Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori: Tutte / informazioni e curiosità sulle sostanze

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Avrei bisogno di sapere con assoluta accuratezza la tracciabilità di alcool, quantitativamente uno o 2 cioccolatini al liquore nelle urine quanto dura

informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Qualche ora 

Domanda: Se faccio uso di sostanze una volta al mese, ogni mese, queste possono essere rilevate dall esame del capello? Essendo un consumo sporadico mensile l organismo si pulisce prima? Grazie mille

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali
Risposta 

No

Domanda: Salve, la mia domanda è la seguente: cosa succederebbe al mio corpo se mischiassi Xanax e Cocaina? Grazie

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Collasso, arresto cardiaco, possibile ischemia 

Domanda: Salve, la mia domanda è la seguente: cosa succederebbe al mio corpo se mischiassi Xanax e Cocaina? Grazie

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Collasso, arresto cardiaco, possibile ischemia 

Domanda: Oggi ho fatto una visita medica per il lavoro tra cui prelievo e esame urine completo come faccio a sapere se era anche tossicologico ? Nel foglio che mi avevano dato non c'era scritto tossicologico però ne vorrei essere sicuro. Grazie

informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

se non c'era scritto niente, non erano esami tossicologici

Domanda: ESAME DEL CAPELLO THC E DURATA NELLO STRATO CHERATINICO.

consigli medici
informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali

Salve, parto col dire che l'ultima assunzione di THC l'ho avuta 01/01/2021 e che fumavo da 2 mesi in media una canna al giorno. 
Volevo sapere siccome dovrò fare un esame del capello il giorno 01/05/2021 con la ricerca di 4 mesi e quindi lunghezza minima 4cm, se devo preoccuparmi.
Mi spiego meglio: 
Dopo 2 mesi di assunzione (1 canna al dì)
Ho smesso per 20 giorni
Poi ho avuto un'udienza dove mi è stata assegnata una MAP (messa alla prova) di 4 mesi.
Di conseguenza i primi giorni di maggio sarò sottoposto a un esame del capello per verificare se in quei 4 mesi non ho assunto sostanze, cosa che non succederà, ma il mio dubbio è per quanto tempo il THC rimane nello strato cheratinico del capello perché da quanto ho letto anche dopo che si ha smesso il capello per un periodo continua a crescere "sporco".
Se sapeste questo periodo mi fareste un regalo immenso, così che io possa tagliare i capelli quando già stanno crescendo "puliti" e sperare che in 3/4 mesi raggiungano i 4cm richiesti.

P.s. 
I capelli li ho tagliati già a 0.5cm dopo 20gg che non assumevo sostanze.
Quindi mi serve capire se questi 0.5/0.8cm che mi rimangono in testa siano sporchi o puliti e se im caso stanno ancora crescendo contaminati dal thc presente nello strato cheratinico.

Vi chiedo cortesemente la massima serietà visto che è un procedimento che mi tiro dietro da 2anni e 6mesi nonostante a tutti gli esami precedentemente a me imposti sia risultato SEMPRE negativo (mai quello del capello)

Vi ringrazio. Cordiali saluti.

AnonimouzBoy03

Risposta 

La presenza delle sostanze nel capello si interrompe nel momento in cui si cessa l'uso della medesima. Occorre poi anche un intervallo di tempo perché la sostanza scompaia dall'organismo e non sia quindi definitivamente presente nel capello

Domanda: Mai avuto problemi al test capello nonostante il passivo. Ultimo screening capello positivo cannabinoidi (7gennaio). Via al test secondo livello. Ho assunto omeprazolo per piu di due mesi tra luglio/ago/primi sett. Puo dare falsi positivi ai cannabinoidi?

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Non ci risultano falsi positivi con quella sostanza. Ma il test di secondo livello - se ci fosse - lo rileverà 

Domanda: Salve, devo rinnovare la patente mediante commissione e medicina legale, devo fare il giorno 2 giugno 2021 l'esame del capello... Ho assunto l'ultima volta cocaina il 17 gennaio 2021... Avrò problemi con gli esiti d'esame? Grazie

informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Dipende dalla lunghezza del capello richiesta per il prelievo 

Domanda: Ho fumato l'ultima canna 6 giorni fa, e prima di 6 giorni fa fumavo mezza canna al giorno, ora da 6 giorni che non fumo e domani farò l esame dell urine ho anche bevuto te verde in sti giorni come mi potrebbe andare?

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Male, con una molto probabile positività 

Domanda: Ciao. Da qualche anno non posso fumare erba poiché a causa della pressione bassa vado vicino allo svenimento. Presumo sia una conseguenza della vasodilatazione che provoca. Se mangiassi la sostanza al posto di fumarla, rischierei comunque?

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Gli effetti (anche quelli negativi) sarebbero gli stessi 

Domanda: Sono un ragazzo di 24 anni, in seguito ad un periodo molto duro, fatto di attacchi di panico facilitati anche dall'utilizzo di marijuana e continue depersonalizzazioni, in seguito superato grazie all'aiuto di pischiatri, psicoterapeuti e tanta forza,

effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze

Mi sono ritrovato a cambiare radicalmente il mio stile di vite, in uno migliore e sano, mangio bene, ho buone routine, mi alleno molto e tendenzialmente ho un approccio molto positivo e sereno nella vita, molto differente dall mio periodo adolescenziale dove utilizzavo e spesso abusavo di alcol e marijuana, da allora, mi sono privato di numerose abitudini che non reputavo sane, ho smesso di utilizzare sostanze, ho smesso di fumare, non bevo più caffè, etc. La mia curiosità è diretta ad un dettaglio che ho notato, in passato riuscivo tranquillamente a bere grosse quantità di alcolici senza perdere il controllo, e servivano numerosi bicchieri prima di arrivare ad uno stato di ebbrezza, oggi invece mi trovo nell'imbarazzante situazione di non riuscire a sostenere nemmeno un bicchiere di birra o vino che immediatamente divento confuso, ovattato, diciamo un po' ubriaco. Mi chiedevo dunque quale potrebbe essere la spiegazione a questo cambiamento di resistenza, è un discorso esclusivamente mentale o potrebbe esserci stato un radicale cambiamento metabolico ed enzimatico adottando uno stile di vita salutare che mi ha portato ad andare fuori anche con un solo bicchiere di vino durante la cena? Spero riusciate a dare una risposta a questa mia curiosità, grazie mille.

Risposta 

quello che viene definito erroneamene "reggere l'alcol" - ovvero non avvertirne gli effetti continuando quindi ad assumere alti quantitativi, è semplicemente una esposizione continuativa alla sostanza, che provoca assuefazione e quindi "capacità di reggerlo".

Basta interromperne l'utilizzo, ed anche piccoli quantitativi provocano malessere.

Domanda: Salve, vorrei sapere se è possibile capire la differenza tra l'urina umana e quella di un cane in un drug test.

informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Con un esame del DNA si