Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 52306 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Urine alcool e test del capello

Scusate ho scritto più volte ma non ho ricevuto risposte... sono passate svariate settimane e ci riprovo:) Allora la prima domanda riguarda il test del capello. Ho il test de capello il 18 aprile e io comunque negli ultimi mesi ho bevuto massimo 1 e raramente due volte alla settimana.. alcune settimane anche niente. mai superalcolici ma solo birre o vino.. alcune sere magari 4/5 birre altre magari due.. ora ho deciso di fare un mese di astensione da alcool. Ma il mio consumo può essere ritenuto abuso? La seconda domanda riguarda le urine visto che frequento il sert e ricercano L etanolo... ho letto più volte che possono essere trovate tracce di alcool fino a ottanta ore. Ma appunto le volte in cui ho bevuto come sopra descritto magari andavo al sert dopo due giorni e non mi hanno mai detto nulla, cosa significa eh il mio coro metabolizza prima ? Solo una volta è risultato un valore troppo alto ma avevo bevuto fino alla sera precedente e ho avuto gli esami il giorno dopo al mattino. Grazie mille spero in una risposta

Risposta:

 Ho il test de capello il 18 aprile e io comunque negli ultimi mesi ho bevuto massimo 1 e raramente due volte alla settimana.. alcune settimane anche niente. mai superalcolici ma solo birre o vino.. alcune sere magari 4/5 birre altre magari due.. ora ho deciso di fare un mese di astensione da alcool. Ma il mio consumo può essere ritenuto abuso? 

se i consumi son quelli che hai scritto, no.
La seconda domanda riguarda le urine visto che frequento il sert e ricercano L etanolo... ho letto più volte che possono essere trovate tracce di alcool fino a ottanta ore. Ma appunto le volte in cui ho bevuto come sopra descritto magari andavo al sert dopo due giorni e non mi hanno mai detto nulla, cosa significa eh il mio coro metabolizza prima ? 
No, significa solo che utilizzano una metodica diversa.
Per la ricerca nelle urine dei consumi di alcol a lungo termine è necessario un accertamento ETG urinario, cosa che evidentemente non ti hanno mai fatto.

Domanda: Buongiorno ho fatto uso di cocaina martedì scorso e Anch e venerdì volevo sapere se questo venerdì faccio gli esami risulto positivo ?

Risposta:

 basta comprare un drug test in farmacia e utilizzarlo giovedì mattina per saperlo con certezza

Domanda: Anonimato e prassi

Ho deciso di iniziare a frequentare il sert da due settimane, vorrei sapere da voi se è normale che mi sia stato chiesto documenti, indirizzo, telefono, nomi dei genitori, quando sono nati, cosa fanno, nome del medico di base... anche se ho detto chiaramente più di una volta che non volevo che il mio nome uscisse da quelle mura, che non volevo che nessuno oltre a me sapesse nulla di nulla... e soprattutto che dopo due settimane non abbia ancora parlato ne visto un medico ma solo una infermiera è una assistente sociale che ha provato a convincermi che tutto il mondo dovrebbe sapere cosa faccio perché è più utile... e che mi abbia detto che sono uno difficile è chinarsi ho dei problemi perché non riesco a pisciare a comando in 5 secondi con 4 persone che mi fanno fretta... sinceramente mi sta passando la voglia... ho chiesto di poter avere un appuntamento di mattina presto lavorando ma continuano a darmelo a mezzogiorno... sono senza parole... vorrei un vostro parere in merito... sono io che sono difficile o potrebbero fare meglio loro? Grazie.

Risposta:

 anche se ho detto chiaramente più di una volta che non volevo che il mio nome uscisse da quelle mura, che non volevo che nessuno oltre a me sapesse nulla di nulla

ed infatti niente per legge uscirà da quelle mura. Si tratta di una registrazione medico-sanitaria che rimane agli atti del ser.d. e della tua regione di residenza
... e soprattutto che dopo due settimane non abbia ancora parlato ne visto un medico ma solo una infermiera è una assistente sociale 
non conosciamo nè la tua situazione nè quella operativo/professionale di quel ser.d., ma due/tre settimane sono un tempo medio di attesa, se non ci sono emergenze o urgenze cliniche in corso.
ho chiesto di poter avere un appuntamento di mattina presto lavorando ma continuano a darmelo a mezzogiorno... 
di solito i ser.d. cercano di adeguare il proprio servizio alle esigenze dell'utente, compatibilmente con il proprio personale in servizio.
Prova a chiederlo di nuovo, senza arrabbiarti

Domanda: Salve io avrei subito una revoca patente perché causato un incidente con patente sospesa, adesso terminati i 2 anni di revoca vado per iscrivermi di nuovo a scuola guida per ripetere la patente da capo mi hanno chiesto che devo portare le vi

Salve io avrei subito una revoca patente perché causato un incidente con patente sospesa per alcol, adesso terminati i 2 anni di revoca vado per iscrivermi di nuovo a scuola guida per ripetere la patente da capo mi hanno chiesto che devo portare le viSite mediche svolte all asl competente vado all asl e porto verbali e tutto per prenotare visite per alcol arrivato lì mi dicono che devo fare capello ( forse anche per droghe) e andare al sert, adesso capisco fare il capello ma è possibile che debba andare al sert dato che non mi hanno convocato mai neanche quando mi è stata sospesa la patente???

Risposta:

 devi andare al ser.d. perchè evidentemente quella Commissione Medica è convenzionata con il ser.d. per questo tipo di accertamenti

Domanda: Salve devo sottopormi all'esame del capello in 4 mesi ho assunto una sola striscia di cocaina vorrei sapere se risultera positivo grazie

Risposta:

 Le sostanze nel capello sono rintracciabili a seconda della lunghezza, circa 1 mese per ogni cm di capello. A questo va aggiunto che, prima che il capello ricresca pulito, è necessario attendere un tempo variabile da sostanza a sostanza (per sicurezza diciamo 2 mesi). Detto questo, è possibile, ma non certo, che una singola assunzione non risulti.

Domanda: Salve, scrivevo per delle delucidazioni riguardo la mia vicenda. Sono stato fermato pi

Risposta:

 Ciao, la domanda è rimasta "troncata"... prova a rifarla usando il tasto "ti serve più spazio?"

Domanda: Volevo sapere se bastano 21 giorni di astinenza da alcol per passare esame del capello?non sono un bevitore..ogni tanto bevo qualche birra..grazie della risposta..

Risposta:

 nel capello vengono rilevati i consumi in ragione di un cm. = un mese. Un prelievo minimo per le analisi è di 3 cm. Quindi 20 giorni servono a poco

Domanda: Ciao, convivo da 4 anni e da qlk mese ho il dubbio che il mio compagno fumi MD o EROINA, come posso capirlo se nell’urina rimane solo qualche giorno? Sono sicura che nn lo fa tutti i giorni.. xo lui mente e io trovo continuamente stagnola usata.aiuto

Risposta:

 un bell'esame del capello ogni tanto, e passa la paura

Domanda: Sono quello della domanda fatta poco fa su l'uso di cocaina e qualche cocktail di una sarà, mi scuso per non aver specificato il tipo di analisi. Sono le classiche analisi delle urine.

Risposta:

 la sostanza è rintracciabile nelle urine dai due ai cinque giorni

Domanda: Ho 22 anni mi hanno detto che ho un soffio al cuore e per due mesi mi si addormenta va la gamba sx ora non mi succede piu. Usando coca endovena che rischi corro?

Risposta:

 L'uso in vena per tutte le sostanze è pericolosissimo perchè può portare nel circolo sanguigno batteri e provocare infezioni locali (nella sede di iniezione) e  generalizzati (vere e proprie setticemie). I batteri possono risalire il circolo venoso e andarsi a depositare sulle valvole cardiache causando alterazioni valvolari con scompensi cardiaci. Inoltre sia per i batteri che per le sostanze iniettate si possono creare trombi a livello del vaso che possono risalire al cuore, ai polmoni e al cervello causando embolie o ictus. 

Per quanto riguarda gli effetti della cocaina  sono gli stessi sia che la si usi endovena che per sniffing o altro: effetti sul cuore (aritmie e ischemie), sul sistema circolatorio (ictus e/o emorragie nel cervello). Possibili danni al fegato. 
Laura Calviani medico sostanze.info
Condividi contenuti