Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori: Tutte / problemi legali

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Buonasera...venerdì 22 ho usato cocaina...il problema e che giovedì 28 ho le analisi per stupefacenti al lavoro.. puo essere negativo il risultato...grazie

problemi legali
Risposta 

La sostanza è rintracciabile nelle urine dai due ai cinque giorni 

Domanda: Positiva cocaina

consigli medici
problemi legali

Ultima assunzione cocaina aprile 2020. (Non sapevo essere incinta). Partorisco parto cesareo 25 dicembre 2020. 29 dicembre mi viene fatto test del capello in ospedale . Positivo cocaina e tramadolo. Mia figlia è stara trattenuta subito dopo il parto per polmonite (al momento non so quali farmaci le abbiano somministrato). Comunque positiva cocaina tramadolo e morfina. Qualcuno riesce a spiegarmi cosa potrebbe essere successo???????? E cosa potrei fare???? 

Risposta 

Evidentemente la sostanza - cocaina - è rimasta in circolo ed è risultata presente nel capello e anche nella bambina al momento della nascita. Le altre positività possono essere riferibili ai farmaci utilizzati al momento della nascita e nella fase successiva al parto. 

Domanda: Se faccio uso di sostanze una volta al mese, ogni mese, queste possono essere rilevate dall esame del capello? Essendo un consumo sporadico mensile l organismo si pulisce prima? Grazie mille

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali
Risposta 

No

Domanda: Ritiro patente con 0.69 ESAME CDT.. Non bevo da 3 mesi, anche prima solo bevute occosianali senza esagerare quasi mai , per una mia distrazione bevuto due cichetti 12 giorni prima del prelievo del sangue. Problemi?

problemi legali
Risposta 

Potrebbero aver provocato qualche alterazione nei valori ricercati (CDT)

Domanda: Bisogna necessariamente rasarsi i capelli?

consigli medici
problemi legali

Buonasera,

Gentilmente vorrei una risposta al mio dubbio.

Se in pochi mesi mi crescono molto capelli sono avvantaggiato nel caso di un esame allo stesso?

Quando ho smesso di fare uso di THC avevo i capelli a 2 cm e in 3 mesi ( di totale astinenza) li ho di circa 8 cm risulterei positivo?

Tenendo conto che mi venga fatto un test di 4 cm.

 

Grazie mille 

 

 

Risposta 

Probabilmente non risulteranno positivi (ma non è sicuro)

Domanda: salve, dopo l'esito positivo del capello in commissione medica. Potrò guidare subito il mio veicolo?

problemi legali
Risposta 

No. Finché non ti restituiscono la patente non puoi  guidare

Domanda: Art 75 per la prima volta

informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali

Salve, qualche giorno fa mi è stato comunicato che dovrò andare in prefettura per un colloquio perchè sono stato segnalato per la prima volta come consumatore di sostanze stupefacenti (marijuana).

Non fumo da mesi, ma vorrei sapere se possono sospendermi i vari documenti nonostante io accetti di fare un programma terapeutico?

Risposta 

Accettare di fare un programma terapeutico serve proprio per non farsi sospendere i documenti (patente e carta d'identità)

Domanda: Salve, la mia domanda è la seguente: Il capello cresce a una velocità media di 1 cm/mese, mettiamo caso che io non abbia mai assunto nulla per 6 mesi ed abbia il capello a 6 cm, se 3 mesi fa, avessi assunto una qualsivoglia sostanza psicotropa

problemi legali

, essa si sarebbe diffusa su tutta la totalità del capello o risulterebbe rilevabile soltanto presso il cm n° 3?

E se fosse rilevabile su tutto il pelo, ciò significherebbe che i capillari del capello portano i metaboliti delle sostanze sulla totale struttura di esso? O c'è un altro meccanismo che mi sfugge?

 

 

 

Risposta 

sono presenti su tutta la superfice

Domanda: Salve vorrei un'informazione.. ma passare uno spinello viene considerato spaccio?

problemi legali
Risposta 

no

Domanda: Buonasera a tutti ,sono un ragazzo di 21 anni, ho bisogno del vostro aiuto!

problemi legali

Buonasera a tutti ,sono un ragazzo di 21 anni, e quasi due anni fa mi è stata ritirata la patente,con una tasso alcolemico pari a 1.72.
Nella busta che la Asl mi ha inviato, oltre alla data che è stata fissata per gli esami compaiono anche i suddetti esami che dovrei sostenere,tra cui l'esame del capello.
Informandomi su internet ho potuto vedere come l'esame del capello serva a evidenziare l'utilizzo di sostanze stupefacenti e l'abuso di alcool nei tre mesi precedenti agli esami.
La mia domanda è: essendo costretto a fare anche l'esame della Transferrina (ovvero quello specifico dell'abuso di alcool) perché devo fare anche l'esame del capello?
Ora,aprirò un altra parentesi.
Poco tempo prima di togliermi la patente, mi presi l'art.75 per possesso di un piccolo quantitativo, e oltre a parlare con l'assistente sociale nulla successe.
Conosco molte persone a cui invece la patente è stata tolta proprio a causa dell'art 75 e per la durata di un mese,alla fine del quale nessun esame è stato sostenuto e son potuti tornare in possesso della patente.
La mia domanda è:
È normale che sia così?
Primo perché ho letto su internet come nei miei capelli ci sia ancora l'attività di un anno fa circa, secondo perché nel caso del mio reato non compare ne uso né possesso di stupefacenti,quindi non capisco quale sia la necessità di fare un esame del genere.
Io non ho problemi a fare l'urina, tuttavia il capello invece mi spaventa molto.
Vi ringrazio per il tempo speso per leggere, e spero possiate darmi una risposta.
Buona serata a tutti!

 

Risposta 

Cerchiamo di fare un di ordine nei tanto quesiti che ci poni.

1. Art. 186 Codice della Strada. Richiesta di esami. La ricerca della transferrina desialata nel sangue è compatibile con la richiesta di analisi del capello (ETG) sempre per la ricerca di consumi di alcolici. La prima indaga i consumi recenti (max l'ultimo mese), la seconda può arrivare a indagare gli ultimi 5:6 mesi (difficilmente un anno). Quindi possono richiedere contemporaneamente entrambi gli esami.

2. Art.75 Detenzione di sostanze ad uso personale. Anche in questo caso non esiste una regola o una legge che normi la richiesta da parte della Prefettura di esami ed accertamenti. In alcuni casi non vengono richiesti, in altri si.

Domanda: Buonasera a tutti ,sono un ragazzo di 21 anni, ho bisogno del vostro aiuto!

problemi legali

Buonasera a tutti ,sono un ragazzo di 21 anni, e quasi due anni fa mi è stata ritirata la patente,con una tasso alcolemico pari a 1.72.
Nella busta che la Asl mi ha inviato, oltre alla data che è stata fissata per gli esami compaiono anche i suddetti esami che dovrei sostenere,tra cui l'esame del capello.
Informandomi su internet ho potuto vedere come l'esame del capello serva a evidenziare l'utilizzo di sostanze stupefacenti e l'abuso di alcool nei tre mesi precedenti agli esami.
La mia domanda è: essendo costretto a fare anche l'esame della Transferrina (ovvero quello specifico dell'abuso di alcool) perché devo fare anche l'esame del capello?
Ora,aprirò un altra parentesi.
Poco tempo prima di togliermi la patente, mi presi l'art.75 per possesso di un piccolo quantitativo, e oltre a parlare con l'assistente sociale nulla successe.
Conosco molte persone a cui invece la patente è stata tolta proprio a causa dell'art 75 e per la durata di un mese,alla fine del quale nessun esame è stato sostenuto e son potuti tornare in possesso della patente.
La mia domanda è:
È normale che sia così?
Primo perché ho letto su internet come nei miei capelli ci sia ancora l'attività di un anno fa circa, secondo perché nel caso del mio reato non compare ne uso né possesso di stupefacenti,quindi non capisco quale sia la necessità di fare un esame del genere.
Io non ho problemi a fare l'urina, tuttavia il capello invece mi spaventa molto.
Vi ringrazio per il tempo speso per leggere, e spero possiate darmi una risposta.
Buona serata a tutti!

 

Risposta 

Cerchiamo di fare un di ordine nei tanto quesiti che ci poni.

1. Art. 186 Codice della Strada. Richiesta di esami. La ricerca della transferrina desialata nel sangue è compatibile con la richiesta di analisi del capello (ETG) sempre per la ricerca di consumi di alcolici. La prima indaga i consumi recenti (max l'ultimo mese), la seconda può arrivare a indagare gli ultimi 5:6 mesi (difficilmente un anno). Quindi possono richiedere contemporaneamente entrambi gli esami.

2. Art.75 Detenzione di sostanze ad uso personale. Anche in questo caso non esiste una regola o una legge che normi la richiesta da parte della Prefettura di esami ed accertamenti. In alcuni casi non vengono richiesti, in altri si.

Domanda: Buonasera, se possibile vorrei avere alcune delucidazioni. Mesi fa sono stato fermato alla guida dalla G.D.F, avevo con me 0.7 di hashish. La sostanza é stata ritirata e mi é stato fatto un verbale. Al momento del fermo non mi é stata sospesa la patente.

problemi legali

A breve avrò il colloquio con la prefettura. Mi chiedevo, essendo la mia prima segnalazione, se é possibile che al colloquio mi facciano scegliere tra sanzione amministrativa o sert (ho letto che il prefetto invita in ogni caso a fare il sert e se viene rifiutato è più facile che venga erogata la sanzione amministrativa) , pur non essendo un consumatore abituale. In caso dopo quanto dal colloquio bisognerebbe aderire al sert? É più probabile che essendo la mia prima volta mi possano lasciare con un ammonimento o la circostanza della macchina potrebbe influire così negativamente nonostante non fossi sotto effetto di sostanza stupefacente alla guida?

Grazie mille in anticipo

Risposta 

Non esiste una risposta univoca alle tue domande. Di solito la cosa - se è la prima volta - si chiude con una ammonizione formale. Ma possono anche decidere dì sospenderti la patente da uno a tre mesi. In questo caso puoi chiedere di frequentare un Serd e questo fa sospendere l'applicazione della sanzione. Ovviamente al Serd ci si deve presentare subito non dopo un mese...