Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: con un tasso alcoolemico di 2.89 su sangue e ripetendo l'esame sullo stesso campione dopo 48 ore il valore decade e di quanto?

Risposta:

 Di pochissimo. Se il sangue è stato prelevato con il materiale corretto (provetta con fluoruro) non si nota la differenza.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: salve a tutti...vi prego rispondetemi sono molto agitata:(8 mesi fa' ho fatto un minimo uso di cocaina...ieri 15 04 13 ho effettuato il test del capello..cm prelevati 4.io ho i capelli lunghi pero'..influisce la lunghezza?mi spiego meglio

salve a tutti...vi prego rispondetemi sono molto agitata:(8 mesi fa' ho fatto un minimo uso di cocaina...ieri 15 04 13 ho effettuato il test del capello..cm prelevati 4.io ho i capelli lunghi pero'..influisce la lunghezza?mi spiego meglio..la sostanza si stabilizza maggiormente tagliandoli raramente???vi prego datemi una risposta...risultero' positiva??vi prego ditemi un si o un no(speriamo no:)!)grazie mille

Risposta:

 Dipende cosa intendi con minimo. Per me può significare un milligrammo, per Tony Montana un etto. La sostanza si deposita nel segmento di capello che cresceva al momento dell’assunzione e rimane lì fino a che il capello non viene tagliato.

Roberto Baronti medico sostanze.info

Domanda: dopo una segnalazione per uso si sostanze stupefacenti devo fare l'esame tritossicologico il 25 ottobre per rinnovare la patente che pero' non mi e' stata tolta in quanto per motivi economici non l'avevo rinnovata gia' da marzo dello scorso anno.

avendo usato eroina tirandola circa 2 grammi alla settimana se interrompo l'uso ora(prendo 20 di metadone)rischio che l'analisi del capello al 25 ottobre possa essere positivo?e se mi rado i capelli faccio in tempo a farli ricrescere min 5 cm per la data delle analisi?grazie

Risposta:

Per risultare negativi c’è una semplice regola da seguire: se i mesi trascorsi dalla cessazione dell’uso sono superiori alla lunghezza dei capelli al momento del prelievo più due, l’esame sarà quasi certamente negativo. Non serve a niente rasarli di continuo. 
Ad esempio se il test viene effettuato con un prelievo di 3 cm, l'intervallo necessario per non avere un risultato positivo all'esame è di 5 mesi (3cm + 2)
 

Domanda: ho appena fatto il test delle urine e del sangue oggi per prendere la patente, secondo voi avendo fumato l'ultima volta 20 giorni fa, sono risultato positivo?

Risposta:

dipende da quanto avevi fumato in precedenza e per quanto tempo.

Domanda: salve a tutti

ho 32 anni fumo canne da quando avevo 13 o 14 anni esattamente non ricordo e questo e propio uno dei problemi piu gravi (NON RICORDO) ho un bimbo meraviglioso di quasi 6 anni una fidanzata bella e piena di pasienza ricordo quando ero ragazzino mi fumamo quello che si trovava in commercio quindi finto fumo o finta erba chimica magari...nel passare degli anni sono diventato un cultore del fumare, andavo alla ricerca del migliore......negli anni ho sempre fumato molto tutti i giorni e la media di 2g anche 3g,chiaramente non vi sto a dire quanto a livello economico mi abbia distrutto chi fuma assiduamente puo capire e se non sei uno che campa di soldi della famiglia allora ti devi propio fare il culo per spendere minimo 100£ a settimana solo per poter soddisfare il fa bisogno che ho...e da un po di tempo che ho scoperto che non ricordo piu le cose che e molto imbarazzante,non riesco a tenere un lavoro per piu di 2 mesi e poi litigo o mando a fare inculo insomma schizzo e quindi mi rendo conto che forse sono schizzofrenico ahha...nella mia vita al consumo assiduo di cannabis per svariati periodi si sono alternate droghe nella mia vita come ketamina,coca,oppio,tnt,ecc.ecc giusto per non elencarle propio tutte.....voi direte e bhe allora sei tu che lo ai voluto,chiaro io capisco il vostro pensiero ma ce da dire che sono piu di 6 anni diciamo dalla nascita di mio figlio che non uso piu droghe apparte il fumare ..tutto diventa difficile;non ho piu amici,la mia fidanzata non sopporta piu, devo aggiungere che da un po di tempo a sta parte penso di avere allucinazioni vedo cose che chi e affianco a me magari non vede,ma non riesco a dare una colpa al THC e penso e se e lui che non vede perche e disturbato e magari cio che o visto e realmente accaduto certe cose a da premettere che lei con me si e data da fare anche con le droghe ma lei smise molto prima di me ma continuando a fumare(DA PREMETTERE CHE IO PENSO CHE LE DONNE ABBIANO MAGGIOR CAPACITA DI FORZA)... insomma io chiedo a qualcuno se e riuscito a smettere di fumare completamente dopo 16 anni.....

Risposta:

Ciao, si può riuscire a smettere a qualunque età, quello che conta non sono gli anni ma il fatto che  cambi dentro qualcosa dentro di te. Già dalla nascita di tuo figlio qualcosa è cambiato, forse non di sostanziale, ma almeno hai raggiunto la consapevolezza di dover puntare ad un equilibrio, che per ora non riesci a raggiungere. La difficoltà che stai incontrando non sono di poco conto, questo vuol dire che hai bisogno di aiuto. Ti consiglio di rivolgerti al SerT, se non l'hai già fatto, credo che tu sia “pronto” per iniziare un percorso,  perchè sei molto motivato a smettere. Se finora non ci sei riuscito è per quegli aspetti difficili del tuo carattere e per i disturbi che hai descrittto: sono cose che vanno valutate da uno specialista. Anche se ti senti meno forte della tua fidanzata, chiedere aiuto non è un disonore, basta che funzioni!

Irene Puppo psicologa sostanze.info

Domanda: Ho Tanta voglia (ma non devo)

Salve sono nuovo del forum, volevo raccontarvi un po di me, ho iniziato ha fumare eroina nel 2002  nel 2008 mi sono iscritto la prima volta al sert,dopo un anno e mezzo ho finito ma l astinenza non passava mai, dopo 1 mese avevo ancora i sintomi praticamente non dormivo non riuscivo a mangiare  e di conseguenza non andavo in bagno,dopo una 20ina di giorni mi sono rivolto al sert e mi hanno detto che era normale e che dovevo prendere delle benzodiazepine per dormire e di sforzarmi a mangiare, cosi ho fatto! solo che il lexotan sembrava dire io non c'è la faccio a farti dormire rivolgiti hai tuoi vecchi amici..... alla fine dopo 32 giorni di astinenza totale ci sono cascato ho iniziato a prendere 2mg al giorno di subuxone non al sert, poi dopo un po la sera non stavo bene e prendevo 2 la mattina e 2 la sera,ed infine il tipo che mi dava il subuxone è andato in comunita' ed io come un fesso invece di andare al sert sono andato a fumare per altri 2 anni. Ora Sono al sert  da 6 mesi e prendo 16mg di subuxone e non mi sono mai fatto. ho paura di ricascarci come posso fare quando finisco di scalare per non cascarci di nuovo? ciao a tutti .

Risposta:

Caro lettore, la tua domanda è la "domanda principe" quando si parla di dipendenza: "come faccio a non ricominciare?". Ed è una domanda che non prevede risposte semplici ed univoche. Prevede risposte diverse da persona a persona. Fondamentalmente il problema è che con la fine della dipendenza fisica non c'è la fine della dipendenza psichica. Questa dura molto di più ed è difficile da curare. Possono essere utili varie cose: una psicoterapia, una terapia farmacologica prolungata, un programma in una comunità terapeutica, un lavoro, un trasferimento in un posto lontano, un affetto. Tutte queste  cose possono servire oppure no. Ognuno ha la sua storia. Ognuno ha la sua strada. Una risposta precisa (e seria!) quindi non posso dartela.
Per quanto riguarda la storia della tua disintossicazione, non  mi dai sufficienti particolari su come si è svolta la disintossicazione al sert. Immagino, da quello che ti è successo dopo, che la disintossicazione sia stata fatta piuttosto male.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: Ciao volevo chiedere quanto minimo deve essere lungo il pelo e i i capelli per essere abbastanza x l esame di sostanze stupefacenti?

Risposta:

Almeno due cm.

Domanda: buona sera domenica ho bevuto prima delle 20 tre bicchieri da un dl di vino rosso .martedi entro le 17.30 devo fare un etg nelle urine a sorpresa è negativo? o positivo ho fatto un anno di completa e comprovata astinenza ora ho la patente ma mi è arr

esame a sorpresa . grazie M.D.N svizzera

Risposta:

Potrebbe essere negativo, ma è difficile darti ua risposta precisa

Domanda: venerdì ho avuto una cena e abbiamo alzato il gomito,stamani mi hanno detto che devo fare l'analisi del sague e dell'urine,per le urine non ci sono problemi,ma per il sangue ho quache dubbio,cercano:

emocromo con formula,transaminasi,gamma-GT,CD-TEC. come risulterei?

Risposta:

Sono tutte analisi relative ai tuoi consumi di alcolici. Se negli ultimi mesi hai abusato di alcolici (e non solo venerdì scorso) è possibile che questi valori risultino alterati.

Domanda: cosa posso prendere per alleviare un po il CRAVING e altro per l'astinenza???

Risposta:

Non ci sono farmaci "seri" in grado di alleviare il craving da eroina oltre agli oppiacei. Ma potrei risponderti anche in questo modo: la cura della dipendenza psichica da eroina è una cosa difficile e seria che non può essere affrontata con consigli trovati su internet (seppur su un sito serio come il nostro). Se esistono farmaci non oppiacei in grado di aiutarti, si tratta si farmaci potenti che devono essere assunti soltanto sotto il consiglio ed il controllo di un medico esperto nella materia. E non possono essere usati in cure "fai da te". Mi dispiace essere così categorio, ma altre risposte non sarebbero serie e non farebbero il tuo interesse.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info
 

Condividi contenuti