Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: buona sera volevo chiedervi ho ritirato il referto visita annuale sul lavoro con esito permanentemente temporaneamente idoneo con prescrizioni .obbligo uso ortoprotettori.cosa vuol dire?

Poi se posso volevo chiedervi se un valore di creatina di 60mg/l per l'esame tossicologico rende valido l'esame Grazie anticipatamente e complimenti per il servizio

Risposta:

 Ortoprotettori o otoprotettori? Nel secondo caso si tratta di tappi per le orecchie. Il valore di cratinina di solito è espresso in mg/dl (milligrammi per decilitro) e non in mg/l (milligrammi litro); 60 mg/dl è un valore accettabile, mentre 60 mg/l (= 6 mg/dl) no, perché è troppo basso.

Roberto Baronti, medico sostanze.info

Domanda: Se io a casa ho delle piante di marijuana in piena fioritura il loro thc mica esce dall'esame del capello?

Risposta:

.....forse se ti ci fai lo shampoo.........

Domanda: devo fare dei prelievi di sangue per il lavoro, non ho nemmeno una vena, esiste un prodotto che me le faccia venire... aiutatemi...

Risposta:

 No, però chi fa il il prelievo sa come fare per superare le difficoltà. Infatti il sangue può essere prelevato da altre vene oltre quelle delle braccia. Ed anche da un'arteria.

Domanda: salve ho fatto il test antidroga alle urine questo test e della screen 7 sostanze le liniette sono apparse tutte ma 2 erano un po' sbiadite il htc e metad500. vuol dire che sono positivo al test?

Risposta:

 Anche se sono sbiadite ma si vedono, il test ha dato esito negativo alle sostanze.

Domanda: Esami delle urine...!?!?!?

Sono una ragazza, fumo una decina, quindicina di sigarette al giorno, vorrei sapere, visto che a breve devo fare l'esame delle urine (non per vedere se fumo) se i miei genitori possono scoprire che fumo da questi esami..

Risposta:

 No, ci vogliono esami specifici per la ricerca della nicotina

Domanda: Ho fatto gli esami del sangue e questi sono i miei valori AST 14 (INF 38) ALT 11 (INF 41) GLUTAMIL TRANSFERASI 18 (8-61) AMILASI 68 (INF 100) TRANSFERRINA DESIALATA 1,87 (INF 2,50) GLOBULI ROSSI 4,25 (4,52-5.90) EMATOCRITO 40.02 (42-50) secondo voi q

Ho fattto gli esami del sangue per ritiro patente per guida in stato di ebbrezza e questi sono i miei valori: AST 14 (INF 38) ALT 11 (INF 41) GLUTAMIL TRANSFERASI 18 (8-61) AMILASI 68 (INF 100) TRANSFERRINA DESIALATA 1,87 (INF 2,50) GLOBULI ROSSI 4,25 (4,52-5,90) EMATOCRITO 40,2 (42-50) secondo voi ho tutto apposto oppure c'è qualche valore che può causarmi dei problemi? Grazie. Rispondetemi vi prego sono molto preoccupata

Risposta:

Gli esami sono del tutto normali. Quindi puoi stare tranquilla.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: vorrei sapere perchè vengono fatti accertamenti sull'uso di alcool ur essendo un sostanza legale, grazie

Risposta:

Gli accertamenti non sono fatti perchè è vietato assumere alcol o perchè è una sostanza illegale, ma, dato che esiste una norma del Codice della Strada che vieta di guidare con un tasso alcolemico oltre lo 0.5, i controlli servono a verificare se chi guida ha assunto alcolici ad un livello superiore a quella soglia.

Anche i controlli successivi richiesti dopo la sospensione della patente hanno questo obiettivo: verificare se chi guida ha l'abitudine di bere.

Domanda: Grazie, ieri ho parlato col mio medico e insieme abbiamo concordato un piano di diminuzione progressiva più le sue parole... So che ce la faro' grazie mille le sue parole mi hanno confortata moltissimo

Risposta:

 Bene, mi fa piacere. Ultima raccomandazione: non avere fretta. Se ti trovi in difficoltà non esitare a rallentare le cose. L'importante è arrivare in fondo, mai fare gare con il tempo o sfidare le proprie capacità. Tienimi informato.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: Salve Redazione

La mia ragazza ha assunto eroina per più di 5 anni per una paio di volte a settimana e con dosi che non superavano l'1 gr a settimana! Poi l'anno scorso è passata al metadone, per curarsi..ora io non lo so se ogni tanto abbia continuato a far uso di eroina alternandola al metadone. Fatto sta che è passata dall'assumere il metadone tutti i giorni (in piccole quantità, ma non so di preciso) all'assumerlo 2 volte a settimana...adesso sono 10 giorni che ha interrotto col metadone...i sintomi li ha tutti, ma inizialmente riusciva ad alleviarli con degli antidolorifici tipo oki e con delle gocce di EN prese soltanto la sera. Al settimo giorno si sentiva meglio, tant'è che c'eravamo illusi fosse tutto finito. Io ho paura, non so che fare e non voglio che le cose vadino a peggiorare Chiedo a voi per quanto può durare questa crisi (ormai siamo al decimo undicesimo giorno) quand'è che comincerà a sentirsi meglio e se c'è qualcosa che posso fare! Vorrei che qualcuno mi dicesse che il grosso è stato fatto, dato che 10 giorni sono passati già GRAZIE

Risposta:

 Caro lettore da quello che scrivi sembra che la situazione della tua ragazza non sia del tutto chiara. Non è chiaro se ha assunto eroina di recente. Non è chiaro il motivo per cui assumeva metadone due volte la settimana. Non è chiaro il motivo per cui lo ha sospeso e nemmeno a che dosaggio. Questi fattori rendono impossibile una risposta certa. Posso dirti però che se non è stata usata eroina recentemente e se il metadone è stato abbandonato a partire da un dosaggio basso e dopo lenta riduzione, dopo dieci giorni i sintomi astinenziali dovrebbero essere molto ridotti, se non scomparsi. Una durata dei fastidi tanto lunga fa pensare che non si sia verificata una o tutte e due le ipotesi dette prima.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: Salve,vorrei sapere se ci sono possibilità di essere trovato positivo alla coca al test delle urine per la guida del muletto dopo 14 giorni dall'ultima assunzione se si è un consumatore abituale?

Risposta:

Poco probabile, dato che la sostanza rimane rintracciabile nell'organismo dai due ai cinque giorni.

Condividi contenuti