Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: desidererei avere l'indirizzo di un neuro-psichiatra in piemonte-lombardia per trattare i disturbi da uso ripetuto di cannabis, grazie

Risposta:

 ci spiace non poterti aiutare ma non abbiamo la più pallida idea di chi consigliarti, lavoriamo solo con servizi pubblici e non con privati o liberi professionisti

Domanda: Buonasera, ho fatto gli esami del sangue x ritiro patente x alcool. Premetto che nn bevo alcolici da un mese. Martedì dovrò presentarmi da un alcologo in commissione patenti con questi risultati: RBC 4,14 10(6)u/L * HGB 13,9 g/dL HCT 40,3% MCV 97,1 f

Buonasera, ho fatto gli esami del sangue x ritiro patente x alcool. Premetto che nn bevo alcolici da un mese. Martedì dovrò presentarmi da un alcologo in commissione patenti con questi risultati: RBC 4,14 10(6)u/L * HGB 13,9 g/dL HCT 40,3% MCV 97,1 fL * MCH 33,6 pg * MCHC 34,6 g/dL RDW 13,1% Il conteggio dei leucociti nn presenta asterischi, cioè valori fuori dalla norma. Il GGT è 20 U/L. Sono una donna e ho sempre sofferto di leggera anemia così come mia madre e mie sorelle. Nella settimana precedente agli esami ho preso della tachipirina e del nurofen. Potrei avere problemi x l'idoneità in commissione con questi risultati? Grazie mille. Silvia

Risposta:

L'unico parametro di abuso alcolico alterato è l'MCV cioè il volume dei globuli rossi che può essere alterato a causa dell'alcol o anche per cause diverse. Se pensi di bere o di aver bevuto un po' troppo la causa è questa, altrimenti senti il tuo medico curante

Domanda: A capodanno appena passato ho fumato una canna dopo aver preso del buscofen e senza aver mangiato. Ho avuto un aumento del battito cardiaco alle stelle, e mi sono davvero spaventata. Ora il cuore ancora non è normale, fumando ancora rischio qualcosa?

Risposta:

 Se è ancor in corsoun effetto tossico della sostanza sul cuore (con la tachicardia) è probabile e ovvio che un ultrìeriore uso possa peggiorare lo stato presente.

Domanda: salve vorrei sapere se le visite mediche del lavoro per le cooperative sociali prevedono esami tossicologici, grazie

Risposta:

 dipende dalle mansioni svolte: se sono pericolose o a rsichio versi gli atltri, la risposta è si, devono essere richiesti i tossicologici, indipendentemente dal fatto che sia una cooperativa sociale o altro tipo di ragione sociale della ditta.

Domanda: con l'esame per la caduta dei capelli si può rilevare la nicotina o qualcos'altro che faccia capire che fumo?? grazie

Risposta:

 no, è impossibile

Domanda: Quali droghe posso avere effetti gravi prendole contemporaneamente il ritalin giornalmente?

Parlo di droghe legali (psicofarmaci), droghe ricreative (tabacco, alcool, etc.) e droghe illegali.

Risposta:

 Qualsiasi sotanza psicoattiva, in particolare tutte quelle eccitanti e tutte quelle allucinogene, possono essere molto pericolose in corso di terapia con il ritalin. E non solo per la contemporanea delle due sostanze, ma anche, e forse più, per le interferenze e i opeggioramenti che possono provocare alla patologia per cui è stato prescritto il ritalin. 

Domanda: Probabile gravidanza dopo uso di cocaina

Buongiorno a tutti, ho un grandissimo dubbio ed ho bisogno di qualcuno che mi sia delle risposte!!! Qualche giorno fa ho fatto uso di cocaina e nello stesso giorno ho avuto un rapporto sessuale che alla fine si è rivelato a rischio gravidanza... Ora ho molta paura per il fatto di aver usato cocaina nella stessa giornata sia io che il mio compagno... Da premettere che con la paura che ho non userò mai più questa roba perché se dovessi avere in figlio voglio che sia sano... Ora mi chiedo se ora sono in dolce attesa l'aver fatto uso di cocaina può creare problemi?

Risposta:

 L'assunzione di cocaina nello stesso giorno del concepimento non può provocare danni al feto. Naturalmente da questo momento in poi è fondamentale che tu non ne faccia più uso. 

Domanda: Buonasera, tra pochi giorni ho il test del capello, mi cercheranno cannabinoidi, cocaina ed oppiacei, in queste tre categorie trovano anche la ketamina? Grazie

Risposta:

se non è specificato, no

Domanda: Ingrossamento dell ugola dopo aver assunto md, di cosa si tratta?

salve, mi è capitato due volte di assumere MD e di svegliarmi con l' ugola gonfia il giorno seguente. La prima volta ho assunto ca 0.4 g di MD in cristalli sciolti in acqua, la seconda, una dose minima dalla bottiglia di un amico. L' ugola era proporzionalmente gonfia, la prima volta faceva abbastanza impressione, mi sono svegliato sentendo un peso in glola e, date le dimensioni che ostruivano il cavo orale, facevo leggermente fatica a respirare. La seconda volta ho notato solamente un leggero rigonfiamento. Questo ed un leggero arrossamento dell ugola stessa sono stati gli unici sintomi, non provavo dolore, neanche a deglutire, e le tonsille erano a posto. Premetto che sono un fumatore, specie quando sballato, anche un pacco a serata, e che la prima volta avevo passato il pomeriggio prima dell assunzione in una zona molto molto polverosa. Questo e quanto. Vista la peculiarita, volevo sapere se dovessi preoccuparmi, se sia sintomo di una intolleranza alla sostanza, tipo allergia, o se possa essere sintomo di qualcosa. Vi ringrazio per la cortesia, Lorenzo

Risposta:

 Caro Lorenzo è molto probabile che si tratti di un fenomeno allergico. Il fatto poi che si manifesti con l'edema della glottide rende la cosa molto pericolosa. Infatti la difficoltà che hai provato a respirare potrebbe essere ben più intensa e impedire del tutto il respiro. Il consigio che ti dò è ovvio. Meglio non ripetere l'esperienza.

Domanda: Salve sono risultato positivo ai cannabinoidi sul test del capello. Premetto che sono astinente da un anno a TUTTE le sostanze. é possibile una contaminazione solo per aver toccato e NON fumato marjuana?

Risposta:

no, non è possibile

Condividi contenuti