Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

problemi sul lavoro/a scuola

Domanda: Il dirigente scolastico può obbligare il personale ata al test anti alcolico?

Risposta:

 Non ci risulta che questo tipo di accertamenti siano attualmente in vigore all'interno delle scuole italiane. 

Può essere che, se lavori all'interno di una cooperativa che gestisce un servizio per la scuola, per mantenere l'appalto sia stato richiesto che il personale faccia questi esami.
Ma è ipotesi abbastanza remota.

Domanda: periodicita' test tossicologici sul lavoro

buongiorno complimenti x il sito,volevo sapere la periodicità del controllo test tossicologico nell'arco dell'anno, io sapevo una sola volta ma mi è capitato che sono stato mandato ad eseguire il test 2 volte nell'arco dell'anno, mi chiedevo questo è possibile ?chi mi ha mandato e in regola? può essere stato uno sbaglio? Ci si può rifiutare di eseguire il test la seconda volta nello stesso anno? grazie per le risposte

Risposta:

 L'accertamento non ha una periodicità stabilita, nel senso che può essere richiesto ed effettuato più volte nel corso dell'anno. La cosa è strettamente collegata alla pericolosità della mansione svolta e dalle decisioni in merito dell'azienda per cui si lavora. In alcuni lavori gli accertamenti vengono fatti anche tre mesi l'anno. Quindi non si è trattato di uno sbaglio nè tantomeno puoi rifiutarti.

Domanda: quali sostanze cercano nel sangue per i guidatori di autobus?

Risposta:

 Tutte le comuni sostanze d'abuso (eroina, cocaina, ketamina, THC ecc.)

Domanda: URGENTE: sono un impiegato di 5° livello, mansione Tecnico ambientale. Uso la macchia per spostarmi. Entro breve devo fare la visita del lavoro con sangue e urina. Leggendo la normativa non dovrei ricadere nelle categorie a cui viene fatto il contro

URGENTE: sono un impiegato di 5° livello, mansione Tecnico ambientale. Uso la macchia per spostarmi (patente B), quindi è nel mansionario. Entro breve devo fare la visita del lavoro con sangue e urina. Leggendo la normativa non dovrei ricadere nelle categorie a cui viene fatto il contro tossicologico. Dico bene?

Risposta:

 Le analisi per la ricerca delle sostanze vengono richieste a chi esercita mansioni pericolose verso terzi (ad esempio se dovevi accompagnare personale con un pulmino) non se si usa semplicemente un mezzo aziendale.

Domanda: buongiorno,alla esame pre assuntivo aziendale per la droga ho portato un campione fatto da un mio amico pulito,glielo fatto fare (dopo avendola lavata bene in una boccietta delle goccie per le orecchie,cerusilna)ho tenuto il campione per un giorno e

mezzo nell armadio,stamattina stamattina prima di andare a fare il test ho notato che la boccietta era un po fredda,quindi mentre andavo in macchina verso il poiliambulatorio ho messo il riscaldamento a palla e l ho fatta scaldare bene diciamo ad una temperatura adeguatapremetto che dopo questa nn faro mai piu cazzate,perche ho le palle piene di fare sti sbattimenti,io con la droga ho chiuso,mi tengo la mia vita che e meglio,cmq voglio chiedere a voi dopo tutta sta procedura che ho fatto risultero negativo?e urgente

Risposta:

 Mi sembra evidente che se il tuo amico era pulito, il risultato sarà negativo.

Domanda: ciao vorrei sapere se nelle visite mediche aziendali il drug test viene effettuato con l'analisi dell'urina o del sangue. Grazie

Risposta:

 Delle urine

Domanda: L'accertamento tossicologico può esser effettuato in un giorno libero?

Buongiorno,sono un dipendente aeroportuale che lavora su una ciclicità turnistica soggetto ad accertamenti tossicologici annuali.La mia domanda è la seguente: Può l'Azienda inviarmi a visita di accertamento in un mio giorno libero?o la visita deve essere effetuata poco prima di prender servizio,o subito dopo aver timbrato il tesserino in entrata? è come chiedere a chi lavora dal lunedì al venerdì di presentarsi a visita il sabato! considerando che nei miei giorni liberi,magari,mi son organizzato per vivermi la mia libertà!!! Vi ringrazio anticipatamente per il Vostro aiuto,cordiali saluti.

Risposta:

 In teoria dovresti essere chiamato durante l'orario di lavoro, quindi quando sei in servizio. Ma può dipendere anche dagli accordi specifici intercorsi fra la tua azienda e il medico competente, di cui non posso essere a conoscenza.

Domanda: ho fatto la visita medica pre assuntiva 11 gennaio,e in via confidenziale gli ho detto dottore guardi che io il 20 dicembre ho fumato una canna d erba,premetto che nn sono assolutamente un consumatore abituale quindi al 99 per cento sarebbe uscito ne

gativo,quello che nn capisco e perche oggi martedi 17 mi chiama la segretaria per dirmi guarda che giovedi mattina dovrai riandare dal medico(probabilmente a rifare le analisi credo io)mi potete dire come mai?grazie e urgente

Risposta:

 Bè dato che si tratta di accertamenti legali, ammettere il proprio uso di sostanze (anche se saltuario) davanti ad un medico che il quel momento è una specie di ufficiale giudiziario, non può che aver provocato la richiesta di un secondo livello di accertamento tossicologico, peraltro previsto dalla legge...

Immaginiamo che le cose siano andate proprio così...aspettiamo tue conferme dopo che avrai fatto la visita giovedi.

Domanda: Test Cut-Off Per Mulettisti

Salve, ho letto tutte le svariate domande su questo maledettissimo test Cut-Off per mulettisti. Ora.... l'anno scorso abbiamo fatto il test il 19-01, e riuscì a sgabellarmela, quest'anno ho deciso di staccare per un certo periodo. ( un mese e mezzo ) Il datore di lavoro mi avvisa quando il MC decide di venire, di solito glielo dice una settimana prima, e ancora non sa niente...quindi per 7 giorni son sicuro ( spero ) di non ricevere brutte sorprese. Le mie domande sono queste: E' davvero il MC che decide quando fare le analisi ? o sono i datori di lavoro che annualmente lo chiamano ?? Questo benedetto cut-off è di 50ng, io è da circa un mese e mezzo che ho smesso di fumare, anche perché prima fumavo abitualmente da 4/5 anni. (Abitualmente intendo che su 5 giorni almeno 4 fumavo e più di una canna) A questo punto penso di esser pulito, se stasera me ne faccio una sola così prima di dormire, mi dovrebbe andar via in due settimane ma anche meno a regola ?? Faccio Palestra e sono 1,65 kg per 1,79, abbastanza seccariello. Poi in confidenza il Datore mi ha detto di andare tranquillo che tanto questi test sono per chi fa uso di droghe pesanti anche se c'è scritto cannabinoidi [testuali parole ] ?! che vuol dire che al medico gli dice di lasciar perdere se trova cannabinoidi?? o che il limite di 50ng è davvero alto ? ( anche se non credo proprio ) Aspetto notizie. Saluti!!!

Risposta:

 La legge stabilisce che almeno una volta il datore di lavoro deve effettuare gli accertamenti, avvalendosi del Medico Competente. Non si tratta di una cattiveria richiesta dal padrone verso il singolo lavoratore per liberarsene...

PS non si chiamano test CUT-OFF, ma “Accertamenti sullo stato di tossicodipendenza del lavoratore con mansioni a rischio verso terzi”
 
Ogni organismo è diverso, se vuoi essere sicuro compra un test per il THC in farmacia e usalo.
Il medico competente è un pubblico ufficiale, ovvero non si può permettere di far finta di niente...

Domanda: Ciao...ho 17 anni e ho fumato una canna fatta con il fiore all'ultimo dell'anno e 4 mesi fà facevo uso regolare (quasi 7 o 8 canne al giorno), ma da 5 mesi non più. Il 14 febbraio ho le analisi della conceria in cui lavoro.

Come faccio a togliere le traccie di THC nel sangue sempre se ci sono? Comunque sono un tipo che va 4 o 5 volte alla settimana in palestra...bere molto latte e molta acqua potrebbe funzionare a togliere le traccie? Grazie in anticipo

Risposta:

 Ciao, immaginiamo che i test che ti verranno richiesti siano delle urine. In questo caso la sostanza, alla data del test - se non hai fumato altro THC nel frattempo - non sarà più presente nel tuo organismo

Condividi contenuti