Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: effetti negativi cannabis

effetti delle sostanze

Salve sono un ragazzo di 19 anni, fumavo regolarmente senza problemi cannabis da 3 anni, da quest’inverno ho iniziato ad avere dei “problemi” quando ne faccio uso. Per esempio dopo aver fatto anche pochi tiri mi viene una specie di giramento di testa e non riesco a stare con altre persone ma mi viene da camminare per smaltirlo che se mi fermo mi aumenta.

Risposta 

Difficile diagnosticare una correlazione o un motivo specifico legato agli effetti che ti sta provocando l'assunzione della sostanza. Possono essere molteplici. Ad esempio i possibili sbalzi  pressori - che una sostanza psicotropa come il THC spesso provoca - potrebbe essere responsabili dei "giramento di testa" che riferisci. In ogni caso devi assolutamente interromperne l'assunzione, se vuoi riprendere il controllo su quello che stai vivendo 

Domanda: Problema con il rilevamento del THC nel sangue durante visita medica per il lavoro

problemi sul lavoro/a scuola

Tra una settimana devo sostenere la visita medica relativa all'assunzione, nello specifico per la conduzione del carrello elevatore(Muletto)
Qua sorge il mio problema, premetto che non sono piu un fumatore incallito, tuttavia la sera sono solito correggere il tabacco della sigaretta con una punta di Hashish, che mi aiuta visibilmente a dormire meglio. Negli ultimi 2 mesi avrò assunto al massimo una decina di grammi in totale, però quotidianamente, e negli scorsi 12 anni sono stato fumatore regolare, è possibile che dalla Visita medica io risulti negativo, o c'è certezza di una positività? Perché in tal caso mi metterebbe enormemente in difficoltà,  sopratutto in caso di segnalazione al sert ed eventuale ritiro della patente, perche io sono Toscano, da due mesi vivo in Veneto, a circa 30 km di distanza dal mio posto di lavoro, se mi ritirassero la patente sarei letteralmente fregato, non avendo modo di spostarmi con i mezzi fino al mio posto di lavoro e non avendo nessuno che possa accompagnarmi, che cosa posso fare al riguardo?

Un saluto

Risposta 

Per essere sicuro basta comprare un drug test e usarlo il giorno prima dell'esame. In caso di positività si viene sospesi dalla mansione e inviati al Serd, ma la patente di guida non c'entra niente con questi accertamenti 

Domanda: 2 volte art. 75 (Cannabis)

problemi legali

Buonasera, sono un ragazzo che ha avuto 2 art. 75 (Cannabis), entrambe le volte sono stato fermato a piedi (quindi credo senza immediata disponibilità del veicolo), siccome ne faccio un utilizzo sporadico, è possibile non farsi ritirare la patente?(Magari facendo anche il test) oppure è un passaggio già prestabilito dove poi al colloquio l'assistente valuterà per quanto tempo ritirarmela?

Risposta 

Sarà stabilito nel colloquio che dovrai fare con l'assistente sociale

Domanda: Art75 per eroina nel 2011..da allora fumo solo qualche canna, esami sempre tutti negativi. Ora ho l'ultimo rinnovo della patente, cosa succede se risulto positivo al thc?

consigli medici
Risposta 

Nuova sospensione e nuovi esami 

Domanda: Buongiorno, mi è stata sospesa la patente per cannabis ho ottenuto il rinnovo di 6 mesi e adesso ho fatto l'esame per il nuovo rinnovo e sono negativa. Per quanto potrebbero rinnovarla? Un anno? Grazie

problemi legali
Risposta 

È possibile, ma ogni CML ha le sue modalità di applicazione dei rinnovi...

Domanda: Dopo 4 mesi di astinenza da sostanze e due mesi dall'alcol posso stare tranquilla che urine e sangue saranno negativi? Grazie

problemi legali
Risposta 

Puoi stare tranquilla 

Domanda: Buonasera, ho pubblicato prima, ma non sono stata chiara. A seguito di perquisizione dell'abitazione sono stata condannata alla messa alla prova con lavori socialmente utili e un percorso al Sert per detenzione di marijuana.

problemi legali

Al Sert mi hanno detto che dovrò fare colloqui con assistente sociale, psicologo e medico e dovrò sottopormi all'esame delle urine. Ho comprato test antidroga da 25ng/ml e da 50 ng/ml. Volevo sapere se il limite è 50 ng/ml come per i test per il lavoro, oppure inferiore, perché se risulto negativa a quello da 50 non so se posso stare tranquilla.

Grazie mille. 

Risposta 

Non esiste un limite "legale". Come ti abbiamo già risposto possono utilizzare sia un cut off di 50 come uno di 25 ng/ml

Domanda: Buongiorno, in seguito a una perquisizione a casa devo sottopormi all'esame delle urine per uso e detenzione di canapa. Volevo sapere se il limite è di 50 ng/ml. Ho preso test sia da 50 che da 25.

problemi legali
Risposta 

Non possiamo saperlo, la cosa varia da servizio a servizio

Domanda: Salve, avevo già scritto qualche tempo fa in merito alla mia situazione. Praticamente mi hanno trovato dell’hashish per due volte, la prima volta mi hanno invitato a non fare più uso e L seconda mi hanno tolto la patente per un mese. A distanza di circa

informazioni sui servizi sociali e di recupero

A distanza di circa un mese mi arriva comunicazione del ser.d m che mi invita a un colloquio per valutare ed eventualmente definire un piano socio riabilitativo. Potreste consigliarmi cosa fare? l colloquio mi avevano assicurato che non avrei dovuto fare analisi e invece mi sembra di capire che le analisi le dovrò fare!?! Vi ringrazio e saluto cordialmente 

Risposta 

Salve a te!  Generalmente il programma terapeutico prevede sia dei monitoraggi delle urine che dei colloqui con gli operatori. Essendo comunque volontario ed essendoti già stata applicata la sanzione per la violazione dell’art.75 puoi decidere dopo il primo colloquio informativo se effettuare o no il percorso che ti verrà proposto

Domanda: Ciao volevo sapere se è normale perdere la memoria e vomitare in seguito ad aver preso del MD o qualcosa di simile senza saperlo.

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Ciao,
un po di tempo fa ero ad un rave party ed ho accettato senza ricordarmi bene il motivo una mezza birra da un tipo che non conoscevo. Ero già un po ubriaco e avevo fumato erba e dopo aver bevuto quella birra non ricordo cosa sia successo per tipo tre ore. Mi hanno raccontato che ho vomitato e sono stato male e sentivo parecchio freddo e la mattina dopo avevo male ai denti (forse ho smascellato?). Dopo tre ore circa mi sono rialzato e la serata è continuata tranquillamente anche se non ero super in forma. Non ho veramente ricordi di nessun tipo, mi sembra diverso di quando stai male per colpa del alcol. La birrra era bevuta a metà e il tipo so che assume MD che girava molto al party. È possibile che nella birra ci fosse del MD? Ho letto vari effetti su internet ma nulla riguardo la perdità di memoria. Forse il fatto che ero gia alterato ha peggiorato la situazione. Mi piacerebbe sapere se è possibile che sia MD o qualche sostanza simile.

Risposta 

ciao credo che possa essere anche possibile che vi potesse essere md o simili che prodotti in cristalli sono solubili e vengono assunti sciolti in acqua. di solito non si usa no alcolici ma acqua e il problema lì è che non si sciolgono omogeneamente quindi può capitare che in una parte del liquidi vi sia una concentrazione maggiore o minore con effetti diversi tra diverse persone che bevono dalla stessa bottiglia. questo effetto di perdita assoluta della memoria è possibile con varie sostanze ma è tipico del GHB altra sostanze che si usa diluita tanto da guadagnarsi il nome e il mito della droga da stupro proprio perchè si dice venisse fatta assumere a ragazze ignare che poi venivano abusate e non ricordavano niente al giorno dopo. difficile però dire cosa possa essere perchè le sostanze di sintesi che possono essere state miscelate con la birra potenzialmente sono tante. comunque un fatto che insegna che non ci si può fidare delle offerte altrui quando non vi sia un papporto assodato di fiducia e comunque bisogna diffidare delle sostanze sciolte su cui dosaggi ed effetti diventano poco controllabili. la cosa comuque è finita lì mi pare che tu abbia avuto sintomi strani e preoccupanti per te ma non particolarmente dannosi. 

Domanda: Ciao volevo sapere se è normale perdere la memoria e vomitare in seguito ad aver preso del MD o qualcosa di simile senza saperlo.

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Ciao,
un po di tempo fa ero ad un rave party ed ho accettato senza ricordarmi bene il motivo una mezza birra da un tipo che non conoscevo. Ero già un po ubriaco e avevo fumato erba e dopo aver bevuto quella birra non ricordo cosa sia successo per tipo tre ore. Mi hanno raccontato che ho vomitato e sono stato male e sentivo parecchio freddo e la mattina dopo avevo male ai denti (forse ho smascellato?). Dopo tre ore circa mi sono rialzato e la serata è continuata tranquillamente anche se non ero super in forma. Non ho veramente ricordi di nessun tipo, mi sembra diverso di quando stai male per colpa del alcol. La birrra era bevuta a metà e il tipo so che assume MD che girava molto al party. È possibile che nella birra ci fosse del MD? Ho letto vari effetti su internet ma nulla riguardo la perdità di memoria. Forse il fatto che ero gia alterato ha peggiorato la situazione. Mi piacerebbe sapere se è possibile che sia MD o qualche sostanza simile.

Risposta 

ciao credo che possa essere anche possibile che vi potesse essere md o simili che prodotti in cristalli sono solubili e vengono assunti sciolti in acqua. di solito non si usa no alcolici ma acqua e il problema lì è che non si sciolgono omogeneamente quindi può capitare che in una parte del liquidi vi sia una concentrazione maggiore o minore con effetti diversi tra diverse persone che bevono dalla stessa bottiglia. questo effetto di perdita assoluta della memoria è possibile con varie sostanze ma è tipico del GHB altra sostanze che si usa diluita tanto da guadagnarsi il nome e il mito della droga da stupro proprio perchè si dice venisse fatta assumere a ragazze ignare che poi venivano abusate e non ricordavano niente al giorno dopo. difficile però dire cosa possa essere perchè le sostanze di sintesi che possono essere state miscelate con la birra potenzialmente sono tante. comunque un fatto che insegna che non ci si può fidare delle offerte altrui quando non vi sia un papporto assodato di fiducia e comunque bisogna diffidare delle sostanze sciolte su cui dosaggi ed effetti diventano poco controllabili. la cosa comuque è finita lì mi pare che tu abbia avuto sintomi strani e preoccupanti per te ma non particolarmente dannosi. 

Domanda: Buongiorno, 40 giorni sono sufficienti perché test urine per thc risulti negativo? Ci sono possibilità che dia positivo?

consigli medici
Risposta 

di solito sono sufficenti