Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori: alcol / effetti delle sostanze

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Mix di droghe e psicofarmaci e farmaci e alcool

consigli medici
effetti delle sostanze

Soffro di depressione maggiore e bdp. Ogni tanto ho dei momenti completamente dissociativi in cui a causa di un forte attacco depressivo o maniacale faccio cose brutte. Spesso mi taglio, ma da quando ho scoperto i mix ci penso molto. I mix prevedono neanche una riga di k, due pasticche di zopiclone e delorazepam a volontà il tutte mischiate con alcool. Come si esce da questo vortice di autodistruzione? Forse nemmeno ne voglio uscire. Faccio tutto nel rispetto del quieto vivere, non esco di casa in queste condizioni e non farei mai del male a nessno. A forza di continuare così cosa mi succederà? 

Risposta 

Cosa succede continuando così? La risposta è ovvia e scontata, ma non crediamo che hai voluto solo condividere questa tua esperienza per sentirti dire semplicemente di smettere prima che sia troppo tardi. In una situazione di sofferenza e depressione come quella che descrivi ogni utilizzo di sostanze e/o alcolici non fa che esasperare ulteriormente i disturbi. Ipotizziamo che tu sia seguito da medici che forse non conoscono queste tue "abitudini". Forse sarebbe utile parlarne anche con loro e non solo con noi.  

Domanda: Salve, Devo fare l'analisi del capello, per ETG, una settimana dopo capodanno Se per capodanno bevo qualcosa si vedrà nel capello? Sono circa 3 mesi che non bevo niente e ho rasato i capelli 3/4 mesi fa. Di regola la crescita è tutta pulita. Grazie

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Dipende da cosa si intende per “qualcosa”. Uno o due bicchieri non creano problemi. Oltre probabilmente si.

Domanda: Salve, 2 giorni fa ho fatto uso di cocaina (0,4 g circa) e contemporaneamente ho bevuto 1 l/1,5 l di vino. 2 giorni fa anche mi ero ubriacato. Ieri ho dormito molto male e abbastanza poco(circa 6 ore) e stanotte 12 ore circa. Sia ieri che stamattina mi

consigli medici
effetti delle sostanze

sento molto confuso, con un senso di spossatezza e difficoltà a concentrarmi. Inoltre da 2 giorni ho un forte dolore alla coscia sinistra ed un fastidio al piede sinistro. A tratti mi da fastidio anche la gamba destra. Di cosa si può trattare? È possibile che l'assunzione mi abbia creato danni celebrali? Grazie.

Risposta 

Nessun danno cerebrale - i sintomi son ben peggiori - basta smetter di bere e usare cocaina e tutto torna nella norma 

Domanda: Art. 187 analisi urine e sangue

consigli medici
effetti delle sostanze
problemi legali

Buonasera,

Ho avuto una sospensione cautelare della patente per art. 187 in seguito ad incidente stradale.
Intorno al 15 dicembre dovrò essere sottoposto ad analisi del sangue e urine. 
1. Da anni fumo una canna al giorno, ma da fine settembre fino ai primi di novembre una a canna a settimana, poi nulla per due settimane e infine oggi una canna di erba legale. Potrei avere problemi? Anche in minima percentuale. 
2. Fino a una settimana fa bevevo tre quattro cocktail nel we. Se da ora in poi bevo un paio di birre nel we, magari smettendo un paio di settimane prima, potrei avere problemi? Anche in minima percentuale. 

Grazie

Risposta 

1. Prima del 15.12 compra un drug test in farmacia e usalo

2. Probabilmente no

Domanda: Primo uso mdma e extrasistoli venticolari

consigli medici
effetti delle sostanze

Salve, ho 20 anni e vorrei fare uso di mdma per la prima volta ma sono preoccupato poichè soffro di extraistoli ventricolari benigne da quasi 5 anni. Il cuore è sano e non ho mai avuto problemi, tanto che mi sono accorto del problema dopo una visita medico-sportiva di routine. So quindi di essere più a rischio di soggetti sani, anche se non è possibile stabilire qaunto, ma la mia domanda riguarda un farmaco betabloccante che assumo praticamente ogni giorno da quando ho questo problema(1.25 mg), può essere pericoloso se combinato con md? é consigliabile interrompere l'assunzione prima o dopo l'uso di mdma?

Sono consapevole di quello che sto facendo, ma è un'esperienza che vorrei provare ma possibilmente in sicurezza conoscendo la mia condizione.

Grazie in anticipo.

Risposta 

qualsiasi farmaco risulta "pericoloso" se assunto in concomitanza con una sostanza psicotropa. A maggior ragione se assunto all'interno di un quadro sanitario nel quale sono presenti possibili alterazioni cardiocircolatorie. Anche una sospensione del farmaco potrebbe avere conseguenze non prevedibili.

Domanda: Buongiorno, domani il mio ragazzo ha la visita per il rinnovo della patente dopo che, circa dieci anni fa gli era stata sospesa per guida in stato di ebrezza. URGENTE.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero

Ad oggi i parametri sono: GOT 52 (valore massimo 46) - ALT 129 (valore massimo 46) - GGT 66 (valore massimo 51) - CDT 0,7. 

Secondo voi è meglio rinviare la visita? Rischia di avere problemi? Ringraziando, attendo vostre. 

Risposta 

Meglio se rinvia, dato che tutti i valori sono alterati 

Domanda: Ciao a tutti, premetto di non essere una fumatrice abituale.Un mese e qualche giorno fa sono scesa un pomeriggio con degli amici, abbiamo bevuto un bicchiere e mezzo ciascuno di vino e fumato almeno io due sigarette,

consigli medici
effetti delle sostanze

poi dopo un po’ hanno fatto una canna a cui ho dato due/tre tiri. Più tardi abbiamo preso la macchina e siamo andati a farci un'altra canna, ce la siamo divisi in tre e non avevo mai fumato così tanto. Dopo un po' incomincio a sentirmi male non so di preciso le giuste sensazioni, mi girava la testa facevo fatica a parlare, muovermi non davo proprio segnali di vita ma sentivo e vedevo, dopo un po' ho incominciato a spaventarmi mi sono messa a gridare e ad un tratto non ho visto più niente e mi sono sentita esplodere le orecchie, non sentivo neanche più la mia voce. Mi sono "svegliata" solo dopo che mi hanno buttato l'acqua di sopra, non ricordavo bene ho recuperato la memoria subito dopo che era successo e mi girava ancora tantissimo la testa, poi ho sentito il cervello prendere fuoco e farmi malissimo la testa e tutto il resto del giorno mi sono sentita strana. Oggi scrivo perché da quel momento mi sento un po' distaccata dal mio corpo mi sono sentita veramente morire quel giorno e il pensiero mi torna sempre in mente.Dopo qualche giorno dal fatto ho incominciato anche una cura di Isotretinoina per l'acne, ma ad oggi non capisco perché ho sempre mal di testa e da un po' anche un fastidiosissimo rumore all'orecchio proprio come quando non ci ho sentito più e la vista sembra diversa non so se magari è la fissazione in base al "trauma" che ho avuto (non so se si può definire tale), ma ho paura che quella canna che era molto forte mi abbia lasciato da quel giorno qualcosa di strano.Non so cosa fare, mi sento molto strana ultimamente non capisco se c'entra la cura molto forte che sto facendo o questo avvenimento. Protreste consigliarmi qualcosa? Ho paura di avere una sorta di depressione e non so come uscirne.

Risposta 

Ciao, si tratta di fenomeni passeggeri dovuti molto probabilmente all'utilizzo di sostanza tagliata con altre che ne hanno amplificato gli effetti ad un punto tale da farti provare tutto quello che ti è successo in quelle ore.

Se, una volta interrotta la cura e passato un congruo intervallo di tempo fra l'episodio di intossicazione da sostanze, i sintomi dovessero permanere ti consigliamo di parlarne con un terapeuta per farti aiutare ad affrontare questi episodi depressivi

 

Domanda: Buongiorno, Un'informazione su questa situazione.: Martedì sera: ho preso 20 gocce di Diazepam Mercoledì: 20 gocce di Diazepam Giovedì sera: 5 gocce di Diazepam A breve è Venerdì sera, a distanza di 24 ore: posso bermi un Campari Spritz? Grazie

consigli medici
effetti delle sostanze
Risposta 

meglio di no, meglio aspettare il completo esaurirsi degli effetti del farmaco per evitare problemi nella sovrapposizione di questi con l'alcol

Domanda: TEMPI DI RIPRESA

effetti delle sostanze

Buon pomeriggio, 

purtroppo mio padre Domenica sera ha ingerito alcool e una dose massiccia di Rivotril;

è stato ricoverato e dimesso dopo sole 24 ore

Non è assolutamente ancora lucido, ha difficoltà nel parlare e nello stare in piedi

Quanto tempo ci vorrà ancora finchè possa smaltire il tutto?

Grazie Mille

 

Risposta 

Alcuni giorni, ma data la concomitanza immaginiamo di problemi precedenti relativi ai consumo di alcol e farmaci, è utile che siate seguiti e assistiti dal medico curante 

Domanda: Buona sera, sto iniziando un percorso con antabuse. Se utilizzo profumi, bagnoschiuma ecc contenenti alcool può succedere qualcosa o è meglio evitare? Grazie in anticipo

consigli medici
effetti delle sostanze
Risposta 

Nessun problema 

Domanda: Ho bevuto per 4 giorni consecutivi più di 3 bicchierini cibo al giorno… tra 4 giorni ho l’esame delle urine al serd.. se bevo più di 5 litri di acqua al giorno e possibile eliminar le trace di alcol nelle urine ?

effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali
Risposta 

se bevi 5 l. al giorno elimini anche la possibilità di analizzare le urine

Domanda: Buongiorno, dato che per lo sport che sto effettuando assumo Arginina e Glutammina, potrebbero interferire con l’esame etg capello e sangue? Aggiungo che utilizzo anche minoxidil sulla cute

consigli medici
effetti delle sostanze
Risposta 

Nessuna interferenza