Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

problemi sul lavoro/a scuola

Domanda: Salve, devo essere assunto in un istituto bancario e di prassi loro fanno una visita medica preassuntiva ed indagine chimica. Tra le varie visite c'è quella del sangue e devo anche portare da casa un campione di urine della prima mattina. Vorrei sapere c

Salve, devo essere assunto in un istituto bancario e di prassi loro fanno una visita medica preassuntiva ed indagine chimica. Tra le varie visite c'è quella del sangue e devo anche portare da casa un campione di urine della prima mattina. Vorrei sapere che tipo di esami fanno riguardo alle sostanze psicotrope. Io avrei la visita medica il 5 maggio. Grazie Anticipatamente

Risposta:

Solo alcune mansioni sono soggette a screening per le sostanze di abuso. Vengono cercate le seguenti sostanze: oppiacei, cocaina, cannabinoidi, metadone, amfetamine ed ecstasy. Alcuni cercano anche la buprenorfina e le benzodiazepine.

Domanda: ciao sono entrato da circa un mese a lavorare in una carrozzeria e capita di portare le macchine al lavaggio automatico a 2 km da dove lavoro.Martedi viene il medico a fare la visita medica annuale, volevo sapere se c'è il rischio che mi facciano il test

Risposta:

I test per accertare lo stato di tossicodipendenza del lavoratore, vengono effettuati solo su chi ha mansioni a rischio verso gli altri.
Guidare un mezzo della ditta può rientrare in questo tipo di mansioni, ma solo se si assunti proprio per svolgere quel lavoro e con quella mansioni.
Se si tratta di una attività occasionale e le tue mansioni sono altre, non dovresti essere tenuto a fare quegli esami.

Domanda: le analisi da carrellista che tipo di analisi sono?sono specifiche come quelle del sert?

Risposta:

Si tratta di accertamenti sullo stato di tossicodipendenza del lavoratore con mansioni a rischio, effettuati tramite prelievo urinario e finalizzati alla ricerca delle comuni sostanze d'abuso: THC, cocaina, eroina ecc.

Domanda: lo fanno il test di assenza di sostanze per gli assistenti amministrativi

Risposta:

Non dovrebbero, in quanto non rientranoo nell'elenco dei lavoratori per cui sono previsti i controlli, in base all'accordo Stato-Regioni che rende operativi questi controlli.
Devono essere lavori con mansioni a rischio verso terzi.
Ed un lavoro amministrativo è un po' difficile sia rischioso verso gli altri....

Domanda: Vorrei sapere,se durante lo screening delle urine al lavoro trovano dei valori troppo bassi di creatinina,in cosa posso incorrere?Grazie

Risposta:

Valori bassi di creatinuria possono significare (come ormai quasi tutti i laboratori di analisi ben sanno) una forte diluizione dell'urina provocata bevendo molto, prima dell'esame.
Con l'obiettivo di rendere inefficace il test.
Quindi normalmente viene fatto ripetere il test.
Può essere anche richiesta una diversa metodica di indagine, come ad esempio l'analisi del capello.

Domanda: Salve lavoro in un salumificio con il coltello tutto il giorno , rientro nelle categorie di lavoratori sottoposti ad analisi? grazie

Risposta:

Questa lavorazione non ci risulta presente nella lista dei lavoratori sottoposti ai test per l'accertamento di tossicodipendenza.
E teoricamente non crediamo provochi danni a terzi (casomai se non stai attento solo a te...).
Quindi non dovresti rientrare fra i lavoratori che devono sottoporsi a queste analisi.

Domanda: Ieri 28/3/2011 ho fumato l'ultima canna di cannabis dopo un periodo di uso quotidiano limitato (1 al giorno) di 6 mesi, il 14/4 farò una visita medica per assistente di volo dove mi verrà cercata anche la presenza di "droga" nel sangue. Oltre a bere h2o?

Risposta:

Non crediamo che cerchino il THC nel sangue, ma nell’urina. In questo caso ti conviene fare un test preventivo (anche di quelli che comunemente si trovano in farmacia) o rimandare l’esame.

Domanda: Aitatemiii, Xfavore!!!

desideravo sapere come posso ripulirmi da un paio d'anni di speed, e qualcos'altro, i miei hanno presentato un domanda a nome mio e verso fine aprile dovrei presentarmi a concorso!! ke poco d buono che sono! AITATEMI!!! loro ci hanno messo la faccia e io c rimetto le gambe

Risposta:

Ci sembra di capire che devi presentarti ad un concorso per un posto di lavoro e che per questo concorso dovrai fare degli accertamenti tossicologici. Da ora a fine aprile qualsiasi sostanza tu abbia usato sarà scomparsa dalle urine. Ci potrebbe essere il rischio, ma è molto remoto, che possa permanere il thc. Se invece dovessero chiederti di fare l’esame del capello la cosa sarebbe diversa. Infatti, come abbiamo scritto già altre volte, le sostanze si depositano nei capelli in maniera definitiva. Tra un mese quindi le sostanze che hai usato verrebbero ritrovate, a meno che tu non tagli i capelli a zero.  Tieni conto però che qualsiasi altro pelo corporeo può essere usato per l’esame tossicologico.

Domanda: salve, nel 2008 ho acquistato dei semi su semitalia sapendo che ciò è legale,in quello stesso anno sono stato fermato dai carabinieri e trovato in possesso di uno spinello di 0.01 quantitativo. ho sostenuto il colloquio presso la prefettura

e rimandato a casa con un ammonizione a non farne più uso.ho smesso del tutto. dovevo entrare a lavorare all'aeroporto ma mi negano il permesso perchè imputato dell art 73 credo, ora io sono ancora in possesso di quei semi e non ho mai coltivato canapa, devo attender l'arrivo delle forze dell'ordine per la perquisizione o posso andare io in caserma a parlare dell'accaduto? ' cosa rischio? grazie

Risposta:

Non siamo in grado di dirti cosa rischi perché non capiamo bene la tua situazione. Se per la detenzione dello spinello si è attivato il procedimento previsto dall’art.75, non capiamo perché dovresti avere anche un procedimento per l’art.73 o perché ti dovrebbero fare una perquisizione a casa. Per capire cosa blocca il tuo lavoro all’aeroporto può essere utile chiedere maggiori informazioni ai Carabinieri competenti per la tua residenza.
 

Domanda: buongiorno a tutti sono stato invitato durante il mio giorno d riposo a efettuare gli esami tossicologici in un centro k dista dal luogo d lavoro circa 18 km .... tutto a carico mio biglietto del tram e sveglia ... nn è k l'azienda deve almeno rimborsare

Risposta:

Ci spiace, siamo in grado di dare risposte sui problemi relativi all'applicazione della legge sugli accertamenti sullo stato di tossicodipendenza dei lavoratori con mansioni a rischio, ma francamente sul tuo quesito non possiamo pronunciarci.
Prova a chiederlo direttamente alla tua azienda.

Condividi contenuti