Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

problemi sul lavoro/a scuola

Domanda: Buongiorno sono un lavoratore di Trenitalia a giugno del 2011 sono stato trovato positivo alla cannabis e sono stato sottoposto all'iter previsto ossia prima il SERT e poi controlli random anzichè annuali fino a giugno 2012 senza essere mai più tro

Buongiorno sono un lavoratore di Trenitalia a giugno del 2011 sono stato trovato positivo alla cannabis e sono stato sottoposto all'iter previsto ossia prima il SERT e poi controlli random anzichè annuali fino a giugno 2012 senza essere mai più trovato positivo (nè al SERT nè agli altri controlli random) Ora vorrei capire se la legge prevede che dopo un certo periodo di tempo in cui non vengono riscontrate positività si rientri nel regime di controllo normale (ossia una volta l'anno) oppure questi controlli continueranno a tempo indeterminato.Da chi dipende? Dalla discrezionalità del MC o c'è un termine di legge?

Risposta:

Se tutto è andato bene e sei stato riammesso alla “mansione a rischio” dovresti rientrare nei controlli annuali secondo prassi. 

Laura Calviani, medico sotanze.info

Domanda: Salve sono un dipendente delle ferrovie, ogni anno faccio in azienza i controlli sanitari per le sostanze stupefacenti. Quali sono le sostanze richercate?

Se si usano farmaci come Remeron, cipralex o alprazolam, vengono individuati? Dove trovo l'elenco delle sostanze soggette a controllo? Ho assunto in passato queste sostanze, sempre sotto controllo medico. Per caso, mai nei periodi di visita dal medico competente. Però essendo un soggetto ansioso, potrebbe succedere di assumerle anche in coincidenza con il controllo sanitario. Da qui la mia domanda

Risposta:

 Dipende dalla tua mansione, devi chiedere al medico competente. Nel pannello standard le sostanze che hai elencato non ci sono.

Domanda: Ciao volevo sapere un'informazione l'hanno scorso sono stato trovato positivo al thc sul lavoro e di conseguenza dopo ho fatto altre analisi presso il sert e sono risultato negativo e sono stato reintegrato alla mansione (anche se io sono carroziere)

e non prevede di guidare il carrello.Ora quest'anno mi hanno rifatto l'esame e sono stato trovato di nuovo positivo,vorrei sapere se saranno ripetute l'analisi al sert come l'anno precedente o ci saranno degli aggravamenti tipo licenziamento o altro

Risposta:

Dovrebbe esserti richiesto esattamente lo stesso iter dello scorso anno.

Certo che la tua recidiva farà senz'altro allungare il periodo di osservazione e monitoraggio sulle sostanze, richieste al secondo livello di accertamento.

Domanda: è obbligatorio sottoporsi ad alcol test a mezzo analisi del sangue durante la visita del medico competente in azienda?.

Risposta:

 Se si svolgono mansioni a rischio, sì

Domanda: thc nelle urine

ciao, sono un fumatore cronico da circa 10 anni. fra 32 giorni ho il test delle droghe per lavorare come mulettista. sono alto 1.90 e peso 95 kg riuscirò a farla franca?

Risposta:

Forse, ma hai tutto il tempo di andare in farmacia e comprare un test per il THC e vedere il risultato prima dell'esame al lavoro

Domanda: un mio amico è assunto come impiegato tecnico ! gli hanno comunicato che verrà sottoposto a analisi .. anche alcol e droga! è il primo anno che lo fa ! lavora nel campo del metano e guida la macchina del lavoro.. ma possono? a non sembra che rientri

nella categoria mansioni a rischio! giusto? cosa dobbiamo fare? dirlo al datore prima di fare il test ? anche se penserà che è una scusa x non farlo e magari desta sospetti.. visto che c'è un piccolo rischio che esito test sia positivo.. aiuto!

Risposta:

Se ha una patente D o C, o gli viene richiesto di fare esami con questo tipo di patenti, deve fare gli accertamenti.

Domanda: domanda per esame tossicologico

buonasera, io sono un lavoratore che svolge una delle cosidette mansioni a rischio, per cui sono sottoposto annualmente a degli esami specifici per rilevare se faccio uso di sostanze tossiche. Le mie domande sono le seguenti: Domanda n.1....io svolgo queste mansioni a rischio in un azienda nella regione Lazio (roma) e fra poco devo sostenere l'esame tossicologico (quello che si fa in sede di primo livello), volevo sapere se nel Lazio per rilevare in un esame di primo livello le sostanze tossiche possono fare l'esame del capello, e possibile? Domanda n.2.....anche se la regione Lazio al primo livello non richiedesse l'esame del capello e possibile che su richiesta del datore del lavoro il medico possa fare l'esame del capello?....vi prego di dare una risposta chiara ad entrambi i quesiti, vi ringrazio anticipatamente

Risposta:

 1 ogni regione ha proprie modalità di eseguire questi accertamenti: ad esempio in Toscana al primo livellossono solo prelievi urinari, al secono capello, in Lombardia in entrambi i casi capello. Non conosciamo le modalità di accertamento della Regione Lazio.

2 dato i costi estremamente elevati del test del capello e visto che sono a carico del datore di lavoro...è difficile che se non espressamente richiesti dalla normativa, sia il datore di lavoro a richiederli

Domanda: Oggi quali sono i lavori che in italia chiedono saltuariamente a sorpresa il test antidroga?

Risposta:

 Oggi tutti quelli che prevedono mansioni a rischio verso terzi, domani non possiamo saperlo....

Domanda: buongiorno! un mio amico verrà sottoposto venerdì all esame delle urine alcol doga per il lavoro ! premetto usa abbastanza frequentemente hashis e a volte marijuana ( un canna quasi tutti i gg) sempre mischiati a tabacco!

adesso sono 9 gg che non fa piu niente e come consigliato da farmacista di fiducia beve molta acqua fa sport e prende bustine integratore mirtillo,legalon e bevanda shoulm! stamattina abbiamo fatto narcotest a casa,e anche le linee rosse thc sono comparse,solo che quella T del sondaggio droga è abbastanza sbiadita..però c'è! sulle istruz c'è scritto che importante è che si veda anche se sbiadita! visto che le analisi le farà venerdì e mancano ancora 4 gg c'è ancora possibilità che il test risulti positivo o può solo che migliorare??? altra cosa.. esito del test viene dato quando??? aspetto risposta grazie!!

Risposta:

 Se il test della farmacia ha dato esito negativo il tuo amico non dovrebbe aver problemi. Il risultato di solito viene dato dopo un pò di tempo.

Domanda: Salve,sono un autista di Catering con patente B,trasporto pasti confezionati per le scuole,lunedì devo fare le analisi richieste dal datore di lavoro,circa 6 mesi fà mi hanno fatto delle visite tipo la spirometria ecc!mi faranno il drug test o no?gze

Risposta:

 Se non svolgi mansioni a rischio, tipo trasporto terzi (scuolabus, taxi ecc.) non devi effettuare i test sui consumi di sostanze

Condividi contenuti