Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 53409 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Esiste una differenza tra la transferrina desialata DST e la CDT?

Risposta:

 Si tratta della stessa cosa, 

in italiano = transferrina desialata 
in inglese = CDT, Carbohidrate Deficient Transferrin; transferrina carboidrato carente.

Domanda: Salve, da qualche giorno mi è arrivata la notifica di sospensione della patente per 2 anni, entro quanto posso aspettarmi il primo controllo?

Risposta:

 non devi aspettarlo - il controllo - ma devi andare entro 60 giorni in CML per prenotare visita ed esami. Sono loro a dirti quando farli

Domanda: Buonasera, vorrei sapere dopo quanto tempo è ancora rintracciabile il clenbuterolo nelle urine. Grazie mille

Risposta:

 il clenbuterolo provoca effetti sull’organismo di breve durata, se assunto a scopo terapeutico (per il raffreddore o l’asma). Se utilizzato a scopo ergogenico o come anabolizzante (doping) gli effetti, e la permanenza, del clenbuterolo, possono essere anche di lunga durata.

Domanda: Test etg capello

Salve, vi contatto perché sono molto preoccupato per il test del capello per alcool. 4 cm la lunghezza richiesta negli ultimi 6 mesi ho bevuto solo 3 volte una delle quali ho esagerato. Secondo voi andrà bene o le tre bevute influenzeranno il test? L’anno scorso non avevo mai bevuto ed era perfetto ho compromesso le mie analisi dove sono sempre stato perfetto?

Risposta:

 una sola "esagerazione" non dovrebbe compromettere l'esito dell'esame

Domanda: Salve, ho fatto le analisi CDt, a sorpresa per essere assunto. Consumo regolarmente 2/3 bicchieri di vino al giorno. È possibile che mi scartano per i valori sballati? Grazie

Risposta:

 non è detto, forse non risultano alterati

Domanda: Sospensione cautelare minore del minimo e dubbio su visita Medica.

Buona sera, in data 02/06 mi hanno ritirato la patente per stato d'ebbrezza a 1,03. Solitamente nella notifica di sospensione cautelare per il mio caso (0,8-1,5) il minimo è 6 mesi, ma invece mi hanno dato 4, so che è provvisoria, ma non capisco dov'è l'inganno, neanche il mio avvocato sa dare una risposta perché neanche a lui è mai capitato. Altra domanda ho già fatto richiesta esami del sangue (16 luglio), e commissione medica (5 agosto) nel caso di idoneità io posso andare a prendere la mia patente ? Anche se in quel caso sarebbero trascorsi 3 mesi circa e anche se nella notifica c'è scritto consegnare il certificato medico a fine sospensione? Chiedo perché leggendo in vari forum c'è chi è riuscito a riavere la patente subito dopo la visita, in attesa poi dell'udienza. Grazie mille per l'attenzione.

Risposta:

 mi hanno dato 4, so che è provvisoria, ma non capisco dov'è l'inganno, neanche il mio avvocato sa dare una risposta perché neanche a lui è mai capitato.

neanche noi lo sappiamo
nel caso di idoneità io posso andare a prendere la mia patente ? Anche se in quel caso sarebbero trascorsi 3 mesi circa e anche se nella notifica c'è scritto consegnare il certificato medico a fine sospensione?
Fine sospensione significa al termine dei 4 mesi, quindi se ne son passati 3 inutile che ti presenti perchè non te la rendono

Domanda: Se uso mezzo grammo di coca e tra 3 giorni ho una risonanza al cervello, c è il rischio che l'esame venga falsato o si veda qualcosa di anomalo?

Risposta:

 no

Domanda: Incidente in moto, rischi su controlli thc

Salve, sono un ragazzo di 26 anni e il 12 aprile ho avuto un incidente in moto per via di una che mi ha tagliato la strada. Mi sono rotto un bel po di cose e sono stato cricoverato in ospedale per 10 giorni con annessa operazione. Fumavo ogni tanto qualche cannetta, l’ultima che ho fumato ad oggi é stata 5 giorni prima del fatto con la mia ragazza per l’anniversario. La polizia é intervenuta sul posto e mi ha seguito in ospedale..oggi sono passati più di due mesi e io non ho idea se mi sono state fatte analisi per controllo di droghe e alcool. Non sono stato contattato dalla polizia e L patente ancora ce l’ho. Sulla cartella clinica , 106 pagine, non ci sta nulla. Sul luogo dell’inicdente Mi sono stati fatti alcool test con il soffio e un tampone. L’unica cosa che risulta sulla cartella clinica é la mia dichiarazione all’anestesista sul saltuario uso di cannabis che lei ha riportato, nulla più. Volevo chiedervi se secondo voi devo aspettarmi qualcosa e se devo fare una richiesta speciale all’ospedale per sapere se mi hanno fatto i controlli, e se in caso futuro la mia dichciarazione all’anestesista potrebbe ritorcersi contro di me!? Dopo quanto posso iniziare a stare tranquillo? E anche per quanto riguarda il risarcimento dell’ inail? La dichiarazione all’anestesista vale qualcosa? Grazie.

Risposta:

 Evidentemente la tua dichiarazione all'anestesista sui consumi saltuari di THC non è stata refertata dallo stesso e trascritta nella cartella clinica (altrimenti l'avresti letto nelle 106 pagine...). Non dovrebbero averti fatto neanche accertamenti tossicologici. O, se li hanno fatti, dovrebbero aver dato esito negativo. 

Domanda: Verbale di sequestro amministrativo per possesso di marijuana, conseguenze

Salve. Durante un controllo da parte della Finanza mi hanno chiesto se avevo con me sostanze stupefacenti, a quel punto ho consegnato quello che avevo con me (prima del controllo da parte dell'unità cinofila) e hanno verbalizzato il sequestro di 0,6 grammi di marijuana, specificando che l'ho consegnata di mia volontà. Oggi mi hanno fatto firmare la notifica e mi hanno avvisato che dovrò fare un colloquio con uno psicologo. è la prima volta che mi fermano per possesso di sostanze (non ero alla guida di un mezzo), ma 4 anni fa mi era stata sospesa la patente per guida in stato di ebbrezza (risultavo 0.5). Da allora non ho più commesso illeciti, ma mi chiedevo se potesse risultare durante il colloquio e se potesse portare alla decisione di non archiviare la pratica, ma di procedere invece con sanzioni amministrative. Avete idea di cosa potrebbe succedere? attendo risposta, grazie

Risposta:

 

Salve a te! la tua precedente violazione del codice della strada non avrà alcuna influenza sulle conseguenze previste dall’art.75 DPR 309/90 che verranno valutate nel corso del colloquio che effettuerai in prefetture. Non possiamo dirti se il tuo procedimento verrà chiuso l’invito a non fare più uso di stupefacenti o con la sanzione in quanto ogni prefettura decide in base a propri criteri discrezionali e quindi diversi per ogni città


Domanda: Detenzione sostanza stupefacente, uso personale

Salve, circa una settimana fa sono stato fermato da una pattuglia di Polizia per detenzione di sostanze stupefacenti ad uso personale (0,3 gr di cocaina). Mi hanno ritirato la patente e mi hanno detto che al 31 esimo giorno avrei potuto riaverla recandomi presso la prefettura di competenza. So che dovrò sostenere successivamente un colloquio con un assistente del NOT che deciderà che tipo di provvedimento applicare; preciso che è la mia prima volta. Tuttavia, a causa dei lunghissimi tempi burocratici, se allo scadere dei 31 giorno per qualche motivo non hanno ancora analizzato la sostanza, per legge possono in tutti i casi restituirmi la patente e poi decidere in secondo momento se applicarmi una sanzione o un ammonimento? Grazie per le vostre risposte

Risposta:

 

Salve a te! allo scadere dei trenta giorni puoi andare comunque a riprendere la patente presso la tua prefettura di residenza dove, successivamente, verrai convocato per effettuare un colloquio con un assistente sociale.


Condividi contenuti