Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: dovrei avere il test del capello a settembre, è da marzo che non uso sostanze e ho cominciato a fare sport (corsa quasi tutti i giorni 10/12 km). con la corsa ho qualche possibilità di smaltire prima le sostanze dal capello? esistono prodotti che acc

Risposta:

 ci spiace ma è tutto perfettamente inutile per ottenere i risultati che cerchi...

Domanda: Quanto ci vuole per smaltire l'alcol per il cdt ? Non bevo da 25 giorni

Risposta:

 due/tre settimane dovebberro essere sufficienti per normalizzare i valori

Domanda: Come si riconosce una canna?

Salve, ho ripreso a fumare da una settimana,dopo 6 mesi di astinenza. Con i miei amici abbiamo comprato del tabacco,cartine ecc... per risparmiare. I miei amici spesso fumano le canne e poiché il tabacco non lo tengo io e spesso quando mi danno le sigarette sono già fatte,mi preoccupo del fatto che in qualche sigaretta potrebbe essere stata messa qualche sostanza come marijuana o hashish a mia insaputa. Fin ora avrò fumato una quindicina di queste sigarette,spesso insieme ai miei amici e non ho riscontrato ne in me ne in loro gli effetti tipici di queste sostanze. So però che gli effetti variano da una persona all'altra. Io non ho mai fumato una canna quindi non so distinguerla da una sigaretta ''normale''. Potete perciò dirmi come si riconosce una canna e se qualora quelle che ho fumato fossero canne possano aver causato danni permanenti al mio cervello?

Risposta:

 qui trovi tutte le indicazioni che cerchi www.sostanze.info/scheda-informativa-canapa

Domanda: salve vorrei sapere x quanto tempo non devo bere x abbassare il CDT sotto la soglia di 0,7 . . . grazie

Risposta:

 2-3 settimane

Domanda: E' possibile andare in overdose da MDMA?

Attenzione non da pasticche nelle quali so che si possono trovare anche sostanze molto pericolose ma da MDMA puro, assunto in cristalli o polvere bianca. E se sì con che quantità si rischia?

Risposta:

 È descritta una intossicazione acuta da MDMA. Questa può portare a morte improvvisa: i sintomi gravi sono l'iperpiressia ( febbre alta) con rabdomiolisi (danni muscolari), insufficienza epatica acuta, ictus, attacchi di panico, sindrome serotoninergica ( tachicardia, tremori, mal di testa, confusione mentale, diarrea, febbre, contrazioni muscolari ). Altri sintomi minori possono essere la tachicardia,  ipertensione, bocca secca, sudorazione, confusione mentale, atassia e bruxismo ( cioè serramento della mandibola). Per quanto riguarda la dose usualmente nella compresse di Ecstasy ci sono quantità variabili di MDMA tra i 30 e i 150 mg. Quello che si sa e' che gli effetti gravi si possono avere anche in soggetti in perfetta salute a sono correlati oltre che alla dose anche alle condizioni ambientali nelle quali di svolge l'intossicazione ; in particolare sono pericolosi gli ambienti caldi con scarsa aerazione che non permettono una dispersione del calore del corpo.

Giovanni Tavanti medico sostanze.info

Domanda: EPATITE C

SALVE,SONO UN RAGAZZO CHE 5 ANNI FA HA CONTRATTO L'EPATITE C,NON HO VOLUTO FARE L'INTERFERONE PERCHE' STAVO SOTTO METADONE.NEL FRATTEMPO HO SEGUITO UNA CURA OMEOPATICA E LA CARICA VIRALE SI E' ABBASSATA,LA TENGO SOTTO CONTROLLO COSI'.STO A 62000 COPIE.LA MIA DOMANDA E' QUESTA,HO PAURA DI INFETTARE LA MIA RAGAZZA ANCHE SOLO CON UN BACIO,ANCHE PERCHE' NON HO AVUTO IL CORAGGIO DI DIRGLIERLO,VOLEVO SPIEGAZIONI SU COME POSSA AVVENIRE IL CONTAGIO,SE E' VERO CHE PIU' E' BASSA LA CARICA BATTERICA E MENO CI SONO PROBALITA' DI CONTAGIO,MI POTETE AIUTARE A CAPIRCI QUALCOSA IN PIU' GRAZIE FIN DA ORA

Risposta:

L’epatite C  si può trasmettere attraverso tutto ciò che comporta scambio di liquidi quindi  trasfusioni, scambio di sangue infetto (siringhe, rasoi ecc..) e anche rapporti sessuali.  Non con i baci, stai tranquillo, non è una modalità di trasmissione di questo tipo di malattia.  Se la carica virale è più bassa le possibilità di contagio diminuiscono ma rimangono ovviamente presenti. Io prenderei in considerazione l’ipotesi della terapia con IFN che proprio recentemente ha avuto un ulteriore sviluppo essendo stati messi a punto nuovi farmaci ancora più efficaci e con minori effetti collaterali.

Laura Calviani medico sostanze.info

Domanda: salve, avrei una domanda riguardo la donazione del sangue: avrei programmato di donare il 5 giugno, ma sabato 1 sera ho in programma una festa dove probabilmente berrò molti alcolici (birra e superalcolici). precisazioni???

salve, avrei una domanda riguardo la donazione del sangue: avrei programmato di donare il 5 giugno, ma sabato 1 sera ho in programma una festa dove probabilmente berrò molti alcolici (birra e superalcolici). sostanze.info – Risposte online da operatori sociali qualificati » Archivio Domande e Risposte » Sostanze: alcol » Tipo: effetti delle sostanze Non bevo quasi mai, solo il sabato sera qualche birra o al massimo due cocktail (non ogni settimana), e questo periodo in particolare ancora di meno. sono alto 173cm x 65peso, 18anni; sarò idoneo alla donazione? se anche fossi idoneo, c sarebbero delle variazioni nelle analisi che arrivano a casa? Grazie mille. Risposta: Per quello che mi hai scritto sei idoneo alla donazione. Se bevi quello che dici non dovresti avere nessun tipo di alterazione, quindi stai tranquillo. Laura Calviani medico sostanze.info Aggiungi un commento Invia a un amico Commenti Re: salve, avrei una domanda riguardo la donazione del sangue: avrei programmato di donare il 5 giugno, ma sabato 1 sera ho in programma una festa dove probabilmente berrò molti alcolici (birra e superalcolici). 24 Maggio, 2013 - 14:29 da Anonimo prima di tutto grazie per la risposta veloce :) poi precisazione: con ''se bevi quello che dici'' si intende mantenendo lo stesso tenore, o che non bevendo molto di solito un'esagerazione qualche giorno prima verrebbe velocemente smaltita? mi sono accorto ora che nn sn stato molto chiaro: voglio dire, se 3-4 gg prima -scusate il francesismo- dovessi farmi a merda come è molto probabile, ci sarebbero problemi? si noterebbe nelle analisi? preciso che sarebbe uno spuntino, quindi comunque mangerei molto, ma il programma è comunque un chupito party, quindi non sarebbero propriamente cose leggere... grazie mille in anticipo! :) SCUSATE SE POSTO QUA DI NUOVO MA AVEVO BISOGNO DELL'AVVISO EMAIL DI RISPOSTA :) NON ERA MIA INTENZIONE CREARE SPAM :)

Risposta:

prendiamo per buona la nuova domanda, quindi vuoi sapere cosa fare rispetto alla serata "alcolica" e la donazione successiva?

Semplice se i quantitativi son quelli che scrivi assai meglio rimandare o la donazione o la il party. Le due cose in tempi così ravvicinati non vanno molto bene.

Domanda: Salve, ho assunto per quattro anni un neurolettico , aloperidolo in dose minima 1 mg per problemi di tics, ora che ho smesso l assunzione mi pare di essere tornato peggio di prima ke iniziassi la cura! E' possibile?sesi tornero come prima dellacura?

Risposta:

 I neurolettici nella terapia dei tics vengono utilizzati come sintomatici, quindi è probabile che alla sospensione il sintomo possa ripresentarsi specie se la sospensione non è stata graduale. Credo ti  sia comunque utile una consulenza neurologica.

Giovanni Tavanti medico sostanze.info

Domanda: ho fatto le analisi per riprendere la patente, prima delle analisi non ho bevuto per 12 giorni, e nel mese precedente in totale ho bevuto una decina di giorni...riuscirò a passarlo?

Risposta:

difficile sapere se i dodici giorni son stati suffcienti a fare rientrare nella norma i valori analizzati, se quello che hai bevuto è quello che ci hai scritto probabilmente si.

Domanda: riformula la domanda, l'uso pregresso di psicofarmaci può causare l'inidonietà a luso della pistola per difesa personale? in base al d.m. 28 aprile 1998 in particolare mi serve l'interpetrazione di questo comma: Assenza di disturbi mentali,di person

riformulo la domanda- l'uso pregresso di psicofarmaci può causare l'inidonieta à all'uso della pistola per difesa personale? in base alla legge D.M. 28 APRILE 1998. Mi serve un vs parere sull'interpretazione del 5 comma ,che di seguito trascrivo:Assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali. In particolare, non deve riscontrarsi dipendenza da sostanze stupefacenti,psicotropiche e da alcol. costituisce altresì causa di non idonietà l'assunzione anche occasionale di sostanze stupefacenti e l'abuso di alcool e/o di psicofarmaci.Preciso che il mio medico ha scritto sul certificato anamnestico ( pregressa) rivotril gocce.

Risposta:

ci spiace ma non siamo in grado di risponderti in quanto non ci occupiamo del rilascio di porto d'armi o detenzione delle stesse per uso personale.

Condividi contenuti