Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: per quanto è il ritiro della patente a x neo patentati sotto effetto di stupefacenti??

sono stato fermato a un posto di blocco dopo la perquisizione (non hanno trovato nulla) mi hanno fatto le analisi in ospedale sono risultato positivo ai cannabinoidi volevo sapere a cosa vado in contro patente,sert ecc..

Risposta:

L' Art. 187/1°C.d.S. "Accertamento stato di alterazione psico-fisica da stupefacenti " prevede:

Ammenda da € 1.500 a € 6.000 e arresto da 6 mesi a 1 anno 

Sospensione patente da 6 mesi a 1 anno

Decurtazione 10 punti

Ritiro patente o certificato di idoneità alla guida (C.I.G.)

Sequestro amministrativo del veicolo

Per i neopatentati è previsto un incremneto fino a due terzi della multa. Trattandosi di un reato penale, ti consigliamo di farti seguire da un avvocato.

Domanda: da 3 settimane ho un po di raucedine ma solo 1 oretta al giorno e nn consecutiva, prendo citalopram per problemi di crisi di panico ecc, sono stata molto male , stamattina ho letto che un eventuale tumore al cervello o lesioni possono causare abbassa

mento voce o raucedine, ora ho cominciato a stare male e a farmi venire ansia, per favore sapete se puo essere conseguenza dei miei problemi di panico o devo preoccuparmi? non andro' dal neurologo perche dopo la visita dallo psichiatra(mentre la mi a situazione stava migliorando ) semplicemente perche ha messo in mezzo tante ipotesi...ho cominciato con ansia e quindi non voglio stare male, solo sapere se puo' essere conseguenza o devo preoccuparmi, grazie

Risposta:

 I fattori di raucedine possono essere vari ma se il sintomo è così limitato non può essere niente di grave. Perchè non chiedi al tuo medico curante? Potrà darti un occhiata alla gola..magari si tratta solo di un irritazione locale. Ma da come ti sei precipitata a pensare il peggio e dai sintomi ansiosi che ci descrivi è evidente che non stai bene dal punto di vista psicologico. Ti consiglio di tornare dallo psichiatra, forse la terapia è un po' da rivedere, ma stai tranquilla è una cosa estremamente comune sopratutto quando la situazione intorno richiede impegno  ed energia notevoli. Non ti trattenere dal chiedere aiuto ai familiari per gestire la situazione con i bambini: vedrai che si tratta di un momento passeggero e quando ti sarai ristabilita non ne avrai più bisogno.

 

Domanda: sto prendendo citalopram da un mese e 5 giorni, dopo aver smesso a causa della gravidanza , tra crisi varie fortissime e panico non stop sono stata malissimo ma dopo qualce gg con il citalopram niente piu crisi e piano piano stavo migliorando a

tra l'altro mia madre e' stata con me per tutto il tempo e e andata via sabato e dopo 2 giorni ho cominciato ad avvertire ansia e oggi sto male, pensavo che stessi per risolvere tutto, ma adesso mi sento male e ho 2 bimbi piccoli, a stento gli riesco a afare il latte..puo' essere che sia stato perche la dottoressa mi ha mandato dallo psichiatra 2 gg fa e lui ha cominciato il discorso dicendo..a volte riprendere lo stesso farmaco nn da nessun effetto....o magari se ti serve piu in la aumenteremo la dose....e questo quando ero piuttosto tranquilla e hanno cominciato a sorgermi dubbi? visto che la mia mente e' capace di comandare il mio corpo in un istante? sono molto sensibile.. ora ho paura che la mia cura come stava andando nn mi aiuti piu.., aspetto la vostra risposta, anche se sono solo 2 gg che mi sento cosi ma oggi in particolar modo sono come mezza addormentata e sudo freddo, grazie

Risposta:

 I fattori di raucedine possono essere vari ma se il sintomo è così limitato non può essere niente di grave. Perchè non chiedi al tuo medico curante? Potrà darti un occhiata alla gola..magari si tratta solo di un irritazione locale. Ma da come ti sei precipitata a pensare il peggio e dai sintomi ansiosi che ci descrivi è evidente che non stai bene dal punto di vista psicologico. Ti consiglio di tornare dallo psichiatra, forse la terapia è un po' da rivedere, ma stai tranquilla è una cosa estremamente comune sopratutto quando la situazione intorno richiede impegno  ed energia notevoli. Non ti trattenere dal chiedere aiuto ai familiari per gestire la situazione con i bambini: vedrai che si tratta di un momento passeggero e quando ti sarai ristabilita non ne avrai più bisogno

Domanda: vorrei sapere tutto su l'esame del capello e i tempi per smaltire metadone

Risposta:

La permanenza delle sostanze (tutte) è rilevabile nel relativo esame tramite la proporzione un cm prelevato = un mese di sostanze consumate. Cui va aggiunto il periodo necessario all'organismo per smaltire la sostanza e permettere al capello di ricresce senza portare traccia della sostanza.

Anhce il metadone segue queste modalità

Domanda: devo fare le analisi capello e urine per il rinnovo della patente che scade a marzo, al laboratorio analisi dell'ospedale c'è posto solo a settembre prossimo O_o

senza far polemiche perchè la situazione si commenta da sola, chiedo se è possibile adempiere il mio dovere presso un laboratorio privato e come mi devo comportare perchè per motivi lavorativi necessito della patente e non posso assolutamente aspettare fino a settembre-ottobre percui devo trovare una soluzione. Nessuno mi sa dare risposte esaurienti e corrette presso gli uffici è tutto molto confuso. Spero che qui possiate aiutarmi. Grazie un saluto Sarah

Risposta:

 Non crediamo che ti venga accettato un esame fatto presso un laboratorio non certificato e convenzionato con la ASL  (e la CML). Quello che puoi fare è chiedere in prefettura se è sufficiente la presentazione della prenotazione avvenuta per riavere temporaneamente la patente in attesa dello svolgimento degli esami. A volte la rendono.

Domanda: salve,

tra dieci giorni ho la quarta e ultima rilevazione del thc nelle urine del programma al sert... vorrei sapere: 1) dopo quanto tempo mi daranno il foglio da presentare alla polizia per il rilascio della patente 2) quando (e se) ci sarà il colloquio con la psicologa 3) i risultati delle analisi dopo quanto tempo sono a disposizione del sert GRAZIE!!!

Risposta:

 Impossibile darti una risposta dato che ogni servizio ha propri tempi e modalità di restituzione degli esami. Dipende da molte variabili...

Domanda: Buonasera. la mia patente scade il 12 aprile.devo fare esami sangue urine e capello.quanto tem tempo prima sono valide?se io le facessi per ipotesi domani e presentandole alla scadena..sarebbero valide o troppo "indietro"nel tempo?grazie molte.

Risposta:

 Le analisi hanno una validità temporale piuttosto estesa, però è buona norma farle in vicinanza della visita per non ritrovarsi a vederle contestate perchè nel lungo intervallo fra analisi e visita, chissà cosa potrebbe essere successo...

C'è da tener presente anche i tempi - mostruosamente - lunghi di molti laboratori di analisi...e un altro rischio è quello di avere una prenotazione che supera il giorno della visita...

Domanda: E' possibile sapere in anticipo quali sostanze cercano nell'esame del capello?perche' mi hanno fermato per l'art. 186 e non per l'art.187(guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti).

Risposta:

 Se si tratta dell'art.186 l'analisi del capello non serve per le sostanze ma per i consumi precedenti di alcol. L'esame si chiama ETG (etilglucoronide)

Domanda: esami

Salve. Volevo sapere la differenza tra prelievo del sangue CDT e prelievo del sangue CDT + esami di laboratorio complementari. Nei documenti c'è scritto " barrare la casella di interesse", devo farli obbligatoriamente entrambi o posso scegliere? Altri esami a cui sarò sottoposto sono esami di laboratorio ematochimici: Emocromo, AST, ALT, gamma GT, bilirubinemia, trigliceridi. Questi ultimi elencati riguardano solo l' alcool? differenza tra codice 91-129 / 91-132? Sono esami del sangue o urine? Grazie.

Risposta:

 Probabilmente la differenza è che un esame è solo CDT e l'altro prevede oltre alla CDT anche gli esami che hai elencato sotto....almeno credo. E si tratta di esami volti a stabilire se c'è un abuso di alcol. Sui numeri mi dispiace ma non so risponderti: sono codici specifici del tuo laboratorio

Laura Calviani, medico

Domanda: NON SAPENDO SE VI E' ARRIVATA RISPEDISCO:

Buongiorno, mi chiamo Stefano e vorrei esporvi il mio caso (se pertinente): per un piccolo incidente con feriti (colpo di frusta!!) mi sono preso un concorso di colpa e quindi una sospensione patente di 15gg. Mi hanno poi fermato di nuovo per un normale controllo (durante la sospensione) e dicono che mi revocheranno la stessa per 2 anni. Non vi sembra spropositata la pena? Vista l'utilità della patente per il mio lavoro e la famiglia, posso trasferirmi all'estero (extra Cee), conseguire in quel Paese ( ho parenti in Croazia) una nuova patente e con quella guidare anche qui? O ci sono altri modi per uscirne prima di 2 anni? Grazie intanto..

Risposta:

 Ci spiace ma noi ci occupiamo di problemi (anche patenti e sospensioni) ma esclusivamente legati ai consumi di sostanze.

Che non ci sembra sia il tuo caso...quindi non possiamo aiutarti.
Condividi contenuti