Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: se 1 fuma(eroina e cocaina),fino al 30/11,poi smette, si taglia i capelli piu' volte, dopo quanto tempo,il capello ricresce pulito?

Risposta:

Sono necessari almeno circa 4-5 mesi di astensione assoluta da queste sostanze. Il capello viene tagliato per 4-5 cm dalla radice

Domanda: tracce di thc non è possibile

ho 32 anni e fumo da quando ne avevo 19. dopo tanto tempo la legge mi ha imposto il sert per un vecchio episodio in auto. sono da 3 mesi che non fumo piu' ma continuano a trovare traccie di thc negli esami .come è possibile. dico la verita' non voglio che mi ritirino la patente per le canne ma non mi spiego ancora come sia possibile avere le urine positive. vi prego chiaritemi un po le idee sto diventando matto . tanto valeva continuare a fumare .grazie

Risposta:

Non è facile dare una spiegazione. Tre mesi di astinenza sono veramente tanti.
Una cosa potrebbe essere utile per chiarire la questione. Immaginiamo che i test fatti al tuo sert siano di tipo quantitativo e cioè valutino non solo la  positività o meno ma anche la quantità.
In questo caso i valori dovrebbero essere progressivamente sempre più piccoli.
Possiamo quindi  consigliarti di chiedere di vedere i tuoi esami.
Se invece si dovesse trattare di test rapidi (non quantitativi) ricorda che non hanno valore legale e devi pretendere i test di laboratorio con valore legale.

Domanda: ma se bevo la soluzione shoum sapete dirmi in quanto il thc se ne va?please..

Risposta:

Non sappiamo quando e se il THC se ne andrà, ma sappiamo per certo che l'unico effetto che otterrai sarà quello di andare svariate volte in bagno, dato il potere diuretico della Soluzione Schoum, come puoi leggere nelle varie testimonianze presenti sul sito.
Come sempre ripetiamo: non esistono diuretici naturali o sintetici, o peggio ancora farmaci, in grado di diminuire la presenza del THC nell'organismo.

Domanda: se ho bevuto venerdi' sera, il lunedi sera successivo ci sara' presenza di alcool nelle urine!?

Risposta:

I controlli per la verifica della presenza di alcol nell'organismo sono finalizzati alla verifica di un abuso di questa sostanza, non ad una sua assunzione saltuaria.
Quindi non dipende da quanto hai bevuto venerdì sera, ma quanto la sera prima e due sere prima ecc.ecc.

Domanda: ho fumato per 4 anni con una media di 15 canne al giorno......tempo di smaltimento

Risposta:

Lungo, possiamo rispondere estremamente lungo.
Come puoi vedere, se scorri alcune delle risposte e dei commenti che i lettori ci postano a seguito delle loro esperienze nel controlli urinari, la nostra ipotesi di permanenza oltre i trenta giorni, viene molte volta smentita, portando la presenza nell'organismo (e quindi la rilevazione dei metaboliti del THC) anche ad oltre i sessanta giorni dall'ultima assunzione.
Questo perchè la “cronicità” del consumo di THC (ovvero l'aver fumato molto e per molto tempo) allunga inevitabilmente i tempi di smaltimento della sostanza dall'organismo.

Domanda: che effetti ha l'interazione del buscopan con droghe come la cocaina o lì mdma?

Risposta:

Il Buscopan può provocare  secchezza delle fauci, alterazioni della sudorazione, aumento della frequenza cardiaca, aumento del diametro della pupilla, sonnolenza. Dosi elevate possono provocare stimolazione del sistema nervoso centrale ed in certi casi alche alterazione nello stato di coscienza e la funzione cardiorespiratoria.
Risulta evidente quindi che in alcuni casi può mimare o modificare l’effetto di cocaina o mdma come di altre droghe. L’effetto sulla frequenza cardiaca si può sommare allo stesso effetto provocato da cocaine ed mdma aumentandone la pericolosità.

Domanda: Salve, il mio ragazzo dovrà fare l'esame del capello (per thc) a maggio e sta continuando a fare qualche tiro perchè è convinto che 4/5 mesi, partendo da gennaio, gli bastino. Vorrei una certezza su ciò.

Quanto deve passare affinchè non ci siano più tracce? E poi, è richiesta una lunghezza ben definita del capello per l'esame? Grazie

Risposta:

4-5 mesi di cessazione completa  dovrebbero effettivamente essere sufficienti. In genere per il prelievo del capello vengono presi in considerazione i 4-5 cm dalla radice.

Domanda: buona sera volevo fare una domanda dovrei fare gli esami per la patente per i cannabinoidi ho smesso il 1 di dicembre e dovrei iniziare verso il 5 di gennaio poi se c'è differenza di smaltimento del thc tra hascis e maryuana grazie in anticipo cordiali sa

Risposta:

Non esiste differenza nello smaltimento delle due sostanze, i cui metaboliti permangono nell'organismo da un minimo di una settimana fino a trenta giorni ed in alcuni casi anche di più.
Tutto è relativo alla quantità della sostanza inalata, per quanto tempo, dal metabolismo del singolo organismo e dalla quantità di principio attivo presente nella sostanza.

Domanda: Cocaina, test idoneità lavoro

Ciao, avendo assunto uno 0.3 grammi domenica sera, è possibile che oggi venerdi, sia ancora tracciabile nell'esami delle urine? La persona in questione è alta 194 cm, ha un peso di 115 chilogrammi e 32 anni di età. Oltretutto mi ha rivelato che ha bevuto una media di 6, 7 litri di acqua al giorno, il che ha fatto si, che il dottore obiettasse sulla troppa chiarezza dell'urina. Grazie

Risposta:

La cocaina nel sangue e nelle urine resta per alcuni giorni.
Per quanto riguarda l'aver bevuto molto prima del test, questo comporta una diluizione che rende impossibile valutare il risultato con conseguente richiesta di un ulteriore prelievo per verificare la presenza dei metaboliti della sostanza ricercata.

Domanda: ciao.devo fare l'esame del capello.e faccio uso di alcune sostanze stupefacenti,se smetto e faccio gli esami risulto positivo??,nel senso:non devo tagliarmi i capelli ?quanti cm di capello tagliano?.grazie !

Risposta:

Con il test del capello si possono evidenziare tracce delle seguenti sostanze illegali ingerite FINO A 90 giorni prima: marijuana, cocaina (incluso crack), oppiacei (inclusa eroina, morfina e codeina), anfetamine e MDMA.
Questo test consiste nell'analizzare una ciocca di capelli, polverizzata e sciolta in solventi, attraverso la Gas Cromatografia/Spettrometria di Massa. Con capelli o i peli lunghi 10 cm si può controllare il consumo di droga dei passati 20 mesi.
Il test si può effettuare su un campione di capelli o di altri peli del corpo, il campione viene inviato al laboratorio e qui - dopo essere stato registrato, sminuzzato, pesato e reso omogeneo - viene diviso in due parti. Sulla prima parte viene eseguito un test con tecniche d' immunodosaggio; se questo tipo di analisi produce un risultato sospetto, viene eseguito un nuovo test di conferma - sulla seconda porzione di capelli - con tecniche GC/MS o GC/MS/MS (gascromatografia con rilevazione di massa/spettrometria di massa).
 

Condividi contenuti