Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: Tempo smaltimento eroina e cocaina nelle urine

Domanda: Prendere una boccetta di gocce lexotan, e bere due tre bicchieri di alcool, a cosa si va incontro? Io penso no alla morte?!

Risposta:

 l''assunzione di bevande alcoliche potenzia gli effetti delle benzodiazepine. L'interazione con alcool può avere quasi sempre effetti estremamente pericolosi. Anche se sono solo alcuni bicchieri di vino, possono causare una grave depressione respiratoria. 

In altri termini: "l'encefalo è in grado di trasmettere ai muscoli respiratori meno impulsi motori, provocando anossia, che con un processo a catena può a sua volta indurre gravi aritmie cardiache, fino al collasso".

Domanda: assumo depakin 750 da 5 anni e sono sempre depresso. Perchè?

Risposta:

provare a chiedere di cambiare cura e/o dosaggio al tuo medico curante?

Domanda: dopo aver mangiato dopo quanto tempo posso prendere Xanax perché faccia effetto

Risposta:

 le modalità di utilizzo del farmaco sono scritte nel bugiardino che accompagna la confezione

Domanda: Salve,volevo sapere se il naso e la bocca(palato e gengive) guariscono da soli e completatamente dopo aver smesso di assumere cocaina (usata soltanto 2 volte in tutta la vita)la mucosa riprende a funzionare naturalmente?

Se dopo una settimana ancora ho dolore e croste al naso e palato giallo e dolorante che appare "corroso" (sembra ci siano anche due buchini)oltre alla gola infiammatissima peggioro le cose non andando dal medico o aspetto perché è normale? Sono danni permanenti?

Risposta:

 dato che quello che ci scrivi non è affatto "normale", ti consigliamo di rivolgerti prima possibile ad un otorinolaringoiatra per una visita accurata dell'apparato oro-faringeo

Domanda: Il MAKATUSSIN viene venduto in Italia?

Risposta:

 no, e a quanto ci risulta neanche in Svizzera, dove era reperibile fino a qualche anno fa. 

Domanda: Eliminare gli effetti della droga md

Dormendo e bevendo tanta acqua si puo eliminare gli effetti vi prego aiuto

Risposta:

 La cosa che devi evitare è il cosiddetto "colpo di calore"dato che si perdono molti liquidi. Quindi va benissimo bere molta acqua in maniera continuativa, dato che i sintomi della disidratazione non vengono percepiti o sono sottovalutati.

E' importante fare delle pause e bere acqua o bevande non alcoliche (succhi di frutta).  
Se compaiono sintomi di malessere come vomito, crampi, capogiri, confusione mentale, incapacità di urinare e cessazione della sudorazione la cosa si fa seria: devi chiamare il 118.

Domanda: Mal di gambe HELP!!

Ho fumato eroina (1 pallina al di per 4 mesi circa con qualche pausa) oggi sono 5 giorni e ieri visto che stavo benone ho deciso di uscire anche la sera. Il problema che dopo essere rientrato ho riscontrato un forte mal di gambe. È normale? C è qualcsa che posso prenderlo per alleviare. Stanotte non ho dormito per il mal di gambe mentre la notte pirma era la prima notte che non mi rigiravo nel letto ma dormivo 5 ore di fila.

Risposta:

 puoi solo sperare che non sia già iniziata una dipendenza dalla sostanza, di cui i dolori che avverti sono solo i primi sintomi di astinenza. Per il resto vale quello che ti hanno già risposto gli altri lettori nel forum di discussione del sito.

Domanda: Trovato con 5 gr di hashish ad una ragazza, non c’è stato ritiro ne patente e non hanno dato spaccio a cosa si va incontro?

A verbale ha consegnato spontaneamente, dicendo di fare uso di stupefacenti, e che si trattava di una bravata fatta per la vacanza. È stato fatto l’articolo 75 con annesso verbale, cosa può succede? Conviene parlarne con un avvocato? È la prima segnalazione, dopo quando tempo non viene più vista nella banca dati? Può esserci un ritiro di patente dopo la notifica? Sicuro di una vostra risposta vi ringrazio.

Risposta:

 La tua amica verrà convocata in Prefettura per un colloquio in base all'art.75 (detenzione per uso personale).

Nel corso del colloquio verrà valutato se è possibile chiudere i procedimenti con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà stabilita la sanzione da applicarle e che può comportare la sospensione, o il divieto a prendere, la patente, il passaporto e/o il porto d’armi per un periodo da uno a tre mesI. Verrà inoltre invitata ad effettuare un programma terapeutico volontario che, in caso di sanzione, le consentirebbe di ottenerne la revoca e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti sospesi
L'avvocato non serve, dato che si tratta di un reato amministrativo e non penale.

Domanda: Abuso di MDMA e problemi circolatori

Ho assunto alte quantità di cristalli di mdma una sera circa un mese fa.. ora sapevo che l’umore e i livelli di “Down” sarebbero stati lunghi ed importanti e tutt’ora ne risento.. ma da quella sera ho fastidi nell’area gentale sembra di “pressione”.. come se avesse compromesso in una qualche maniera i corpi cavernosi o non so che, al punto che non riesco ad avere più erezioni complete e sento sensazioni diverse.. cosa potrebbe essere successo? Se vado dall’andrologo cosa gli dico? Se gli dico la verità lui poi deve per forza mettermi in contatto con psicologo e cose di questo genere? Potrebbe essere invece solo una cosa di ormoni bassi e quindi compromette anche quello?..Sono sicuro che è colpa dell’MD, ma dato che non ho alcuna dipendenza da esso; vorrei evitare di rovinarmi la vita e il lavoro iniziando terapie psicologiche ecc...

Risposta:

 il nostro consiglio è sen'zaltro quello di rivolgerti ad uno specialista della materia (anche perchè sarà l'unico a tranquillizzarti sul piano medico santirario), raccontandogli esattamente quello che ti è accaduto e con quale sostanza. Essendo un medico deve mantenere il segreto professionale e quindi non ci sarà nessuna conseguenza legale per te. Il consiglio di rivolgerti ad uno psicologo sarà normale: non si tratta di un obbligo e lascia a te la possibiità di seguire (o meno) il suo consiglio.

Condividi contenuti