Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Ritiro patente alcool

consigli medici

Buonasera mi è stata ritirata la patente per alcool con tasso alcolemico 1.10...mi sono arrivati,via email,gli esami da fare dalla commissione medica ...trattasi di esami del capello (etg)...poi però c'è una scritta che dice :è necessario che la S.V si sottoponga anche ad accertamenti di Laboratorio mirati...nel foglio successivo ci sono gli altri esami del sangue per vedere la  funzionalità epatiche e emocromo..cosa intendevano per altri accertamenti mirati? Esami per la ricerca di droga?
siccome in questo sito ho letto che la commissione medica può chiederti di fare L esame del capello per cercare anche sostanze stupefacenti,nonostante ti abbiamo ritirato la patente solo per alcool,volevo sapere se te li chiedono a sorpresa quando vai a fare li gli esami o devono specificarlo nei fogli che ti hanno inviato via email..nei fogli che mi hanno inviato mi chiedono solo esami specifici per L alcool..ma sono preoccupato che mi chiedano anche quelli per le sostanze stupefacenti appena vado li...ho fatto uso di ketamina (0.3 g) il 5 febbraio e avevo i capelli di pochi mm...i primi di maggio ho l esame del capello da fare con una lunghezza di 3.5 cm...... se mi taglio le punte risolvo qualcosa?ho paura che mi beccano la keta...grazie per il servizio 

Risposta 

Devono essere richiesti contestualmente agli altri esami, non a "sorpresa"

Domanda: Salve, volevo sapere riguardo le infiammazioni delle vie urinarie/cistiti causate dalla ketamina. Possono considerarsi un effetto collaterale comune o capita principalmente a chi ne fa un abuso esagerato?

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Tenendo conto che ne faccio sicuramente abuso utilizzandola spesso e volentieri il weekend (arrivando a consumare al massimo 400mg a sera 5/6 volte al mese), ma di certo non ai livelli di miei conoscenti che ne fanno un utilizzo molto più sconsiderato e non mi pare abbiano molti problemi, volevo confrontarmi sul rischio di incorrere in problemi di questo tipo

Risposta 

può senz' altro trattarsi di un effetto collaterale, legato ad una forte e permanente esposizione alla sostanza. Problema che comunque con una opportuna terapia si risolve facilmente e positivamente

Domanda: Salve, volevo sapere riguardo le infiammazioni delle vie urinarie/cistiti causate dalla ketamina. Possono considerarsi un effetto collaterale comune o capita principalmente a chi ne fa un abuso esagerato?

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Tenendo conto che ne faccio sicuramente abuso utilizzandola spesso e volentieri il weekend (arrivando a consumare al massimo 400mg a sera 5/6 volte al mese), ma di certo non ai livelli di miei conoscenti che ne fanno un utilizzo molto più sconsiderato e non mi pare abbiano molti problemi, volevo confrontarmi sul rischio di incorrere in problemi di questo tipo

Risposta 

può senz' altro trattarsi di un effetto collaterale, legato ad una forte e permanente esposizione alla sostanza. Problema che comunque con una opportuna terapia si risolve facilmente e positivamente

Domanda: Salve, volevo sapere riguardo le infiammazioni delle vie urinarie/cistiti causate dalla ketamina. Possono considerarsi un effetto collaterale comune o capita principalmente a chi ne fa un abuso esagerato?

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Tenendo conto che ne faccio sicuramente abuso utilizzandola spesso e volentieri il weekend (arrivando a consumare al massimo 400mg a sera 5/6 volte al mese), ma di certo non ai livelli di miei conoscenti che ne fanno un utilizzo molto più sconsiderato e non mi pare abbiano molti problemi, volevo confrontarmi sul rischio di incorrere in problemi di questo tipo

Risposta 

può senz' altro trattarsi di un effetto collaterale, legato ad una forte e permanente esposizione alla sostanza. Problema che comunque con una opportuna terapia si risolve facilmente e positivamente

Domanda: Ciao, volevo sapere se la ketamina mischiata con mdma puo' causare danni permanenti, è da 3 giorni che mi perdura uno stato di turbamento emotivo dovuto ad un esperienza di dissociazione avuta.

consigli medici
Risposta 

Danni permanenti hanno ben poco in comune con i turbamenti emotivi 

Domanda: La sera di Capodanno ho fatto 4 strisce di ketamina,per me è stata la prima volta e devo dire che è stata una botta più o meno gestibile ,ed il giorno dopo ho rifatto una stricia e da lì ho avuto una botta forte,potrebbe essere possibile la ketamina che

effetti delle sostanze

Pippato la sera prima me la fatta salire di più?

Risposta 

È possibile - visto che la sera prima hai provato per la prima volta gli effetti di una nuova sostanza - tu abbia riconosciuto meglio, diciamo così, i suoi effetti e li abbia sentiti più intensi.
Si tratta in ambito psicologico di una cosa legata all'apprendimento che un soggetto fa rispetto all'esperienza con gli effetti di una sostanza.
Non trovo invece legami rispetto a quello che dici. Anzi riguardo alla ketamina è noto l'effetto opposto a quello che riporti. cioè più sono frequenti le assunzioni della sostanza maggiore è la quantità di sostanza necessaria per sentirli.
Un effetto tipico della tolleranza che le sostanze sviluppano nell'organismo: alcune come la ketamina sviluppano una tolleranza alta quindi velocemente i consumatori si trovano a dover aumentare i dosaggi per sentire gli stessi effetti, come intensità- la ketamina è la droga che più sviluppa tolleranza anche in tempi brevi. ma si tratta di consumi ripetuti e continuativi per un periodo di tempo. 

Domanda: Mix di droghe e psicofarmaci e farmaci e alcool

consigli medici
effetti delle sostanze

Soffro di depressione maggiore e bdp. Ogni tanto ho dei momenti completamente dissociativi in cui a causa di un forte attacco depressivo o maniacale faccio cose brutte. Spesso mi taglio, ma da quando ho scoperto i mix ci penso molto. I mix prevedono neanche una riga di k, due pasticche di zopiclone e delorazepam a volontà il tutte mischiate con alcool. Come si esce da questo vortice di autodistruzione? Forse nemmeno ne voglio uscire. Faccio tutto nel rispetto del quieto vivere, non esco di casa in queste condizioni e non farei mai del male a nessno. A forza di continuare così cosa mi succederà? 

Risposta 

Cosa succede continuando così? La risposta è ovvia e scontata, ma non crediamo che hai voluto solo condividere questa tua esperienza per sentirti dire semplicemente di smettere prima che sia troppo tardi. In una situazione di sofferenza e depressione come quella che descrivi ogni utilizzo di sostanze e/o alcolici non fa che esasperare ulteriormente i disturbi. Ipotizziamo che tu sia seguito da medici che forse non conoscono queste tue "abitudini". Forse sarebbe utile parlarne anche con loro e non solo con noi.  

Domanda: Mix di droghe e psicofarmaci e farmaci e alcool

consigli medici
effetti delle sostanze

Soffro di depressione maggiore e bdp. Ogni tanto ho dei momenti completamente dissociativi in cui a causa di un forte attacco depressivo o maniacale faccio cose brutte. Spesso mi taglio, ma da quando ho scoperto i mix ci penso molto. I mix prevedono neanche una riga di k, due pasticche di zopiclone e delorazepam a volontà il tutte mischiate con alcool. Come si esce da questo vortice di autodistruzione? Forse nemmeno ne voglio uscire. Faccio tutto nel rispetto del quieto vivere, non esco di casa in queste condizioni e non farei mai del male a nessno. A forza di continuare così cosa mi succederà? 

Risposta 

Cosa succede continuando così? La risposta è ovvia e scontata, ma non crediamo che hai voluto solo condividere questa tua esperienza per sentirti dire semplicemente di smettere prima che sia troppo tardi. In una situazione di sofferenza e depressione come quella che descrivi ogni utilizzo di sostanze e/o alcolici non fa che esasperare ulteriormente i disturbi. Ipotizziamo che tu sia seguito da medici che forse non conoscono queste tue "abitudini". Forse sarebbe utile parlarne anche con loro e non solo con noi.  

Domanda: La ketamina ti fa dilatare gli occhi?

effetti delle sostanze
Risposta 

Si, affiancata spesso da nistagmo (movimento involontario, rapido e ripetitivo, degli occhi)

Domanda: Ho avuto ipertiroidismo fino ai 21 anni e da 7 anni ho l ipotiroidismo (sindrome di hashimoto) assumo tirosint da 150 tutti i giorni da un mese, prima 100 in 3 giorni alla settimana e gli altri 4 da 50, la ketamina peggiora la mia situazione? E sopratutto

consigli medici

Fa andare ancora meno gli ormoni della mia tiroide già affaticata dice il mio medico

Risposta 

Non ci risulta esistano studi in merito all'azione combinata del farmaco con la sostanza, ma è facilmente ipotizzabile che ci possa essere un danno arrecato dalla sostanza ad un organo già fragile e "affaticato"

Domanda: Buongiorno, volevo chiarimenti perché mi è successa una cosa assurda. 4 anni fa mi hanno revocato la patente per guida in stato di ebrezza, assunzione di stupefacenti e incidente.

consigli medici
problemi legali
altro

Ora che ho prenotato la visita in commissione medica mi hanno richiesto esame del capello per tutti i componenti possibili (cannabinoidi, metanfetamine,...) anche ETG, insieme ad esami del sangue e urine.

sono andato a fare gli esami e avevo i capelli di 3,5cm come scritto sul foglio e hanno acconsentito al prelievo.

esami andato a buon fine tutto tutto negativo.

vado in commissione patenti il giorno della visita e mi dicono che è tutto ok ma non mi daranno L idoneità perché la lunghezza di capelli prelevata e a cui è stato acconsentito l esame secondo loro è troppo corta, di rifare gli esami tra un po' di mesi e tornare.

possono farlo?? Io pensavo che nel momento in cui il laboratorio acconsentiva quella lunghezza per gli esami specificati era tutto ok.

volevo sapere se quello che hanno fatto è giusto e se posso andare in in altra commissione medica con gli stessi esami a farmeli approvare.

grazie mille

Risposta 

Certo che possono farlo. Se vai in un’altra CML ti fanno rifare tutti gli esami da capo come se fosse la prima volta.

Domanda: Buongiorno, volevo chiarimenti perché mi è successa una cosa assurda. 4 anni fa mi hanno revocato la patente per guida in stato di ebrezza, assunzione di stupefacenti e incidente.

consigli medici
problemi legali
altro

Ora che ho prenotato la visita in commissione medica mi hanno richiesto esame del capello per tutti i componenti possibili (cannabinoidi, metanfetamine,...) anche ETG, insieme ad esami del sangue e urine.

sono andato a fare gli esami e avevo i capelli di 3,5cm come scritto sul foglio e hanno acconsentito al prelievo.

esami andato a buon fine tutto tutto negativo.

vado in commissione patenti il giorno della visita e mi dicono che è tutto ok ma non mi daranno L idoneità perché la lunghezza di capelli prelevata e a cui è stato acconsentito l esame secondo loro è troppo corta, di rifare gli esami tra un po' di mesi e tornare.

possono farlo?? Io pensavo che nel momento in cui il laboratorio acconsentiva quella lunghezza per gli esami specificati era tutto ok.

volevo sapere se quello che hanno fatto è giusto e se posso andare in in altra commissione medica con gli stessi esami a farmeli approvare.

grazie mille

Risposta 

Certo che possono farlo. Se vai in un’altra CML ti fanno rifare tutti gli esami da capo come se fosse la prima volta.