Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: non hanno fatto alcun test di secondo livello,,,forse nnon sanno neanche cos'è

Risposta:

è un tuo diritto richiederlo.

Domanda: IO NON MI DROGO.L'ALTRA SERA SONO ANDATA A BALLARE DOPO UNA VITA E HO BEVUTO TRE SORSI DA UN BICCHIERE.NON MOLTO.C'ERA DELL'MDMA.TRA DUE GIORNI MI OPERANO E DEVO FARE ANESTESIA .SONO A RISCHIO?

Risposta:

 molto meglio dire tutto all'anestesista, spiegandogli come è andata, per evitare possibili problemi

Domanda: salve vorrei proporre questa domanda.. a seguito di un bad trip ,circa un mese fa,ogni volta che fumo erba sto male..ad esempio dei dolori agli occhi che sentivo durante il bad trip,tachicardia e anche un minimo di senso di svenimento tipo sentirmi

Mancare un po la testa..cosi ho deciso di smettere di fumare perché mi pare inutile fumare x stare male..volevo appunto chiedere se questa situazione in cui mi trovo è causata dal bad trip e se ce qualche modo x evitare di star male..

Risposta:

 ciao penserei che la situazione che ti è capitata ha fatto sic che ti sia come fissato un certo sintomo particolare durante l’esperrinza brutta che tu chiami bad trip. In realtà, si parla di bad trip come di esperienze tipiche con le droghe allucinogene e non con la cannabis, comunque ci siamo capiti.  Credo sia abbastanza normale che ti sia ricapitato di sentire quelle sensazioni e quei sintomi le volte che hai fumato dopo, non a tutti capita ma a molti che hanno avuto esperienze brutte si. La maniera per affrontare e penso anche risolvere il problema è evitare di fumare per un periodo di tempo lasciando che il tuo equilibrio si reintegri.  

Domanda: ho ftt uso di coca sabato 2 linee e oggi che e lunedì mi sn ftt l analisi delle urine mica esce qualcosa

Risposta:

la sostanza rimane rintracciabile nelle urine dai due ai cinque giorni

Domanda: Serate in bianco.. MDMA!

Ne ho fatto uso solo una volta. E' andato tutto abbastanza bene. Comunque, iol giorno dopo non avevo niente, giornata tranquilla, normale.. passati 2 giorni dall'assunzione quando mi sono coricata mi è venuta così, dal nulla, una forte ansia, il cuore mi batteva molto forte e tutto ciò è durato da quando mi sono coricata a quando mi sono addormentata (ci ho messo 2 ore). Ho passato veramente una notte dimmerda! Poi mi sveglio e non ho niente.. vado di nuovo a dormire e ho di nuovo questi effetti. Le notti successive non ho più niente, mi è passato tutto. Ora voglio chiedere, siccome vorrei rifarla, è possibile che mi capiterà la stessa cosa o c'è un modo per evitare di avere questa forte ansia? E poi questi postumi a cosa sono dovuti? Premetto che quando è scesa stavo bene, non ero ne triste ne niente.. Ciao la tua domanda è chiara e la risposta è che certamente possono capitare reazioni come quella che è capitata a te. Che ti possa essere venuta fuori dell’ansia magari focalizzata su qualcosa di preciso per te è normale dopo un esperienza intensa come quella che hai fatto . normale anche che ti sia ricapitato e normale ancora che ti sia passato poi. Fortunatamente non hai incentivato queste paure con una sorta di fissazione su quei temi o quei sintomi. Quello che puoi fare è proprio questo non cercare di contrastare troppo l’esperienza per come di emerge e poi lasciare il tempo perché si reintegri nel tuo flusso normale di sensazioni, percezioni e stati di animo. Il modo per evitare le situazioni di ansia non c’è a priori ma se tu riuscirai a scegliere meglio momenti, luoghi e persone con cui fare questo tipo di esperienze puoi ridurre al minimo i rischi di cattivi viaggi.

Risposta:

Ciao la tua domanda è chiara e la risposta è che certamente possono capitare reazioni come quella che è capitata a te. Che ti possa essere venuta fuori dell’ansia magari focalizzata su qualcosa di preciso per te è normale dopo un esperienza intensa come quella che hai fatto . normale anche che ti sia ricapitato e normale ancora che ti sia passato poi. Fortunatamente non hai incentivato queste paure con una sorta di fissazione su quei temi o quei sintomi.  Quello che puoi fare è proprio questo non cercare di contrastare  troppo l’esperienza per come di emerge e poi lasciare il tempo perché si reintegri nel tuo flusso normale di sensazioni, percezioni e stati di animo. Il modo per evitare le situazioni di ansia non c’è a priori ma se tu riuscirai a scegliere meglio momenti, luoghi e persone con cui fare questo tipo di esperienze puoi ridurre al minimo i rischi di cattivi viaggi.

Domanda: Per i peli ascellari il tempo e' uguale al capello:1cm al mese? Grazie

Risposta:

No, i peli ascellari non crescono in modo uniforme come i capelli e quindi la corrispondenza fra lunghezza e tempo non funziona.

Domanda: tra pochi giorni faro il capello x l alcool .A Settembre ho bevuto2 birre da 0.20 l per due giorni consecutivi la commissione se ne puo accorgere dall esito cioè dal valore che ne scaturisce?grazie

Risposta:

No. Il capello rileva gli abusi di alcolici, non due birre bevute quattro mesi prima.

Domanda: ce la faccio a passare il test delle benzodiazepine fra un mese?

Risposta:

Urine? capello? altro?

Domanda: dopo 40 giorni senza thc

Sto facendo il test delle urine...è 35 giorni che non fumo...se il test privato da casa mi dice che sono negativo mi posso permettere di tornare in palestra e bruciare grassi?????

Risposta:

Forse volevi scrivere "positivo", altrimenti che ci torni a fare in palestra? E inoltre: chi ti ha detto o dove hai letto che bruciare i grassi aiuta a smaltire il THC?

Domanda: cos'è un test di secondo livello

Risposta:

è un esame molto più approfondito rispetto al semplice test delle urine di primo livello. Viene effettuato con la Gas-massa per verificare la  presenza di metaboliti delle sostanze stupefacenti

Condividi contenuti