine del tuo post infatti compare il bisogno di amicizie, ma di amicizie giuste! I passaggi si susseguono come li hai descritti: dal bisogno di compagnia, quindi di uscire, si arriva a bere; dal bere scatta il desiderio della cocaina, dalla cocaina arrivano ansia e senso di colpa che ti fanno richiudere in casa e così via, il ciclo riprende. Credo che crescendo queste cose si siano chiarite dentro di te e obiettivamente non è di alcol o di cocaina che senti la mancanza, ma di persone con cui avere interessi in comune, di amicizie che non ti annoino e che si basino “su cose belle, vere diverse dall'uscire a ballare a bere a drogarsi”. Si può dire, Carolina, che sei in una fase di passaggio: francamente annoiata da persone e situazioni che ormai non ti dicono niente, ma ancora alla ricerca di persone e situazioni nuove ed appaganti. Non sei debole, aver capito questo non è poco! Hai un obiettivo in testa e devi fare un po’ di strada per raggiungerlo. Man mano che ti convincerai che puoi e vuoi stare lontana dall’alcol dalla coca e dai farmaci, troverai gli stimoli e le occasioni per costruire un’alternativa valida.

Irene Puppo, psicologa sostanze.info

Domanda: dopo 2mesi ho fatto fumata crack.se faccio il capello ad ottobee saro puulit?

Risposta:

 dipnde dalla luuunghezz del prelievo

Domanda: TRACCE DI BENZOILECGONINA NEL CAPELLO

Scusate la domanda è da 10 mesi che non assumo alcuna sostanza, nel test del capello è risultata cocaina negativo ma presenza di benzoilecgonina cosa vuol dire? rispondete URGENTE vi prego!!!

Risposta:

 La benzoilecgonina (BEG) è un metabolita della cocaina. Di solito nel capello si trova la cocaina in concentrazione maggiore del suo principale metabolita ma, dato che il cut-off per la BEG è dieci volte più basso di quello della cocaina (0,05 contro 0,5 ng/mg), può darsi che nell’analisi risulti solo la BEG.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Condividi contenuti